Notebookcheck

Recensione del notebook Asus Pro B43V-CU024X

Compatto per il business. I notebook da 14 pollici sono l'ideale per l'utenza business: facili da trasportare e collegabili a un display più grande in ufficio. L'Asus Pro B43V-CU024X offre numerose funzionalità di sicurezza. Ora metteremo alla prova il notebook e vi diremo se, alla fine, ci ha convinto.
Florian Wimmer, Tanja Hinum (traduzione a cura di Alessandro Seren Rosso), 🇺🇸 🇩🇪 ...
In review: Asus Pro B43V

Per la recensione originale in tedesco, clicare qui.

Da alcuni anni a questa parte, Asus ha cercato di imporre la serie Asus PRO sul mercato dei notebook business competendo direttamente con grandi compagnie come Dell, HP o Lenovo, che occupano già una significativa fetta di mercato. I dispositivi da noi provati erano abbastanza convincenti, ma non in grado di differenziarsi dai rivali.

Questo potrebbe cambiare con la recensione dell'Asus Pro B43V-CU024X: un processore Intel Core i5-3210M e una scheda grafica Nvidia NVS 5200M dovrebbero poter dire la loro. Con questo hardware, il notebook ha abbastanza potenza per i compiti quotidiani e delle buone riserve per motivi più impegnativi.

I dispositivi comparabili sono il Lenovo ThinkPad T430s con la stessa scheda grafica, la serie HP ProBook 6 con computer come l'HP ProBook 6465b LY433EA o l'HP ProBook 6470b. Anche i modelli Dell Latitude sono molto diffusi nell'utenza business, con prodotti come il Dell Latitude E6430. Anche la Acer si è lanciata nel mercato business con il TravelMate P643 MG 53214G75Mikk. Vedremo come l'Asus Pro B43V si comporterà con i rivali.

Case

Abbiamo già recensito un prodotto della serie Asus Pro, l'Asus B43E, dotato dello stesso case. Il prezzo del'Asus Pro B43V - CU024X è circa 1.000 Euro (~$1308) e quindi crea una certa aspettativa nei confronti di materiali e qualità di costruzione. La Asus soddisfa in modo soddisfacente questi requisiti: il coperchio, il poggiapolsi e il contorno tastiera sono in alluminio, mentre la parte inferiore e la cornice dello schermo sono in plastica irrobustita.

Non ci sono molte critiche da fare verso la stabilità del computer. Asus dichiara sul suo sito web che grazie all'alluminio l'area del display può resistere a una pressione superiore del 20% rispetto ai notebook consumer. Di fatto, se si preme il coperchio, sullo schermo non si nota nulla. In altri punti, però, avremmo sperato in una maggior qualità della costruzione: ad esempio nel lettore DVD, dove spesso la parte inferiore produce forti rumori.

Asus non si è impegnata troppo con l'altezza del notebook: fino a 3.5 cm nel punto di maggior spessore dell'Asus Pro B43V. Solo l'HP ProBook 6465b è 3 mm più spesso, mentre i modelli rivali sono un po' più sottili e leggeri.

Connettività

La disposizione delle porte è uguale a quella dell'Asus B43E; l'unica eccezione è la mancanza di una porta modem sulla nostra unità. La similarità, quindi, significa anche che l'Asus Pro B43V ha una buona varietà di porte per un dispositivo a 14 pollici: questo notebook può essere collegato virtualmente a qualsiasi display, grazie alle uscite VGA, HDMI e Display-Port. Uno slot per Card  Express da 34 mm è incluso, come un jack audio da 3.5 mm con supporto S/PDIF. Nella parte inferiore del notebook è presente la porta docking.

A dispetto della grande varietà di output video a disposizione, si sa che negli uffici spesso si deve avere a che fare con un datato output VGA. Abbiamo provato questa opzione e la qualità dell'immagine è buona, anche se un'osservazione più accurata rivela una leggera sfocatura. Abbiamo anche collegato il notebook via HDMI: in questo caso si ha un'ottima riproduzione dell'immagine e si può scegliere qualsiasi risoluzione, da 800x600 a 1920x1080.

Avrebbero potuto esserci più porte USB, ma può essere installato con facilità un hub USB. Molte porte sono nella parte anteriore, dove possono interferire con un mouse collegato o con l'apertura del lettore DVD. La disposizione delle porte sarebbe stata migliore con alcune delle porte posizionate sul retro.

Parte anteriore: WLAN-switch, lettore di carte, lettore smart card
Parte anteriore: WLAN-switch, lettore di carte, lettore smart card
Lato sinistro: Alimentazione, 1x USB 2.0, Display Port, VGA, Expresscard 34 mm, eSATA (esata USB 2.0), jack audio 3.5mm (S/PDIF), input audio
Lato sinistro: Alimentazione, 1x USB 2.0, Display Port, VGA, Expresscard 34 mm, eSATA (esata USB 2.0), jack audio 3.5mm (S/PDIF), input audio
Lato destro: 1xUSB 3.0, HDMI, masterizzatore DVD, LAN, Kensington Lock
Lato destro: 1xUSB 3.0, HDMI, masterizzatore DVD, LAN, Kensington Lock
Retro: Nessuna porta
Retro: Nessuna porta

Comunicazione

Oltre che tramite una connessione LAN, l'Asus Pro B43V comunica con il mondo esterno con WLAN con tutti gli ultimi standard e via Bluetooth 4.0. Il modulo WLAN ha due antenne; entrambe possono ricevere e trasmettere simultaneamente (2x2). La banda teorica della WLAN è di 300 MBit/sec; grazie alla tecnologia dual-band si può usare anche la banda a 5 GHz. Molto bene: anche con una distanza di 10 metri (~33 piedi) e attraverso 3 muri, la ricezione WLAN non perde forza del segnale. Nel nostro modello non è integrato un modulo per internet senza fili tramite cellulare, ma questo potrebbe essere aggiunto tramite un atteggiamento. C'è uno spazio disponibile sotto il coperchio per la batteria, ma non ci sono antenne.

Sicurezza

Asus offre molte funzionalità per la sicurezza: il lettore di impronte digitali è immediatamente visibile a destra del poggiapolsi. Se si attiva il software Asus, si può accedere a Windows solo con riconoscimento dell'impronta digitale. In una breve prova che abbiamo fatto il sistema ha funzionato in modo affidabile. Asus Face Logon è utilizzato in modo simile, ma utilizza la webcam per permettere il login con riconoscimento facciale. Si può anche approfittare del modulo TPM.

Dato che entrambe le soluzioni sono basate su applicazioni Windows, si può accedere ai dati sensibili sul disco fisso con l'installazione di un secondo sistema operativo. Per proteggere questi dati, si può impostare una password per l'HDD o cifrare il disco fisso. Asus non fornisce una soluzione per questa possibilità, così occorre rivolgersi a un'applicazione di terze parti o usare il lettore di smart card integrato che utilizza una chip card per il login.

Il disco fisso è protetto dai danni tramite sensore di movimento, una struttura rinforzata in metallo e un piccolo "airbag". In caso di furto si può usare Intel Anti Theft e LoJack. La tastiera è resistente agli schizzi ed è in grado di allontanare le perdite di liquidi tramite uno speciale canaletto. Si possono trovare informazioni dettagliate sulla sicurezza dei notebook nelle nostre FAQ.

Accessori

La scatola dell'Asus Pro B43V non è molto ricca di accessori: soltanto un panno per la pulizia, un abbastanza inutile guida di avvio rapido e un DVD con driver. Per lo meno, la scatola è prodotta e stampata con criteri ecologici.

Se le numerose porte previste sull'Asus Pro B43V non bastano, si può acquistare una docking station: Asus vende la Power Station II, numero di parte 90N0LDK1001Y, collegata al dispositivo tramite la porta sul fondo del notebook, disponibile su internet per circa 130 Euro (~$170). Si può trovare una recensione dettagliata della Power Station II nella recensione dell'Asus B43E. Per circa 180 Euro (~$222) si può comprare una batteria originale di ricambio su internet, numero di parte 07G016H01875.

Under the cover are HDD and RAM.
Under the cover are HDD and RAM.

Manutenzione

Basta svitare tre viti nel fondo del notebook per avere accesso al disco fisso e ai moduli RAM. Questi componenti possono essere facilmente sostituiti dall'utente. Se si svitano le altre viti si può rimuovere l'intera parte inferiore del case per accedere a processore e scheda madre. Questa è però un'operazione da specialisti che può far perdere la garanzia.

Garanzia

I notebook Asus sono venduti con garanzia internazionale di due anni. Questo significa che se si è all'estero e si ha un problema al computer si può inviare il notebook in quel paese per l'assistenza. Questa garanzia può essere estesa tramite l'Asus Shop per un anno al costo di 69 Euro (~$90) per la versione nazionale e 79 Euro (~$103) per quella internazionale. C'è una garanzia speciale per la batteria: dovrebbe mantenere la sua totale capacità per 3 anni, in caso contrario verrà sostituita da Asus.  

Dispositivi di input

Tastiera

La tastiera dell'Asus Pro B43V non è illuminata, ma ha dei tasti con una forma speciale: rettangolare, ma con la parte frontale smussata. Ha quindi un buon aspetto e aiuta a differenziare i tasti senza guardarli. La corsa dei tasti è abbastanza lunga e i tasti hanno una resistenza limitata. A causa della forma della tastiera con pochi spazi e corsa lunga, si potrebbe ogni tanto mancare un tasto se si scrive velocemente. Altri produttori offrono soluzioni migliori, ma comunque scrivere non è mai un problema.

Nella parte sinistra del case, al di sopra e a fianco della tastiera, sono presenti alcuni tasti speciali: è possibile regolare le modalità di risparmio energia e cambiare alcune impostazioni predefinite per il collegamento di un display esterno. Il pulsante in basso attiva e disattiva il touchpad. I tasti hanno un buon aspetto, ma non sempre offrono un buon funzionamento. Su lato anteriore c'è un tasto che attiva e disattiva la connessione wireless (con Windows 8 lo stesso tasto attiva e disattiva la modalità aereoplano).

Touchpad

Abbiamo già elogiato il touchpad nella recensione dell'Asus B43E: la superficie è leggermente più in basso rispetto al poggia polsi, ha buona capacità di scivolamento ed è abbastanza grande per essere un notebook da 14 pollici, con 94 millimetri (~3.7 pollici) di diagonale. I pulsanti in gomma sono piacevoli al tatto e piacevolmente silenziosi.

Come menzionato in precedenza, il touchpad può essere disattivato premendo un pulsante. Il dispositivo è in grado di capire quando l'intero palmo è appoggiato su di esso e nel caso di disattivarsi. Il touchpad ha ottime qualità ed è una fortuna perché non c'è un secondo dispositivo di input nell'Asus Pro B43V come il TrackPoint dei Lenovo ThinkPad.

Tastiera
Tastiera
Touchpad
Touchpad

Display

In questa fascia di prezzo i display IPS sono l'eccezione: nessuno dei dispositivi elencati presenta un display IPS e l'Asus Pro B43V non ne è dotato. Il pannello LED-TN di LG Philips può convincere al primo sguardo: ha una risoluzione elevata con 1600x900 pixel, finitura opaca, colori luminosi e un buon contrasto. I modelli della serie con prezzo inferiore hanno una risoluzione di 1366x768 pixel, con prestazioni peggiori in molte altre aree. Vedere la recensione dell'Asus B43E per ulteriori informazioni.

257
cd/m²
254
cd/m²
245
cd/m²
280
cd/m²
286
cd/m²
267
cd/m²
279
cd/m²
297
cd/m²
273
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips LP140WD1
X-Rite i1Pro 2
Massima: 297 cd/m² Media: 270.9 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Al centro con la batteria: 286 cd/m²
Contrasto: 336:1 (Nero: 0.85 cd/m²)40.88% AdobeRGB 1998 (Argyll 2.2.0 3D)
59.16% sRGB (Argyll 2.2.0 3D)
39.54% Display P3 (Argyll 2.2.0 3D)

I valori misurati supportano la prima impressione: anche se la distribuzione della luminosità è un po' meno uniforme rispetto alla concorrenza, nessun altro display può raggiungere la luminosità media di 270.9 nit. I valori di nero sono ottimi e questo porta a un buon contrasto di 335:1. Se ci si avvicina si distingue un certo effetto zanzariera, sfortunatamente non è facile catturare questo effetto in un'immagine.

La copertura degli spazi dei colori non è così buona sul modello da noi testati: non si possono coprire sRGB o Adobe RGB. I professionisti che lavorano molto con immagini e video dovranno collegarsi a un display esterno, ma i normali utenti difficilmente noteranno questo problema.

Asus Pro B43V vs. sRGB
Asus Pro B43V vs. sRGB
Asus Pro B43V vs. Adobe RGB
Asus Pro B43V vs. Adobe RGB

L'immagine qui sotto mostra i risultati dell'analisi del colore con il fotospettrometro X-Rite i1Display 2, una volta con la configurazione predefinita e una volta dopo la calibrazione con il software CalMan5. Quando si comparano i risultati prima e dopo la calibrazione si vedrà che si può migliorare di molto l'immagine con la corretta calibrazione: prima della calibrazione i grigi sono molto lontani dall'ideale, ma dopo va molto meglio. I pannelli TN-LED spesso danno troppa importanza ai blu, un problema che risulta nella visualizzazione di una leggera ombra blu. Questo è un problema presente anche nell'Asus B43V e anche la calibrazione può fare ben poco.

Saturazione (prima della calibrazione)
Saturazione (prima della calibrazione)
Gestione dei colori (prima della calibrazione)
Gestione dei colori (prima della calibrazione)
Scala dei grigi (prima della calibrazione)
Scala dei grigi (prima della calibrazione)
Saturazione (dopo la calibrazione)
Saturazione (dopo la calibrazione)
Gestione dei colori (dopo la calibrazione)
Gestione dei colori (dopo la calibrazione)
Scala dei grigi (dopo la calibrazione)
Scala dei grigi (dopo la calibrazione)
Uso all'esterno
Uso all'esterno

All'esterno, lo schermo molto luminoso e la superficie opaca sono una buona combinazione: il lavoro è possibile anche in presenza di forte luce solare durante i giorni molto illuminati. I luoghi all'ombra e gli interni illuminati sono dei buoni luoghi di lavoro con l'Asus Pro B43V. La superficie opaca permette di non essere troppo influenzati dai riflessi.

 

Il pannello TN dell'Asus Pro B43V ha i soliti problemi di limitazione della vista laterale tipici di questo tipo di display. Guardando il display dai lati si ha subito distorsione dei colori e perdita di contrasto. Fortunatamente, questi effetti non sono così forti nel modello da noi testato, se comparati con altri display.

Angoli di visualizzazione dell'Asus Pro B43V-CU024X
Angoli di visualizzazione dell'Asus Pro B43V-CU024X

Prestazioni

L'Intel Core i5-3210M è un processore molto popolare e abbiamo recensito ben 15 dispositivi dotati di questa CPU negli ultimi sei mesi. Il modello mainstream si raffredda facilmente e offre discrete prestazioni anche con compiti non di base. La scheda grafica è più esclusiva: la Nvidia NVS 5200M è adattata ai bisogni degli utenti professionali e fornisce buone prestazioni. Molti rivali hanno optato per scheda integrata Intel con prestazioni inferiori.

Systeminfo CPUZ CPU
Systeminfo CPUZ Cache
Systeminfo CPUZ Mainboard
Systeminfo GPUZ
Systeminfo GPUZ
Systeminfo HDTune
DPC Latenzen
 
System information Asus Pro B43V-CU024X

Processore

L'Intel Core i5-3210M è un processore versatile e funziona bene nei notebook multimedia, negli entry-level per gaming e nei notebook office. Basato sull'ultima architettura Ivy-Bridge e dotato di due core, il processore ha una velocità di clock di 2.5 GHz. Il sistema può aumentare fino a 2.9 GHz per compiti in multi-threading, o fino a 3.1 GHz in single-threading. Il processore, inoltre, è dotato di blocco per codifica e decodifica video che permette un notevole aumento delle prestazioni senza carico aggiuntivo per la CPU. Intell chiama questa tecnologia "Quick Sync".

L'Intel HD Graphics 4000 è sullo stesso chip del processore è può essere attivata dal sistema quando non è necessaria una certa performance della GPU. Questo permette un funzionamento efficente dal punto di vista dell'energia. La maggior parte delle volte il sistema funziona da solo, ma l'utente può decidere di attivare la GPU per alcune applicazioni.

Il processore si è comportato come ci si potrebbe aspettare nei test Cinebench. Gli altri notebook con questo processore hanno avuto risultati simili. La feature Turb funziona molto bene. Abbiamo effettivamente notato che il processore aumenta la velocità di clock sotto carico secondo le specifiche. Non ci sono limitazioni con l'utilizzo a batteria se si seleziona il profilo "Prestazioni elevate" nella schermata delle impostazioni di risparmio energetico.

Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
5247 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
11040 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
4583 Points
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
4157
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
8952
Cinebench R10 Shading 32Bit
4578
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
26.78 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.27 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
2.91 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Le prestazioni di sistema generali dell'Asus Pro B43V gli garantiscono un piazzamento nella seconda metà della classifica. Specialmente in PCMark Vantage il sistema si piazza decisamente dietro a rivali come il Lenovo ThinkPad T430s. Una comparazione del punteggio relativo al disco fisso mostra velocemente che i computer con SSD hanno un vantaggio notevole: il Lenovo ha un vantaggio del 35% grazie alla maggior velocità del disco fisso. I risultati sono limitati per lo più dalle prestazioni del disco fisso, che limita anche il punteggio dell'Indice Prestazioni Windows. Questo ha un impatto negativo sull'avvio delle applicazioni e durante l'utilizzo di applicazioni con molti dati, come il video editing. Per i compiti più normali, come le applicazioni MS Office o la visualizzazione di immagini, il disco fisso un po' lento difficilmente avrà un impatto, a parte dei tempi di caricamento un po' più lunghi.

PCMark Vantage - 1024x768 HDD Score (ordina per valore)
Asus Pro B43V-CU024X
3790 Points ∼4%
Lenovo ThinkPad T430s
5119 Points ∼5% +35%
HP ProBook 6465b LY433EA
20533 Points ∼21% +442%
Dell Latitude E6430s
43607 Points ∼44% +1051%
Acer TravelMate P643-MG-53214G75Mikk
3499 Points ∼4% -8%
5.9
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
7.1
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
7.5
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
6.3
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
6.3
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
PCMark Vantage Result
6481 punti
PCMark 7 Score
2069 punti
Aiuto

Archiviazione di massa

L'HDD Toshiba non è la parte migliore del sistema. Non è una sorpresa, dato che la velocità di rotazione è di soli 5.400 rpm e raggiunge una velocità di trasferimento media di 82.6 MB/sec. Il Lenovo ThinkPad T430s lo supera di 17 MBit/sec grazie al miglior disco fisso, mentre l'HP ProBook 6465b dotato di SSD è di molto migliore. Asus avrebbe potuto migliorare facilmente le prestazioni di sistema, ma almeno l'utente può sostituire il disco fisso con un modello più prestante. Un aspetto positivo è la scarsa rumorosità, analizzata più da vicino nella sezione "Emissioni".

Toshiba MQ01ABD050
Valore Minimo di trasferimento: 50.5 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 103 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 82.6 MB/s
Tempi di accesso: 17.2 ms
Burst Rate: 100.5 MB/s
Utilizzo CPU: 1 %

Grafica

La scheda Nvidia NVS 5200M è progettata per adattarsi alle necessità di professionisti e imprese, quindi presenta una certa stabilità e un'elevata efficienza. Si possono usare fino a quattro display (incluso il display del notebook) simultaneamente. Tecnologie come CUDA e Open CL permettono l'uso della GPU per calcoli scientifici e tecnici permettendo buone prestazioni in applicazioni abbastanza esigenti.

Questa scheda grafica non va però confusa con la scheda Nvidia-Quadro per workstation mobili. Hanno maggiori prestazioni e compatibilità con le applicazioni CAD.

Dando un'occhiata ai benchmark sintetici per la scheda grafica si nota subito che la scheda Nvidia NVS 5200M fornisce prestazioni medie. Questo si traduce in prestazioni superiori rispetto alle schede integrate, ma del 20% inferiori rispetto alla GeForce GT 640M dell'Acer TravelMate P643. Si può trovare una recensione delle prestazioni CAD della scheda grafica nella recensione del Lenovo ThinkPad T430s.

3DMark 06 Standard
8340 punti
3DMark 11 Performance
1138 punti
Aiuto

Prestazioni di gioco

Anche se la scheda grafica non è progettata per i giochi è abbastanza buona in questo aspetto, almeno se non si esagera con dettagli e risoluzione. La risoluzione nativa del display 1600x900 sembra un po' troppo per la scheda grafica, ma la maggior parte dei giochi risultano giocabili. I giocatori meno esigenti e i fan dei giochi online non avranno problemi con l'Asus Pro B43V; un breve test su "The Settlers Online" non ha dato nessun problema anche con colonie avanzate.

basso medio alto ultra
Anno 2070 (2011) 80 33 21 fps
Diablo III (2012) 73 56 46 fps
Guild Wars 2 (2012) 55 20 fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

Sentire l'Asus B43V è davvero difficile grazie alla ventola silenziosa e al disco fisso che non fa mai rumore. La ventola viene disattivata completamente di tanto in tanto, in particolare con la modalità di funzionamento silenzioso in ufficio. In questo scenario l'Asus B43V è particolarmente silenzioso. Sotto carico ha una media di 35.8 dB (A) prodotti in gran parte dalla ventola.

Il notebook si fa sentire solo se si inserisce un DVD: se vengono letti dei dati dal DVD si arriva a 46.3 dB (A), ma questo è un rumore temporaneo, dato che la rumorosità a lungo termine è di 41 dB (A). Il notebook è percepibile, ma comunque poco rumoroso.

Rumorosità

Idle
29.8 / 31.2 / 31.2 dB(A)
HDD
31.4 dB(A)
DVD
36.6 / 46.3 dB(A)
Sotto carico
35.8 / 42.9 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   PCE-322A (15 cm di distanza)

Temperatura

Anche le temperature di superficie dell'Asus Pro B43V sono piacevolmente basse, anche se ci si poteva aspettare un tale comportamento considerando le dimensioni del case. Il carico massimo porta a un valore di 39.2 gradi Celsius (102.56 Fahrenheit) nella parte inferiore, da destra verso il centro, al di sotto della ventola. Il poggiapolsi rimane sempre fresco. Durante l'attesa la superficie non si scalda. L'utilizzo del notebook sulle ginocchia non è mai un problema.

Carico massimo
 28.4 °C26.8 °C25.4 °C 
 36.2 °C31 °C27.1 °C 
 35.1 °C30.6 °C27.4 °C 
Massima: 36.2 °C
Media: 29.8 °C
28.1 °C30.5 °C33.6 °C
27.4 °C32 °C39.2 °C
26.6 °C33.6 °C29.8 °C
Massima: 39.2 °C
Media: 31.2 °C
Alimentazione (max)  59.1 °C | Temperatura della stanza 21.9 °C | Fennel Firt 550
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 29.8 °C / 86 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 36.2 °C / 97 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 39.2 °C / 103 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.6 °C / 82 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (35.1 °C / 95.2 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 27.9 °C / 82.2 F (-7.2 °C / -13 F).

Altoparlanti

Nei notebook da ufficio, gli output esterni audio spesso non sono considerati, dopo tutto vengono usati solo per mostrare qualcosa a dei colleghi o per rilassarsi dopo il lavoro. C'è però un simbolo "Altec-Lansing" sull'Asus B43V. Il produttore di sistemi Hi-Fi americano ha fornito dei buoni altoparlanti in grado di avere una miglior riproduzione audio rispetto ai normali notebook office. La ragione principale è che i toni elevati non sono troppo enfatizzati come spesso accade in altri computer e questo risulta in un sonoro più ricco e caldo. Raccomandiamo comunque l'uso di auricolari o altoparlanti esterni se si desidera ascoltare musica con buona qualità.

Gestione dell'energia

Consumo di energia

Possiamo dire che l'Asus Pro B43V ha un consumo di energia abbastanza elevato: abbiamo misurato 65.3 Watts sotto carico, un valore superiore a tutti i notebook della categoria. Dobbiamo però considerare la scheda grafica: non appena viene disattivata da Nvidia Optimus e attivata l'Intel HD Graphics 4000, il livello di consumo si abbatte. A computer spento o in stand-by il consumo è minimo da parte di batteria e PSU. Questo non è sempre il caso nei computer della concorrenza: solitamente consumano almeno 0.2 Watt quando spenti e fino a 0.7 Watt in stand-by.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 8.2 / 12.7 / 13.7 Watt
Sotto carico midlight 54.2 / 65.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940
Currently we use the Metrahit Energy, a professional single phase power quality and energy measurement digital multimeter, for our measurements. Find out more about it here. All of our test methods can be found here.

Autonomia della batteria

L'elevato consumo dell'Asus Pro B43V si riflette sull'autonomia della batteria: nonostante la grande unità da 61 Wh, il nostro modello non riesce ad avere un buon risultato: solo 1:36 ore a pieno carico. Nel più realistico scenario WLAN e riproduzione DVD la batteria di grandi dimensioni mostra tutti i suoi vantaggi: se comparato al Lenovo ThinkPad T430s con componenti simili, ma batteria più piccola, il modello a nostra disposizione ha raggiunti risultati significativamente migliori. Il risultato massimo dell'Asus Pro B43V è stato determinato dal Battery Eater Reader’s Test (luminosità al minimo, connessioni disattivate, modalità risparmio energia e scheda grafica Intel HD Graphics 4000 attivata). In questo scenario, il modello ha raggiunto un'indipendenza di 6:36 dall'alimentazione di rete.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
6ore 36minuti
Navigazione WiFi
3ore 34minuti
DVD
3ore 45minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 36minuti

Verdetto

Recensione: Asus Pro B43V
Recensione: Asus Pro B43V

Un freelancer, un direttore d'azienda o un'autorità dovrebbero comprare l'Asus Pro B43V? Alcune cose a suo favore: il display è chiaramente superiore alla media considerando luminosità e contrasto, numerose porte aspettano solo i rispettivi cavi e il computer rimane sempre  silenzioso se non si usa il lettore DVD. Anche le temperature e l'autonomia danno dei buoni risultati. Inoltre con questo computer si hanno buone funzionalità di sicurezza, dal riconoscimento facciale al lettore di impronte digitali.

Cosa potrebbe, invece, far fuggire i potenziali acquirenti? In primo luogo il case molto massiccio, in seondo luogo le opzioni riguardanti la mobilità. Occorre anche mettere in conto un po' di tempo per abituarsi alla tastiera e la mancanza di modulo WWAN potrebbe far propendere alcuni utenti verso altre soluzioni.

In generale, Asus ha dimostrato di essere in grado di competere nel mercato business con case come Lenovo e Dell. Se la mobilità non è il criterio principale e non si hanno problemi con un design imponente, il B43V è un buon notebook da ufficio con un'ottima varietà di porte.

Courtesy of ...
Please share our article, every link counts!
Recensione:  Asus Pro B43V-CU024X
Recensione: Asus Pro B43V-CU024X, offerta da:

Specifiche tecniche

Asus Pro B43V-CU024X
Processore
Intel Core i5-3210M 2 x 2.5 - 3.1 GHz, Ivy Bridge
Scheda grafica
NVIDIA NVS 5200M - 1024 MB, Core: 625 MHz, Memoria: 1800 MHz, 306.68, NVIDIA Optimus mit Intel HD Graphics 4000
Memoria
6144 MB 
, DDR3 1600 MHz SDRAM
Schermo
14.00 pollici 16:9, 1600 x 900 pixel, LG Philips LP140WD1, TN LED, lucido: no
Scheda madre
Intel HM77 (Panther Point)
Harddisk
Toshiba MQ01ABD050, 500 GB 
, 5400 rpm
Scheda audio
Intel Panther Point PCH - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
1 Express Card 34mm, 2 USB 2.0, 1 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 HDMI, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, 1 eSata, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: jack stereo 3.5 mm, entrata microfono, Lettore schede: 5-in-1: MMC, SD, SDHC, SDXC, Memory Stick, Memory Stick Pro, 1 SmartCard, 1 Lettore impronte digitali, Sensori: Sensore di caduta
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Centrino Advanced-N 6235 (a/b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0
Drive ottico
Slimtype DVD A DS8A8SH
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 35 x 350 x 245
Batteria
62 Wh ioni di litio, ASUSTek B43-56
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Professional 64 Bit
Camera
Webcam: 1.0 Megapixel
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlanti stereo, Illuminazione Tastiera: no, 36 Mesi Garanzia
Peso
2.5 kg, Alimentazione: 470 gr
Prezzo
1199 Euro

 

Iniziamo la recensione dell'Asus Pro B43V.
Iniziamo la recensione dell'Asus Pro B43V.
Gli altoparlanti sono forniti da Altec Lansing...
Gli altoparlanti sono forniti da Altec Lansing...
... e sono di molto superiori alla media.
... e sono di molto superiori alla media.
Intorno alla tastiera si possono trovare molti tasti speciali.
Intorno alla tastiera si possono trovare molti tasti speciali.
È possibile, ad esempio, regolare le modalità di risparmio energia attive.
È possibile, ad esempio, regolare le modalità di risparmio energia attive.
La tastiera...
La tastiera...
... ha tasti di forma poco usuale.
... ha tasti di forma poco usuale.
Le funzioni speciali sono attivate con i tasti speciali "F1-F12".
Le funzioni speciali sono attivate con i tasti speciali "F1-F12".
Un interruttore regola l'attivazione delle connessioni wi-fi.
Un interruttore regola l'attivazione delle connessioni wi-fi.
La batteria è dotata di garanzia di 3 anni.
La batteria è dotata di garanzia di 3 anni.
Le cerniere sono rinforzate.
Le cerniere sono rinforzate.
Nella parte inferiore si possono inserire dei biglietti da visita.
Nella parte inferiore si possono inserire dei biglietti da visita.
È integrata una porta per dock station.
È integrata una porta per dock station.
La batteria da 61 Wh è abbastanza grande...
La batteria da 61 Wh è abbastanza grande...
... molte porte.
... molte porte.
Molti adesivi...
Molti adesivi...
Asus vuole avere un buon prodotto nel settore office.
Asus vuole avere un buon prodotto nel settore office.
C'è una concorrenza abbastanza forte, ...
C'è una concorrenza abbastanza forte, ...
... e Asus cerca di affrontarla con un notebook con superfici in alluminio.
... e Asus cerca di affrontarla con un notebook con superfici in alluminio.
Il coperchio è robusto, ...
Il coperchio è robusto, ...
... l'alluminio resiste bene alla pressione.
... l'alluminio resiste bene alla pressione.
Le superfici, però, sono molto sensibili alle ditate.
Le superfici, però, sono molto sensibili alle ditate.
Il display è uno dei punti di forza del notebook.
Il display è uno dei punti di forza del notebook.
Asus ha integrato uno schermo opaco a contrasto elevato.
Asus ha integrato uno schermo opaco a contrasto elevato.
L'Asus B43V è un buon prodotto in generale.
L'Asus B43V è un buon prodotto in generale.
Ben protetto con il lettore di impronte digitali...
Ben protetto con il lettore di impronte digitali...
... la webcam con software di riconoscimento facciale...
... la webcam con software di riconoscimento facciale...
... può anche essere bloccato.
... può anche essere bloccato.
Il lettore di smart card permette il login tramite chip card.
Il lettore di smart card permette il login tramite chip card.
... e garantisce una buona autonomia.
... e garantisce una buona autonomia.

Dispositivi simili

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione del Computer portatile Asus M509DA: WiFi lento in questo laptop Ryzen 3
Vega 3, Picasso (Ryzen 3000 APU) R3 3200U, 15.60", 1.8 kg
Recensione breve del Portatile Asus VivoBook 17 X705UA (i7-7100U, HD620)
HD Graphics 620, Kaby Lake i3-7100U, 17.30", 2.1 kg
Recensione breve del Portatile Asus VivoBook S14 S406UA (i5-8250U, SSD, HD)
UHD Graphics 620, Kaby Lake Refresh i5-8250U, 14.00", 1.2 kg
Recensione breve del Portatile Asus VivoBook X751BP (AMD A9-9420, HD+)
Radeon R5 (Stoney Ridge), Bristol Ridge A9-9420, 17.30", 2.593 kg

Links

Comparazione prezzi

Pro

+Display luminoso con buon contrasto
+buon touchpad
+ottime funzionalità di sicurezza
+presenza di metallo su coperchio e area della tastiera
+numerose porte
+silenzioso e mai caldo
 

Contro

-stabilità del case non perfetta
-mancanza di modulo WWAN integrato
-lettore DVD rumoroso

Shortcut

Cosa ci è piaciuto

Ottimo display, Asus!

Cosa ci è mancato

Il notebook poteva davvero essere più sottile

Cosa ci ha sorpreso

La quantità di porte che un 14 pollici può avere

La concorrenza

Dell Latitude E6430, Lenovo ThinkPad T430, HP ProBook 6465b, Acer TravelMate P643, HP ProBook 6470b

Punteggio

Asus Pro B43V-CU024X - 03/05/2013 v3(old)
Florian Wimmer

Chassis
85%
Tastiera
82%
Dispositivo di puntamento
88%
Connettività
87%
Peso
81%
Batteria
84%
Display
79%
Prestazioni di gioco
79%
Prestazioni Applicazioni
89%
Temperatura
88%
Rumorosità
89%
Punti aggiuntivi
85%
Media
85%
85%
Office - Media ponderata
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del notebook Asus Pro B43V-CU024X
Florian Wimmer (Update: 2020-05-19)