Notebookcheck

Recensione del Notebook Acer Aspire One 725

Konrad Schneid, Martina Osztovits (traduzione a cura di Alessandro De Blasis), 08/08/2012

Ancora una volta. La serie dei netbook Aspire One di Acer può contare su un altro prodotto: l'Aspire One 725. Questo nuovo notebook è equipaggiato con una CPU AMD C-60, una scheda video AMD Radeon HD 6290 integrata, ed uno schermo HD. Queste caratteristiche saranno un incentivo sufficiente per invogliare la clientela all'acquisto di questo netbook da 11.6"? Acer avrà imparato dai suoi precedenti errori?

Qualche settimana fa abbiamo testato l'Acer Aspire One 722 nei nostri laboratori. Adesso Acer ci ha inviato un altro netbook, l'Acer Aspire One 725. Esso ha lo stesso processore AMD C-60 e la stessa scheda grafica AMD Radeon HD 6290 usate nel precedente Aspire One 722. L'AMD C-60 è un processore dual core che ha una frequenza di clock base di 1.0Ghz che si overclocca dinamicamente a 1.3 GHz mediante la tecnologia AMD Turbo Core. La scheda video integrata nel processore AMD Radeon HD 6290 ha una velocità di clock di 400 MHz e supporta sia le DirectX 11 che lo Shader Model 5.0. Come l'Acer Aspire One 722, l'Aspire One 725 ha uno schermo lucido. Il modello in test ha 4 GB di RAM invece dei 2 GB del precedentemente testato Aspire One 722. Il notebook non è dotato di drive ottico.

In questa recensione, confronteremo questo Acer Aspire One 725 da 11.6" con il precedente Acer Aspire One 722, specificatamente l'Aspire One 722-C62kk.

Case

Il case dell'Acer Aspire One 725 è cambiato solo minimamente rispetto al precedente Aspire One 722. Una delle differenze è la cover dello schermo che non ha più la decorazione prominente che raffigura le gocce d'acqua che erano usate in precedenza. Al suo posto troviamo un semplice design monocromatico sia per la versione Volcanic Black (Nero vulcanico) che per la Caribbean Blue (Blu caraibico).

Durante i nostri test, il case si è dimostrato relativamente stabile e solo sotto il peso di significative pressioni in punti specifici il materiale del case incomincia a flettersi. Le cerniere dello schermo se la sono cavata anch'esse egregiamente. La cover dello schermo ha un angolo di apertura massimo molto ampio arrivando a ben 150 gradi, impressionanti per un notebook da 11.6 pollici. D'altra parte, abbiamo riscontrato la presenza di bordi spigolosi, specialmente attorno alla porta LAN, dove ci si potrebbe tagliare al peggio. Le dimensioni fisiche del dispositivo – 1.2 kg e larghezza 11.6-pollici – rendono il netbook adatto all'uso in mobilità.

Connettività

Al contrario del case, la connettività è cambiata. L'Acer Aspire One 725, confrontato con l'Acer Aspire One 722-C62kk, ha una velocissima porta USB 3.0 al posto della USB 2.0, mantenendo due porte standard USB 2.0. Al contrario, i due jack indipendenti per cuffie e microfono dell'Aspire One 722 sono stati sostituiti da un jack combinato nell'Aspire One 725, un cambiamento in peggio a nostro avviso dato che cuffie e microfono non potranno essere usati simultaneamente. Tutte le porte sono distribuite sui lati del netbook.

Sinistra: VGA, LAN, HDMI USB 3.0
Sinistra: VGA, LAN, HDMI USB 3.0
Destra: Card reader, Line In/Out, 2x USB 2.0, alimentazione, Kensington Lock
Destra: Card reader, Line In/Out, 2x USB 2.0, alimentazione, Kensington Lock

Comunicazione

L'Acer Aspire One 725 ha uno dei suoi fiori all'occhiello proprio nel comparto comunicazione, ossia il modulo Bluetooth 4.0. Solo pochi netbooks, come il precedente Acer Aspire One 722-C62kk, offrono questo recente standard che offre consumi ridotti rispetto alle precedenti versioni Bluetooth ed aumenta sensibilmente la distanza entro la quale si può instaurare una comunicazione Bluetooth fino a 100 metri.

Sfortunatamente, l'Aspire One 725 da 11.6 pollici non supporta la Gigabit LAN. Per questo, gli utenti saranno costretti ad utilizzare connessioni Fast Ethernet con velocità di 10 e 100 Mbit/s supportate dal Controller Realtek PCIe FE.

Il Wi-Fi è offerto dall'adattatore di rete wireless Atheros AR5BWB222. L'Aspire One 725 non ha un modulo UMTS (Universal Mobile Telecommunications System).

Accessori

L'Acer Aspire One 725 offre pochi accessori. Il netbook viene consegnato con la sua batteria, l'alimentatore e la documentazione stampata.

Garanzia

Anche per gli standard dei netbook, l'Aspire One 725 ha una garanzia ridotta: 12 mesi. Lo standard per questa classe di dispositivi è di 24 mesi. Mentre la garanzia del precedente Aspire One 722 poteva essere estesa di 12 o 24 mesi con una spesa di 45 o 89 Euro ($55 o $109 USD), Il sito di Acer non riporta informazioni circa l'estensione della garanzia dell'Acer Aspire One 725.

Dispositivi di input

Tastiera
Tastiera
Touchpad
Touchpad

Tastiera

La tastiera chiclet dell'Aspire One 725 è cambiata pochissimo rispetto alla tastiera dell'Acer Aspire One 722-C62kk. Gli spazi tra i tasti sono stati aumentati ed i singoli tasti sono stati ingranditi fino alla grandezza di 19 mm (0.75 in). I tasti direzionali, come per molti altri netbook, sono piccoli. Tra i difetti troviamo l'intera tastiera si pieghi alla pressione. Di conseguenza, i tasti hanno dei punti di pressione indefiniti e l'escursione è relativamente ridotta.

Touchpad

Anche se la tastiera è cambiata, seppur di poco, il touchpad è rimasto essenzialmente identico a quello usato nell'Acer Aspire One 722-C62kk. Mentre il touchpad è sufficientemente ampio ed ha buone proprietà di scorrevolezza, troviamo che la singola barra per i tasti del mouse non sia stata una scelta molto azzeccata. Avremmo preferito due bottoni separati.

Schermo

Con il suo schermo lucido da 11.6-pollici da 1366x768, l'Aspire One 725 ha uno schermo simile a quello del precedentemente recensito  Aspire One 722-C62kk ed è uno dei più grandi netbook tra quelli testati. Dai nostri test rileviamo una luminosità media di 210.8 cd/m2, una luminosità massima di 223 cd/m2, ed una illuminazione bilanciata al 91 percento. Al confronto, il precedente Aspire One 722-C62kk se la cavava meglio con una luminosità massima di 261 cd/m2. anche se la luminosità non viene limitata durante l'uso a batteria, l'Aspire One 725 è mediocre in termini di usabilità all'esterno, cosa che poteva essere migliorata facendo uso di uno schermo opaco.

213
cd/m²
209
cd/m²
206
cd/m²
211
cd/m²
222
cd/m²
207
cd/m²
204
cd/m²
223
cd/m²
202
cd/m²
Distribuzione della luminosità
B116XW03 V2
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 223 cd/m² Media: 210.8 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 222 cd/m²
Contrasto: 164:1 (Nero: 1.35 cd/m²)

Abbiamo rilevato un relativamente alto black level: 1.35 cd/m2, che comporta un contrasto ideale inferiore a quello ideale: 164:1. Inoltre, lo spettro dei colori sRGB non viene coperto interamente nei nostri test.

Abbiamo testato la combinazione tra luminosità e contrasto nel test pratico all'esterno. La luminosità di oltre 200 cd/m2 offre dei benefici ma purtroppo vengono azzerati dalla presenza dello schermo lucido. I testi e la grafica risulteranno limitatamente leggibili a causa della presenza di numerosi riflessi sullo schermo. Cosa in qualche modo mitigata dalla luminosità ma le cose sarebbero potute andare meglio.

Acer Aspire One 725 vs. sRGB
Acer Aspire One 725 vs. sRGB
Acer Aspire One 725 all'esterno
Acer Aspire One 725 all'esterno
Angoli di visualizzazione dell'Acer Aspire One 725
Angoli di visualizzazione dell'Acer Aspire One 725

Dalla nostra esperienza apprendiamo che i dispositivi in questa fascia di prezzo hanno generalmente una ridotta stabilità degli angoli di visualizzazione. L'Aspire One 725 non fa eccezione ed infatti il suo schermo mostra significativi cambiamenti dei contenuti mostrati in seguito a piccoli spostamenti del punto di vista sull'asse orizzontale. Sull'asse verticale, le cose sono peggiori. Per rendere meglio l'idea abbiamo realizzato il fotomontaggio ottenuto fotografando il netbook da differenti angolazioni in una stanza buia con le stesse lenti e con la stessa velocità dell'otturatore per ogni angolo.

Prestazioni

Come l'Aspire One 722-C62kk, l'Aspire One 725 usa un processore dual-core AMD C-60. Con una velocità di clock base di 1.0 GHz, il processore è capace di overcloccarsi dinamicamente grazie al Turbo Core fino a 1.3 GHz, nel caso le temperature lo permettano. Il processore mobile ha un TDP di 9 Watt ed 1 MB di cache L2.

La scheda video integrata nel processore, AMD Radeon HD 6290, ha un clock massimo di 400 MHz, si occupa della grafica. Essa supporta le DirectX 11 e lo Shader Model 5.0. Il decoder UVD3 è responsabile del decoding dei video HD. Il netbook da 11.6-pollici ha  4 GB di RAM DDR3 che dovrebbero essere più che sufficienti per l'uso tipico di un netbook. Per la memorizzazione di massa abbiamo un hard drive Seagate da 500 GB.

Systeminfo CPUZ CPU
Systeminfo CPUZ Cache
Systeminfo CPUZ Mainboard
Systeminfo CPUZ RAM
Systeminfo CPUZ RAM SPD
Informazioni di sistema dell'Acer Aspire One 725

Processore

Per testare le prestazioni del processore AMD, abbiamo usato la suite di test Cinebench. In Cinebench R10 (64-bit) e nel Rendering Multi-CPU, l'Aspire One 725 ottiene solo 1388 punti, posizionandosi tra gli ultimi posti nel nostro database dei benchmarks. L'Acer Aspire One 722-C62kk era del 17 percento più veloce, ottenendo 1621 punti nello stesso test e con lo stesso processore. In Cinebench R11.5 (64-bit) Multi-CPU, i risultati sono simili. In questo caso l'Aspire One 725 totalizza 0.42 punti mentre il precedentemente recensito Aspire One 722-C62kk ottiene 0.03 punti in più. A titolo di confronto, l'Asus Eee PC 1215B-BLK102M con CPU AMD C-50 arriva a 0.39 punti.

Cinebench R10 Shading 64Bit
1248 Points
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
758 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
1388 Points
Cinebench R10 Shading 32Bit
1219
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
756
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
1344
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
0.21 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
0.42 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
5.01 fps
Aiuto

Prestazioni del sistema

Per testare le prestazioni complessive abbiamo utilizzato le suite Furmark PCMark Vantage e PCMark 7. Con la più vecchia PCMark Vantage, l'Aspire One 725 ottiene un punteggio totale di 1523 punti. L'Acer Aspire One 722-C62kk supera ancora una volta l'esemplare in test con i suoi 1782 punti. L'HP Pavilion dm1-3180eg con CPU AMD E-35 supera anch'esso l'Aspire One 725 del 50 percento con un punteggio di 2277 punti. Comunque, nel più recente PCMark 7, il nostro Aspire One 725 arriva a 805 punti superando l'Acer Aspire One 722-C62kk che ne otteneva 785. L'MSI Wind U270-E4523W7H, dalle dimensioni simili, con la sua CPU AMD E-450 totalizza 991 punti nello stesso test.

3.2
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
3.2
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.1
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
3.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
5.5
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
PCMark Vantage Result
1523 punti
PCMark 7 Score
805 punti
Aiuto

Memoria di massa

Per l'Aspire One 725, Acer ha utilizzato un Seagate Momentus 5400.6 ST9500325AS da 500 GB e 5400 RPM . Usando HDTune, abbiamo testato le prestazioni di questo hard disk determinando un transfer rate medio di 63.9 MB/s, andando a posizionare il netbook nella metà della nostra classifica. Abbiamo notato inoltre che l'Aspire One 725 non è dotato di un alloggiamento secondario per hard disk. Per questo, per ottenere miglioramenti prestazionali in questo comparto, sarà necessaria la sostituzione del Momentus con un più veloce SSD. Una panoramica sugli hard drive può essere trovata nella nostra lista dei benckmark degli hard disk dei portatili.

Seagate Momentus 5400.6 ST9500325AS
Valore Minimo di trasferimento: 29.2 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 80.4 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 63.9 MB/s
Tempi di accesso: 19.8 ms
Burst Rate: 72.6 MB/s
Utilizzo CPU: 1 %

Scheda Grafica

Abbiamo testato le prestazioni 3D dell'Aspire One 725 con la suite Futuremark 3DMark. In 3DMark06, il nostro Aspire One 725 ottiene 1431 punti alla risoluzione di 1280x1024. A parità di processore e quindi di scheda grafica, il precedente Acer Aspire One 722 otteneva 1595 punti, ovvero un guadagno prestazionale dell'11 percento. L'MSI Wind U270-E4523W7H da 11.6 pollici, che utilizza una CPU AMD E-450 ed una GPU AMD Radeon HD 6320, si comporta decisamente meglio arrivando a 2478 punti.

In 3DMark Vantage, i risultati ottenuti con i precedenti notebook divergono in qualche modo. L'Aspire One 725 in questa recensione supera il precedentemente testato Acer Aspire One 722 con punteggi di 528 e 466 punti rispettivamente. Dall'altro lato, l'MSI Wind U270-E4523W7H da 11.6 pollici, supera considerevolmente il modello in test arrivando a 913 punti, che rappresentano un incremento delle prestazioni del 73 percento. Con questo punteggio, è facile dire che l'Acer Aspire One 725 non sia in grado di offrire elevate prestazioni 3D. Per questo non abbiamo eseguito alcun benchmark specifico con i giochi. Il nostro database delle prestazioni delle GPU contiene già tutte le informazioni a riguardo.

3DMark 03 Standard
4390 punti
3DMark 06 Standard
1431 punti
3DMark Vantage P Result
528 punti
Aiuto
#ff7777;">-1 il gioco non si è avviato-1#ff7777;">12 piccoli problemi grafici12
basso medio alto ultra
Trackmania Nations Forever (2008) 30.77.95fps
Battlefield: Bad Company 2 (2010) 97.25.52.6fps
Mafia 2 (2010) 4.94.84.62.9fps
Fifa 11 (2010) 38 piccoli problemi grafici13.2fps
Call of Duty: Black Ops (2010) 6.14.84.52.3fps
Total War: Shogun 2 (2011) 18.8-1 il gioco non si è avviatofps
Dirt 3 (2011) 15.912.612.6-1fps
F1 2011 (2011) 121212fps
Fifa 12 (2011) 1811.15.65.1fps
The Elder Scrolls V: Skyrim (2011) 85.64.42.1fps

Emissioni

Rumorosità

Secondo AMD, la CPU AMD C-60 dell'Acer Aspire One 725 ha un TDP bassissimo, pari a 9 Watt TDP. In teoria, questo consumo ridotto dovrebbe impedire al netbook di scaldarsi troppo e quindi non dovrebbe aver bisogno di troppi sforzi per essere raffreddato. Iniziando la nostra batteria di test eravamo curiosi di verificare se questa teoria si verifica nella pratica. Durante il nostro scenario di test da ufficio, il sistema di raffreddamento è rimasto praticamente spento ed il netbook si è dimostrato silenzioso con 32.1 dB(A). Sotto carico pesante, l'Aspire One 725 ha una rumorosità massima di soli 34.6 dB(A). Come risultato, concludiamo che il sistema di raffreddamento non dovrebbe distrarre l'utente durante l'uso.

Rumorosità

Idle
31.7 / 31.7 / 32.1 dB(A)
HDD
33 dB(A)
Sotto carico
33.3 / 34.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Voltcraft sl-320 (15 cm di distanza)

Temperatura

Temperatura

Come abbiamo detto, il sistema di raffreddamento si è dimostrato silenzioso durante i nostri test, ma quiete non sempre è sinonimo di efficacia. Per determinare l'efficienza del sistema di raffreddamento, abbiamo misurato le temperature in diversi punti del notebook. Se sottoposto a carichi ridotti, abbiamo rilevato temperature massime tra i 32.2oC ed i 34.7oC (90.0oF e 94.5oF) sulla parte alta e sotto rispettivamente. Anche se non particolarmente basse, non dovrebbero essere problematiche.

Comunque, sotto il carico pesante del nostro stress test, il netbook da 11.6-pollici diventa sensibilmente più caldo. Abbiamo misurato temperature massime di 39.3oC (102.7oF) e 43.6oC (110.5oF) sulla parte superiore e inferiore rispettivamente. La temperatura delle zone di appoggio dei polsi non ha mai superato i 32.0oC (89.6oF). Mentre il nostro stress test rappresenta un caso estremo, è chiaro che il netbook presenta qualche problema di ritenzione del calore che porta a surriscaldamenti sotto carichi elevati.

Carico massimo
 38.8 °C39.3 °C34.5 °C 
 37.6 °C36.2 °C34.4 °C 
 32 °C31.5 °C29.3 °C 
Massima: 39.3 °C
Media: 34.8 °C
38.4 °C37.4 °C38.4 °C
37.7 °C39.3 °C43.6 °C
30.7 °C33.5 °C35.5 °C
Massima: 43.6 °C
Media: 37.2 °C
Alimentazione (max)  45 °C | Temperatura della stanza 25.2 °C | Voltcraft IR-360
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.8 °C / 95 F, rispetto alla media di 29.8 °C / 86 F per i dispositivi di questa classe Netbook.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 39.3 °C / 103 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F, che varia da 21.6 a 53.2 °C per questa classe Netbook.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 43.6 °C / 110 F, rispetto alla media di 36.6 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 30 °C / 86 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.8 °C / 86 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (32 °C / 89.6 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.3 °C / 84.7 F (-2.7 °C / -4.9 F).

Altoparlanti

Abbiamo rilevato che gli altoparlanti integrati dell'Acer Aspire One 725 non siano molto buoni, come per il modello precedente. Raccomandiamo quindi l'uso di altoparlanti esterni per l'ascolto di musica. La risposta di frequenza degli altoparlanti integrati sembra molto limitata alla soglia delle alte frequenze ed i bassi sono totalmente assenti. Gli altoparlanti esterni possono essere collegati mediante il jack audio da 3.5 mm oppure tramite il connettore HDMI.

Autonomia

Consumi

L'autonomia è funzione della capacità della batteria e dei consumi energetici. Dato che fa parte della nostra batteria di test standard, abbiamo rilevato i consumi dell'Acer Aspire One 725. In idle, si osserva un consumo di 12.8 Watts in confronto al consumo di 10.8 Watt del suo predecessore Acer Aspire One 722 C62kk. Sotto carico pesante, il consumo del netbook da 11.6 pollici raddoppia fino a raggiungere 23.9 Watts, comunque considerevolmente più elevato del consumo del precedente Aspire One 722, pari a 17.8 Watt.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 9.8 / 12.7 / 12.8 Watt
Sotto carico midlight 21.1 / 23.9 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Durata della batteria

Classic Test
Classic Test

Per l'altra metà del nostro test, abbiamo utilizzato tre differenti scenari e misurato la relativa autonomia. Nel primo test volevamo determinare la massima autonomia possibile utilizzando i settaggi più conservativi - luminosità al minimo, Wi-Fi disattivato, e profilo risparmio energetico. Abbiamo usato il test Battery Eater Reader e misurato un'autonomia di 7 ore e 5 minuti. Al confronto, il precedente Acer Aspire One 722 C62kk ha un'autonomia maggiore di 2 ore, un risultato ragionevole considerando la batteria da 6 celle e 48 Wh dell'Aspire One 722 in confronto a quella da 4 celle e 37 Wh del modello in test.

Nel nostro test pratico, abbiamo abilitato il modulo Wi-Fi ed impostato la luminosità a 150 cd/m2. Successivamente abbiamo simulato la navigazione web e misurato un'autonomia di 4 ore e 21 minuti. Ultimo ma non ultimo, abbiamo eseguito il test Battery Eater Classic per misurare l'autonomia con le impostazioni meno conservative in termini di energia – la più alta luminosità, profilo ad alte prestazioni, moduli wireless attivi. In questa situazione, il netbook è rimasto senza energia dopo 2 ore e 38 minuti. L'Acer Aspire One 722 C62kk ha resistito per circa un'ora in più in questo test e con le stesse impostazioni.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
7ore 05minuti
Navigazione WiFi
4ore 21minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 38minuti

Risultati complessivi

Dai nostri test, non abbiamo rilevato significative differenze di prestazioni tra il modello in test di Acer Aspire One 725 e l'Acer Aspire One 722 C62kk. Infatti, il nuovo Aspire One 725 è soltanto una variante con qualche piccola differenza. Chi volesse acquistare questo nuovo modello riceverà comunque uno schermo lucido HD che ne limiterà l'uso all'esterno. La luminosità dello schermo sarebbe potuta essere leggermente maggiore. La sola cosa che rende l'Aspire One 725 superiore al predecessore è la sola porta USB 3.0. La massima autonomia osservata di 7 ore è una significativa riduzione rispetto all'autonomia di 9 ore dell'Acer Aspire One 722.

Sfortunatamente, le debolezze del precedente modello non sono state risolte. La tastiera morbida avrebbe bisogno di qualche miglioramento e le alte temperature durante l'uso sono un difetto significativo.

Un'alternativa valida all'Acer Aspire One 725, potrebbe essere l'MSI Wind U270. Mentre il netbook MSI ha uno schermo lucido, offre prestazioni considerevolmente superiori grazie al suo processore AMD E-450. Comunque, il netbook MSI è anche più costoso, con un prezzo di listino di 450 Euro ($550 USD).

Recensito: Acer Aspire One 725
Recensito: Acer Aspire One 725

Specifiche tecniche

Acer Aspire One 725 (Aspire One Serie)
Processore
Scheda grafica
Memoria
4096 MB 
, DDR3 SDRAM
Schermo
11.6 pollici 16:9, 1366 x 768 pixel, B116XW03 V2, lucido: si
Harddisk
Seagate Momentus 5400.6 ST9500325AS, 500 GB 
, 5400 rpm
Scheda audio
AMD Hudson-2 High Definition Audio Controller
Porte di connessione
2 USB 2.0, 1 USB 3.0 / 3.1, 1 DVI, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Combo Line In/Out, Lettore schede: Multi-in-1, supporta: SD, MMC, MS, MS PRO, xD
Rete
Realtek PCIe FE Family Controller (10/100MBit/s), Atheros AR5BWB222 Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0+HS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 21 x 376 x 253
Batteria
37 Wh ioni di litio, 4 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
Camera
Webcam: Crystal Eye HD-Webcam
Altre caratteristiche
12 Mesi Garanzia
Peso
1.2 kg
Prezzo
300 Euro

 

Acer ha cambiato solo poche cose all'Aspire One 725 rispetto al suo predecessore.
Acer ha cambiato solo poche cose all'Aspire One 725 rispetto al suo predecessore.
Le cerniere dello schermo fanno bene il loro lavoro
Le cerniere dello schermo fanno bene il loro lavoro
Acer ha dotato il suo netbook di una velocissima porta USB 3.0.
Acer ha dotato il suo netbook di una velocissima porta USB 3.0.
Le frecce direzionali sono un po' piccole.
Le frecce direzionali sono un po' piccole.
Il touchpad è sufficientemente dimensionato e possiede buone proprietà di scorrimento.
Il touchpad è sufficientemente dimensionato e possiede buone proprietà di scorrimento.
La temperatura della base raggiunge i 43.6°C (110.5°F) sotto carico pesante.
La temperatura della base raggiunge i 43.6°C (110.5°F) sotto carico pesante.
L'angolo di apertura massima del netbook da 11.6 pollici è molto ampio.
L'angolo di apertura massima del netbook da 11.6 pollici è molto ampio.
Con un peso di 1.2 kg l'Aspire One 725 è adatto all'uso in mobilità.
Con un peso di 1.2 kg l'Aspire One 725 è adatto all'uso in mobilità.
Uno schermo opaco avrebbe migliorato considerevolmente il netbook.
Uno schermo opaco avrebbe migliorato considerevolmente il netbook.
Uno schermo lucido da 1366x768 è stato scelto per l'Aspire One 725.
Uno schermo lucido da 1366x768 è stato scelto per l'Aspire One 725.

Notebook Simili

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione breve del Convertibile Acer Chromebook R13 CB5-312T-K0YK
PowerVR GX6250, Mediatek MT8173C, 13.3", 1.49 kg
Recensione Breve del Netbook Acer TravelMate B117-M-P16Q
HD Graphics 405 (Braswell), Pentium N3710, 11.6", 1.4 kg
Recensione Breve del Portatile Acer Chromebook C910-354Y
HD Graphics 5500, Core i3 5005U, 15.6", 2.2 kg
Recensione Breve del Portatile Acer Aspire One Cloudbook 11
HD Graphics (Braswell), Celeron N3050, 11.6", 1.2 kg
Recensione Breve del portatile Acer Aspire ES1-131
HD Graphics (Braswell), Celeron N3050, 11.6", 1.09 kg
Recensione breve del portatile Acer Chromebook 15 CB5
HD Graphics (Broadwell), Celeron 3205U, 15.6", 2.2 kg
Recensione breve aggiornamento Netbook Acer TravelMate B115-MP-C2TQ
HD Graphics (Bay Trail), Celeron N2930, 11.6", 1.4 kg

Links

  • Informazioni del produttore

Pro

+Molto silenzioso
+Angolo di apertura ampio
+Porta USB 3.0
+Modulo Bluetooth 4.0
 

Contro

-Schermo riflettente
-Temperature elevate
-Porta combinata per microfono e cuffie

In sintesi

Cosa ci è piaciuto

Le caratteristiche relativamente moderne dell'Acer Aspire One 725, come l'USB 3.0 ed il modulo Bluetooth 4.0.

Cosa ci sarebbe piaciuto

Uno schermo più luminoso e magari opaco è una cosa che sicuramente manca all'Acer Aspire One 725. I riflessi infatti si notano molto all'esterno.

Cosa ci ha sorpresi

Le temperature relativamente elevate del case sotto carico. Si tratta infatti di una cosa poco comune ai netbook.

La concorrenza

10 polliciAcer Aspire One D270-26DbbAsus EEE PC 1015PXAsus Eee PC 1011CXAsus Eee PC R051PXAsus Eee PC R052C-WHI002SNokia Booklet 3G netbook

11 polliciMSI Wind U270-E4523W7HAcer Aspire One 722-C62kkHP Pavilion dm1-3180eg

Valutazione

Acer Aspire One 725 - 07/15/2012 v3(old)
Konrad Schneid

Chassis
86%
Tastiera
80%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
75%
Peso
94%
Batteria
90%
Display
64%
Prestazioni di gioco
51%
Prestazioni Applicazioni
65%
Temperatura
84%
Rumorosità
91%
Punti aggiuntivi
80%
Media
79%
84%
Netbook - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Notebook Acer Aspire One 725
Konrad Schneid (Update: 2014-09-19)