Notebookcheck

Recensione completa del Subnotebook Asus Zenbook UX305

Slimline. Quanto è diventato piatto? Il Core M è al suo meglio, con 12 millimetri in un case leggerissimo. Le prestazioni restano dietro i concorrenti Haswell, e lo Zenbook non sorprende in termini di autonomia. Tuttavia, i dispositivi di input, la costruzione, le emissioni e (ultimo ma non meno importante) il prezzo giocano a favore dell'acquisto.

Asus Zenbook UX305FA - con i suoi 1.260 grammi, è più leggero rispetto alla concorrenza.
Asus Zenbook UX305FA - con i suoi 1.260 grammi, è più leggero rispetto alla concorrenza.

Per la recensione originale in tedesco, guardate qui.

Non possiamo chiamarlo ultrabook; solo perché per il nostro Zenbook UX305FA-FB003H Asus ha scelto un semplice schermo tradizionale. Anche se la parola "semplice" non può essere usata per una enorme risoluzione da 3200x1800 pixels. I pannelli 4K non sono una novità, anche se sono abbastanza rari su formati da 13" (il più recente è il Lenovo Yoga 3 Pro). 2560x1440 (3K) e, ovviamente 1920x1080 (FHD) sono più comuni, in pratica lo standard nella classe di prezzo sotto i 700 Euro (~$800).       

Una novità in questa fascia di prezzo. Per 999 Euro (~$1140), la configurazione di test monta un SSD da 256 GB; per 899 Euro (~$1025), la versione UX305FA-FB006H (90NB06X1-M00060) ha lo stesso pannello 4K ed un SSD da 128 GB. Poiché il processore ha la RAM integrata, queste risoluzioni e spazio di archiviazione sono la sola variante dell'UX305FA. La versione Full HD (1920x1080) è disponibile anche a partire da 799 Euro (~$911).

I competitors tra i subnotebooks da 13" con risoluzione elevata si distinguono in un modo: sono molto più costosi rispetto alla configurazione da 999-Euro (~$1140) dello Zenbook UX305 con 256 GB e QHD+. L'Apple MacBook Pro Retina 13-inch (fine 2013) parte da 1.100 Euro (~$1254). Come sempre il top in termini di case e dispositivi di input. Il Toshiba Portege Z30t con pannello touch matto include anche un ottimo pannello IPS e dispositivi di input business-class. Abbiamo scelto questi due modelli come concorrenti, che hanno un prezzo iniziale abbastanza abbordabile rispetto ad altri modelli simili da 13".

Molto più costosi:

Case

Più leggero rispetto al predecessore, ancora una volta con unibody in alluminio e molto stabile considerando lo spessore ridotto.
Più leggero rispetto al predecessore, ancora una volta con unibody in alluminio e molto stabile considerando lo spessore ridotto.

12.3 mm (senza piedini) e 1.267 grammi. Queste sono le specifiche dello chassis di un subnotebook che non vedrete tutti i giorni. Nonostante questo, appartiene ad una fascia media, il che emerge chiaramente visto che makes punta su una configurazione entry-level per 799 Euro (~$911). Come fa il produttore a realizzare un peso piuma, con case high-quality per appena 799 Euro (~$911)? La quantità può essere una risposta, la produzione in massa con alluminio sin dal primo Zenbook, ha consentito al produttore di riuscire a ridurre i prezzi.

La base è realizzata con un blocco di alluminio; i tasti sporgono ed il ClickPad è incassato. Asus ha scelto un semplice fissaggio con viti Torx, il che rende facile l'apertura dell'UX305 per sganciare la batteria, il modulo WLAN, o l'SSD. Ma questo accadeva anche con i precedenti Zenbooks. 

La cornice interna su cui si fissa la scheda madre è in plastica. La combinazione di plastica leggera, struttura in alluminio, e batteria compatta a polimeri di litio con capacità relativamente bassa, consentono di avere un peso leggermente inferiore rispetto al predecessore UX303 (1.438 grammi) o al non più disponibile UX32LN (1.441 grammi). Lo Zenbook UX302LG di fine 2013 pesava 1.559 grammi ed era alto 21 mm. Ora Asus ha fatto un serio passo in avanti con i sottili subnotebooks. La tecnologia Intel fanless Core M non è più l'unica novità.

L'altro lato della cover è lucida con un logo, e la superficie regge bene anche sotto una leggera pressione. La resistenza alla torsioni è insolitamente buona, specialmente considerando lo spessore di pochi millimetri. Altra cosa interessante: quando si torce o si preme, sul lato opposto non ci sono problemi sul pannello; i cristalli liquidi non subiscono conseguenze. 

La cerniera è ben salda sulla base e non consente oscillazioni del display. La cover si apre fino a circa 135 gradi. La base si solleva facilmente a questa angolazione. Per evitare graffi, Asus ha inserito un piccolo spaziatore sul lato inferiore della cover. La cover può essere tranquillamente aperta con una sola mano, e grazie al peso della batteria, la base resta fissa sul tavolo. La cover è agganciata alla base con due magneti. Tuttavia molto semplice da sganciare anche con una sola mano.

Un bordo in gomma, intorno al case fa aderire la cover alla base. Tuttavia, la tastiera non è chiusa ermeticamente; resta un piccolo spazio a destra e sinistra e la cover ha una piccola sporgenza (su entrambi i lati).

Asus UX305 case in alluminio con inserti in plastica.
Asus UX305 case in alluminio con inserti in plastica.
Per confronto, UX303LN, inserto in plastica (1,44 kg, 13.3").
Per confronto, UX303LN, inserto in plastica (1,44 kg, 13.3").
In confronto, Asus NX500 con cornice in alluminio più solida (2,25 kg, 15.6").
In confronto, Asus NX500 con cornice in alluminio più solida (2,25 kg, 15.6").

Connettività

Lo spessore ridotto non ha impedito ad Asus di inserire le porte USB 3.0. Si tratta di uno standard in questa fascia di prezzo come l'HDMI (sebbene nella variante micro). Con 1280x720 pixels, la risoluzione della webcam è appena sufficiente. Non ci lamenteremmo troppo se almeno le foto fossero chiare. La messa a fuoco è buona, ma l'immagine è sgranata; i colori sono pallidi e non differenziati. Asus deve migliorare molto da questo punto di vista.

Le cose appaiono diverse con il microfono, che non ha problemi con le chat Skype. Non siamo sicuri che questo dipenda dal dual array; Asus non ci dà informazioni. L'unica apertura accanto alla webcam ci fa pensare ad un mono. Ad ogni modo la registrazione è molto buona; da 0,5 a 3 metri dal dispositivo risulta chiaro e privo di rumori. Il tono può avere un eco, il che confermerebbe la tesi dell'input mono.

Webcam: 1280x720 pixels.
Webcam: 1280x720 pixels.
Colori sbiaditi con luce artificiale in Fotobox.
Colori sbiaditi con luce artificiale in Fotobox.
Immagini sgranate alla luce del sole, buona la messa a fuoco.
Immagini sgranate alla luce del sole, buona la messa a fuoco.
Lato sinistro: 2 x USB 3.0, card reader
Lato sinistro: 2 x USB 3.0, card reader
Lato destro: Status LED - Operation - livello Batteria, headphones/microphone 3.5 mm jack, Micro HDMI, USB 3.0, AC
Lato destro: Status LED - Operation - livello Batteria, headphones/microphone 3.5 mm jack, Micro HDMI, USB 3.0, AC
Lato Frontale: nessuna porta
Lato Frontale: nessuna porta
Lato Posteriore: nessuna porta
Lato Posteriore: nessuna porta
Alimentatore da 45-Watt e cavo
Alimentatore da 45-Watt e cavo
Custodia sottile
Custodia sottile
Istruzioni e fascetta
Istruzioni e fascetta
Adattatore USB-to-GBE/LAN
Adattatore USB-to-GBE/LAN
Garanzia
Garanzia

Comunicazioni

L'UX305 ha un Intel Dual Band Wireless AC 7265 a disposizione per le connessioni wireless al router WLAN (Fritz!Box 7490). Teoricamente, il Wireless AC dovrebbe raddoppiare il flussi di dati rispetto al Wireless N, in quanto usa due canali. Con il settaggio individuale, il chip Intel ha una copertura abbastanza ampia. Siamo stati in grado di accedere a notebookcheck.com con la consueta velocità a breve distanza (15 metri / ~50 piedi, all'esterno dell'edificio, 4/5 tacche). Il segnale non si interrompe fino a 45 metri (~150 piedi). Siamo stati in grado di raggiungere il checkpoint a 45 metri con due tacche e caricare notebookcheck con un ritardo accettabile. Il predecessore Zenbook UX303LN non arrivava ai 45 metri (Intel Dual Band Wireless AC 7260). 

Non è integrato un adattatore Ethernet; per fortuna, il dongle USB-to-Ethernet incluso può essere usato anche come adattatore Gigabit. Sino ad ora, i dongles RJ45 forniti da Asus erano sempre adattatori 10/100 Mbit LAN (ad esempio, UX303LN). Il Bluetooth è ovviamente incluso. Asus non offre una variante 3G con modem e slot SIM-card.

Accessori

Gli accessori consistono in un alimentatore da 45-Watt, un dongle USB-to-Ethernet, una fascetta, informazioni sulla garanzia, ed un sottile case con logo Asus.

Manutenzione

Il lato inferiore dell'UX305 è fissato con piccole viti (Torx/Phillips), due delle quali sono sotto i piedini posteriori. Dopo averle rimosse, è possibile accedere, aprendo il pannello inferiore al modulo WLAN (M.2), all'SDD (M.2), al sistema di raffreddamento, alla batteria CMOS ed alla batteria che è avvitata. Gli 8 GB di RAM sono onboard. 

Garanzia

Garanzia è di 24 mesi. Asus ritira e riconsegna lo Zenbook, accollandosi le spese. Viene offerta solo una estensione di un ulteriore anno.

Dispositivi di Input

Tastiera

Asus usa una tastiera chiclet con tasti piatti. I tasti sono ribassati in modo da non toccare il pannello quando il portatile è chiuso. La battuta è breve, ma apprezzerete il punto di pressione preciso. Anche chi scrive in modo leggero ma veloce avrà una battuta salda. La superficie cede un po', specialmente al centro, se i tasti sono premuti con forza, ed il lato inferiore dell'UX305 tocca sulla scrivania. I tasti hanno dimensioni appropriate ed un eccellente layout con tasti direzionali esterni, ampia Space bar, Enter, e Shift,  e tasti FN per le consuete funzioni aggiuntive (luminosità, modalità aereo, ecc.). Come tipico degli Zenbooks, c'è anche un tasto FN sulla "A" per l'attivazione/disattivazione del sensore di luminosità ambientale. Sfortunatamente, la tastiera non è retroilluminata.

Touchpad

Il ClickPad, con una diagonale di 12.4 centimetri, è sensibile fino ai bordi e supporta le consuete gestures multi-touch. La superficie è liscia e si differenzia rispetto ai punti di appoggio dei polsi che sono ruvidi. Anche il pad è ribassato di un millimetro appena, in modo da evitare possibili errori al buio. Non ci sono più stati separati per il mouse, come accade di solito per questi pads; ma un solo tasto sotto tutto il pad. In base alla posizione delle dita, il dispositivo riconosce il click destro o sinistro. E' qui che abbiamo avuto qualche difficoltà: il tasto funziona solo quando il dito si trova lontano dalla parte destra e molto vicino al lato inferiore. Dopo l'update del BIOS alla Versione 206 (che non abbiamo aggiornato solo per questo motivo) ed una reinstallazione, questo problema si è attenuato. 

Battuta sufficiente, punto di pressione definito - con un feedback piacevole.
Battuta sufficiente, punto di pressione definito - con un feedback piacevole.

Display

Molto bene, nessun effetto ombra con immagini nere.
Molto bene, nessun effetto ombra con immagini nere.

3200x1800 pixels sul TFT da 13.3", ne vogliamo parlare? Il pannello Samsung IPS (Modello 133YL04 P01) è stato rivestito e quindi non è touch. I clienti decideranno se la risoluzione elevata (276 ppi) sia necessaria. Windows può essere ridimensionato senza problemi, ma questo non avviene con tutti i programmi. Anche il software per lo spettrometro, un tool per appassionati di monitor che implementa la calibrazione del colore, presenta icone estremamente piccole e risultati anomali.

Il nostro X-Rite i1Pro 2 rileva una luminosità ottimale di 326 cd/m², e grazie all'omogeneità dell'illuminazione, la media si attesta appena sotto i 309 cd/m². L'illuminazione dall'80 all'85% è tipica, specialmente con questa luminosità relativamente alte. L'uniformità della luminosità è sicuramente un punto di forza di Asus.  

295
cd/m²
310
cd/m²
307
cd/m²
303
cd/m²
310
cd/m²
312
cd/m²
318
cd/m²
300
cd/m²
326
cd/m²
Distribuzione della luminosità
SAMSUNG 133YL04 P01
X-Rite i1Pro 2
Massima: 326 cd/m² Media: 309 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 310 cd/m²
Contrasto: 413:1 (Nero: 0.75 cd/m²)
ΔE Color 2.49 | 0.6-29.43 Ø5.9
ΔE Greyscale 1.89 | 0.64-98 Ø6.1
83.1% sRGB (Argyll 3D) 54% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.36
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
IPS matt 3200x1800
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
IPS glare 2560x1440
Toshiba Portege Z30t-A-10X
IPS matt 1920x1080
Toshiba Kirabook 2014
IPS glare 2560x1440
Dell XPS 13-9333
IPS glare 1920x1080
Response Times
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
33 (15, 18)
Response Time Black / White *
26.2 (5.2, 21)
PWM Frequency
Screen
26%
-38%
28%
-11%
Brightness middle
310
327
5%
312
1%
227
-27%
450.1
45%
Brightness
309
300
-3%
289
-6%
223
-28%
441
43%
Brightness Distribution
90
84
-7%
89
-1%
85
-6%
92
2%
Black Level *
0.75
0.42
44%
0.43
43%
0.166
78%
0.655
13%
Contrast
413
779
89%
726
76%
1367
231%
687
66%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.49
5.64
-127%
2.5
-0%
4.53
-82%
Greyscale DeltaE2000 *
1.89
7.79
-312%
2.55
-35%
5.32
-181%
Gamma
2.36 93%
2.48 89%
2.44 90%
2.35 94%
CCT
6573 99%
6161 106%
6697 97%
6224 104%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
54
64
19%
61
13%
55.66
3%
Color Space (Percent of sRGB)
83.1
Media totale (Programma / Settaggio)
26% / 26%
-38% / -38%
28% / 28%
-11% / -11%

* ... Meglio usare valori piccoli

Gamma colore AdobeRGB1998 54% di copertura.
Gamma colore AdobeRGB1998 54% di copertura.
Gamma colore sRGB 73% di copertura.
Gamma colore sRGB 73% di copertura.

Il contrasto è un'altra storia. Abbiamo effettuato due volte i rilievi, in quanto non credevamo al risultato misero di 413:1. Questo è il motivo per cui l'UX305 resta molto dietro alla concorrenza in termini di definizione dei colori. La riproduzione del colore via sRGB è completamente diversa; qui, il pannello Samsung QHD+ ha una perfetta corrispondenza con il colore di riferimento. Non siamo riusciti a migliorare molto il DeltaE di 2.5 e 1.9 (colore / grigi) con le calibrazioni. Perché questo DeltaE? L'occhio umano non rileva alcuna differenza tra i colori di riferimento e quelli sullo schermo. Ma i professionisti devono considerare attentamente questo pannello, in quanto né l'AdobeRGB1998 né la più piccola gamma sRGB sono coperti bene. Anche se questo accade spesso coni portatili.

La luminosità del pannello resta invariata con la sola batteria, am solo quando il sensore di luminosità ambientale è disattivato. Le nostre foto risultano un po' offuscate. I riflessi sono scarsi, ma alcune volte i contenuti sono difficili da leggere.

Buona luminosità e display matto,...
Buona luminosità e display matto,...
...si lavora bene alla luce del giorno.
...si lavora bene alla luce del giorno.
Foto a 310 cd/m² e leggermente nuvoloso.
Foto a 310 cd/m² e leggermente nuvoloso.

I pannelli IPS in genere hanno angoli di visuale molto buoni, e l'UX305 non fa eccezione. Non importa da dove guardate, non ci sono inversioni di colore. Da una angolazione dal basso, i colori prendono una tendenza al bianco che trasforma i contenuti neri in grigi, ma non viene compromessa la leggibilità.

Angoli di visuale dell'Asus Zenbook UX305FA-FB003H 13.3", 3200x1800 QHD+
Angoli di visuale dell'Asus Zenbook UX305FA-FB003H 13.3", 3200x1800 QHD+

Prestazioni

L'Intel Core M-5Y10 (0.8 GHz + Turbo) è lo standard per l'UX305, e non ci sono alternative. Mentre potreste scegliere tra Core i7-4510U e Core i5-4210U con l'Haswell, quin potete scegliere solo tra FHD e QHD+ e SSD da 128 GB o 256 GB. Ci sono anche 213 GB per dell'hard drive M.2. Il resto è occupato da Windows e dall'area recovery. Asus divide l'SSD nella partizione OS (95 GB) ed in quella dati (130 GB).

Il Core M-5Y10 è un SoC dual core della nuova generazione Broadwell. In termini di prestazioni, è il più lento di questa piccola architettura. Rispetto ai predecessori Haswell con la Y nel loro nome, il Core i5-4210Y (TDP 11.5 Watts, da 1.5 a 1.9 GHz) ha ridotto la velocità standard ma incrementato il turbo. Il TDP arriva a 4.5 Watts a causa della struttura ridotta (14 invece di 22 nm). L'Haswell Core i5-4210Y di solito montava una ventola attiva (Dell XPS 11-9P33), ma il Core M-5Y10 non ne ha bisogno. Quali conseguenze hanno avuto la riduzione delle dimensioni e la mania del risparmio energetico sulle prestazioni nei nostri benchmarks?

System info: CPU-Z CPU
System info: CPU-Z CPU
System info: CPU-Z Cache
System info: CPU-Z Cache
System info: CPU-Z Memory
System info: CPU-Z Memory
System info: CPU-Z Motherboard
System info: CPU-Z Motherboard
System info: HWinfo Summary
System info: HWinfo Summary
System info: GPU-Z
System info: GPU-Z
 
 
System information Asus Zenbook UX305

Processore

Cinebench R15 after stress test @1.8 GHz
Cinebench R15 after stress test @1.8 GHz
Prime95 multi-core stress test @1.6-1.7 GHz
Prime95 multi-core stress test @1.6-1.7 GHz

I risultati mostrano che il Core M-5Y10 è tra il 5 ed il 15% (multi vs. single) avanti ai predecessori  4210Y (XPS 11). I soliti 15-Watt Haswell hanno prestazioni superiori; il 4500U arriva al 40%. Il Turbo dovrebbe arrivare fino a 2.0 GHz (single core) in teoria, ma non abbiamo potuto rilevarlo durante i tests. Il Cinebench R15 benchmark gira a 2.0 GHz nel nostro test single-core (anche con la sola batteria) e a 1.8 GHz costanti in modalità multi-core (1.3-1.5 GHz con la batteria).

Nel test multi-stress della CPU, il livello scende a 1.6-1.7 GHz. Il SoC non lo regge con la sola batteria; in questo caso il Cinebench R15 Multi mostra risultati inferiorei (modalità high-performance @ 1.3-1.5 GHz, R15 Multi @ 137 invece di 155 punti, Single @ 78 invece di 82 punti). Tuttavia, le prestazioni inferiori con la sola batteria non rappresentano un problema reale.

Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
0.95 Points ∼37%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
1.21 Points ∼47% +27%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
1.27 Points ∼50% +34%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
1.33 Points ∼52% +40%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
1.12 Points ∼44% +18%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
0.81 Points ∼32% -15%
CPU Multi 64Bit (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
1.74 Points ∼4%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
2.92 Points ∼7% +68%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
2.4 Points ∼5% +38%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
2.91 Points ∼7% +67%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
2.49 Points ∼6% +43%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
1.66 Points ∼4% -5%
Cinebench R15
CPU Single 64Bit (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
82 Points ∼37%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
112 Points ∼50% +37%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
106 Points ∼47% +29%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
112 Points ∼50% +37%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
108 Points ∼48% +32%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
71 Points ∼32% -13%
CPU Multi 64Bit (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
155 Points ∼4%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
283 (min: 281.95, max: 284.07) Points ∼6% +83%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
261 Points ∼6% +68%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
223 Points ∼5% +44%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
268 Points ∼6% +73%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
156 Points ∼4% +1%
Cinebench R10
Rendering Single CPUs 64Bit (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
4159 Points ∼39%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
5452 Points ∼51% +31%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
5778 Points ∼54% +39%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
4961 Points ∼46% +19%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
3591 Points ∼33% -14%
Rendering Multiple CPUs 64Bit (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
7072 Points ∼8%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
9600 Points ∼11% +36%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
11827 Points ∼14% +67%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
9898 Points ∼11% +40%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
6996 Points ∼8% -1%
Octane V2 - Total Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
9344 Points ∼18%
Sunspider - 1.0 Total Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
157 ms * ∼2%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
144 ms * ∼2% +8%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
172.8 ms * ∼2% -10%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
3324 ms * ∼6%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
2292.2 ms * ∼4% +31%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
1435 ms * ∼2% +57%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
3654.8 ms * ∼6% -10%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10 Shading 64Bit
4209 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
7072 Points
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
4159 Points
Cinebench R10 Shading 32Bit
3949
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
5404
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
3100
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
14.74 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
1.74 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
0.95 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
18 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
155 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
82 Points
Aiuto

Prestazioni di Sistema

PCMarks 7 ed 8 rilevano l'utilizzo delle prestazioni. Ecco dove il nostro UX305 resta molto dietro, anche se solo in confronto ai concorrenti high-performance Haswell. Il Dell XPS 11 (Haswell Y) resta dietro dell'8% nel punteggio computazionale PCMark 7, ma il punteggio complessivo è lo stesso. Il PCMark non si lascia ingannare dal veloce SSD; in ogni test, mostra che l'Haswell Y ha un leggero vantaggio. Le prestazioni complessive dei normali modelli ULV sono fino al 20% (in base al test) avanti al nostro UX305.

Gli utenti possono domandarsi se l'UX305 crolla con 30 - 50 schede browser aperte o con il multitasking intensivo. Non è questo il caso; potrete muovervi tra varie finestre. Allo stesso tempo, vedere un video in modo fluido. Anche con installazioni simultanee di più programmi non ci sono cali di frames o ritardi. Pertanto, le prestazioni che abbiamo rilevato sono nella zona verde ed adeguate ad un sistema SSD.

Fluido il multitasking con 30 schede browser aperte.
Fluido il multitasking con 30 schede browser aperte.
Fluido il multitasking con 50 schede browser aperte & video.
Fluido il multitasking con 50 schede browser aperte & video.
update BIOS (Versione 206).
update BIOS (Versione 206).
PCMark 7
System Storage (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
5304 Points ∼74%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
5547 Points ∼78% +5%
Toshiba Kirabook 2014
5563 Points ∼78% +5%
Dell XPS 11
5306 Points ∼74% 0%
Computation (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
11906 Points ∼42%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
14889 Points ∼53% +25%
Toshiba Kirabook 2014
16624 Points ∼59% +40%
Dell XPS 11
10987 Points ∼39% -8%
Creativity (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
8185 Points ∼57%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
9238 Points ∼64% +13%
Toshiba Kirabook 2014
9777 Points ∼68% +19%
Dell XPS 11
7509 Points ∼52% -8%
Productivity (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
3288 Points ∼30%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
2287 Points ∼21% -30%
Toshiba Kirabook 2014
2541 Points ∼23% -23%
Dell XPS 11
1934 Points ∼18% -41%
Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
4001 Points ∼44%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
4510 Points ∼49% +13%
Toshiba Kirabook 2014
5090 Points ∼56% +27%
Dell XPS 13-9333
4862 Points ∼53% +22%
Dell XPS 11
4009 Points ∼44% 0%
PCMark 8
Storage Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
4903 Points ∼97%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
4977 Points ∼98% +2%
Toshiba Kirabook 2014
4987 Points ∼98% +2%
Dell XPS 11
4915 Points ∼97% 0%
Work Score Accelerated v2 (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
2761 Points ∼42%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
3269 Points ∼50% +18%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
3232 Points ∼49% +17%
Toshiba Kirabook 2014
3052 Points ∼46% +11%
Creative Score Accelerated v2 (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
2526 Points ∼23%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
2733 Points ∼25% +8%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
2229 Points ∼20% -12%
Toshiba Kirabook 2014
2662 Points ∼24% +5%
Home Score Accelerated v2 (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
2037 Points ∼33%
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
2457 Points ∼40% +21%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
2184 Points ∼36% +7%
Toshiba Kirabook 2014
2389 Points ∼39% +17%
PCMark 7 Score
4001 punti
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
2037 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
2526 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
2761 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

C'è un SSD SanDisk da 256 GB (modello SD7SN3Q256G1002) come modulo M.2 (full size). I valori di trasferimento dati sono allo stesso livello della concorrenza; e non ci sorprende. Non abbiamo effettuato questo test sul MacBook Pro Retina 13.

Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
AS SSD
-1%
15%
-1%
Copy Program MB/s
138.74
92.67
-33%
209.77
51%
Score Total
928
930
0%
972
5%
902
-3%
Score Write
301
282
-6%
318
6%
337
12%
Score Read
411
427
4%
431
5%
373
-9%
4K Write
59.39
68.75
16%
83.52
41%
57.58
-3%
4K Read
28.11
21.11
-25%
21.22
-25%
29.32
4%
Seq Write
371.63
457.86
23%
457.38
23%
302.22
-19%
Seq Read
454.46
511.22
12%
511.55
13%
492.7
8%
SanDisk SD7SN3Q256G1002
Sequential Read: 465.8 MB/s
Sequential Write: 438.7 MB/s
512K Read: 299.6 MB/s
512K Write: 350.6 MB/s
4K Read: 31 MB/s
4K Write: 70.32 MB/s
4K QD32 Read: 320.3 MB/s
4K QD32 Write: 247.4 MB/s

Scheda Grafica

L'Intel HD Graphics 5300 è integrata sul SoC e supporta il processore con DirectX 11.2 API, come con OpenCL 1.3/2.0 e OpenGL 4.3. La velocità massima del processore di 800 MHz non viene mai raggiunta. Il Cinebench R15 test varia da 449 a 549 MHz. Il confronto con l'HD Graphics 4200 è positivo; l'HD 5300 va avanti fino al 40% (Cloud Gate Graphics). Questo almeno in parte dipende dalla connessione dell'archiviazione tramite dual channel. Una HD 4400 (Haswell 15 Watt) può superare una HD 5300 dal 40 al 60%.

3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
439 Points ∼1%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
575 Points ∼1% +31%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
706 Points ∼2% +61%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
286 Points ∼1% -35%
1920x1080 Fire Strike Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
407 Points ∼1%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
521 Points ∼2% +28%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
640 Points ∼2% +57%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
253 Points ∼1% -38%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
3540 Points ∼2%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
4844 Points ∼2% +37%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
5466 Points ∼3% +54%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
3045 Points ∼2% -14%
1280x720 Cloud Gate Standard Score (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
2958 Points ∼4%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
3883 Points ∼6% +31%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
4477 Points ∼7% +51%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
2545 Points ∼4% -14%
3DMark 11
1280x720 Performance Physics (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
2227 Points ∼10%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
3096 Points ∼14% +39%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
3555 Points ∼16% +60%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
3209 Points ∼14% +44%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
2047 Points ∼9% -8%
1280x720 Performance GPU (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
609 Points ∼1%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
757 Points ∼1% +24%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
885 Points ∼2% +45%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
789 Points ∼2% +30%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
460 Points ∼1% -24%
1280x720 Performance (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
686 Points ∼2%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
846 Points ∼2% +23%
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
993 Points ∼3% +45%
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
897 Points ∼2% +31%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
525 Points ∼1% -23%
3DMark 11 Performance
686 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
27325 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
2958 punti
3DMark Fire Strike Score
407 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

L'UX305 non si distingue per i gamers, anche con i vecchi titoli come Anno 2070 o Risen, Part 1. L'Haswell Y va altrettanto male in questa disciplina, e l'HD 4400 anche con un vantaggio tra il 18 e il 28% resta a livelli bassi, non raggiunge frame rates adeguati. Una alternativa per lo Zenbook UX303LN è l'utilizzo di una GeForce 840M.

Anche i giochi vecchi non girano bene: Anno 2070 (2011) 20 fps (medio).
Anche i giochi vecchi non girano bene: Anno 2070 (2011) 20 fps (medio).
Risen (2009) non è fluido con risoluzione HD.
Risen (2009) non è fluido con risoluzione HD.
20 fps (medio) a risoluzione 1024x768 pixels.
20 fps (medio) a risoluzione 1024x768 pixels.
Anno 2070
1366x768 High Preset AA:on AF:2x (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
11.6 fps ∼7%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
14.8 fps ∼8% +28%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
10.3 fps ∼6% -11%
1366x768 Medium Preset AA:on (ordina per valore)
Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
19.5 fps ∼8%
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
23.1 fps ∼10% +18%
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
17.3 fps ∼7% -11%
basso medio alto ultra
Risen (2009) 20.3 14.5 fps
Anno 2070 (2011) 19.5 11.6 fps
Middle-earth: Shadow of Mordor (2014) 14.2 4.7 fps

Emissioni

Temperature

Lo Stress test parte con la CPU@800-900 MHz.
Lo Stress test parte con la [email protected] MHz.
Stress test dopo 45 min CPU@800 MHz, GPU@400 MHz, SoC 60 °C.
Stress test dopo 45 min [email protected] MHz, [email protected] MHz, SoC 60 °C.

In modalità idle, la base non raggiunge nemmeno la temperatura delle mani; anche al centro dello chassis, in corrispondenza dei dissipatori, si sente appena la temperatura. Abbiamo effettuato lo stress test con Prime95 e Furmark per creare il carico di lavoro massimo. Come atteso la CPU scende ciclicamente a 800 MHz, e resta costante. La GPU scende a 400 MHz, un po' meno del livello precedente di 450-550 MHz (durante il Cinebench R15 shading benchmark). Ora il lato superiore si scalda abbastanza arrivando fino a 43 °C (109 °F). Per un dispositivo privo di ventola, è comunque un livello basso.

Il Kirabook 2014 con ventola resta a circa 40 °C (104 °F) durante questo test, mentre the MacBook Pro Retina 13 (con ventola) arrivava a 43 °C (109 °F). Il Core M resta avanti in termini di temperatura, il che non è scontato considerando che è anche silenzioso.

 

Asus ZenBook UX305FA-FB003H
HD Graphics 5300, 5Y10, SanDisk SD7SN3Q256G1002
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
Iris Graphics 5100, 4258U, Apple SSD SM0256F
Toshiba Portege Z30t-A-10X
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba HG6 THNSNJ256GMCU
Toshiba Kirabook 2014
HD Graphics 4400, 4500U, Toshiba THNSNJ256GMCT
Dell XPS 13-9333
HD Graphics 4400, 4200U, Liteonit LMT-128M6M
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
Heat
-4%
-9%
7%
-20%
-6%
Maximum Upper Side *
43.1
43
-0%
39
10%
40.3
6%
44.2
-3%
36
16%
Maximum Bottom *
41.2
40
3%
37.2
10%
34.1
17%
48.4
-17%
39.7
4%
Idle Upper Side *
26.3
29
-10%
34.3
-30%
25.8
2%
32.6
-24%
30.9
-17%
Idle Bottom *
26.2
28
-7%
33
-26%
26
1%
35.8
-37%
33.2
-27%

* ... Meglio usare valori piccoli

 25.6 °C26.1 °C26.3 °C 
 23.1 °C23.5 °C24.9 °C 
 22.6 °C22.7 °C22.8 °C 
Massima: 26.3 °C
Media: 24.2 °C
25.9 °C26.1 °C26.2 °C
24.4 °C25 °C25 °C
24.4 °C24.1 °C24.1 °C
Massima: 26.2 °C
Media: 25 °C
Alimentazione (max)  28.6 °C | Temperatura della stanza 21.2 °C | Voltcraft IR-360
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34 °C / 93 F, rispetto alla media di 30.6 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Subnotebook.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 43.1 °C / 110 F, rispetto alla media di 35.8 °C / 96 F, che varia da 22 a 57 °C per questa classe Subnotebook.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 41.2 °C / 106 F, rispetto alla media di 39.8 °C / 104 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 24.2 °C / 76 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.6 °C / 87 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 30.1 °C / 86.2 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.5 °C / 83.3 F (-1.6 °C / -2.9 F).

Casse

L'audio delle casse è flebile, i toni alti sono assenti. L'Audio Wizard modifica i picchi, ma la musica non risulta di qualità elevata anche in modalità Music.

Né i toni medi né quelli alti sono chiari, e bilanciati, ma nemmeno i bassi sono riconoscibili. Il volumen va bene per una stanza di dimensioni medie (30 m²). Le casse sono facilmente sovraccaricate. L'unica opzione è quella di usare casse esterne (via HDMI o jack microfono).

Gestione energetica

Consumo energetico

Il consumo energetico in idle non varia molto rispetto ai concorrenti Haswell. La variazione in idle è influenzata dalla luminosità dello schermo, quindi il display del frugale Kirabook 2014 (7.6 Watts) resta ad appena 222 cd/m² e non 309 cd/m² (UX305, 8.6 Watts). Il Dell XPS 11 con il precedente Core i5-4210Y ha un consumo identico ma un display con diagonale inferiore; pertanto il consumo deve essere considerato superiore. Il consumo dell'Haswell Y sotto carico è nettamente inferiore rispetto all'UX305, ecco perché l'autonomia della batteria diventa interessante.

Sotto carico, ci sono poche differenze tra l'Haswell da 15-Watt ed il Core M. Una eccezione: il MacBook Pro Retina 13, grazie alla potente Intel Iris Graphics 5100integrata.

Asus ZenBook UX305FA-FB003H
M-5Y10
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
i5-4258U
Toshiba Portege Z30t-A-10X
i7-4500U
Toshiba Kirabook 2014
i7-4500U
Dell XPS 11
i5-4200U
Power Consumption
-48%
3%
5%
17%
Idle Minimum *
3.1
2.8
10%
3
3%
3.3
-6%
3.1
-0%
Idle Average *
7.5
8.8
-17%
6.6
12%
5.6
25%
7.4
1%
Idle Maximum *
8.6
9
-5%
7.9
8%
7.6
12%
7.4
14%
Load Average *
25.2
58
-130%
27.4
-9%
28.8
-14%
17.2
32%
Load Maximum *
30.6
60.6
-98%
30.3
1%
28.9
6%
19
38%

* ... Meglio usare valori piccoli

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 3.1 / 7.5 / 8.6 Watt
Sotto carico midlight 25.2 / 30.6 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 960

Autonomia della batteria

Come detto in precedenza, il Core M non offre miglioramenti in termini di prestazioni rispetto all'Haswell (ULV 15 Watt); solo i modelli Y da 11.5-Watt sono facilmente superati. La speranza quindi è riposta nell'autonomia della batteria. A consumi inferiori corrisponde una maggiore autonomia?

Il "Core M = più autonomia" una equazione in parte sbilanciata, come si vede dal grafico di seguito. Con una capacità di appena 45 Wh, l'UX305 resiste appena sette orev nel nostro test WLAN o 13 ore in modalità idle mode con luminosità minima. Il Kirabook 2014 ha la stessa autonomia con una 52 Wh; lo Z30t (52 Wh) è avanti di un'ora con il suo SoC con prestazioni superiori. Il MacBook Pro Retina 13 non è un buon metro di confronto con la sua 72 Wh; dura circa tre ore in più nel test WLAN.

L'autonomia sotto carico è simile a quella del Portege Z30t-A-10X ma dura un'ora in più rispetto al Kirabook 2014.

 

Asus ZenBook UX305FA-FB003H
M-5Y10 45Wh
Apple MacBook Pro Retina 13 inch 2013-10
i5 4258U 72Wh
Toshiba Portege Z30t-A-10X
i7 4500U 52Wh
Toshiba Kirabook 2014
i7 4500U 52Wh
Dell XPS 13-9333
i5 4200U 55Wh
Dell XPS 11
HD Graphics 4200, 4210Y, Samsung SSD PM841 MZMTD256HAGM
Autonomia della batteria
27%
16%
-9%
18%
-20%
Reader / Idle
781
1535
97%
1194
53%
835
7%
987
26%
618
-21%
H.264
396
467
18%
392
-1%
373
-6%
337
-15%
WiFi
408
569
39%
473
16%
393
-4%
465
14%
378
-7%
Load
189
99
-48%
178
-6%
126
-33%
217
15%
118
-38%
Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
13ore 01minuti
Navigazione WiFi
6ore 48minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
6ore 36minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 9minuti
During test: Zenbook UX305FA-FB003H with QHD+ resolution and 256 GB SSD.
During test: Zenbook UX305FA-FB003H with QHD+ resolution and 256 GB SSD.

Lo Zenbook UX305FA ha molti highlights in termini di costruzione, ergonomicità, display, e tastiera. Considerando lo specifico scopo di aumentare l'autonomia, il Core M non ci ha impressionato, in quanto eravamo abituati ad autonomie simili con l'Haswell. Quindi perché un Core M e non un più economico Haswell? A favore del Core M: il design senza ventola e la leggerezza del dispositivo. Per una autonomia simile, Asus potrebbe scegliere anche una batteria più leggera. I giudizio per l'autonomia è un po'  deludente: appena sette ore nel test WLAN non è poco, ma i concorrenti Haswell con i loro processori high-performance possono fare lo stesso (ad eccezione dell'i5-4210Y).

A parte la domanda se il Core M sia o meno un vantaggio, l'UX305 ci pare un subnotebook ben bilanciato che ha molto da offrire per utenti professionisti e privati esigenti. La maggioranza degli utenti non sono fanatici delle prestazioni che scelgono il loro portatile in basei ai benchmark.

Questo dispositivo da 13" è leggero e stabile e si tiene facilmente in mano; la superficie superiore è buona. La tastiera ha un feedback eccellente, appropriato per utenti che scrivono molto. Sfortunatamente, la tastiera non è illuminata. Con il display, emerge la manie per le risoluzioni enormi (QHD+/4K) e un contrast debole (413:1) contemporaneamente. I vantaggi, come l'eccellente ed uniforme luminosità e riproduzione dei colori, e l'assenza di riflessi bilanciano bene gli svantaggi.

I competitors non restano indietro (guarda la sintesi "la concorrenza", a destra), anche se i loro prezzi sono sempre superiori. L'Apple MacBook Pro Retina 13" ed il Toshiba Portege Z30t-A-10X meritano uno sguardo in quanto i prezzi si avvicinano (1100 Euro, ~$1254). In vista della variante entry-level FHD per 800 Euro (~$911), lo Zenbook UX305FA resta imbattibile come opzione più abbordabile.

Solo un altro ultrabook?
Solo un altro ultrabook?
Lo Zenbook UX305FA è spesso 12 mm...
Lo Zenbook UX305FA è spesso 12 mm...
...e pesa appena 1.267 grammi.
...e pesa appena 1.267 grammi.
Tuttavia questo 13" non è un ultrabook, secondo i parametri Intel.
Tuttavia questo 13" non è un ultrabook, secondo i parametri Intel.
La ragione è banale:
La ragione è banale:
L'UX305FA non ha un pannello touch.
L'UX305FA non ha un pannello touch.
Molti utenti saranno felici di questa scelta del produttore.
Molti utenti saranno felici di questa scelta del produttore.
Alla luce del sole, il display antiriflesso fa un'ottima impressione.
Alla luce del sole, il display antiriflesso fa un'ottima impressione.
Lo chassis super piatto e stabile...
Lo chassis super piatto e stabile...
...fa un buon lavoro per un notebook.
...fa un buon lavoro per un notebook.
La tastiera, con il suo eccellente feedback, è uno degli vari highlight.
La tastiera, con il suo eccellente feedback, è uno degli vari highlight.
Ci sono anche accessori, come questo sottile case.
Ci sono anche accessori, come questo sottile case.
Il case è in alluminio unibody...
Il case è in alluminio unibody...
...che si apre da sotto.
...che si apre da sotto.
Un processore Core M fornisce buone prestazioni da ufficio...
Un processore Core M fornisce buone prestazioni da ufficio...
...senza bisogno di una ventola.
...senza bisogno di una ventola.
Dissipatori ma nessuna ventola.
Dissipatori ma nessuna ventola.
La tastiera è eccelente: punto di pressione definito e battuta salda.
La tastiera è eccelente: punto di pressione definito e battuta salda.
L'ampio ClickPad dà questa impressione:
L'ampio ClickPad dà questa impressione:
Il tasti destro funziona solo...
Il tasti destro funziona solo...
...se il dito è all'estrema destra, accando al bordo. (la situazione migliora con un aggiornamento del BIOS)
...se il dito è all'estrema destra, accando al bordo. (la situazione migliora con un aggiornamento del BIOS)
La webcam scatta foto a 1280x720 pixels.
La webcam scatta foto a 1280x720 pixels.
L'Audio Wizard non è molto utile: il suono delle casse è flebile.
L'Audio Wizard non è molto utile: il suono delle casse è flebile.
Ub highlight dello Zenbook è il monitor.
Ub highlight dello Zenbook è il monitor.
Ma non per l'elevata risoluzione 4K.
Ma non per l'elevata risoluzione 4K.
Non vedete nulla? Questa è un'immagine nera con luminosità massima. Non ci sono ombre.
Non vedete nulla? Questa è un'immagine nera con luminosità massima. Non ci sono ombre.
Vista dal lato, il display risulta uniforme.
Vista dal lato, il display risulta uniforme.
Il vassoio inferiore può essere rimosso con un cacciavite Torx.
Il vassoio inferiore può essere rimosso con un cacciavite Torx.
Bisogna allentare anche due viti Phillips.
Bisogna allentare anche due viti Phillips.
Così si accede all'interno.
Così si accede all'interno.
Una calamita per fissare la cover.
Una calamita per fissare la cover.
SoC e RAM sono saldate.
SoC e RAM sono saldate.
Possono essere sganciati: chip M.2 WLAN, batteria CMOS...
Possono essere sganciati: chip M.2 WLAN, batteria CMOS...
...e modulo M.2 SSD.
...e modulo M.2 SSD.
La batteria è avvitata.
La batteria è avvitata.
La batteria pesa 178 grammi.
La batteria pesa 178 grammi.
E' da 45 Watts.
E' da 45 Watts.
Intallata perfettamente: la calibrazione migliora di poco i colori.
Intallata perfettamente: la calibrazione migliora di poco i colori.
Nonostante sia sottile, Asus inserisce tre porte USB.
Nonostante sia sottile, Asus inserisce tre porte USB.
1.267 grammi: un MacBook Air 13 è un mostro a confronto. (1.400 grammi.)
1.267 grammi: un MacBook Air 13 è un mostro a confronto. (1.400 grammi.)
Nessuna apertura per la ventola: il raffreddamento è dietro una cerniera.
Nessuna apertura per la ventola: il raffreddamento è dietro una cerniera.
La cover si apre con un dito.
La cover si apre con un dito.
 
 
Asus Zenbook UX305FA-FB003H (90NB06X1-M00070). Modello di test fornito da Asus Germany.
Asus Zenbook UX305FA-FB003H (90NB06X1-M00070). Modello di test fornito da Asus Germany.

Specifiche tecniche

Asus ZenBook UX305FA-FB003H (UX Serie)
Scheda grafica
Intel HD Graphics 5300, Core: 800 MHz
Memoria
8192 MB 
, on board, Dual Channel
Schermo
13.3 pollici 16:9, 3200 x 1800 pixel, SAMSUNG 133YL04 P01, IPS, lucido: no
Scheda madre
Intel Broadwell-Y PCH-LP (Premium)
Harddisk
SanDisk SD7SN3Q256G1002, 256 GB 
, M.2 moduli full size, 213 GB libera
Scheda audio
Intel Broadwell PCH-LP - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, Connessioni Audio: Combo (cuffie, microfono), jack da 3.5 mm, Lettore schede: SD/ SDHC/ SDXC/ MMC, Sensori: sensore di luminosità
Rete
Realtek USB GBE Familiy Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Dual Band Wireless-AC 7265 (a/b/g/h/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 12.3 x 324 x 226
Batteria
45 Wh polimeri di litio, Tipo C31N1411 11.4V
Sistema Operativo
Microsoft Windows 8.1 64 Bit
Camera
Webcam: 1,280 x 720 HD
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: no, Adattatore USB to Ethernet, cavo alimentazione, panno pulizia, power cord, polishing cloth, quick instructions, cable tie, Asus PowerDirector, PhotoDirector, Webstorage, Converter, LiveUpdate, 24 Mesi Garanzia
Peso
1.267 kg, Alimentazione: 178 gr
Prezzo
999 Euro

 

Dispositivi Simili

Portatili con medesima GPU

Recensione Breve dell'Ultrabook HP EliteBook Folio 1020 G1
HD Graphics 5300, Core M 5Y51, 12.5", 1.245 kg
Anteprima Portatile Apple MacBook 12 (Inizio 2015)
HD Graphics 5300, Core M 5Y31, 12", 0.92 kg
Recensione completa dell'Apple MacBook 12 (2015) 1.1 GHz
HD Graphics 5300, Core M 5Y31, 12", 0.92 kg

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione del Laptop Asus ExpertBook B9450FA: Ultra leggero e duraturo
UHD Graphics 620, Comet Lake i7-10510U, 14", 0.995 kg
Recensione del Notebook Asus VivoBook 14 X403FA: elegante e duraturo
UHD Graphics 620, Core i5 i5-8265U, 14", 1.32 kg

Links

Confronto Prezzi

Pro

+Case stabile
+Tastiera con ottimo feedback
+Silenzioso e fresco
+TFT: ottima riproduzione dei colori
+Pannello matto, non-touch
+Risoluzione 4K molto elevata, FHD opzionale
+Veloce SSD SanDisk
+Buone prestazioni di sistema
+3 porte USB 3.0, Type A
+Adattatore Gigabit-Ethernet
+Opzioni di manutenzione, inclusa la batteria removibile
 

Contro

-Webcam Mediocre
-Contrasto relativamente debole
-Nessuna retroilluminazione della tastiea
-Casse mediocri
-Meno potente dei concorrenti

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

Lo chassis solido e leggero. La tastiera perfetta. L'UX305 è bello ed offre prestazioni adeguate alla maggioranza degli utenti.

Cosa avremmo voluto vedere

Casse migliori una webcam con immagini non sgranate

Cosa ci ha sorpreso

Il prezzo Asus di 800 Euro (~$911) per un subnotebook high-class.

La concorrenza

I più costosi:

I molto più costosi:

Toshiba Kira-101 (Kirabook 2014

13" convertibili sotto i 1.000 Euro (~$1140) con FHD:

HP Envy x2-j001ng (Core M-5Y70)

 

Punteggio

Asus ZenBook UX305FA-FB003H - 02/09/2015 v4(old)
Sebastian Jentsch

Chassis
96 /  98 → 98%
Tastiera
88%
Dispositivo di puntamento
93%
Connettività
60 / 80 → 75%
Peso
72 / 35-78 → 86%
Batteria
90%
Display
91%
Prestazioni di gioco
49 / 68 → 72%
Prestazioni Applicazioni
65 / 87 → 75%
Temperatura
90 / 91 → 99%
Rumorosità
100%
Audio
56 / 91 → 62%
Fotocamera
40 / 85 → 47%
Media
76%
87%
Subnotebook - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa del Subnotebook Asus Zenbook UX305
Sebastian Jentsch, 2015-03- 5 (Update: 2015-03- 5)