Notebookcheck

Recensione breve del Notebook iBuyPower Chimera CX-9

L'arancione è il nuovo nero. Il color arancio dell'originale design del Chimera sarà abbastanza per permettergli di differenziarsi nell'affollato settore dei prodotti gaming? Scaveremo a fondo per capire se c'è di più oltre a questo case luccicante.
Allen Ngo (traduzione a cura di Alessandro De Blasis),
395 mm 267 mm 55 mm 3.4 kg387.3 mm 279.4 mm 44.4 mm 3.1 kg392 mm 263 mm 38 mm 2.8 kg389.6 mm 257.5 mm 23.9 mm 2.2 kg383 mm 255 mm 28 mm 2.3 kg387 mm 263.4 mm 23.9 mm 2.4 kg390 mm 266 mm 20 mm 2 kg
339.5
cd/m²
349.7
cd/m²
350.8
cd/m²
353.8
cd/m²
385.3
cd/m²
340.7
cd/m²
342.4
cd/m²
362.1
cd/m²
344.8
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics
X-Rite i1Pro Basic 2
Massima: 385.3 cd/m² Media: 352.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 385.3 cd/m²
Contrasto: 465:1 (Nero: 0.829 cd/m²)
ΔE Color 10.14 | 0.6-29.43 Ø5.8
ΔE Greyscale 11.5 | 0.64-98 Ø6
45% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.19
Ibuypower Chimera CX-9
GeForce GTX 860M, 4710HQ, 2x Plextor PX-256M6M (RAID 0)
Gigabyte P25X v2
GeForce GTX 880M, 4810MQ, 2x Lite-On LMT-128M6M (RAID 0)
Asus GL550JK-CN391H
GeForce GTX 850M, 4700HQ, SanDisk SD6SB1M256G1002
Lenovo IdeaPad Y50
GeForce GTX 860M, 4700HQ, Western Digital WD10S21X SSHD 1TB + 8GB SSD-Cache
Ibuypower Valkyrie CZ-15
GeForce GTX 770M, 4700MQ, Seagate Momentus 7200.5 ST9750422AS
Screen
Brightness middle
385.3
273
-29%
328
-15%
227.1
-41%
264.8
-31%
Brightness
352
288
-18%
310
-12%
221
-37%
244
-31%
Brightness Distribution
88
80
-9%
85
-3%
85
-3%
80
-9%
Black Level *
0.829
0.27
67%
0.43
48%
0.722
13%
0.481
42%
Contrast
465
1011
117%
763
64%
315
-32%
551
18%
Colorchecker DeltaE2000 *
10.14
4.25
58%
3.99
61%
10.13
-0%
6.21
39%
Greyscale DeltaE2000 *
11.5
2.17
81%
5.18
55%
10.04
13%
7.61
34%
Gamma
2.19 100%
2.57 86%
2.5 88%
2.15 102%
2.43 91%
CCT
13768 47%
6418 101%
7619 85%
10438 62%
9502 68%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
45
55
22%
59
31%
34.26
-24%
57
27%
Color Space (Percent of sRGB)
83.9

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10 Shading 64Bit
6771 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
24832 Points
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
6717 Points
Cinebench R10 Shading 32Bit
6800
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
19369
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
5105
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
58.56 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
7.12 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.5 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
92.8 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
656 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
138 Points
Aiuto
5.8
Windows 8 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
8.2
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
8.2
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
5.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
5.8
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
8.45
PCMark 7 Score
6290 punti
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3728 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4477 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4408 punti
Aiuto
2x Plextor PX-256M6M (RAID 0)
Valore Minimo di trasferimento: 750.3 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 998.5 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 977.6 MB/s
Tempi di accesso: 0.1 ms
Burst Rate: 1965.4 MB/s
Utilizzo CPU: 9.7 %
basso medio alto ultra
Sleeping Dogs (2012) 108 76 21 fps
Guild Wars 2 (2012) 60 33 fps
Tomb Raider (2013) 161 97 44 fps
StarCraft II: Heart of the Swarm (2013) 142 126 52 fps
BioShock Infinite (2013) 126 112 49 fps
Metro: Last Light (2013) 90 55 28 fps
Thief (2014) 53 47 25 fps
Ryse: Son of Rome (2014) 55 28 24 fps
F1 2014 (2014) 114 111 88 fps
3DMark 06 Standard
25147 punti
3DMark 11 Performance
5186 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
110823 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
16355 punti
3DMark Fire Strike Score
3659 punti
3DMark Fire Strike Extreme Score
1803 punti
Aiuto

Rumorosità

Idle
33.8 / 33.9 / 34 dB(A)
Sotto carico
38.6 / 47 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   BK Precision 732A (15 cm di distanza)
Carico massimo
 34.4 °C38.2 °C35.6 °C 
 28.2 °C37 °C35.8 °C 
 25 °C24.8 °C26.8 °C 
Massima: 38.2 °C
Media: 31.8 °C
36.2 °C44.4 °C34.8 °C
31.8 °C33.6 °C24 °C
23.6 °C25.2 °C23.8 °C
Massima: 44.4 °C
Media: 30.8 °C
Alimentazione (max)  44.6 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 31.8 °C / 89 F, rispetto alla media di 33.3 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 38.2 °C / 101 F, rispetto alla media di 39.8 °C / 104 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 44.4 °C / 112 F, rispetto alla media di 42.5 °C / 109 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26 °C / 79 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 26.8 °C / 80.2 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (+2 °C / 3.6 F).
Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
6ore 45minuti
Navigazione WiFi
4ore 56minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 14minuti
Ibuypower Chimera CX-9
GeForce GTX 860M, 4710HQ, 2x Plextor PX-256M6M (RAID 0)
Gigabyte P25X v2
GeForce GTX 880M, 4810MQ, 2x Lite-On LMT-128M6M (RAID 0)
Asus GL550JK-CN391H
GeForce GTX 850M, 4700HQ, SanDisk SD6SB1M256G1002
Lenovo IdeaPad Y50
GeForce GTX 860M, 4700HQ, Western Digital WD10S21X SSHD 1TB + 8GB SSD-Cache
Ibuypower Valkyrie CZ-15
GeForce GTX 770M, 4700MQ, Seagate Momentus 7200.5 ST9750422AS
Autonomia della batteria
54%
-27%
10%
10%
Reader / Idle
405
831
105%
299
-26%
497
23%
570
41%
WiFi
296
338
14%
201
-32%
261
-12%
276
-7%
Load
74
106
43%
57
-23%
88
19%
71
-4%
iBuyPower Chimera CX-9
iBuyPower Chimera CX-9

Abbiamo provato il Chimera con qualche timore che avesse poco da offrire oltre all'aspetto da auto sportiva, ma onestamente offre un hardware di tutto rispetto. Il case è buono nonostante l'uso di vari materiali diversi dal lucido, opaco, plastica, fino all'alluminio spazzolato. La tastiera è straordinariamente confortevole. Le prestazioni del Turbo Boost sono eccellenti e le differenti opzioni di storage oltre alle funzionalità RAID danno al notebook una maggior longevità in termini di upgrade. Abbiamo dato qualche punto in più al Chimera rispetto al Lenovo Y50 per queste motivazioni dato che il peso aggiuntivo del Chimera è giustificato rispetto a qualche concorrente più sottile.

C'è spazio per i miglioramenti soprattutto per quanto riguarda lo schermo. Il pannello AUO è mediocre con i suoi colori poco espressivi rispetto alla concorrenza e le cerniere sarebbero potute essere più rigide in modo da ridurre le oscillazioni quando si cambia angolazione. Non ci sono altre opzioni per la CPU e la GPU a parte l'i7-4710HQ e la GTX 860M; sarebbe stato meglio vedere una 870M dato che le attuali ventole ed heat pipes fanno un ottimo lavoro con l'attuale componentistica. L'Eurocom X3 da 15.6 pollici, per esempio, offre una più ampia gamma di scelta di GPU grazie al suo slot standardizzato MXM 3.0b. Gli utenti potrebbero lamentarsi anche della sua batteria, delle ventole forse troppo sensibili, del peso elevato e delle dimensioni. Tuttavia sono bene o male cose che ci aspettiamo da notebook gaming.

Infine, l'inusuale elevata massima luminosità dello schermo merita una menzione. La maggioranza dei notebook gaming ha valori tra i 200 e i 300 cd/m2, sufficienti per la maggioranza delle situazioni indoor, ma il Chimera va oltre. E' sicuramente un vantaggio che qualche videogiocatore apprezzerà.

Il Chimera è una buona alternativa all'attuale stirpe di modelli leggeri e sottili per gli utenti attratti da un design attraente e che non si preoccupano delle dimensioni maggiori. Speriamo che le versioni future avranno uno schermo di maggior qualità e l'aggiornamento alle più recenti GPU della serie GTX 9xxM.

Nota: si tratta di una recensione breve, per la versione completa in inglese guardate qui

Specifiche tecniche

Ibuypower Chimera CX-9
Processore
Intel Core i7-4710HQ 4 x 2.5 - 3.5 GHz, Haswell
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 860M - 4096 MB, Core: 1019 MHz, Memoria: 5010 MHz, GDDR5, 333.11, Optimus
Memoria
16384 MB 
, 800 MHz DDR3-1600
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel, AU Optronics, TN LED, AUO35ED, lucido: no
Scheda madre
Intel HM87 (Lynx Point)
Harddisk
2x Plextor PX-256M6M (RAID 0), 512 GB 
Scheda audio
Intel Lynx Point PCH - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
1 USB 2.0, 3 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, 3.5 mm SPDIF, Lettore schede: SD reader
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Realtek RTL8723BE Wireless LAN 802.11n PCI-E NIC (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 44.4 x 387.3 x 279.4
Batteria
75 Wh ioni di litio, 5200 mAh
Sistema Operativo
Microsoft Windows 8.1 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Windows 8.1 su DVD, Driver e Utilità 2.0 su DVD, Intel RST, ME FW Recovery Agent, 12 Mesi Garanzia
Peso
3.06 kg, Alimentazione: 795 gr

 

Portatili con medesima GPU e/o dimensione dello schermo

Recensione Completa del portatile HP Omen
GeForce GTX 860M, Core i7 4710HQ, 2.1 kg

Portatili con medesima GPU

Recensione breve del Portatile Asus GL771JM
GeForce GTX 860M, Core i7 4710HQ, 17.3", 3.344 kg
Recensione completa del Notebook Dell Alienware 13
GeForce GTX 860M, Core i5 4210U, 13.3", 1.96 kg
Reensione breve del notebook Lenovo Y70
GeForce GTX 860M, Core i7 4710HQ, 17.3", 3.538 kg
Recensione breve dell'Acer Aspire V17 Nitro (VN7-791G-759Q)
GeForce GTX 860M, Core i7 4710HQ, 17.3", 3 kg

Pro

+Design del case che ricorda quello di una Lamborghini
+Prestazioni del Turbo Boost di CPU e GPU consistenti; Niente throttling
+1080p30 a impostazioni medie per i titoli più pesanti
+Schermo molto luminoso per un notebook gaming
+Feedback ed escursione dei tasti soddisfacenti
+Temperature generalmente ridotte sotto carico
+2x slot mSATA + uno slot da 2.5-pollici SATA III
+Qualità costruttiva rispettabile
 

Contro

-La qualità dello schermo e dei colori potevano essere migliori
-Lo schermo traballa un po', le cerniere dovevano essere più solide
-Solo una opzione per CPU e GPU
-Non ci sono opzioni dalla risoluzione più elevata
-Prestazioni della CPU ridotte a batteria
-Niente DisplayPort o drive ottico integrato
-Tasti macro non ottimali per gli sparatutto
-Il pannello di manutenzione richiede pratica per essere rimosso

Ibuypower Chimera CX-9 - 01/19/2015 v4(old)
Allen Ngo

Chassis
82 / 98 → 84%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
80%
Connettività
62 / 81 → 77%
Peso
56 / 10-66 → 82%
Batteria
82%
Display
76%
Prestazioni di gioco
92%
Prestazioni Applicazioni
92%
Temperatura
90 / 95 → 95%
Rumorosità
76 / 90 → 84%
Audio
76%
Media
79%
83%
Gaming - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione breve del Notebook iBuyPower Chimera CX-9
Allen Ngo, 2015-02- 1 (Update: 2015-02- 2)
Allen Ngo
Editor of the original article: Allen Ngo - US Editor in Chief