Notebookcheck

Recensione Toshiba Tecra R840-11E Notebook

Lavoratore in nero. Toshiba allarga la sua famiglia di portatili business con il Tecra R840-11E che promette mobilità estrema e prestazioni elevate. Il Tecra R840-11E, con CPU i5-2520M, scheda grafica HD 3000 integrata e HDD convenzionale da 320 GB ha un prezzo di circa 1349 euro. Abbiamo ampiamente provato le capacità di questo portatile nella seguente recensione.
Siggy Moersch,

Toshiba vuole rivolgersi agli esigenti clienti business che vogliono un portatile sottile e robusto con il suo Tecra R840-11E. Il leggero notebook di circa 2 kg monta una Intel Core i5-2520M, 4 GB di RAM DDR3 ed un hard disk da 320 GB. Lo schermo da 14 pollici ha una risoluzione massima di 1366x768 pixels ed è anti-riflesso.

Per la grafica si utilizza la HD Graphics 3000 incorporata sul processore. Questa prende in prestito la memoria video necessaria dalla RAM. Questa soluzione grafica è più che sufficiente per il display da 14 pollici e per le applicazioni da ufficio.

In aggiunta alla WLAN 802.11 b/g/n ed all'ultima versione Bluetooth (3.0+HS), il Tecra R840-11E offre anche una veloce UMTS/3G, un replicatore di porte (porta docking) ed uno slot ExpressCard (34mm).
Il prezzo raccomandato da Toshiba al dettaglio per il Tecra R840-11E è di 1349 euro.

Oltre a questo modello, Tecra R840-11E, Toshiba ha anche altri modelli in questa gamma con varie configurazioni hardware a disposizione: R840-109 (Core i5-2520M, AMD Radeon HD 6450M), R840-116 (Core i7-2620M, AMD Radeon HD 6450M), R840-128 (Core i5-2410M, Intel HD Graphics 3000) ed l'R840-14F (Core i3-2310M, Intel HD Graphics 3000). I prezzi variano da poco meno di 1000 euro fino a 2000 euro per i modelli top.

Case

Portatile business da 2 kg con display da 14 pollici
Portatile business da 2 kg con display da 14 pollici

Il portatile business che in parte è sottile 2 cm fa una buona impressione a primo impatto in termini di look. Il case nero colpisce con il suo look semplice che è sottolineato da una tramatura sottile e dalle cerniere del display argentate. Il design corrisponde 1:1 al modello Tecra R850-11P (display da 15.6 pollici, Core i5 2410M, Intel HD Graphics 3000) che abbiamo testato per Notebookcheck a maggio 2011.

La cover del display può facilmente essere aperta con una sola mano ed è molto stabile. Non siamo stati in grado di deformare il display dalla parte posteriore anche applicando molta forza. Il Toshiba Tecra R840-11E ha anche positivamente rafforzato la base del display come risulta dal test di torsione.

Entrambe le cerniere del display hanno un rivestimento lucido che fornisce un netto contrasto con con la restante parte nera del case. Le cerniere hanno un buon grip e reggono il display in modo saldo in qualsiasi posizione.

Una tastiera basilare e nera ed un touchpad di dimensioni piacevoli si materializzano quando si apre il portatile. Tuttavia, bisogna dire che il portatile ha limitati angoli di apertura. Il pad appare abbastanza resistente alle  influenze esterne, ma polvere e ditate si vedono abbastanza dopo un po' di tempo di utilizzo.

La stabilità dell'intero portatile è abbastanza buona nonostante le ridotte dimensioni da 19.9x341x239 mm. Nè la base del display né i punti appoggio dei polsi o la tastiera cedono sotto pressione.

Connettività

Angolo di apertura massimo
Angolo di apertura massimo

I lati del portatile Toshiba da 14 pollici sono molto affollati. Il produttore ha piazzato le interfacce solo a destra e sinistra. Le porte ed i sockets non si trovano né avanti né indietro. Ci sono due sockets audio, una porta combo eSATA/USB 2.0 con USB funzione sleep-and-charge, sia la display port/VGA che il socket DC-in sono a sinistra. Si sta stretti anche a destra in termini di porte. Qui ci sono: un masterizzatore DVD, uno slot SmartCard, il card reader per memorie SD/MMC, lo slot ExpressCard (34 mm), una porta USB 3.0 ed il socket Gigabit LAN (RJ45). Oltre a questo, ci sono una audio in ed out, una porta combo eSATA/USB, un porta USB 2.0 ed una porta socket display.

Toshiba ha per fortuna lasciato abbastanza spazio tra le singole porte nonostante il numero elevato dei sockets e delle espansioni. Poiché le interfacce sono distribuite sui due lati, avrete molti cavi a destra e sinistra quando si occupano tutte le porte.

C'è anche una porta per un replicatore di porte Toshiba Hi-Speed II sul fondo del dispositivo. Costa circa 210 euro ed offre 2 USB 3.0s, 4 USB 2.0s, 1 RGB, 1 mic, 1 line out, 1 RJ45, 1 porta seriale, 1 HDMI, 1 porta display.

Il lato frontale e quello posteriore sono
Il lato frontale e quello posteriore sono
... completamente privi di interfacce
... completamente privi di interfacce
Lato sinistro: alimentazione, VGA, porta display, eSATA, USB 2.0, 2 audio
Lato sinistro: alimentazione, VGA, porta display, eSATA, USB 2.0, 2 audio
Lato destro: DVD, lettore SmartCard, ExpressCard 34 mm, USB 3.0, 2 USB 2.0s
Lato destro: DVD, lettore SmartCard, ExpressCard 34 mm, USB 3.0, 2 USB 2.0s

Comunicazioni

Sono disponibili varie opzioni sul Tecra R840-11E per collegarsi ad Internet o alla rete aziendale. Innanzitutto, l'opzione via cavo del socket LAN 10/100/1000 sul lato. Oltre questo, il portatile può navigare anche tramite il modulo wireless LAN integrato che lavora con gli standards IEEE 802.11 b/g/n. Il Tecra R840-11E ha anche Bluetooth 3.0 e 3G/UMTS.

Sicurezza

Il Tecra R840-11E monta molte funzioni di sicurezza. Oltre al sensore per impronte digitali, ci sono un lettore SmartCard, BIOS con supporto CompuTrace, Chip TPM Embedded Security 1.2, Enhanced Pre-Boot Security e la tecnologia Intel Antifurto. Un'altra feature è il sensore 3D shock che parcheggia le testine di lettura e scrittura dell'hard disk in modalità sicura in caso di movimenti bruschi.

Dotazioni

Il cliente ha molti tools e programmi pre-installati. Il Toshiba Bluetooth Stack/Monitor, il Disc Creator, il software per il riconoscimento facciale, McAfee Internet Security, Recovery Media Creator, Nero BackItUp & Burn Essentials e Nero Multimedia Suite 10 Essential. Ci sono anche versioni di Microsoft Word ed Excel. Questi tuttavia hanno solo una funzionalità limitata ed infastidiscono i gli utenti con pubblicità popups.

Ci sono solo alcune brochures e fogli informativi. Windows 7 Professional 64 bit è la versione utilizzata di sistema operativo. Si trova su una partizione recovery del file immagine.

Garanzia

Il periodo di garanzia è di 24 mesi, incluso un servizio di ritiro per l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa. Un servizio free pick-up è compreso (Germania ed Austria) quando la riparazione è registrata tramite la hot line Toshiba.

Dispositivi di Input

Tastiera resistente agli schizzi con 87 tasti singoli, ma senza tastierino numerico separato
Tastiera resistente agli schizzi con 87 tasti singoli, ma senza tastierino numerico separato
Il touchpad, con funzioni multi-touch e controllo gesture, può essere disabilitato
Il touchpad, con funzioni multi-touch e controllo gesture, può essere disabilitato.

Tastiera

La tastiera del Tecra R840-11E ha 87 tasti singoli, e più di un terzo dei tasti ha funzioni multiple. L'assenza di un tastierino numerico si nota sulle doppie funzioni  dei tasti numerici. I singoli tasti sono stand alone e facili da usare. La digitazione durante il periodo di test è stata molto piacevole e non abbiamo notato alcun rumore durante la digitazione. Un AccuPoint si trova al centro della zona dei tasti, come sostituto del mouse. E' un dispositivo di puntamento che si trova in molti modelli business. L'AccuPoint risponde molto velocemente ed il cursore del mouse scorre quasi invisibile da destra e sinistra e viceversa. La velocità può essere modificata tramite il sistema di controllo.

I quattro tasti direzionali sono molto piccoli sul Tecra R840-11E e sono allo stello livello degli altri tasti. Toshiba si è concentrato sui tasti più importanti per il layout. Le funzioni Eco Utility ed il display wireless possono essere attivate tramite due tasti scorciatoia. Entrambi i tasti possono essere rimappati con altre funzioni.
 
Touchpad

Un touchpad abbastanza grande si trova davanti alla tastiera. Supporta sia gli inputs multi-touch che le gestures. C'è anche un'area che può essere usata per lo scrolling in due sensi. La superficie del touchpad è abbastanza scorrevole. Ci sono due tasti davanti al touchpa per gestire le funzioni dei tasti del mouse. Il touchpad può essere disabilitato tramite un tasto separato, che si trova tra il touchpad e la barra spaziatrice. Entrambi i tasti del mouse sono disabilitati quando il touchpad non è attivato. I due tasti superiori restano abilitati e possono essere utilizzati in connessione all'AccuPoint.

WebCAM

Una webcam VGA con microfono integrato si trova nella parte superiore centrale del display. Si può usare per Skype o altri programmi di messaggistica.

 

Display

Lo schermo da 14 pollici anti-riflesso mostra difficilmente i riflessi
Lo schermo da 14 pollici anti-riflesso mostra difficilmente i riflessi

Il Tecra R840-11E è dotato di uno schermo da 14 pollici matto che ha la risoluzione standard da 1366x768 pixels in formato 16:9. Lo schermo ha un rivestimento AR e difficilmente mostra i riflessi. Schermi esterni possono essere collegati tramite VGA, e tramite la porta display in modo da avere uno spazio di lavoro multi-display.

L'immagine dello schermo interno può essere sia estesa che clonata su un display esterno. La risoluzione esterna può essere fino a 2048x1536 pixels e 100 Hz tramite la porta display.

259
cd/m²
239
cd/m²
197
cd/m²
262
cd/m²
242
cd/m²
190
cd/m²
252
cd/m²
237
cd/m²
188
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 262 cd/m² Media: 229.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 72 %
Al centro con la batteria: 242 cd/m²
Contrasto: 129:1 (Nero: 1.87 cd/m²)

Lo schermo da 14 pollici ha una retroilluminazione e raggiunge un massimo di luminosità di 262 cd/m2. La differenza nei nove settori di misurazione è tuttavia molto elevata. Mentre c'è un massimo di 262 cd/m2 al centro dello schermo, il dispositivo mostra un valore di 188 cd/m2 in fondo a destra. Questo rende la differenza notevole e visibile anche ad occhio nudo quando ci sono contenuti scuri sullo schermo.
La retroilluminazione media è stata di 222 cd/m2. Il valore del nero di questo portatile è di 1.87 cd/m2. Questo risultato, comporta un valore di contrasto scarso di 129:1. Il nero è di conseguenza non troppo profondo, ma tendente al grigio.

Lo spettro di colori dello schermo, che risulta particolarmente importante nelle applicazioni come DTP, CAD ed editing di immagini, è lontano dall'Adobe RGB (t) ed Apple RBG (t). Lo stesso vale per l'sRGB (t).

ICC confronto Toshiba Tecra R840-11E vs. Adobe RGB
ICC confronto Toshiba Tecra R840-11E vs. Adobe RGB
ICC confronto Toshiba Tecra R840-11E vs. Apple RGB
ICC confronto Toshiba Tecra R840-11E vs. Apple RGB
ICC confronto Toshiba Tecra R840-11E vs. sRGB
ICC confronto Toshiba Tecra R840-11E vs. sRGB
Il portatile Toshiba in esterno
Il portatile Toshiba in esterno

L'utilizzo in ambienti aperti è adeguatamente possibile con questo modello business della Toshiba. I contenuti dello schermo anti riflesso del Tecra R840-11E sono ben leggibili in ambienti aperti. L'immagine scompare solo sotto la luce solare diretta. I colori che sono in genere sufficientemente vividi, scompaiono specialmente con immagini o video molto chiari. Gli angoli di visuale giocano un ruolo importante sulle prestazioni in ambienti aperti del portatile Toshiba.

Regolare la luminosità del display aiuta solo in parte. Un posto all'ombra può essere una soluzione migliore.

Gli angoli di visuale possibili lasciano molto a desiderare. Quando siete seduti direttamente di fronte allo schermo, il contrasto e la qualità dei colori sono molto buoni. L'angolazione laterale è possibile se il display non è postato in avanti o indietro. Le immagini si invertono, e sbiadiscono quando si incrementa l'angolazione dello schermo.

Angoli di visuale: Toshiba Tecra R840-11E
Angoli di visuale: Toshiba Tecra R840-11E

Prestazioni

Simulazione stress test (dopo pochi minuti)
Simulazione stress test (dopo pochi minuti)
Simulazione stress test (dopo 2.5 ore)
Simulazione stress test (dopo 2.5 ore)

Un processore Intel Core i5 2520M con un clock base da 2.5 GHz lavora all0interno del Tecra R840-11E. I singoli cores possono essere incrementati sino a 3.2 GHz grazie alla tecnologia Turbo Boost. Questo accade in modo del tutto automatico. L'utente non può in alcun modo intervenire.

Informazioni dettagliate sui processori Intel Sandy Bridge dual core possono essere reperita in questo articolo su Notebookcheck.net (test di confronto CPU).

L'Intel HD Graphics 3000 utilizzate nel Tecra R840-11E è incorporata direttamente sulla CPU ed è DirectX 10 compatibile. Inoltre, l'Intel HD Graphics 3000 può ricadere sui 3 MB di level 3 cache del processore.

Questo portatile ha 4 GB di memoria DDR3 (1333 MHz) a disposizione come RAM. Il notebook può essere portato fino a 8 GB tramite un secondo slot S0 quando necessario.

Il clock massimo da 3.2 GHz è stato raggiunto solo all'inizio della simulazione di stress test con molto programmi aperti in contemporanea. Più si scaldano i cores della CPU, meno si utilizza il turbo mode. Il clock della CPU si è attestato tra 2.5 e 2.7 GHz. Tuttavia, non scende mai sotto il clock base della CPU di 2.5 GHz. E' da dire che non abbiamo rilevato strozzature nemmeno in scenari estremi.

System info CPUZ CPU
System info CPUZ CPU
System info CPUZ Cache
System info CPUZ Cache
System info CPUZ Scheda Madre
System info CPUZ Scheda Madre
System info CPUZ RAM
System info CPUZ RAM
System info CPUZ RAM SPD
System info CPUZ RAM SPD
System info GPUZ
System info GPUZ
System info HDTune
System info HDTune
DPC Latency
DPC Latency
Informazioni di sistema: Toshiba Tecra R840-11E
HWINFO 64
HWINFO 64

Il Toshiba Tecra R840-11E ha dovuto affrontare molti tests nella maratona di benchmarks. In aggiunta ai test tools dei componenti, come PCMark 05, PCMark 7 e PCMark Vantage, che valutano l'intero sistema (CPU, GPU, memoria ed hard disk), è stata testata anche la velocità dell'hard disk.

Inoltre, il portatile ha dovuto sopportare qualche benchmark sintetico della Futuremark. Questi test tools specificano la velocità delle funzioni grafiche.

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
4081
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
8858
Cinebench R10 Shading 32Bit
4823
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
5135 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
10670 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
5101 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
8.55 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
2.87 Points
Aiuto

Il Tecra R840-11E raggiunge 3089 punti nel test Cinebench R10 Single Rendering (64 bit). E 10374 punti nel multi core rendering (64 bit). Mentre il risultato del test multi core è sui livelli attesi, il single core è nettamente dietro le 2520M, che di solito sono sui 5000 punti.

Eravamo dubbiosi e per questo abbiamo lanciato varie volte il Cinebench R10. I risultati sono stati sorprendenti: due delle quattro prove sono state al livello di 5000 e le altre due sotto la soglia limite. Fortunatamente abbiamo potuto lanciare il  benchmark su un altro, portatile identico. Le irregolarità del nostro portatile di prova non si sono verificate dal sostituto. Di conseguenza, pensiamo che si sia trattato di un problema specifico del portatile in uso.
Il Cinebench R10 Single Rendering (64 bit) ha mostrato un punteggio di 5135 sul secondo portatile.

In confronto: l'HP Probook 6460b, che ha anch'esso uno schermo da 14 pollici, l'Intel Core i5 2520M e la HD Graphics 3000, ha avuto risultati nettamente migliori in questi benchmarks: CB R10 Single: 5051; CB R10 Multi: 10554. Il fratello maggiore, il Toshiba R850-11P (i5-2410M CPU) è arrivato a 4521 nel test Cinebench R10 Single, e 9460 punti nel Multi Core.

Il portatile ha raggiunto 5888 punti nel PC Mark Vantage. Il Probook 6460b con dotazione simile è arrivato ad un punteggio molto più alto di 7703 punti. La versione Toshiba da 15 pollici, l'R850, è arrivato a 5913. Il punteggio può superare i 10000 punti se si utilizza uno solid state drive (SSD). Questo migliora anche la velocità soggettivamente rilevata.

Abbiamo testato possibili problemi di latenze, che avrebbero comportato errori di sincronizzazione con hardware esterni, ed interfacce, con il programma DPC Latency Checker. Il Toshiba Tecra R840-11E non ha mostrato problemi qui. Pertanto, non ci sono pericoli di limitazioni, specialmente nel settore audio e video.

4.6
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
7.1
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.9
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
4.6
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
6.1
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
PCMark 05 Standard
7319 punti
PCMark Vantage Result
5888 punti
PCMark 7 Score
2146 punti
Aiuto

La scheda grafica incorporata HD Graphics 3000 e le prestazioni 3D non sono state particolarmente impressionanti nei programmi benchmark 3D. La scheda grafica dedicata ha raggiunto un misero punteggio di 3650 nel 3DMark06. Tuttavia, siamo nei valori attesi. Lo stesso vale per il 3DMark05. Il portatile Toshiba si è fermato a 5328 punti, il che è paragonabile ad una Geforce 9500M GS o una Radeon HD 4570.

Il 3DMark11 benchmark non è stato eseguito a causa di incompatibilità con il DirectX 11.

3DMark 2001SE Standard
11654 punti
3DMark 03 Standard
7233 punti
3DMark 05 Standard
5328 punti
3DMark 06 Standard 1280x768
3650 punti
Aiuto
La protezione hardware dell'hard disk può anche essere disabilitata
La protezione hardware dell'hard disk può anche essere disabilitata
I risultati dei tests dell'hard disk sono stati effettuati con CrystalDiskMark
I risultati dei tests dell'hard disk sono stati effettuati con CrystalDiskMark

Il Tecra R840-11E usa un disco da 2.5 pollici Hitachi come hard disk. Il modello HTS723232A7A364 ha una capienza di 320 GBs. L'HTS723232A7A364 è nella fascia alta con una velocità di 7200 revolutions per minuto ed interfaccia SATA II.

L'hard disk Hitachi monta un sensore 3D motion che parcheggia le testine di lettura e scrittura immediatamente in modo sicuro in caso di intense vibrazioni. Questo per prevenire rottura delle testine e perdita dei dati. Stando a quanto dichiara il produttore, anche cadute da 76 cm sono sopportate senza perdite di dati.

Il valore di trasferimento medio di 108.8 MB/s è stato rilevato con il test HDTune. Poco meno è stato rilevato da CrystalDiskMark 3.0. CrystalDiskMark 3.0 ha segnato un valore di 101 MB/s, dopo essere stato lanciato 5 volte. Il valore limite è stato di 150.7 MB/s con un carico del 3.1 percento della CPU in questo test.

Hitachi Travelstar Z7K320 HTS723232A7A364
Valore Minimo di trasferimento: 49.4 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 108.8 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 85.4 MB/s
Tempi di accesso: 16.9 ms
Burst Rate: 150.7 MB/s
Utilizzo CPU: 3.1 %
Mafia 2 - quasi ingiocabile
Mafia 2 - quasi ingiocabile
Fifa 11 - ben giocabile
Fifa 11 - ben giocabile
Drift 3 - giocabile solo con risoluzione e dettagli bassi
Drift 3 - giocabile solo con risoluzione e dettagli bassi

Giudizio per il gaming

Abbiamo provato a vedere se fosse possibile giocare anche con la HD Graphics 3000 (DirectX 10.1 driver: 15.10.2279) incorporata sulla CPU Sandy Bridge con qualche gioco. I frame rates che abbiamo rilevato con Fifa 11 e Mafia 2 erano sui livelli attesi (bassi) e corrispondono ai valori di test del nostro database.
Il Tecra R840-11E soffre con Drift 3. Più dell'atteso 66 (basso), 29 (medio) e 18 (elevato) frames per secondo, abbiamo rilevato appena 49, 23 e 18 fps.

Abbiamo brevemente testato quale gioco giri con la scheda grafica del portatile con qualche titolo recente. I risultati li potete vedere nel nostro database complessivo "Computer games sulle schede grafiche dei portatili".

basso medio alto ultra
Mafia 2 (2010) 20.5 19 15 fps
Fifa 11 (2010) 98 54 32 fps
Dirt 3 (2011) 49 23 18 fps

Emissions

Il calore viene espulso lateralmente dal case
Il calore viene espulso lateralmente dal case

Rumorosità di sistema

Il Toshiba Tecra R840-11E è un compagno silenzioso. Abbiamo rilevato un livello di rumore di circa 31 dB (A) in modalità ufficio. La proiezione di DVD si attesta sui 34.7 dB (A). La ventola durante lo stress test è arrivata a 43.9 dB (A). Tuttavia, lo stress test effettuato difficilmente corrisponde a situazioni reali (Carico 100% di CPU e GPU). Il Toshiba Tecra R840-11E è in pratica molto silenzioso, anche sotto carico di lavoro medio, con una media di 33 dB (A).

Rumorosità

Idle
31.1 / 31.4 / 31.4 dB(A)
HDD
32.1 dB(A)
DVD
34.7 / dB(A)
Sotto carico
33.4 / 43.9 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Voltcraft sl-320 (15 cm di distanza)

Temperature

Il sistema è stato portato a temperature limite con Furmark e Prime95 per simulare lo "scenario peggiore". Abbiamo rilevato in questo caso un aumento di temperatura di più di 10 gradi Celsius. Le temperature rilevate sul case sono aumentate sensibilmente sotto carico. Mentre il valore massimo è stato di appena 31.5 gradi Celsius circa in modalità idle, le temperature sono arrivate sino a 42.9 gradi Celsius sotto carico.

Tuttavia, il case non si scalda oltre un massimo di 32.6 gradi nell'area dei punti di appoggio dei polsi. Abbiamo rilevato 29.2 gradi con carico contenuto e 48 gradi durante carico massimo sull'adattatore.

Carico massimo
 40.7 °C36.9 °C33.1 °C 
 27.6 °C36 °C31.4 °C 
 29.5 °C32.6 °C29.9 °C 
Massima: 40.7 °C
Media: 33.1 °C
39.3 °C41.3 °C42.9 °C
37.2 °C39.6 °C25.5 °C
30.8 °C32.2 °C27.6 °C
Massima: 42.9 °C
Media: 35.2 °C
Alimentazione (max)  48 °C | Temperatura della stanza 23.1 °C | Voltcraft IR-360
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.1 °C / 92 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 40.7 °C / 105 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 42.9 °C / 109 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.9 °C / 82 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (32.6 °C / 90.7 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28 °C / 82.4 F (-4.6 °C / -8.3 F).

Casse

Non dovrete avere attese elevate dalle due casse integrate per quanto riguarda il suono. Entrambe le casse sono estremamente piccole adatte solo ai suoni di sistema. La qualità di playback in particolare soffre durante la proiezione di films o musica. Dovreste utilizzare un sistema audio esterno in questo caso.

Tuttavia, le casse sono sufficienti per usare Skype o altri programmi di messaggistica.

Autonomia della batteria

Il consumo del portatile è tra i 7.3 ed 11.1 watts in modalità idle, con carico molto leggero. I valori salgono fino a 33 watts, e 55.6 watts di massimo con pieno carico. Il portatile consuma solo 0.05 watts quando è spento ed appena 0.4 watts in modalità standby.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.05 / 0.4 Watt
Idledarkmidlight 7.3 / 10 / 11.1 Watt
Sotto carico midlight 33 / 55.6 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Il tool, BatteryEater, utilizzato per valutare l'autonomia della batteria, ha vari scenari di rilevazione con diversi settaggi. Il Classic test valuta l'autonomia minima con hardware sotto carico, WLAN abilitata e luminosità del display massima. Una ricarica completa della batteria si esaurisce in appena 89 minuti in questo test. Il Reader test è stato successivamente avviato. Questo simula la lettura di un documento di testo con WLAN disabilitata e luminosità minima del display. La batteria ha resistito per 503 minuti, vale a dire 8 ore e 23 minuti.

Il Toshiba deve essere ricollegato alla rete elettrica dopo 6 ore e 45 minuti di "navigazione via WLAN" e discreta luminosità del display. Potete guardare un film in DVD per 138 minuti prima che la batteria si esaurisca. I film più lunghi creano problemi. Il Tecra R840-11E richiede 222 minuti per la ricarica della batteria, quindi circa 4 ore.

Autonomia massima della batteria (Reader's Test)
Autonomia massima della batteria (Reader's Test)
Autonomia minima della batteria (Classic Test)
Autonomia minima della batteria (Classic Test)
Navigazione Internet
Navigazione Internet
Proiezione Video
Proiezione Video
Ricarica
Ricarica
Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
8ore 23minuti
Navigazione WiFi
6ore 45minuti
DVD
2ore 18minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 29minuti

Giudizio complessivo

Portatile business da 14 pollici: Toshiba Tecra R840-11E
Portatile business da 14 pollici: Toshiba Tecra R840-11E

Toshiba ha realizzato un portatile business gradevolmente piccolo e leggero con il Tecra R840-11E. Il case nero in magnesio è stato realizzato in modo esemplare. Né la base del display né altre parti possono essere deformate sul Tecra R840-11E.

Le prestazioni del Core i5 2520M e della HD Graphics 3000 incorporata sono assolutamente sufficienti per le applicazioni internet e da ufficio. Il portatile offre diverse opzioni per le comunicazioni, come la wireless LAN, Bluetooth e 3G (UMTS/HSPA).

Lo schermo anti-riflesso da 14 pollici consente l'utilizzo anche in ambienti aperti. Tuttavia, lo schermo dovrebbe avere un contrasto migliore. L'hard disk da 320 GB è molto veloce e fornisce al portatile le prestazioni di lettura e scrittura necessarie.
Positivo: molto discreto in modalità ufficio, una buona autonomia della batteria di circa 6 - 8 ore in base allo scenario di lavoro.

Il prezzo al dettaglio raccomandato per il Tecra R840-11E con questa configurazione con Core i5 2520M, 4 GB di RAM DDR3 ed hard disk da 320 GB è di 1349 euro. Ma è possibile trovarlo anche a circa 1200 euro.

I modelli alternativi della Toshiba sono i seguenti:  R840-109 (Core i5-2520M, AMD Radeon HD 6450M) 1599 euro; R840-116 (Core i7-2620M, AMD Radeon HD 6450M) 2249 euro; R840-128 (Core i5-2410M, Intel HD Graphics 3000) 1099 euro e l'R840-14F (Core i3-2310M, Intel HD Graphics 3000) 1199 euro.

Recensione: Toshiba Tecra R840-11E
Recensione: Toshiba Tecra R840-11E

Specifiche tecniche

Toshiba Tecra R840-11E (Tecra R840 Serie)
Processore
Intel Core i5-2520M 2 x 2.5 - 3.2 GHz, Sandy Bridge
Scheda grafica
Intel HD Graphics 3000, Core: 650 MHz, Sandy Bridge-MB GT2
Memoria
4096 MB 
, Samsung M471B5273CH0-CH9
Schermo
14 pollici 16:9, 1366 x 768 pixel, lucido: no
Scheda madre
Intel QM67
Harddisk
Hitachi Travelstar Z7K320 HTS723232A7A364, 320 GB 
, 7200 rpm
Scheda audio
Intel Cougar Point PCH - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
1 Express Card 34mm, 1 USB 2.0, 1 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, 1 eSata, Connessioni Audio: 1 microfono esterno, 1 cuffie (stereo), Lettore schede: SD, MicroSD, SDHC, SDXC MMC, 1 SmartCard, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Intel 82579LM Gigabit Network Connection (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Centrino Advanced-N 6230 (a/b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth Bluetooth 3.0 , 3G, HSPA/UMTS, GSM/GPRS/EDGE
Drive ottico
MATSHITA DVD-RAM UJ8A2AS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 19.9 x 341 x 239
Batteria
ioni di litio, 6 cells
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Professional 64 Bit
Camera
Webcam: VGA WebCam
Altre caratteristiche
Toshiba Bluetooth Stack / Monitor, Disc Creator, software per il riconoscimento facciale, McAfee Internet Security, Recovery Media Creator, Nero BackItUp & Burn Autobackup Essentials, Nero Multimedia Suite 10 Essential , 24 Mesi Garanzia
Peso
1.999 kg
Prezzo
1200 Euro

 

Toshiba R840-11E portatile business da 14 pollici
Toshiba R840-11E portatile business da 14 pollici
Il modulo da 4 GB di DDR3.
Il modulo da 4 GB di DDR3.
Monitors esterni possono essere controllati tramite VGA e porta display.
Monitors esterni possono essere controllati tramite VGA e porta display.
Casse estremamente piccole.
Casse estremamente piccole.
Entrambe le cerniere hanno un aspetto cromato.
Entrambe le cerniere hanno un aspetto cromato.
I fondo del portatile.
I fondo del portatile.
Il calore della CPU si dissipa tramite questa apertura.
Il calore della CPU si dissipa tramite questa apertura.
Le alette di raffreddamento in rame si riconoscono bene.
Le alette di raffreddamento in rame si riconoscono bene.
La batteria ed il suo scompartimento.
La batteria ed il suo scompartimento.
Batteria a 6 celle a ioni di litio.
Batteria a 6 celle a ioni di litio.
Un hard disk da 320 GB si trova dentro il Tecra R840-11E.
Un hard disk da 320 GB si trova dentro il Tecra R840-11E.
Risultati del test HDTune.
Risultati del test HDTune.
Test AS SSD.
Test AS SSD.
Uno dei due slots S0 è vuoto.
Uno dei due slots S0 è vuoto.
C'è un replicatore di porte su fondo del portatile (docking station).
C'è un replicatore di porte su fondo del portatile (docking station).
Tasti direzionali troppo piccoli
Tasti direzionali troppo piccoli
Superficie leggermente tramata
Superficie leggermente tramata
Touchpad abbastanza ampio con 4 pulsanti.
Touchpad abbastanza ampio con 4 pulsanti.
Il touchpad può essere disabilitato.
Il touchpad può essere disabilitato.
Feature di sicurezza: sensore di impronte digitali
Feature di sicurezza: sensore di impronte digitali
Il portatile business ha due hot keys.
Il portatile business ha due hot keys.
Un dispositivo di puntamento si trova al centro della tastiera.
Un dispositivo di puntamento si trova al centro della tastiera.
C'è poco spazio tra i sockets e le porte laterali.
C'è poco spazio tra i sockets e le porte laterali.
Si ci sta abbastanza stretti.
Si ci sta abbastanza stretti.
Un lettore SmartCard integrato sopra il DVD drive.
Un lettore SmartCard integrato sopra il DVD drive.
Uno slot PC ExpressCard (34 mm) sopra il lettore di memorie flash.
Uno slot PC ExpressCard (34 mm) sopra il lettore di memorie flash.
Test AS SSD.
Test AS SSD.

Portatili Simili

Notebooks simili di altri Produttori

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Recensione Lenovo Thinkpad T420 Notebook
HD Graphics 3000, Core i7 2620M

Portatili con medesima GPU

Recensione breve del portatile Acer TravelMate P633-M-32374G50ikk
HD Graphics 3000, Core i3 2370M, 13.3", 1.7 kg
Recensione breve del portatile Dell Latitude 3330
HD Graphics 3000, Core i3 2375M, 13.3", 1.77 kg
Recensione del portatile Acer TravelMate 6595-2524G50Mikk
HD Graphics 3000, Core i5 2520M, 15.6", 2.6 kg
Recensione notebook HP ProBook 6360b (LY435EA)
HD Graphics 3000, Core i5 2540M, 13.3", 2.17 kg
Recensione Dell Vostro 3750 Notebook
HD Graphics 3000, Core i3 2310M, 17.3", 3.02 kg

Links

Confronto Prezzi

Pro

+Display anti-riflesso
+Buona connettività
+Resta fresco
+Rumorosità limitata
+Touchpad che può essere disabilitato
+Desgin business basilare
 

Contro

-Angolo di apertura ridotto
-Stabilità degli angolo di visuale limitata
-Gamma di colori scarsa in confronto
-Luminosità e contrasto del display scarse

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

La scarsa rumorosità è davvero piacevole. Anche la connettività estesa è positiva (LAN, WLAN, Bluetooth, 3G).

Cosa avremmo voluto vedere

Un display migliore con contrasto più elevato e migliori angoli di visuale.

Cosa ci ha sorpreso

La silenziosità della ventola che si sente solo durante lo stress test.

La concorrenza

HP Probook 6460b (14 pollici, Intel HD Graphics 3000 e Core i5 2520M)
Dell Vostro 3450, Lenovo ThinkPad Edge E420s (14 pollici, AMD Radeon HD 6630M e Core i5 2410M)
Acer Aspire 4830TG (14 pollici, Nvidia Geforce GT 540M e Core i5 2410M)

Punteggi

Toshiba Tecra R840-11E - 08/02/2011 v2(old)
Siggy Moersch

Chassis
84%
Tastiera
86%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
74%
Peso
88%
Batteria
84%
Display
67%
Prestazioni di gioco
61%
Prestazioni Applicazioni
89%
Temperatura
86%
Rumorosità
88%
Punti aggiuntivi
85%
Media
81%
83%
Office - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Toshiba Tecra R840-11E Notebook
Siggy Moersch (Update: 2014-09-19)