Notebookcheck

Recensione Portatile Samsung Series 3 355E5C-S02DE

Un po' di questo e un po' di quello. Il Samsung 355E5C prende una APU ed una GPU Radeon HD 7470M da AMD unitamente ad uno schermo matto. Sembrerebbe il portatile da ufficio perfetto. La nostra recensione di dirà se è così.
Sascha Mölck, Stefanie Voigt,

Per la recensione originale in tedesco, leggete qui.

Il mercato dei portatili entry-level si è riempito di molti modelli dei vari produttori. Samsung aggiunge un altro dispositivo con il suo 355E5C-S02DE. La APU AMD E2-1800 dà potenza al dispositivo e Samsung installa una GPU dedicata AMD Radeon HD 7470M per supportarlo - una combinazione abbastanza insolita. La nostra recensione mostra se Samsung sia riuscita ad emergere dalla massa con il suo 355E5C con la sua combinazione APU / GPU.

Abbiamo utilizzato il Lenovo B575e (AMD E2-1800, AMD Radeon HD 7340) e l'Asus F55A (Intel Pentium B980, Intel HD Graphics) per confrontare il portatile.

Case

Samsung racchiude tutta la tecnologia del 355E5C in un case nero. Il laptop ha sia il colore che il design in comune con il 17.3-pollici Samsung 355E7C-S05DE recentemente recensito. L'unità base ha la parte superiore e la cover matte, con un aspetto di metallo spazzolato. La base del display ed il bordo della tastiera sono in plastica lucida. Sia il case del portatile Lenovo e l'F55A sono ugualmente fatti al 100% di plastica.

In termini di stabilità, il 355E5C ha un case identico a quello del fratello maggiore. l'unità base può essere facilmente deformata dal lato inferiore ed a sinistra del touchpad, così come sulla sinistra della tastiera. Come per il 355E7C, l'unità base sullo spigolo frontale destro si solleva dalla superficie non appena si applica un po' di forza sulla cornice della tastiera. L'unità base e la cover potrebbero essere più resistenti. La parte posteriore della cover sembra più rigida rispetto al 355E7C. E' possibile deformarla solo con maggiore forza e ciò comporta qualche deformazioni delle immagini. Le cerniere reggono lo schermo in modo saldo. Non è possibile aprire lo schermo con una sola mano.

Il dispositivo è realizzato in plastica
Il dispositivo è realizzato in plastica
E' tutto nero
E' tutto nero
Ci sono due covers di manutenzione
Ci sono due covers di manutenzione

Connettività

Il portatile Samsung sfrutta le attuali interfacce standard ed è alla pari con i  concorrenti. Ci sono delle differenze nel numero delle porte USB in tutti i tre dispositivi. Samsung ne installa quattro, Lenovo ne ha tre ed Asus solo due. Tutti e tre i portatili hanno almeno una porta USB 3.0. Alcune porte del 355E5C sono posizionate in modo scomodo e sono prevalentemente nella parte anteriore di entrambi i lati.

Lato Sinistro: alimentazione, Gigabit Ethernet, VGA out, HDMI, 2x USB 3.0
Lato Sinistro: alimentazione, Gigabit Ethernet, VGA out, HDMI, 2x USB 3.0
Lato Destro: uscita cuffie, ingresso microfono, masterizzatore DVD, 2x USB 2.0, slot Kensington lock
Lato Destro: uscita cuffie, ingresso microfono, masterizzatore DVD, 2x USB 2.0, slot Kensington lock
Lato Frontale: Memory card reader (SD, SDHC, SDXC)
Lato Frontale: Memory card reader (SD, SDHC, SDXC)

Comunicazioni

Il modulo Wi-Fi AR9485WB-EG utilizzato nel 355E5C è della Atheros. Supporta gli standard 802.11 b/g/n. La ricezione non ha avuto problemi quando ci trovavamo nei pressi del router (circa 3 metri/~10 piedi) o due piani sotto il router. L'indicatore Wi-Fi Windows mostra sempre quattro, cinque barre. Il chip Bluetooth 4.0 è sempre Atheros. Come moltissimi laptops, il chip Gigabit Ethernet fa parte della famiglia Realtek RTL8168/8111. La webcam da 1.3 megapixel realizza immagini pallide e disturbate con una risoluzione fino a 1280x1024.


Accessori

Samsung non aggiunge alcun accessorio interessante nella confezione. Abbiamo trovato solo un foglio con le informazioni della garanzia ed una guida rapida delle apps Samsung preinstallate.

Sistema Operativo e Recovery

Samsung offre il 355E5C con Windows 8 64-bit. Un DVD Windows non è incluso. Il sistema di recovery Windows 8 consente di ripristinare il sistema operativo in caso di malfunzionamento. Bisogna premere il tasto F11 durante il boot per avviarlo.

Un trucco per gli utenti che vogliono eliminare i tools Samsung preinstallati nel sistema. I drivers necessari ed i programmi utili (i.e. PowerDVD) possono essere reinstallati con il tool SW Update anche dopo il resetting.

Manutenzione

Le due cover di manutenzione del 355E5C consentono l'accesso al modulo Wi-Fi, all'hard drive ed alla memoria. Non è possibile accedere alla ventola. Ci sono due banchi di memoria. Uno monta un modulo di 4 GB. Il laptop supporta una memoria totale di 8 GB (specifiche del produttore). Un secondo modulo da 4 GB attualmente costa circa da 20 Euro (~$26) a 25 Euro (~$33). Tuttavia, la memoria di lavoro non funziona in modalità dual-channel anche con un secondo modulo di RAM. Il controller di memoria dell'APU E2-1800 supporta solo la modalità single-channel. L'hard drive può essere estratto in modo semplice in quanto non ci sono viti addizionali.


Garanzia

Il 355E5C ha una garanzia di 24 mesi. Gli acquirenti dell'F55A e del B575e devono accontentarsi di una garanzia di 12 mesi. Il periodo di garanzia del portatile Samsung può essere esteso. Una garanzia di 36 mesi costa circa 65 Euro (~$85) ed una da 48 mesi costano circa 100 Euro (~$131) in più. L'upgrade della garanzia deve essere acquistato ed attivato entro 90 giorni dall'acquisto del portatile.

Dispositivi di Input

Tastiera

La tastiera chiclet e non illuminata del 355E5C include un tastierino numerico. I tasti hanno una battuta media ed una resistenza sufficiente. Non è problematico individuare il punto di pressione. Tuttavia la tastiera cede un po' durante la digitazione. Samsung ha installato una tastiera nel complesso soddisfacente, sebbene non possa competere con le qualità di digitazione dell'ottima tastiera del Lenovo.

Touchpad

E' utilizzato un multi-touchpad come sostituto del mouse. Con una dimensione di 10.2 x 5.5 cm (~4 x 2.2 pollici), c'è abbastanza spazio per le gestures. La superficie elegante consente un facile scorrimento delle dita. Le gestures single multi-touch possono essere attivate e disattivate dal menu setup. Entrambi i tasti del mouse hanno una corsa breve ed un punto di pressione palpabile e chiaramente percepibile.

Tastiera spenta
Tastiera spenta
Il touchpad supporta il multi-touch
Il touchpad supporta il multi-touch

Display

Samsung ha installato uno schermo matto da 15.6-pollici sul 355E5C. La risoluzione nativa dello schermo è di 1366x768 pixels. Non ci sono altri modelli di schermo a disposizione. Lo schermo ha una luminosità media di 226 cd/m², un valore accettabile. Lo schermo utilizzato sull'F55A è più luminoso con 239.8 cd/m² e quello del B575e resta dietro i concorrenti con 216.8 cd/m².

199
cd/m²
215
cd/m²
217
cd/m²
234
cd/m²
236
cd/m²
242
cd/m²
234
cd/m²
231
cd/m²
226
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AU Optronics B156XTN02
X-Rite i1Pro 2
Massima: 242 cd/m² Media: 226 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Al centro con la batteria: 171 cd/m²
Contrasto: 400:1 (Nero: 0.59 cd/m²)
Samsung 355E5C vs. sRGB
Samsung 355E5C vs. sRGB
Samsung 355E5C vs. AdobeRGB
Samsung 355E5C vs. AdobeRGB

Sia il contrasto di 400:1 che il valore del nero di 0.59 cd/m² sono più che accettabili per un laptop di questa fascia di prezzo. Gli schermi dell'F55A (241:1; 1.08 cd/m²) e del portatile Lenovo (277:1; 0.84 cd/m²) hanno valori inferiori. Lo schermo del 355E5C non riesce a riprodurre né la gamma di colori AdobeRGB né quella sRGB.

Abbiamo misurato lo schermo al momento dell'acquisto (gamma di colore target: sRGB) e rilevato una chiara deviazione DeltaE 2000 nelle scale blu, ciano, magenta e grigio. Come in molti portatili con un semplice schermo TN, c'è un'intensa tinta blu.

CalMan - precisione dei colori
CalMan - precisione dei colori
CalMan - scale di grigi
CalMan - scale di grigi
CalMan - saturazione del colore
CalMan - saturazione del colore

La luminosità dello schermo è sufficiente per l'utilizzo in ambienti aperti. I contenuti restano leggibili anche alla luce del sole. I riflessi sono evitati grazie alla superficie matta.

Come nella maggioranza dei portatili economici, modificando l'angolo di visuale in verticale si notano subito delle distorsioni dell'immagine. L'angolazione orizzontale invece è più generosa. I contenuti possono essere riconosciuti anche quando ci si allontana parecchio dal punto ideale. Tuttavia l'immagine tende a sbiadire.

Angoli di visuale: Samsung Series 3 355E5C-S02DE
Angoli di visuale: Samsung Series 3 355E5C-S02DE
Il Samsung 355E5C in esterno sotto la luce del sole
Il Samsung 355E5C in esterno sotto la luce del sole

Prestazioni

L'hardware del 355E5C fornisce abbastanza potenza per eseguire le applicazioni quotidiane. Comunicazioni Internet, word processing, navigazioni Internet e proiezione di videos non sono un problema per questo portatile. Possono essere riprodotti anche videos Full HD. Il decoder video della GPU AMD (AMD UVD3 decoder) svolge il lavoro principale durante il playback. Abbiamo testato materiale HD (1920x1080 pixels, codifica H.264) utilizzando il tool DXVA Checker e registrato una capacità media della CPU del 13 percento.

Il 355E5C è attualmente disponibile per un prezzo tra 390 Euro (~$510) e 500 Euro (~$654). Una seconda configurazione sfrutta una hard drive da 500 GB. L'altra configurazione ed il prezzo sono identici.

System info CPUZ CPU
System info CPUZ Cache
System info CPUZ Scheda Madre
Systeminfo CPUZ RAM
System info CPUZ RAM SPD
System info GPUZ
System info HWInfo
Informazioni di sistema: Samsung Series 3 355E5C-S02DE

Processore

La APU AMD E2-1800 è il cuore del 355E5C. La CPU parte della APU è un processore dual-core con clock da 1.7 GHz. Non ha il Turbo.

Il processore principale ha elaborato il test Cinebench a pieno clock di 1.7 GHz. I risultati sono quelli che ci attendevamo. I valori del 355E5C e del B575e (AMD E2-1800Radeon HD 7340) sono virtualmente identici. Il contendente non riesce a battere l'F55A (Pentium B980HD Graphics). Il processore Pentium è superiore alla controparte AMD. Il portatile Samsung vince il test GL del Cinebench R11.5. La ragione di questo è che il Samsung ha disabilitato la GPU Radeon HD 7340 integrata nella APU e sostituita con una più potente GPU Radeon HD 7470M.

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
1124
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
2147
Cinebench R10 Shading 32Bit
2258
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
1226 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
2323 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
2226 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
0.33 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
0.64 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
14.5 fps
Aiuto
Cinebench R11.5 - OpenGL 64Bit (ordina per valore)
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
14.5 fps ∼8%
Asus F55A-SX099D
HD Graphics (Sandy Bridge), B980, Seagate Momentus Thin ST320LT020-9YG142
7.35 fps ∼4% -49%
HP 650-B0Y92EA
HD Graphics (Sandy Bridge), B970, Seagate Momentus 5400.6 ST9500325AS
7.35 fps ∼4% -49%
Acer Aspire E1-531-B9606G50Mnks
HD Graphics (Sandy Bridge), B960, Western Digital Scorpio Blue WD5000LPVT
7.69 fps ∼4% -47%
Acer Aspire E1-571G-3114G50Mnks
GeForce GT 620M, 3110M, Toshiba MQ01ABD050
8.37 fps ∼5% -42%
Lenovo B575e
Radeon HD 7340, E2-1800, WDC Scorpio Blue WD5000BPVT-00HXZT3
8.53 fps ∼5% -41%
HP 655 B6M65EA
Radeon HD 7340, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547550A9E384
8.69 fps ∼5% -40%
Fujitsu LifeBook A512
HD Graphics 3000, 2328M, Toshiba MK3276GSX
9.11 fps ∼5% -37%
Dell Vostro 2520
HD Graphics 3000, 2328M, Seagate Momentus Thin ST500LT0 12-9WS142
9.24 fps ∼5% -36%
Lenovo IdeaPad N586-MA663GE
Radeon HD 7520G, A6-4400M, WDC Scorpio Blue WD7500BPVT-24HXZT3
21.04 fps ∼12% +45%
Cinebench R11.5 - CPU Multi 64Bit (ordina per valore)
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
0.64 Points ∼1%
Lenovo B575e
Radeon HD 7340, E2-1800, WDC Scorpio Blue WD5000BPVT-00HXZT3
0.64 Points ∼1% 0%
HP 655 B6M65EA
Radeon HD 7340, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547550A9E384
0.66 Points ∼1% +3%
Lenovo IdeaPad N586-MA663GE
Radeon HD 7520G, A6-4400M, WDC Scorpio Blue WD7500BPVT-24HXZT3
1.13 Points ∼3% +77%
Acer Aspire E1-531-B9606G50Mnks
HD Graphics (Sandy Bridge), B960, Western Digital Scorpio Blue WD5000LPVT
1.66 Points ∼4% +159%
HP 650-B0Y92EA
HD Graphics (Sandy Bridge), B970, Seagate Momentus 5400.6 ST9500325AS
1.78 Points ∼4% +178%
Asus F55A-SX099D
HD Graphics (Sandy Bridge), B980, Seagate Momentus Thin ST320LT020-9YG142
1.82 Points ∼4% +184%
Fujitsu LifeBook A512
HD Graphics 3000, 2328M, Toshiba MK3276GSX
2.09 Points ∼5% +227%
Dell Vostro 2520
HD Graphics 3000, 2328M, Seagate Momentus Thin ST500LT0 12-9WS142
2.1 Points ∼5% +228%
Acer Aspire E1-571G-3114G50Mnks
GeForce GT 620M, 3110M, Toshiba MQ01ABD050
2.3 Points ∼5% +259%

Prestazioni di sistema

Il sistema nel complesso appare fluido. Tuttavia, non bisogna aspettarsi troppo. L'APU AMD è un collo di bottiglia. Ad esempio, il sistema rallenta quando si aprono molte schede del browser windows contemporaneamente. Il benchmark PCMark 7 si attesta su livelli attesi. Il punteggio del B575e (AMD E2-1800Radeon HD 7340) è leggermente inferiore. La GPU marginalmente superiore del portatile Samsung si fa notare in questo contesto. Il punteggio dell'F55A (Pentium B980HD Graphics) è nettamente superiore rispetto a quello dei concorrenti. In questo caso, è dovuto alla CPU più potente.

3.9
Windows 8 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
3.9
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.9
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
4.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
6.2
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
PCMark 7 Score
1348 punti
Aiuto
PCMark 7 - Score (ordina per valore)
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
1348 Points ∼15%
HP 655 B6M65EA
Radeon HD 7340, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547550A9E384
977 Points ∼11% -28%
Lenovo B575e
Radeon HD 7340, E2-1800, WDC Scorpio Blue WD5000BPVT-00HXZT3
1237 Points ∼14% -8%
Lenovo IdeaPad N586-MA663GE
Radeon HD 7520G, A6-4400M, WDC Scorpio Blue WD7500BPVT-24HXZT3
1626 Points ∼18% +21%
Asus F55A-SX099D
HD Graphics (Sandy Bridge), B980, Seagate Momentus Thin ST320LT020-9YG142
1678 Points ∼18% +24%
HP 650-B0Y92EA
HD Graphics (Sandy Bridge), B970, Seagate Momentus 5400.6 ST9500325AS
1742 Points ∼19% +29%
Acer Aspire E1-531-B9606G50Mnks
HD Graphics (Sandy Bridge), B960, Western Digital Scorpio Blue WD5000LPVT
1873 Points ∼20% +39%
Dell Vostro 2520
HD Graphics 3000, 2328M, Seagate Momentus Thin ST500LT0 12-9WS142
2071 Points ∼23% +54%
Fujitsu LifeBook A512
HD Graphics 3000, 2328M, Toshiba MK3276GSX
2087 Points ∼23% +55%
Acer Aspire E1-571G-3114G50Mnks
GeForce GT 620M, 3110M, Toshiba MQ01ABD050
2382 Points ∼26% +77%

Dispositivi di archiviazione

HD Tune
HD Tune
CrystalDiskMark
CrystalDiskMark

Come dispositivo di archiviazione è utilizzato un hard drive Hitachi Travelstar 5K750 series sul 355E5C. Il drive gira a 5400 rpm ed ha una capacità da 750 GB. Di conseguenza, c'è spazio per immagini, musica o videos. HD Tune ha mostrato un valore di trasferimento medio di 68.1 MB/s. CrystalDiskMark ha registrato una velocità di lettura di 92.36 MB/s. Il drive nel complesso è nella fascia media dei drives 5400-rpm.

Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
Valore Minimo di trasferimento: 9.1 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 95.2 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 68.1 MB/s
Tempi di accesso: 19.4 ms
Burst Rate: 93 MB/s
Utilizzo CPU: 5.2 %

Scheda grafica

L'APU installata sul 355E5C include la GPU integrata Radeon HD 7340. Samsung disabilita totalmente questa GPU puntando per questo laptop su una più potente GPU dedicata Radeon HD 7470M. Questo core grafico entry-level supporta il DirectX 11 ed ha un clock fino ad 800 MHz.

La potenza della HD 7470M è all'incirca alla pari con la GPU Intel HD Graphics 4000 nel 3DMark 11. I punteggi della vecchia versione 3DMark sono inferiori alla GPU HD Graphics 4000 in quanto la CPU haveva un rank superiore in questi tests.  Sia l'F55A (Intel Pentium B980, HD Graphics) che il B575e (AMD E2-1800, Radeon HD 7340) restano dietro al portatile Samsung in tutti i benchmarks 3DMark. Il seguente confronto grafico illustra le differenze tra la GPU HD 7340 e la GPU HD 7470.

3DMark 05 Standard
6117 punti
3DMark 06 Standard
3537 punti
3DMark Vantage P Result
1768 punti
3DMark 11 Performance
567 punti
Aiuto
3DMark 11 - 1280x720 Performance (ordina per valore)
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
567 Points ∼1%
Lenovo B575e
Radeon HD 7340, E2-1800, WDC Scorpio Blue WD5000BPVT-00HXZT3
365 Points ∼1% -36%
3DMark Vantage - 1280x1024 P Result (ordina per valore)
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
1768 Points ∼2%
Lenovo B575e
Radeon HD 7340, E2-1800, WDC Scorpio Blue WD5000BPVT-00HXZT3
1084 Points ∼1% -39%
3DMark 06 - 1280x1024 Standard AA:0x AF:0x (ordina per valore)
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
3537 Points ∼7%
Lenovo B575e
Radeon HD 7340, E2-1800, WDC Scorpio Blue WD5000BPVT-00HXZT3
2270 Points ∼5% -36%

Prestazioni Gaming

La GPU Radeon HD 7470M dovrebbe essere in linea di massima in grado di gestire molti giochi recenti in modo fluido con settaggi bassi o anche medi. Tuttavia, l'APU AMD, è nel vero senso della parola, un guastafeste. E' troppo debole per i giochi attuali. La maggioranza dei giochi hanno degli scatti anche con risoluzione e qualità basse. Solo Anno 2070 risulta fluido- L'impatto della CPU sui frame rates va confrontato con l'F55A. Sebbene la GPU del 355E5C sia più potente rispetto alla GPU HD Graphics dell'F55A, il portatile Asus di solito fornisce un frame rate migliore. In generale: un gioco meno potenza CPU richiede, più risulterà fluido.

Gli utenti che cercano un portatile affidabile per il gaming dovrebbero dare uno sguardo all'Acer Aspire E1-571G (Core i3-3110MGeForce GT 620M) o all'HP Pavilion g6-2200sg (Pentium B980Radeon HD 7670M). Entrambi attualmente costano circa 70 Euro (~$92) – 80 Euro (~$105) in più del 355E5C.

basso medio alto ultra
The Elder Scrolls V: Skyrim (2011) 20.6 18 fps
Anno 2070 (2011) 43.9 17.2 11.4 fps
F1 2012 (2012) 12 fps
Fifa 13 (2012) 16.6 fps
Samsung Serie 3 355E5C-S02DE
Radeon HD 7470M, E2-1800, Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384
Asus F55A-SX099D
HD Graphics (Sandy Bridge), B980, Seagate Momentus Thin ST320LT020-9YG142
Dell Vostro 2520
HD Graphics 3000, 2328M, Seagate Momentus Thin ST500LT0 12-9WS142
Acer Aspire E1-571G-3114G50Mnks
GeForce GT 620M, 3110M, Toshiba MQ01ABD050
Anno 2070
-48%
115%
1366x768 Medium Preset AA:on
17.2
9.5
-45%
41.2
140%
1024x768 Low Preset
43.9
22
-50%
83
89%
Fifa 13
1024x768 Low
16.6
68.3
311%
80
382%
171
930%
Media totale (Programma / Settaggio)
132% / 72%
382% / 382%
523% / 386%

Emissioni

Rumorosità

La GPU dell'APU AMD è disabilitata e la GPU dedicata Radeon ha un clock di appena 100 MHz in modalità idle. Tuttavia, abbiamo rilevato una rumorosità tra 31.2 e 34.8 dB (A). Valori raggiunti quando è abilitata la modalità Silenzioso. Sia il B575e (da 30.8 a 33 dB (A)) che l'F55A (30.6 dB (A)) lavorano in modo meno rumoroso. Con 35.4 dB (A) con carico di lavoro medio (3DMark 06) e 37.5 dB (A) con carico massimo, il portatile Samsung varia tra il B575e (32.2 dB (A) e 36.9 dB (A)) e l'F55A (40.1 dB (A) e 42.2 dB (A)).


Il menzionato Silent Mode è una modalità speciale di lavoro del 355E5C. La CPU parte dell'APU porta il clock ad un massimo di 850 MHz. Questo riduce l'emissione di calore e conseguentemente non deve essere raffreddata molto. Il Silent Mode può essere attivato e disattivato con un tasto funzione. L'utente deve ricordare che la potenza della CPU viene ridotta del 50 percento in Silent Mode. Questo si noterà quando si apriranno varie finestre o programmi in contemporanea.

Rumorosità

Idle
31.2 / 34.5 / 34.8 dB(A)
HDD
32.4 dB(A)
DVD
37.9 / dB(A)
Sotto carico
35.4 / 37.5 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Voltcraft sl-320 (15 cm di distanza)

Temperature

Il Samsung 355E5C-S02DE durante lo stress test
Il Samsung 355E5C-S02DE durante lo stress test

Il case di questo portatile Samsung non si scalda in modo eccezionale. Abbiamo rilevato un range di temperature che varia tra 23.7 e 33.5 gradi Celsius (~74.7 e  92.3 Fahrenheit) in modalità idle. L'F55A è ad un livello simile ed il B575e anche più fresco. Il 355E5C non fissa alcun record di temperatura con valori tra 23.1 e 36.1 gradi Celsius (~73.6 e 97 Fahrenheit) sotto pieno carico di lavoro. L'F55A produce temperature simili a quelle del portatile Samsung con pieno carico. Ancora una volta il B575e ha le temperature più basse rispetto ai due concorrenti. Tutti i tre dispositivi possono essere tenuti sulle ginocchia senza creare problemi.

La CPU ha affrontato quasi tutto lo stress test (Prime95 e FurMark lanciati per almeno un'ora) a massima velocità di 1.7 GHz in AC. Il clock del core occasionalmente si è ridotto (da 700 a 1500 MHz) per un secondo. La GPU ha sempre tenuto il suo clock al massimo di 800 MHz. Utilizzando la batteria la CPU ha affrontato tutto lo stress test ad 1.7 GHz e la GPU a 300 MHz. Per poter sfruttare la GPU al suo clock massimo sotto carico quando si utilizza la batteria, bisogna settare le prestazioni GPU su "Massimizza le prestazioni" nel control center AMD Vision Engine. La temperatura della CPU si è attestata su 73 gradi Celsius (~163.4 Fahrenheit) in AC.

 

Carico massimo
 28.2 °C28.1 °C24.5 °C 
 29.5 °C29.6 °C24.1 °C 
 33.1 °C29.8 °C23.2 °C 
Massima: 33.1 °C
Media: 27.8 °C
23.1 °C29 °C35.2 °C
23.5 °C36.1 °C33.5 °C
23 °C32.7 °C28.3 °C
Massima: 36.1 °C
Media: 29.4 °C
Alimentazione (max)  44.1 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-360
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 27.8 °C / 82 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 33.1 °C / 92 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 36.1 °C / 97 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.4 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (33.1 °C / 91.6 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28 °C / 82.4 F (-5.1 °C / -9.2 F).

Casse

Le casse del 355E5C si trovano in cima alla tastiera. Producono bassi scarsi ed il suono tende ad essere metallico. La voce si sente bene. Il suono può essere modificato tramite il software preinstallato SoundAlive. Per un esperienza di suono migliore si possono collegare casse esterne o cuffie.

Gestione energetica

Consumi energetici

Abbiamo rilevato un consumo energetico tra 9.7 e 15.3 Watts in modalità idle. Questi valori sono molto elevati considerando l'hardware. Il B575e si accontenta di 5.9 - 10.5 Watts e l'F55A consuma fino a 16.2 Watts. Il 355E5C si colloca tra il B575e (23.7 / 29.2 Watts) e l'F55A (40.6 / 47.6 Watts) con 35.2 Watts con carico medio (3DMark 06) e 43.9 Watts sotto pieno carico (Prime95 e FurMark).

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.6 Watt
Idledarkmidlight 9.7 / 14 / 15.3 Watt
Sotto carico midlight 35.2 / 43.9 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Autonomia della batteria

Il 355E5C ha una autonomia di 6:07h in idle. E' alla pari con il portatile Asus (6:15h) ma nettamente dietro il B575e (10:49h). L'autonomia in modalità idle è stata verificata con il test Battery Eaters Reader. Lo schermo è settato a luminosità minima, il profilo di risparmio energetico è attivato ed i moduli wireless sono disabilitati. La batteria del portatile Samsung ha resistito 2:47h sotto carico. Nessun concorrente ha raggiunto questo valore: l'F55A: 1:11h; il B575e: 2:08h). L'autonomia sotto carico di lavoro è stata determinata con il test Battery Eater's Classic. Lo schermo era settato a luminosità massima ed erano abilitati sia il profilo di prestazioni elevate che i moduli.

Il 355E5C ha terminato il test Wi-Fi in 3:51h. Il portatile Asus (4:12h) ed il B575e (4:28h) hanno resistito di più. Automaticamente abbiamo aperto dei siti web ogni 40 secondi durante questo test. Il profilo di risparmio energetico è stato abilitato e la luminosità dello schermo è stata fissata a circa 150 cd/m². Il 15.6 pollici Samsung ha resistito con una proiezione DVD per 3:24h con una carica della batteria. Ancora una volta, i concorrenti Asus e Lenovo hanno resistito un po' di più con 3:47h. Il test DVD è stato realizzato con il profilo di risparmio energetico attivato (o con un profilo superiore in modo da non creare problemi alla proiezione del DVD), la luminosità dello schermo era massima ed i moduli wireless erano disattivati.

L'autonomia dei tre dispositvi può essere confrontata bene in quanto le loro batterie hanno una capacità simile (Samsung, Lenovo: 48 Wh; Asus: 47 Wh).

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
6ore 07minuti
Navigazione WiFi
3ore 51minuti
DVD
3ore 24minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 47minuti

Giudizio complessivo

Samsung 355E5C-S02DE
Samsung 355E5C-S02DE

Il Samsung 355E5C ci ha lasciato sensazioni varie. La garanzia di due anni, l'ampio hard drive, le temperature basse, la soddisfacente tastiera e lo schermo matto sono aspetti positivi. Tuttavia, Samsung non riesce a sfruttare le qualità positive dell'APU AMD, cioé i bassi consumi energetici. Un laptop che monta una APU E2-1800 dovrebbe avere una autonomia della batteria maggiore, in particolare in modalità idle. Il 355E5C non supera le autonomie dell'Asus F55A avendo minore potenza della CPU. Il Dell Vostro 2520 ugualmente affidabile ha una autonomia maggiore (idle: 8:27h; Wi-Fi: 5:24h, DVD playback: 5:10h) e sfrutta un processore Core i3. Utilizzando una GPU Radeon HD 7470M non ha molto senso. La potenza 3D leggermente superiore rispetto alla GPU integrata sull'APU non si nota nella pratica. La GPU dedicata non rende il 355E5C un portatile adatto al gaming.

Il Lenovo B575e è interessante per tutti gli utenti che vogliono un portatile con schermo matto ed una buona tastiera. L'Asus F55A è interessante quando si vuole più potenza CPU possibile. L'F55A ha un costo di appena 299 Euro (~$391) senza sistema operativo Windows.

Courtesy of ...
Recensione:  Samsung Series 3 355E5C-S02DE
Recensione: Samsung Series 3 355E5C-S02DE, grazie a:

Specifiche tecniche

Samsung Serie 3 355E5C-S02DE (Serie 3 Serie)
Processore
AMD E2-1800 2 x 1.7 GHz, Zacate
Scheda grafica
AMD Radeon HD 7470M - 1024 MB, Core: 100-800 MHz, Memoria: 900 MHz, 8.982.7.0
Memoria
4096 MB 
, DDR3
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1366 x 768 pixel, AU Optronics B156XTN02, TN LED, lucido: no
Scheda madre
AMD A68M
Harddisk
Hitachi Travelstar 5K750 HTS547575A9E384, 750 GB 
, 5400 rpm
Scheda audio
AMD Hudson-2 High Definition Audio Controller
Porte di connessione
2 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Uscita cuffie, jack microfono, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Atheros AR9485WB-EG Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0
Drive ottico
TSSTcorp CDDVDW SN-208BB
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 34.1 x 372.5 x 243
Batteria
48 Wh ioni di litio, 11.1 V, 4400 mAh
Sistema Operativo
Microsoft Windows 8 64 Bit
Camera
Webcam: 1.3 Megapixel
Altre caratteristiche
Casse: stereo (2x 1.5 Watt), Tastiera: chiclet, Illuminazione Tastiera: no, Cyberlink PowerDVD 10, Cyberlink Power2Go 8, Microsoft Office 2010 (trial), Norton Internet Security (60 trial), Windows Essentials 2012, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.33 kg, Alimentazione: 240 gr
Prezzo
549 Euro

 

E' presente un tastierino numerico.
E' presente un tastierino numerico.
Tutti i drivers ed i programmi possono essere reinstallati dopo aver riportato il sistema ai settaggi di default tramite il tool SW Update.
Tutti i drivers ed i programmi possono essere reinstallati dopo aver riportato il sistema ai settaggi di default tramite il tool SW Update.
Il 355E5C in esterno.
Il 355E5C in esterno.
Tecnologia AMD all'interno.
Tecnologia AMD all'interno.
I tasti hanno una corsa media.
I tasti hanno una corsa media.
Le cerniere reggono lo schermo in modo adeguato.
Le cerniere reggono lo schermo in modo adeguato.
con un massimo di 60 Watts.
con un massimo di 60 Watts.
L'alimentatore pesa 240 grammi...
L'alimentatore pesa 240 grammi...
ed ha una capacità di 48 Wh.
ed ha una capacità di 48 Wh.
La batteria pesa 292 grammi...
La batteria pesa 292 grammi...
Bene: ci sono due antenne Wi-Fi.
Bene: ci sono due antenne Wi-Fi.
L'hard drive può essere sostituito facilmente.
L'hard drive può essere sostituito facilmente.
Il laptop ha due banchi di memoria in funzione.
Il laptop ha due banchi di memoria in funzione.
Covers di manutenzione aperte.
Covers di manutenzione aperte.
Le casse si trovano in cima alla tastiera.
Le casse si trovano in cima alla tastiera.
Il DVD drive legge e scrive ogni tipo di DVD e CD.
Il DVD drive legge e scrive ogni tipo di DVD e CD.
La GPU sfrutta il clock massimo anche quando si usa solo la batteria
La GPU sfrutta il clock massimo anche quando si usa solo la batteria.

Portatili Simili

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione breve Samsung ATIV Book 5 540U4E-K01US Ultrabook
HD Graphics 4000, Core i5 3337U, 14", 1.96 kg
Recensione breve del portatile Samsung ATIV Book 2 - 270E5E
HD Graphics (Ivy Bridge), Pentium 2117U, 15.6", 2.142 kg

Portatili dello stesso Produttore

Links

Confronto Prezzi

Pro

+Schermo Matto
+Elevata capacità di archiviazione
+Garanzia 24 mesi
 

Contro

-Troppo rumoroso in idle
-Autonomia della batteria limitata

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

Lo schermo ha valori accettabili per il prezzo del portatile. Anche i 24 mesi di garanzia sono un aspetto positivo.

Cosa avremmo voluto vedere

Una migliore autonomia della batteria, migliori prestazioni con le applicazioni ed una rumorosità inferiore in idle.

Cosa ci ha sorpreso

Samsung fonde l'APU E2-1800 con una GPU dedicata. Insolito.

La concorrenza

Lenovo B575e, Asus F55A, Acer Aspire E1-571G, Fujitsu LifeBook A512, Acer Aspire E1-531, HP 650, Dell Vostro 2520, HP 655, Acer Travelmate P253-M, Lenovo IdeaPad N586

Punteggio

Samsung Serie 3 355E5C-S02DE - 03/05/2013 v3(old)
Sascha Mölck

Chassis
78%
Tastiera
82%
Dispositivo di puntamento
82%
Connettività
69%
Peso
83%
Batteria
87%
Display
79%
Prestazioni di gioco
62%
Prestazioni Applicazioni
74%
Temperatura
91%
Rumorosità
85%
Punti aggiuntivi
76%
Media
79%
80%
Office - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Portatile Samsung Series 3 355E5C-S02DE
Sascha Mölck (Update: 2014-09-19)