Notebookcheck

Recensione Completa del Portatile Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500

Un classico in chiave moderna. Quest'anno, con i modelli ThinkPad T440s, Lenovo prende in mano l'eredità dell'acclamata serie T e non si limita ad aggiornarne i componenti. Tende al massimo in termini di prestazioni e nell'aggiornamento degli aspetti pratici. Abbiamo verificato se il risultato sperato sia stato raggiunto.
Tobias Winkler, Sabine Kückemanns,

Per la recensione originale in tedesco, guardate qui.

I portatili business con il nome ThinkPad sono indispensabili nell'attuale scenario dei computers. Questi dispositivo rappresentano affidabilità, longevità, qualità e design ergonomico. Sia IBM che Lenovo hanno introdotto nuove features con molta attenzione e parsimonia. L'ultimo grosso cambiamento ha riguardato l'area della tastiera, l'ultimo grande baluardo IBM. Inizialmente, questo cambiamento p stato accolto con diffidenza dagli amanti del ThinkPad, tuttavia, ora la maggioranza dei dubbi e pregiudizi sono spariti e si tende ad apprezzare i vantaggi di questo nuovo strumenti di input. L'attuale ThinkPad T440s non ha alcun grosso cambiamento, ma ha parecchie piccole modifiche. Se abbiano tutti apportato un beneficio lo vedremo nella nostra recensione. 

Il nostro Lenovo ThinkPad T440s 20AQS00500 monta una CPU Intel Core i5-4200U, 4 GB di RAM, un hard drive da 500 GB ed un display da 14-pollici HD+. E' un modello del programma Lenovo education, il che dovrebbe spiegare anche il motivo del prezzo relativamente basso di 960 Euro (~$1298), in aggiunta alla mancanza del sistema operativo

Case

How we test - Case

Nuova superficie con una composizione liscia.
Nuova superficie con una composizione liscia.
Il case ancora più sottile del T430s.
Il case ancora più sottile del T430s.

Nero è bello. La prima impressione è netta: colore, aspetto complessivo e riconoscibilità sono quelli classici ThinkPad. L'esterno molto riservato è attraente e beneficia sempre della prestigiosa etichetta ThinkPad. Proprio come le serie Edge ed S il puntino della i si illumina quando il portatile è acceso. L'etichetta ora è rovesciata e può essere letta anche da dietro quando il portatile è aperto. In confronto con il suo predecessore, il Lenovo ThinkPad T430s, ci sono meno modifiche dei dettagli. La superficie è leggermente tramata e la sensazione al tatto è un po' più piacevole rispetto al materiale di plastica gommata utilizzato su precedenti membri della famiglia. 

Il case sembra più un unico pezzo e sembrano esserci meno intercapedini. L'assemblaggio è il top per questo dispositivo di test e la stabilità del case è stata incrementata. Solo la cover del display cede abbastanza facilmente specialmente tra le due cerniere. Inoltre, facendo pressione sulla cover si notano dei disturbi dell'immagine sullo schermo. Quando maneggiamo il portatile in modo normale e con cura, non ci dovrebbero tuttavia essere problemi. Il design a conchiglia, in parte incluso anche sul ThinkPad T430s ora è completamente sparito, le casse sui lati sono state rimpiazzate cedendo più spazio alla tastiera, il track point ed i pulsanti del touchpad sono integrati nel clickpad a 5 pulsanti, non c'è più un doppio gancio di chiusura e i pulsanti audio separati ora sono integrati con gli altri tasti, una posizione classica. Le due cerniere del display reggono lo schermo in posizione fissa, e si notano oscillazioni minime solo in caso di scossoni pesanti. 

Lenovo è stata in grado di ridurre leggermente il peso con l'applicazione di magnesio e carbonio. Con un peso di test di appena 1,56 kg siamo ad un livello notevole per un portatile da 14-pollici. E' più leggero di circa 200 grammi rispetto al nostro modello di test dal T430s. Tuttavia, non solo il peso, ma anche le dimensioni ridotte di questo 14-pollici sono da apprezzare. In confronto con il Dell Latitude E7240 che monta uno schermo da 12.5-pollici, è solo un po' più lungo e profondo come dimensioni del case.

Connettività

How we test - equipment

Le porte di questo laptop hanno alcune particolarità che vanno oltre il consueto livello di un ultrabook. Oltre alla porta digitale mini display, c'è anche una porta analogica VGA integrata. Questa consente un'immagine definita a 1920x1080 pixels e dovrebbe essere la benvenuta da molti. Inoltre, la scheda SIM per il modulo Wi-Fi opzionale non deve essere inserita nello slot della batteria, ma viene inserita nel case attraverso una piccola fessura sul lato del case. Tuttavia, il materiale plastico utilizzato è molto sottile e non dà l'impressione di essere particolarmente affidabile. L'utilizzo pratico dirà se avevamo ragione o no. 

Oltre ad un card reader, l'Ethernet e le 3 porte USB 3.0 sembrano bastare per gli scenari di utilizzo mobile. Se dovessero essere necessarie più porte, allora è possibile aumentarle tramite la classica soluzione docking station. La docking station si collega dal fondo del dispositivo come di consueto, ma è compatibile solo con la nuova CS13-Docking Basic Lenovo, Pro ed Ultra. Ad esempio, la variante base (40A00065EU) è disponibile per circa 140 Euro (~$189).

Il drive ottico che c'era sul ThinkPad T430s è sparito nel nuovo modello e non è stato rimpiazzato. Gli utenti che non vogliono farne a meno dovranno optare per soluzioni esterne. 

Lato Frontale: nessuna porta.
Lato Frontale: nessuna porta.
Lato Destro: Audio, slot SIM card, card reader, USB 3.0, Gigabit LAN, VGA, Kensington.
Lato Destro: Audio, slot SIM card, card reader, USB 3.0, Gigabit LAN, VGA, Kensington.
Lato Posteriore: nessuna porta.
Lato Posteriore: nessuna porta.
Lato Sinistro: porta Ethernet, USB 3.0, Mini-DisplayPort, USB 3.0, Smart Card Reader.
Lato Sinistro: porta Ethernet, USB 3.0, Mini-DisplayPort, USB 3.0, Smart Card Reader.

Comunicazioni

Confronto prestazioni WLAN.
Confronto prestazioni WLAN.

Il Lenovo ThinkPad T440s ha un modulo Intel Wireless-N 7260. Che può lavorare con le bande da 2.4 GHz e 5 GHz. Monta due antenne e teoricamente raggiunge un valore di trasferimento massimo di 300 Mbit/s. Abbiamo rilevato una potenza di segnale normale ed una conseguente risposta al nostro router 802.11n con un chip Ralink RT2860T. Abbiamo rilevato le prestazioni Wi-Fi avendo il router a distanza di 2, 5 e 10 metri. I risultati variano tra 3.2 MB/s e 5.7 MB/s. Fattori esterni, come la sovrapposizione di reti Wi-Fi potrebbero disturbare il valore di trasferimento, pertanto questi risultati sono approssimativi. Il modulo Intel ha anche un chip Bluetooth 4.0 integrato che può controllare smartphones, mouse o casse su una breve distanza. C'è anche una webcam da 720p della SunplusIT per le videoconferenze ed una porta Gigabit Ethernet per collegarsi a reti via cavo.

Sicurezza

In questo settore, Lenovo offre una solida dotazione. Oltre al consueto lettore di impronte digitali d questa classe, c'è anche uno Smart Card reader ed un modulo Trusted Platform 1.2 (TPM 2.0 a partire da Win 8). Il chio NFC è disponibile come opzione e l'Intel Anti Theft così come il Computrace Service possono essere attivati dal BIOS (F1) se necessario. Il Secure Boot è stato disattivato di default nel modello di test. Ovviamente sono presenti le consuete opzioni di BIOS e le password di sistema. 

Manutenzione

Dopo aver rimosso 8 viti dal lato inferiore del dispositivo, è possibile scollegare il gancio ed avere accesso ai principali componenti. In aggiunta alle viti, ci sono anche dei supporti. Questi vanno rimossi applicando un po' di pressione. Noi non l'abbiamo fatto in questo caso essendo un dispositivo di test fornitoci a titolo di cortesia. Il manuale di manutenzione Lenovo per il ThinkPad T440s illustra tutti gli steps necessari in dettaglio e corredati da immagini. In questo caso, riteniamo utile indicare quali componenti possono essere sostituiti dall'utente. I moduli RAM, il dispositivo di archiviazione di massa, la ventola e la batteria, tra gli altri. Nel dispositivo di test c'è anche uno slot M.2 non utilizzato. Vi si potrebbe inserire un SSD M.2 SSD o una scheda M.2 WLAN. 

Garanzia

Il periodo di garanzia di 36 mesi corrisponde allo standard per questa classe di portatili. Sono disponibili upgrades ed estensioni come opzione. Una estensione di 48 mesi con servizio on-site costa circa 90 Euro (~$121), una estensione a 60 mesi circa 160 Euro (~$216). 

Dispositivi di Input

How we test - Peripheral devices

Tastiera

La tastiera con il suo design chiclet è eccellente e rappresenta la tipica qualità ThinkPad. I tasti hanno una corsa breve, un buon punto di pressione, ed una rumorosità relativamente bassa. Il keypad è solido e cede in maniera marginale. Non ci sono oscillazioni dei tasti, rumori o altri punti deboli. I tasti direzionali per l'area verticale sono da criticare. Sono un po' troppo vicini tra loro e causano degli errori di battitura occasionali. Questo è l'unico punto debole in quanto per il resto i tasti sono abbastanza ampi, e ben disposti con un array da 19 mm e tutti con un'etichetta con un buon contrasto.

Il diplay integrato e retroilluminato può essere regolato su due livelli e migliora la leggibilità in ambienti scuri. E' possibile rinunciare al ThinkLight usato per integrare la cornice del display. Il layout ha alcune caratteristiche che richiedono un po' di pratica come accade spesso con Lenovo. Ad esempio, sulla sinistra della barra spaziatrice ii tasti "Ctrl" e "Windows" sono stati invertiti ed il pulsante "Print Screen" è sul lato destro del pulsante "Alt Gr". I pulsanti audio che in genere sono esterni alla tastiera nel ThinkPad T430s sono inclusi come combinazione FN nel layout della tastiera. 

Touchpad

Il Touchpad ha una superficie in vetro da 100 x 75 mm con una ottima scorrevolezza. Le gestures multi-touch sono riconosciute molto bene così come i polpastrelli. L'area di input può essere premuta ovunque e sostituisce i pulsanti separati ed il trackpoint. Lenovo lo chiama un clickpad a 5 pulsanti. Abbiamo rilevato un buon feedback nell'area inferiore dove dovrebbero trovarsi i pulsanti di un touchpad. Inoltre, sono ben distinti quello destro da quello sinistro. Tuttavia il touchpad non lavora bene quando lo si combina con  il trackpoint. In questo caso, l'utilizzo dell'area di lavoro superiore del clickpad diventa difficile da usare e non regge il confronto con la vecchia soluzione dei tasti aggiuntivi in termini di comodità ed affidabilità.

Tastiera retroilluminata.
Tastiera retroilluminata.
Clickpad a 5 pulsanti.
Clickpad a 5 pulsanti.
Tasti direzionali troppo vicini tra loro.
Tasti direzionali troppo vicini tra loro.
Trackpoint preciso.
Trackpoint preciso.

Display

Wie wir testen - Display

Documenti ufficiali che mostrano il fraintendimento in merito al display
Documenti ufficiali che mostrano il fraintendimento in merito al display

Lenovo pubblicizza i suoi prodotti con schermi HD+ IPS ed IPS Full HD sul sito web tedesco. Tuttavia, sembra sia un errore di traduzione, in quanto il sito inglese mostra evidentemente solo i displays Full HD come displays IPS. Di fatti il nostro dispositivo di test ha solo un "normale"display  HD+ con tecnologia TN. Con una risoluzione di 1600x900 pixels raggiunge una densità pixel di 131 dpi e dovrebbe consentire un buon formato ed abbastanza spazio per molti utenti. Il display della AU Optronics denominato B140RTN03.0 dovrebbe offrire un contrasto di 400:1 ed una luminosità fino a 250 cd/m².

214
cd/m²
225
cd/m²
220
cd/m²
215
cd/m²
232
cd/m²
229
cd/m²
211
cd/m²
218
cd/m²
212
cd/m²
Distribuzione della luminosità
B140RTN03.0
X-Rite i1Pro 2
Massima: 232 cd/m² Media: 219.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 232 cd/m²
Contrasto: 237:1 (Nero: 0.98 cd/m²)
ΔE Color 9.22 | 0.6-29.43 Ø5.8
ΔE Greyscale 11.6 | 0.64-98 Ø6
45% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.36
ThinkPad T440s HD+ display vs. AdobeRGB (t)
ThinkPad T440s HD+ display vs. AdobeRGB (t)
ThinkPad T440s HD+ display vs. sRGB (t)
ThinkPad T440s HD+ display vs. sRGB (t)

Abbiamo rilevato una luminosità massima del display su nove punti di misurazione come di consueto. Nel caso di omogeneità dell'illuminazione del 91% il valori di luminosità variano da 211 cd/m² a 232 cd/m². Con il Lenovo ThinkPad S440 Touch potremmo aver trovato lo stesso tipo di pannello, ma si è illuminato un po' di meno con una media di 173 cd/m². Questo presumibilmente deriva dalla presenza della superficie touch. Si tratta di valori chiaramente sufficienti per ambienti chiusi ed il livello di luminosità può essere impostato anche a circa 150 cd/m². Abbiamo effettuato il test di durata della batteria Wi-Fi con un livello di luminosità di 12 che consente di raggiungere una luminsoità di 155 cd/m² al centro dello schermo.

Il ThinkPad T440s beneficia di una luminosità che non è ridotta in modalità batteria, ad esempio quando ci si sposta in ambienti aperti. La superficie matta del dispositivo di test consente di vedere bene i contenuti in ambienti aperti e senza fastidiosi riflessi. Bisogna comunque evitare la luce diretta del sole altrimenti non si riesce a leggere i contenuti dello schermo. 

Il contrasto è molto basso con un valore di 237:1 e probabilmente è il motivo principale per cui i colori non sono brillanti e sembrano un po' ingrigiti. Di conseguenza, in caso di foto, films e giochi la rappresentazione non appare completamente naturale. Anche la gamma di colore sRGB è coperta del 60% circa, specialmente nelle aree magenta, rosso e verde bisogna accettare delle carenze. 

Sole di mezzogiorno, orientamento ottimale
Sole di mezzogiorno, orientamento ottimale
Ombreggiato sul lato frontale
Ombreggiato sul lato frontale
Ombreggiato sul lato
Ombreggiato sul lato
Ombra parziale
Ombra parziale
Luce del sole dal lato
Luce del sole dal lato
Luce del sole frontale
Luce del sole frontale

Ulteriori motivi per cui il display non risulta adatto per applicazioni professionali nel settore dell'elaborazione di immagini emerge da ulteriori tests del display. Mentre uno migliora nettamente i pessimi valori iniziali in termini di grigi e risoluzione tramite calibrazione, questo è solo parzialmente possibile per quanto riguarda la saturazione e la precisione del colore. Soprattutto anche il rosso, il blu ed il magenta non raggiungono valori DeltaE 2000 inferiori a 5. Quindi, manca la gamma di colore necessaria, ad esempio il rosso puro non viene riprodotto più. Per colori mischiati questo effetto è meno evidente, in quanto in questo caso l'assenza di spettro di colore può essere parzialmente bilanciato. 

ColorChecker
ColorChecker
Precisione del colore
Precisione del colore
Scala di grigi
Scala di grigi
Saturazione
Saturazione
ColorChecker calibrato
ColorChecker calibrato
Precisione del colore calibrata
Precisione del colore calibrata
Scala di grigi calibrata
Scala di grigi calibrata
Saturazione calibrata
Saturazione calibrata

La stabilità degli angoli di visuale del pannello TN raggiunge appena il livello standard generale dei notebook. Sull'asse verticale i colori sbiadiscono abbastanza velocemente in base all'angolazione del display, o si verificano inversioni di colore. In orizzontale la rappresentazione si modifica solo in presenza di un cambio di luminosità ma i contenuti restano abbastanza leggibili.

Angoli di visuale del display HD+ del Lenovo ThinkPad T440s
Angoli di visuale del display HD+ del Lenovo ThinkPad T440s

Prestazioni

How we test - Performance

In termini di prestazioni dobbiamo dire una cosa sulle possibili opzioni delle dotazioni. Sino ad ora sono disponibili due versioni quasi equivalenti per il programma educativo Lenovo. Una maggiore offerta dovrebbe arrivare per la release ufficiale di Novembre. A quel punto si chiarirà quali componenti possono essere effettivamente disponibili e configurati. Le CPUs ULV fino all'Intel Core i7 della quarta generazione (Haswell) sono stati annunciati così come gli hard drives fino ad 1 TB, gli SSDs fino a 512 GB ed una Nvidia GT 730M dedicata. Secondo le dichiarazioni di Lenovo i prezzi per i modelli normali si attesteranno intorno a 1250 Euro (~$1691).

CPU
Caches
Scheda madre
Memoria
GPU
HD Tune
DPC Latency Checker
 
Informazioni di sistema Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500

Prestazioni CPU

Il nostro dispositivo di test monta una CPU Intel Core i5-4200U che supporta tutte le tecnologie principali, come l'Hyperthreading, il Turbo Boost ed il Quick Sync Video. Il clock rate base è di 1600 MHz ed arriva fino a 2600 MHz nelle applicazioni single-thread. Il fattore limitante per le prestazioni è il thermal design power eccessivamente basso da 15 Watts come abbiamo visto anche con altri dispositivi di test. In aggiunta alla CPU, questo vale anche per la scheda grafica, l'unità di controllo storage ed il chipset. 

Ci si dovrebbe aspettare una riduzione della potenza di calcolo quando si sfruttano simultaneamente sia CPU che GPU. Quando si lanciano in contemporanea Prime95 e Furmark, il clock rate della CPU si riduce a 1000-1100 MHz stando a quanto rilevano i nostri tools. Quando non si utilizza l'unità grafica, rileviamo costantemente 2300 MHz. Nel caso del Dell Latitude E7240 con lo stesso CPU Intel Core i5-4200U abbiamo una minore riduzione della potenza massima a 1600 MHz. Presumibilmente, Lenovo ha preso precauzione con il ThinkPad T440s per limitare i consumi e le emissioni di calore.

Tuttavia, questo non influisce sui risultati del benchmark, sia quelli CPU che quelli grafici (guardate il paragrafo delle schede grafiche). Nel caso del benchmark Cinebench R10 64-bit sono stati ottenuti 5002 punti e 9963 punti. Il calcolo wPrime 1024m è stato completato in 658 secondi. Le prestazioni sono parzialmente paragonabili ad una normale CPU Intel Core i3-3110M che può usare molta più energia con un TDP di 35 Watts. Ulteriori valori di confronto si trovano nella nostra benchmark list CPU completa.

In pratica, abbiamo convertito files video ed audio in altri formati. Abbiamo usato sia la sola potenza CPU che l'Intel Quick Sync Video a questo scopo. La conversione audio tramite iTunes può essere effettuata arrivando fino a 39.6 volte la velocità e la conversione tramite Cyberlink MediaEspresso è completata più velocemente con Intel Quick Sync Video che con le applicazioni che si avvalgono della sola CPU (multi-thread). Date uno sguardo al relativo grafico a riguardo. In confronto al Dell Latitude E7240 il Lenovo ThinkPad T440s ha qualche piccolo vantaggio nel Quick Sync e nelle conversioni MP3, ma va un po' peggio nelle conversioni tramite CPU.

Non abbiamo notato ulteriori riduzioni di prestazioni in modalità batteria. I benchmarks di confronto riportano differenze trascurabili. 

Conversione MP3
Conversione MP3
Conversione Video
Conversione Video
Cinebench R10
Shading 64Bit (ordina per valore)
Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500
6023 Points ∼22%
Dell Latitude E7240
5843 Points ∼22% -3%
Rendering Multiple CPUs 64Bit (ordina per valore)
Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500
9963 Points ∼10%
Dell Latitude E7240
9943 Points ∼10% 0%
Rendering Single CPUs 64Bit (ordina per valore)
Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500
5002 Points ∼38%
Dell Latitude E7240
4948 Points ∼38% -1%
wPrime 2.10 - 1024m (ordina per valore)
Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500
658.243 s * ∼8%
Dell Latitude E7240
672.05 s * ∼8% -2%

Legenda

 
Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500 Intel Core i5-4200U, Intel HD Graphics 4400, Hitachi Travelstar Z7K500 HTS725050A7E630
 
Dell Latitude E7240 Intel Core i5-4200U, Intel HD Graphics 4400, Liteonit LMT-128M6M

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
3758
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
7731
Cinebench R10 Shading 32Bit
5403
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
5002 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
9963 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
6023 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.14 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
2.51 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
14.19 fps
Aiuto

Prestazioni di sistema

Le prestazioni di sistema non arrivano al massimo potenziale a causa dell'hard drive convenzionale e della RAM che lavora in modalità single-channel. La velocità di lettura ed il valore di trasferimento dei dispositivi di archiviazioni, molto inferiori a quelli degli SSDs, evidenziano un avvio del sistema lento ed una risposta ritardata quando si aprono applicazioni e files. La RAM lavora in modalità dual-channel solo se si collega un modulo RAM (4 GB sono saldati) e solo allora potrà raggiungere la velocità massima. Questo ha effetto anche sulle prestazioni grafiche, in quanto l'Intel HD Graphics 4400 si avvale di parte della RAM in modalità memoria condivisa a causa del fatto che la sua memoria è limitata. Di conseguenza, i risultati nel PCMark Vantage (6949 punti) e nel PCMark 7 (2287 punti) potrebbero essere nettamente migliori dopo aver risolto questi impedimenti di sistema.

5.2
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
6.9
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.9
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
5.2
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
6.5
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
PCMark Vantage Result
6949 punti
PCMark 7 Score
2287 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

L'hard drive Hitachi inserito nel modello di test lavora con una velocità che arriva a 7200 rpm ed offre una capacità di 500 GB (lordi). Con una valore di trasferimento fino a 139 MB/s risulta essere un modello veloce rispetto ad altri hard drives convenzionali. Tuttavia, i risultati sono piuttosto modesti rispetto agli attuali Solid State Drives e confermano che l'unico motivo per non usare un SSD è il loro prezzo elevato. Un confronto completo dei dispositivi di archiviazione lo trovate nella nostra HDD Benchmark list.

Lenovo si appresta ad offrire ulteriori opzioni per gli archivi di massa non appena la serie T440s sarà disponibile per il mercato in novembre. Il modello recensito ha hard drives fino ad 1 TB e moduli SSD-cache e Solid State Drives fino a 512 GB. Sino ad allora dovrete valutare da soli se valga la pena intervenire.

Hitachi Travelstar Z7K500 HTS725050A7E630
Valore Minimo di trasferimento: 58.9 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 139.6 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 104.8 MB/s
Tempi di accesso: 16.4 ms
Burst Rate: 275.9 MB/s
Utilizzo CPU: 1 %

Scheda grafica

L'Intel HD Graphics 4400 integrata utilizza la RAM in modalità memoria condivisa e raggiunge frequenze clock fino a 1000 MHz. Il clock base si attesta a 200 MHz e con questo contribuisce in parte a limitare i consumi in presenza di un carico di lavoro minimo. In alternativa, Lenovo offre anche soluzioni con schede grafiche dedicate Nvidia GeForce GT 730M nei modelli che saranno lanciati a breve. Queste dovrebbero consentire migliori prestazioni con le applicazioni 3D, tuttavia, per le applicazioni CAD professionali questa soluzione così come la soluzione Intel non risultano sufficienti. 

La potenza grafica della Intel HD Graphics 4400 può essere incrementata tramite un modulo RAM extra in aggiunta a quello saldato, come abbiamo detto nel capitolo relativo alle prestazioni di sistema. Non è il caso del nostro modello di test e quindi la RAM lavora solo in modalità single-channel. I risultati evidenziati dai grafici dei benchmarks sono quelli attesi e sono lontani rispetto alle schede grafiche dedicate della fascia medio bassa. Ad esempio, nel 3DMark Vantage è stato ottenuto un punteggio di 3412, nel 3DMark 11 813 punti, e nel Cinebench R10 OpenGL Shading 64-bit 6023 punti.

Diversamente dalla CPU non abbiamo notato alcuna riduzione della frequenza clock nella parte grafica sotto carico massimo. In questo scenario i tools hanno mostrato un clock rate fino a 1000 MHz. In modalità batteria nemmeno sono stati notati cali di prestazioni. 

3DMark 06 Standard
4502 punti
3DMark Vantage P Result
3412 punti
3DMark 11 Performance
813 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
29910 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
3941 punti
3DMark Fire Strike Score
559 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

Le prestazioni gaming non pongono dei limiti ai dettagli ed alla risoluzione nel caso di titoli con requisiti limitati, come World of Warcraft, Torchlight ed anche F1 2012. Utilizzando modalità trial ed error approach sono possibili anche ulteriori miglioramenti. Ad esempio, World of Warcraft può essere usato anche con la risoluzione nativa di 1600x900 pixels e 71 fps, se si scelgono i settaggi di qualità bassi.

basso medio alto ultra
World of Warcraft (2005) 134 69 18 7 fps
Torchlight 2 (2012) 79 40 21 fps
F1 2012 (2012) 42 31 23 14 fps

Emissioni

How we test - Emissions

Rumorosità di sistema

Lenovo è in grado di gestire la rumorosità di sistema molto bene negli attuali modelli. Abbiamo trovato portatili che hanno una rumorosità limitata con il ThinkPad S440 e l'S531. Il ThinkPad T440s non fa differenze e convince con una rumorosità di 29.8 dB(A) con carico contenuto, nonostante un hard drive convenzionale. E' possibile ridurre la rumorosità con un Solid State Drive, in quanto i leggeri rumori del drive in questo modo vengono eliminati. La ventola gira molto più veloce solo quando scheda grafica e CPU usano applicazioni pesanti. A questo punto la rumorosità può arrivare fino a 34.8 dB(A) con un carico medio. Si prosegue fino a 35.4 dB(A) con carico massimo e coincide con il calo di prestazioni della CPU in presenza di un simultaneo carico della scheda grafica. 

Rumorosità

Idle
29.8 / 29.8 / 29.8 dB(A)
HDD
31.4 dB(A)
Sotto carico
34.8 / 35.4 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   PCE-322A (15 cm di distanza)

Temperature

Le temperature del dispositivo di test non sono esagerate. Con un massimo di appena 35.7 °C sotto carico massimo nella parte centrale inferiore non c'è di che preoccuparsi. Anche i 41.8 °C rilevati direttamente vicino alla presa d'aria non preoccupano. Da questo punto di vista la riduzione della CPU in presenza di elaborazioni grafiche complesse risulta essere un beneficio per quanto riguarda le temperature che restano basse.

Carico massimo
 28.1 °C30.5 °C28.5 °C 
 34.6 °C32.6 °C29.2 °C 
 28.9 °C29.1 °C29.9 °C 
Massima: 34.6 °C
Media: 30.2 °C
30.5 °C32.8 °C30.1 °C
31.8 °C35.7 °C32.5 °C
29.7 °C31.4 °C31.7 °C
Massima: 35.7 °C
Media: 31.8 °C
Alimentazione (max)  40.2 °C | Temperatura della stanza 20.5 °C | Fennel Firt 550
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 30.2 °C / 86 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 34.6 °C / 94 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 35.7 °C / 96 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.6 °C / 78 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 29.9 °C / 85.8 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28 °C / 82.4 F (-1.9 °C / -3.4 F).

Casse

Le casse sono state spostate sul lato inferiore del dispositivo. Come sempre emettono un suono dove predominano gli alti. Sono sufficienti per l'audio di sistema e le applicazioni internet, ma per presentazioni, films e giochi è necessaria una soluzione esterna, da collegare tramite jack da 3.5 mm, USB o Bluetooth.

Gestione energetica

How we test - Battery run time

Consumo energetico

Il consumo energetico varia tra 4.1 Watts e 27.4 Watts. Stressando la CPU si può arrivare a valori fino a 33.4 Watts, ma raramente e solo per poco tempo. Nel caso del Dell Latitude E7240 che ha dotazioni simili abbiamo rilevato valori costanti di 34.8 Watts sotto massimo carico. Questo è dovuto al fatto che la CPU non viene limitata ed al simultaneo carico di lavoro della scheda grafica. L'alimentatore ha una portata nominale di 60 Watts e quindi è pronto ad alimentare anche le future varianti con requisiti superiori.  

Uno degli upgrades fondamentali del ThinkPad T440s è il nuovo concetto di batteria denominato Power Bridge. Lenovo combina una batteria integrata da 24 Wh ad una batteria sostituibile che può essere rimossa dal lato inferiore del dispositivo come nei predecessori. Il nostro modello di test monta una batteria da 24 Wh e di conseguenza con una capacità totale di 48 Wh. Lenovo ha anche annunciato una batteria a 6-celle 68+ da 72 Wh (0C52862). In questo caso dovrebbe dimezzarsi l'autonomia della batteria, ma anche perché è molto più grande e pesa circa 150 grammi in più. Il vantaggio di questo concetto a due batterie so specifica prevalentemente in situazioni dove la batteria viene scambiata molto in modo che il sistema non ti arresti durante questo processo. Inoltre, l'utente ha sempre la disponibilità di un supporto secondario se la batteria dovesse avere problemi. 

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 4.1 / 7.8 / 8.7 Watt
Sotto carico midlight 26.9 / 27.4 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Autonomia della batteria

Battery Eater Reader's Test
Battery Eater Reader's Test
Battery Eater Classic Test
Battery Eater Classic Test

Il basso consumo complessivo è il fattore principale per cui la batteria, relativamente limitata, da 48 Wh riesce a garantire una buona autonomia. Nel Test Battery Eater Reader (opzioni di massimo risparmio energetico, luminosità del display al minimo, Wi-Fi spento) il ThinkPad T440s supera le 11 ore di autonomia solo con la batteria piccola. Tuttavia, questo risultato brillante mostra solo quello che è possibile in teoria, e quindi con un carico di lavoro minimo. Pertanto l'autonomia si riduce di molto quando si attiva il modulo Wi-Fi e si naviga il web (profilo di risparmio energetico, livello di luminosità 12 (155 cd/m²), moduli Wi-Fi attivi). In questo caso l'aumento della luminosità ed il modulo Wi-Fi generano un consumo maggiore. E si scende a 6 ore di autonomia invece di 11. Il sistema sfrutta il throttling della CPU sotto carico massimo riuscendo a raggiungere ben 109 minuti nel test Battery Eater Classic (profilo di prestazioni massime, luminosità massima, moduli Wi-Fi attivi).

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
11ore 08minuti
Navigazione WiFi
5ore 57minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 49minuti

Giudizio complessivo

How we test - Verdict

Lenovo ThinkPad T440s
Lenovo ThinkPad T440s

Il Lenovo ThinkPad T440s ha un obiettivo preciso, il top. Anche il modello base della serie Lenovo education convince sotto molti aspetti.

Nonostante l'uso dei chips ULV Intel meno potenti ed all'hard drive convenzionale, le prestazioni con le applicazioni sono molto buone. Invece le emissioni di rumore, di calore e l'autonomia beneficiano dei consumi contenuti. Il ThinkPad T440s resta sempre ad un livello di rumorosità basso, non si scalda mai troppo e consente una autonomia buona. 

I comodi dettagli in dotazione come la tastiera retroilluminata, il concetto della batteria power bridge e la porta docking sono ottime estensioni che si aggiungono alle altrettanto buone proprietà di base come il peso contenuti, la tastiera ottima, l'ampio numero di porte, e la buona stabilità del case. 

Riteniamo che il clickpad a 5 pulsanti non sia un completo successo quando lo si usa insieme al trackpoint. Abbiamo apprezzato di più il concetto iniziale con i pulsanti separati.

Nel complesso, il display può essere usato per il business ed ha di positivo la risoluzione HD+, una buona luminosità e la superficie matta. Tuttavia, l'angolo di visuale in verticale, la gamma di colore limitata ed il contrasto basso dovrebbero essere migliorati e non solo per l'utilizzo professionale nell'editing immagini. 

In definitiva, Lenovo realizza un convincente entry level con il ThinkPad T440s. Qualche piccolo problema può essere risolto con una configurazione alternativa e migliorato in base alle esigenze personali. 

I punti cruciali saranno solo il prezzo attuale e la pazienza di aspettare la release di Novembre. 

Test device provided by ...
Recensione: Lenovo ThinkPad T440s
Recensione: Lenovo ThinkPad T440s

Specifiche tecniche

Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500 (ThinkPad T440s Serie)
Processore
Intel Core i5-4200U 2 x 1.6 - 2.6 GHz, Haswell
Scheda grafica
Intel HD Graphics 4400, Core: 1000 MHz, Memoria condivisa, igdumd64 9.18.10.3165/ Win7 64
Memoria
4096 MB 
, 4 GB DDR3 saldati, Single Channel, uno slot libero, massimo 12 GB
Schermo
14 pollici 16:9, 1600 x 900 pixel, B140RTN03.0, TN LED, lucido: no
Scheda madre
Intel Lynx Point-LP
Harddisk
Hitachi Travelstar Z7K500 HTS725050A7E630, 500 GB 
, 7200 rpm
Scheda audio
Realtek High Definition Audio
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 DisplayPort, 1 Kensington Lock, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: 3.5mm (Mic-in / Audio-Out combo) , Lettore schede: 4-in-1 (MMC, SD, SDHC, SDXC), 1 SmartCard, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Intel(R) PRO/1000 PL Network Connection (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wireless-N 7260 (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20.6 x 331 x 226
Batteria
48 Wh polimeri di litio, 1x 24 Wh integrata, 1x 24 Wh rimovibile, Power Bridge System, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 360 ore
Sistema Operativo
FreeDos
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Tastiera: Tastiera Chiclet/ Precision, Illuminazione Tastiera: si, 36 Mesi Garanzia, Testato sotto Windows 7 Home Premium 64 bit
Peso
1.56 kg, Alimentazione: 340 gr
Prezzo
1000 Euro

 

Il Lenovo ThinkPad T440s continua con successo la tradizione dei leggendari ThinkPads.
Il Lenovo ThinkPad T440s continua con successo la tradizione dei leggendari ThinkPads.
Ha molte nuove features rispetto al predecessore, il ThinkPad T430s.
Ha molte nuove features rispetto al predecessore, il ThinkPad T430s.
Oltre al peso contenuto ed al case sottile...
Oltre al peso contenuto ed al case sottile...
...ci sono molte altre modifiche nei dettagli.
...ci sono molte altre modifiche nei dettagli.
Nonostante una CPU ULV ed un hard drive convenzionale, le prestazioni con le applicazioni sono molto buone.
Nonostante una CPU ULV ed un hard drive convenzionale, le prestazioni con le applicazioni sono molto buone.
Le dotazioni di questo dispositivo sono numerose e soddisfano quasi tutti i desideri.
Le dotazioni di questo dispositivo sono numerose e soddisfano quasi tutti i desideri.
Ad esempio, WWAN, SSD o display Full HD possono essere configurati come opzione.
Ad esempio, WWAN, SSD o display Full HD possono essere configurati come opzione.
La tastiera è di alta qualità come al solito ed è retroilluminata.
La tastiera è di alta qualità come al solito ed è retroilluminata.
Il display convince con una risoluzione HD+, una buona luminositàà e una superficie matta.
Il display convince con una risoluzione HD+, una buona luminositàà e una superficie matta.
Contrasto, stabilità degli angoli di visuale e gamma dei colori tuttavia potrebbero essere migliori.
Contrasto, stabilità degli angoli di visuale e gamma dei colori tuttavia potrebbero essere migliori.
La webcam da 720p ha due microfoni in dual-array e funziona bene per le video conferenze.
La webcam da 720p ha due microfoni in dual-array e funziona bene per le video conferenze.
Alcune porte sono ben collocate,...
Alcune porte sono ben collocate,...
...ma a volte sono troppo vicine tra loro...
...ma a volte sono troppo vicine tra loro...
...e si possno creare intralci quando si collegano le periferiche.
...e si possno creare intralci quando si collegano le periferiche.
L'unità base è piatta e stabile.
L'unità base è piatta e stabile.
La cerniera dello schermo regge bene la posizione.
La cerniera dello schermo regge bene la posizione.
Diversamente dal T430s le casse sono sul fondo.
Diversamente dal T430s le casse sono sul fondo.
Il cavo di alimentazione è abbastanza rigido.
Il cavo di alimentazione è abbastanza rigido.
Le viti ed il lato inferiore devono essere rimossi per accedere ai componenti .
Le viti ed il lato inferiore devono essere rimossi per accedere ai componenti .
La docking standard è stata modificata ed ora richiede una nuova docking station.
La docking standard è stata modificata ed ora richiede una nuova docking station.
La batteria sostituibile del dispositivo e la batteria integrata, hanno entrambe...
La batteria sostituibile del dispositivo e la batteria integrata, hanno entrambe...
...una capacità di 24 Wh.
...una capacità di 24 Wh.
L'alimentatore fornisce più del necessario arrivando a 60 Watts.
L'alimentatore fornisce più del necessario arrivando a 60 Watts.
Il case di questo ThinkPad da 14 pollici è solo leggermente superiore...
Il case di questo ThinkPad da 14 pollici è solo leggermente superiore...
...rispetto al 12.5 pollici Dell Latitude E7240.
...rispetto al 12.5 pollici Dell Latitude E7240.

Dispositivi simili

Notebooks simili di altri Produttori

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Price Comparison

Pro

+Leggero
+Qualità del Case
+Sottile
+Tastiera
+Prestazioni di sistema elevate
+Espandibilità
+Rumorosità contenuta
+Emissioni di calore contenute
+Power Bridge System
 

Contro

-Display con contrasto basso ed angoli di visuale limitati
-Scarsi i tasti del clickpad
-Limitate le prestazioni della CPU in presenza di elevato carico grafico

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

Il Lenovo ThinkPad T440s offre molte proprietà base rifinite con interessanti dettagli. Elevata mobilità insieme ad emissioni molto basse, assemblaggio eccellente e qualità sono il punti di forza del T440s.

Cosa ci è mancato

Ad eccezione dell'assenza di pulsanti del trackpoint, tutto ciò che manca può essere inserito come optional. SSD, display IPS Full HD e scheda grafica dedicata Nvidia ad esempio.

Cosa ci ha sorpreso

Sebbene il canale EDU del T440s ThinkPads abbia configurazioni limitate sono già previste nuove versioni.

La concorrenza

Lenovo ThinkPad S440, Dell Latitude E7440 e vari modelli degli anni precedenti.

Punteggio

Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500 - 09/27/2013 v3(old)
Tobias Winkler

Chassis
91%
Tastiera
94%
Dispositivo di puntamento
85%
Connettività
79%
Peso
91%
Batteria
89%
Display
78%
Prestazioni di gioco
70%
Prestazioni Applicazioni
90%
Temperatura
91%
Rumorosità
94%
Punti aggiuntivi
88%
Media
87%
88%
Office - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Completa del Portatile Lenovo ThinkPad T440s 20AQ-S00500
Tobias Winkler (Update: 2018-05-15)