Notebookcheck

Recensione del Netbook Asus Eee PC 1015PEM

Felix Sold, 10/10/2010

Fissione nucleare. Nell'Eee PC 1015PEM, Asus presenta il suo primo netbook ad essere dotato del nuovo processore dual core Intel Atom N55. Maggiore potenza per un sovrapprezzo di soli 20 euro? Ce ne siamo accertati analizzando nel dettaglio le varie componenti del netbook.

In occasione del lancio del nuovo processore dual core Intel Atom N550 (1.5 GHz), Asus introduce il nuovo Eee PC 1015P. Basato sul 1015PE, con una configurazione hardware praticamente identica ma con uno standard superiore per questo nuovo Asus Eee PC 1015PEM. Il netbook da 10 pollici (1024x600 pixels) fortunatamente ha ancora uno schermo opaco.

Altre novità introdotte con questo modello, sono lo standard Bluetooth 3.0, una veloce WLAN 802.11n e la possibilità di scegliere tra cinque colori (sette modelli in totale) con schermo opaco o lucido.

Per quanto riguarda il resto della dotazione hardware: L'Eee PC lavora con la scheda grafica integrata Intel GMA 3150, la quale non offre un miglioramento prestazionale, un hard disk Seagate da 250 GB ed 1 GB di RAM DDR3 10600s. Asus non ha nella sua gamma un modello di netbook con 2 GB di RAM. Inoltre, il modulo UMTS opzionale è indicato solo sul case per ora. Il prezzo al lancio  dell'Eee PC 1015PEM dovrebbe essere di 349 euro, IVA inclusa, nelle sette alternative nei negozi e nei siti di commercio elettronico.

Asus' official unboxing video (link)

Case

Asus rende disponibili diverse finiture ed alternative di colore
Asus rende disponibili diverse finiture ed alternative di colore

Ben poche novità si possono trovare nei riguardi del case. Asus evita deliberatamente i cambi radicali nel design. Il case a conchiglia dell'Asus Eee PC 1015P/PE è stato mantenuto in quanto molto convincente. La qualità costruttiva delle plastiche utilizzate è molto buona e non si rilevano difetti.

In confronto alle alternative più piccole che montano il processore Intel Atom N540, Asus non applica alcuna texture strana alla cover dello schermo. Esso è anche limitato a cinque colori o due alternative cromatiche. Quindi, la cover dello schermo è marchiata solamente da un piccolo logo Asus. I modelli con cover dello schermo lucida (nero, bianco, rosa) sono molto chic ma naturalmente predisposti ai segni di piccoli graffi, delle impronte digitali e della polvere. Al contrario, ci sono modelli in color nero, bianco, blu e rosso con finitura opaca i quali si sporcheranno meno facilmente. Per via di questa varietà, l'utente ha una grande scelta e questa cosa non può non essere valutata positivamente.

Contrariamente alla finitura dell'esterno opaca, l'interno è rifinito in modo da renderlo molto lucido, il che da un buon accento. Un'altra cosa che salta all'occhio è il gran touchpad. Esso attrae l'attenzione essendo cromato, il che ben si adatta al contesto.

La stabilità del case è convincente. La cornice dello schermo è rigida, ma può essere piegata leggermente. Le dimensioni di 26.2 x 17.8 x 2.5 - 3.6 centimetri (l x p x a) ed il peso di  1.25 kg (il peso varia in modo marginale) non sono cambiate rispetto all'Eee PC 1015P.

Connettività

La connettività è praticamente quella standard per un netbook. Per questo motivo, si dovrà fare a meno di interfacce e caratteristiche particolari. La porta per l'alimentazione, una uscita VGA per la connessione di un monitor o di un videoproiettore ed una USB 2.0 per le periferiche si trovano sulla sinistra.

L'altro lato offre una più ampia gamma di interfacce. Oltre al cardreader standard 3-in-1 (SD, SDHC, MMC), i connettori audio (cuffie, microfono), abbiamo due ulteriori porte USB 2.0, il Kensington Lock ed il jack RJ-45. Questo connettore è inserito elegantemente  nella parte inferiore grazie ad una cover. Il frontale ed il retro del case non hanno interfacce. Qui troviamo solamente i LED di stato e rispettivamente la grande batteria da 6 celle da 47 Wh.

Asus ha fatto un buon lavoro per quanto riguarda la distribuzione delle interfacce. I margini sono scarsi ma comunque accettabili. Si dovrà fare a meno del recentissimo USB 3.0 trattandosi di un apparecchio per chi è agli inizi dal costo di 350 euro. Nonostante il nuovo processore Intel Atom N550, non troviamo una porta HDMI (piattaforma Pine Trail).

Sinistra: alimentazione, VGA, 1 USB 2.0
Sinistra: alimentazione, VGA, 1 USB 2.0
Destra: cardreader 3-in-1, audio, 2 USB 2.0, Kensington Lock, RJ-45
Destra: cardreader 3-in-1, audio, 2 USB 2.0, Kensington Lock, RJ-45
Frontale: LED di stato
Frontale: LED di stato
Retro: batteria 6 celle
Retro: batteria 6 celle

Comunicazione

Le alternative relativamente alle comunicazioni sono ampie e l'Eee PC può confrontarsi su questo punto con i subnotebook più grandi. Oltre alla Gigabit Ethernet (Atheros AR8132), abbiamo una veloce WLAN 802.11n standard (Broadcom) ed il Bluetooth 3.0. Questo nuovo standard del Bluetooth Special Interest Group (SIG) ha velocità di trasmissione (teoricamente) otto volte superiori rispetto a quelle della versione 2.0. Asus attualmente non offre un modulo3G UMTS. Comunque, lo slot per la SIM è già presente.

Dotazioni

Le dotazioni del netbook sono scarse come al solito. Troveremo infatti l'alimentatore con il suo cavo, un piccolo manuale, la garanzia e la batteria da 6 celle e 47 Wh. Asus offre una garanzia di 24 mesi del tipo Pickup & Return. Tra le opzioni figurano anche una cover protettiva per 25 euro ed una borsa per 39 euro (prezzo all'utente finale IVA inclusa).

Dispositivi di input

Tastiera

La tastiera chiclet con dimensioni dei tasti di 14x14 millimetri è già stata testata ampiamente in quanto è la stessa usata nei modelli precedenti. Il layout rispetta lo standard. La lunghezza del tocco ed il punto di pressione sono molto buoni. Sarebbe stato meglio se Asus avesse rivisto i piccoli tasti shift così da aumentare l'ergonomia.

Touchpad

E' stato mantenuto anche il grande touchpad. Ha un aspetto piacevole grazie alla finitura opaca. La diagonale di 8.7 centimetri è anch'essa molto buona. Non troviamo una scroll bar verticale incorporata. Le moderne gestures multi-touch semplificano l'utilizzo del netbook. I tasti sono nascosti sotto una grande barra cromata. Anche loro hanno un buon punto di pressione.

La tastiera chiclet da 14 millimetri
La tastiera chiclet da 14 millimetri
Il touchpad molto grande (multi-touch)
Il touchpad molto grande (multi-touch)

Schermo

L'opaco va di moda
L'opaco va di moda

L'Asus Eee PC 1015PE è equipaggiato con uno schermo opaco da 10.1 pollici. Esso è adatto all'uso esterno. Ha una risoluzione nativa di 1024x600 pixels in formato16:9. Risoluzioni più elevate (interpolate) possono essere utilizzate. E' infatti possibile selezionare risoluzioni di 1024x768 e 1152x864 pixels tra le opzioni di sistema.

I LED che illuminano i cristalli liquidi dello schermo permettono una buona luminosità ed anche una buona illuminazione. Rileviamo un valore massimo di 242 cd/m2 che si posiziona in classifica nella parte alta tra i netbook. Tuttavia, il modello in test non può competere con lo "schermo delle meraviglie" dell'Asus Eee PC R101. In media abbiamo misurato valori medi che si attestano su un "buon" rapporto di 228.6 cd/m2.

224
cd/m²
242
cd/m²
236
cd/m²
228
cd/m²
236
cd/m²
230
cd/m²
223
cd/m²
217
cd/m²
221
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 242 cd/m² Media: 228.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Contrasto: 1073:1 (Nero: 0.22 cd/m²)

L'illuminazione di circa il 90 percento è molto buona. Altri punti a favore di questo schermo sono il basso black value pari a 0.22 cd/m2 ed il conseguente contrasto elevato di 1073:1. Queste sono caratteristiche perfette per un uso esterno. L'impressione soggettiva relativamente alla rappresentazione dei colori, del contrasto e della messa a fuoco è convincente.

Le nostre misurazioni con lo strumento X-Rite i1Display 2, classificano lo schermo tra quelli della vasta gamma di netbook visionati. Un netbook non susciterà troppo interesse da parte dei grafici professionisti.

Comparativa ICC: Asus Eee PC 1015PEM contro sRGB
1015PEM contro MBP13
Comparativa ICC: Asus Eee PC 1015PEM contro Apple MacBook Pro (13 pollici)
1015PEM contro Envy 14
Comparativa ICC: Asus Eee PC 1015PEM contro HP Envy 14
1015PEM contro Dell Studio XPS16

L'uso esterno è possibile grazie agli ottimi valori dello schermo. Il contenuto è leggibile anche con luce solare diretta o con luce incidente, anche se i colori ne risentono visibilmente. Una luce indiretta in ufficio oppure un posto all'ombra non comporteranno alcun tipo di problema. L'immagine viene ben presentata nonostante eventuali fonti luminose nei dintorni. La cornice lucida è fastidiosa in esterno in quanto riflette intensamente la luce.

La stabilità degli angoli di visualizzazione è, come al solito, convincente solo in parte. Sul piano orizzontale resta stabile fino a 165 gradi. Non si notano falsificazioni dei colori in questo senso. Sul piano verticale non è così stabile. L'immagine diventa rapidamente illeggibile e si inverte.

Angoli di visualizzazione: Netbook Asus Eee PC 1015PEM
Angoli di visualizzazione: Netbook Asus Eee PC 1015PEM

Prestazioni

Arriviamo quindi ad una delle parti più importanti di questa recensione - il nuovo processore dual core Intel Atom N550. Come si comporterà in combinazione con la scheda grafica Intel GMA 3150? Prestazioni considerevolmente più elevate oppure un piccolo incremento prestazionale per un sovrapprezzo?

L'Intel Atom N550 si basa ancora sulla piattaforma Pine Trail di Intel ed è prodotto con fattore produttivo a 45 nanometri. La velocità di clock è una novità essendo pari a 1.5 GHz, ci sono due core (4 threads), i quali dovrebbero aumentare le prestazioni nel multitasking, ed 1 MB di cache L2. L'incremento delle prestazioni si nota anche dal TDP di 8.5 watts, che è di circa 2 watt superiore a quello dei più piccoli single core, Atom 455. Il "Super Hybrid Engine" (software) offerto da Asus non offre prestazioni superiore overcloccando il processore di questo apparecchio.

La Intel GMA 3150 si occupa della grafica. Questa scheda grafica è incorporata nel processore e sopperisce alle richieste di semplici applicazioni da ufficio avendo un clock di 200 MHz. La possibilità d'uso con nuovi giochi 3D è esclusa nonostante la CPU dual core N550. L'hard disk Seagate da 2.5 pollici con capacità di 250 GB ed 1 GB DDR3 10600S RAM su singolo banco (1066 MHz) completano la dotazione hardware. La RAM può essere facilmente aggiornata attraverso la cover di manutenzione sulla parte bassa del netbook (2 GB al massimo). Più difficile è per l'hard disk in quanto non è direttamente accessibile.

System info CPU-Z CPU
System info CPU-Z Cache
System info CPU-Z Mainboard
System info CPU-Z RAM
System info GPU-Z
System info Windows 7's performance index
System info DPC Latency Checker
Informazioni di sistema: Asus Eee PC 1015PEM Netbook

Abbiamo testato le prestazioni del netbook con diversi benchmarks, inclusi quelli relativi ai giochi ed ai video HD. Durante questi test abbiamo selezionato il profilo ad alte prestazioni di Windows 7 ed attivato il "Super Performance Mode" del Super Hybrid Engine. In questa situazione il clock non viene aumentato e rimane a 1.5 GHz per entrambi i core.

Abbiamo controllato le prestazioni applicative con PCMark 05, Vantage e CineBench R10. Inoltre, l'Asus Eee PC 1018P con processore Intel Atom N455 ed1 GB DDR3 RAM è stato usato come base per un confronto. Si rilevano buoni punteggi sia nel vecchio 05 che nel più recente Vantage di PCMark. Il modello in test è evidentemente superiore, con 1663 punti, e distacca il collega sigle core lasciandolo molto dietro (1053 punti). Inoltre, è al livello dei vecchi processori ULV in combinazione con la scheda grafica Intel GMA 4500MHD. I risultati nel rendering single core e nei calcolo Open GL in CineBench R10 non cambiano molto. L'Atom N550 mostra i muscoli nel rendering multi core e distacca il 1018P con processore N455  (punteggio: 872 punti) totalizzando 1504 punti.

Il nuovo Intel Atom N550 si distacca quindi dalla massa dei netbook con processori single core nei benchmark CPU, WPrime (1024M, 1995 secondi). L'indice delle prestazioni di Windows 7 sale a 3.1 rispetto a 2.4 punti (N455). I punteggi della grafica non salgono di molto grazie a questo nuovo processore.

PCMark 05 Standard
1708 punti
PCMark Vantage Result
1663 punti
Aiuto
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
532
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
1504
Cinebench R10 Shading 32Bit
278
Aiuto
3
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
3.1
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
4.5
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
3
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
3
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.8

Le prestazioni 3D cambiano marginalmente, in quanto viene usata la Intel GMA 3150 con clock di 200 MHz. L'Asus Eee PC 1015PEM è al livello della massa dei netbook con Intel Atom N450 ed in 3DMark 06 non mostra alcun vantaggio. Una combinazione con la Nvidia ION 2, nota come Nvidia GeForce GT 218 e l'Intel Atom N550 dovrebbe essere molto buona in termini di prestazioni grafiche.

3DMark 2001SE Standard
2284 punti
3DMark 03 Standard
670 punti
3DMark 05 Standard
299 punti
3DMark 06 Standard
147 punti
Aiuto
HD Tune Pro 4.6 (lettura)
CrystalDiskMark 3.0

Per quanto riguarda la memorizzazione dei dati, viene utilizzato un hard disk da 2.5 pollici prodotto da Seagate. Funziona alla velocità massima di  5400 giri al minuti. Nel nostro caso, il Momentus 5400.6 ha una capacità lorda di 250 GB ed una altezza di  9.5 millimetri. Abbiamo consultato gli strumenti "HD Tune Pro 4.6" e "CrystalDiskMark 3.0" per determinare le prestazioni dell'hard disk. I valori rilevati sono molto simili, CrystalDiskMark ha rilevato 73.52 MB al secondo (lettura sequenziale) e 73.19 MB al secondo nei processi di scrittura. Nel complesso, il Seagate Momentus è un buon hard disk di fascia media da 5400 rpm.

Seagate Momentus 5400.6 ST9250315AS
Valore Minimo di trasferimento: 34.4 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 78.1 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 61 MB/s
Tempi di accesso: 18.3 ms
Burst Rate: 108.6 MB/s
Utilizzo CPU: 3.1 %

Risultati relativi ai Video HD ed ai Videogiochi

Purtroppo si dovrà fare a meno dei video in 1080p. Non girano fluidamente ne se eseguiti da internet e ne localmente. Comunque, il carico alla CPU è diminuito un po'. I video in 1280x720 pixels (720p) possono essere eseguiti con alcune restrizioni. Un video su YouTube video, nel nostro caso il trailer HD del film "The Social Network", gira più fluidamente di quanto avviene sull'Asus Eee PC 1005PE con Intel Atom N450 e scheda grafica Intel GMA 3150, anche se non senza artefatti grafici. Un'esecuzione stabile a 720p per ora è possibile solo localmente. In sintesi, tutto è leggermente più fluido, ma un reale intrattenimento video non è possibile senza un decoder HD.

Abbiamo testato le prestazioni nei giochi provandone diversi usciti tra il 2004 ed il 2010. Diventa rapidamente evidente che l'Eee PC 1015 PEM è nella zona rossa. I frame rates (fps) sono generalmente molto bassi e non si discostano da quelli del Dell Inspiron Mini 1018 con Intel Atom N455. Solamente TrackMania Nations Forever gira abbastanza fluidamente con i dettagli al minimo, ma non è molto divertente. Una combinazione tra il nuovo Intel Atom N550 ed una scheda grafica più potente potrebbe rendere più interessante questa sezione.

basso medio alto ultra
Doom 3 (2004) 5.5 5.1 4.4 fps
Counter-Strike Source (2004) 8.4 fps
World of Warcraft (2005) 5 3.4 fps
Half Life 2 - Lost Coast Benchmark (2005) 5.2 fps
World in Conflict - Benchmark (2007) 5 1 fps
Trackmania Nations Forever (2008) 12 3.1 fps
Left 4 Dead (2008) 2.7 fps
Sims 3 (2009) 5.3 fps
StarCraft 2 (2010) 3.5 fps

Emissioni

Rumorosità

Asus non ha apportato modifiche al sistema di raffreddamento, nonostante il nuovo processore. Il netbook lavora per lo più silenziosamente durante il normale uso e con un massimo di 31.0 dB(A) difficile da sentire. L'hard disk Seagate del notebook lavora sugli stessi livelli (31.0 dB(A)) ed è quindi in linea con i suoi colleghi da 5400 giri al minuto. Abbiamo rilevato un massimo assoluto di 33.2 dB(A) quando la componentistica è sottoposta ad un carico massimo.

Rumorosità

Idle
29.9 / 29.9 / 31 dB(A)
HDD
31 dB(A)
Sotto carico
31.2 / 33.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light    (15 cm di distanza)

Temperatura

A volte capita di trovare una combinazione tra un buon sistema di raffreddamento ed una rumorosità elevata e viceversa in molti notebook. Il 1015PEM resta fresco e lavora silenziosamente nello stesso tempo. Un massimo di 31.9 gradi Celsius si sviluppa sulla base del case durante il normale uso. Questo valore è convincente ed il calore non viene percepito facilmente.

I valori aumentano un po' sotto carico ma restano entro limiti accettabili. Il valore massimo rilevato è di 33.2 gradi Celsius nella zona in prossimità della griglia di ventilazione. Nulla da segnalare quindi. Le temperature sono ottime.

Carico massimo
 28.2 °C28.8 °C26.2 °C 
 29.1 °C30.4 °C26.8 °C 
 26.1 °C25.1 °C23.5 °C 
Massima: 30.4 °C
Media: 27.1 °C
27.3 °C31.4 °C33.2 °C
27.4 °C31.9 °C32.3 °C
24.6 °C26.5 °C27 °C
Massima: 33.2 °C
Media: 29.1 °C
Alimentazione (max)  35.7 °C | Temperatura della stanza 21.9 °C
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 27.1 °C / 81 F, rispetto alla media di 29.8 °C / 86 F per i dispositivi di questa classe Netbook.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 30.4 °C / 87 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F, che varia da 21.6 a 53.2 °C per questa classe Netbook.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 33.2 °C / 92 F, rispetto alla media di 36.6 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.4 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.8 °C / 86 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 26.7 °C / 80.1 F e sono quindi freddi al tatto.
(+) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 29.3 °C / 84.7 F (+2.6 °C / 4.6 F).

Altoparlanti

Asus utilizza due altoparlanti stereo installati sulla parte bassa del frontale del case. Essi emettono toni prevalentemente alti mentre le basse frequenze, sono pressoché inesistenti. Il netbook ha una uscita da 3.5 mm stereo per offrire una qualità della riproduzione superiore. Per un buon ascolto è quindi necessario l'uso di altoparlanti esterni o di cuffie.

Autonomia

Massima autonomia della batteria (Reader's test)
Reader's Test
Carica (BatteryEater)
Carica

Le maggiori prestazioni dell' Intel Atom N550 hanno un impatto sul consumo energetico e quindi sull'autonomia della batteria. Il nuovo processore dual core ha una dissipazione di calore (TDP) di 8.5 watts. Un Intel Atom N455 richiede circa 2 watts in meno con un TDP di 6.5 watts. Il modello in test consuma tra i  7.6 ed i 11.6 watts in condizioni d'uso ottimali. Tali valori salgono fino ad un massimo di 16.1 watts sotto carico. L'ovvia differenza rispetto all'Asus Eee PC 1018P con Intel Atom N455 diventa evidente, dato che quest'ultimo richiede un massimo di 11.4 watts. Asus si appoggia ad una batteria da 6 celle, che adesso ha una capacità leggermente superiore pari a 47 watt/ora invece che 44 watt/ora per compensare i maggiori consumi.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 7.6 / 10.8 / 11.6 Watt
Sotto carico midlight 15.3 / 16.1 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        

Il "Classic Test" di BatteryEater simula un carico massimo. Un complesso calcolo Open GL alla massima luminosità dello schermo, con tutte le tecnologie  mobili attivate. Inoltre, viene selezionati il profilo ad alte prestazioni di Windows 7 ed attivato il "Super Performance Mode" dell'Asus Super Hybrid Engine. La batteria viene fatta scaricare ed è necessario riconnettersi alla presa di corrente dopo 3 ore e 42 minuti. Volendo controllare la posta e navigare su internet con una buona luminosità dello schermo, si possono avere 6 ore e 48 minuti di autonomia. L'Asus Eee PC 1015PEM perde circa 35 minuti in confronto all'Eee PC 1018 con equipaggiamento più scarso in questo scenario reale.

L'autonomia con il carico hardware più basso possibile si calcola con il "Reader's Test". In esso, la luminosità viene impostata al minimo e tutte le tecnologie mobili disattivate. Inoltre, si attivano tutte le funzionalità di risparmio energetico sia per quanto riguarda Windows 7 che il Super Hybrid Engine. Il processore raggiunge una velocità ci circa 1 GHz in questo scenario così da consumare meno energia. Il netbook dual core può competere con i suoi colleghi più "semplici" offrendo una buona autonomia massima pari a 9 ore e 56 minuti.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
9ore 56minuti
Navigazione WiFi
6ore 48minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 42minuti

Risultati complessivi

L'Asus Eee PC 1015PEM ci ha fatto una buona impressione. Comunque, non ci si può aspettare molto da un netbook. Il nuovo Intel Atom N550 accelera le simple operazioni da ufficio e le prestazioni di Windows 7 Starter in modo evidente. Ma ciò non vale per i giochi e per i video HD. Volendo gustarsi video ad alta definizione o giochi su un netbook, bisognerà dotarsi di un decoder HD o di una scheda grafica più performante.

I vantaggi del 1015P sono presenti anche qui. E quindi abbiamo uno schermo da 10.1 pollici molto buono con superficie opaca, un grande touchpad ed un silenziosissimo nonché efficiente sistema di raffreddamento. Un altro aspetto positivi sono le alternative in termini di colore e di finitura (lucido/opaco).

L'autonomia  è leggermente inferiore rispetto a quella dei netbooks single core per via di un consumo in qualche misura superiore. Ad ogni modo, si avranno sempre quelle 6-7 ore di indipendenza dalla presa elettrica durante l'uso pratico. Nel complesso, l'Asus 1015PEM è un buon apparecchio con N550 che ha tutto l'equipaggiamento standard, buone prestazioni da ufficio ed ad un prezzo accessibile di 349 euro IVA inclusa.

In Recensione: Netbook Asus Eee PC 1015PEM con Intel Atom N550.
In Recensione: Netbook Asus Eee PC 1015PEM con Intel Atom N550.

Specifiche tecniche

Asus Eee PC 1015PEM (Eee PC 1015 Serie)
Processore
Scheda grafica
Intel Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Core: 200 MHz, 8.14.10.2117
Memoria
1024 MB 
, Hynix, DDR3-10600S, 1333 MHz @ 1066 MHz, massimo 2 GB
Schermo
10.1 pollici 16:9, 1024 x 600 pixel, LED, lucido: no
Scheda madre
Intel NM10
Harddisk
Seagate Momentus 5400.6 ST9250315AS, 250 GB 
, 5400 rpm
Scheda audio
Realtek ALC269 @ Intel NM10 ICH
Porte di connessione
3 USB 2.0, 1 VGA, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Cuffie, microfono, Lettore schede: cardreader 3-in-1 (SD, SDHC, MMC), RJ-45
Rete
Atheros AR8132 PCI-E Fast Ethernet Controller (10/100MBit/s), Broadcom 802.11n (a/b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 3.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 25.1 x 262 x 178
Batteria
47 Wh ioni di litio, 4400 mAh, 10.8 Volt, 6 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Starter 32 Bit
Camera
Webcam: 0.3 Megapixel
Altre caratteristiche
Netbook, Adattatore AC con cavo, manuale, garanzia, batteria 6 celle, Adobe Reader 9, Microsoft Office 2010 (trial), Boingo Wi-Fi, Game Park, Trend Micro Internet Security (trial), Wndows Live Essentials, Super Hybrid Engine, Asus software, 24 Mesi Garanzia, Colori disponibili: Lucidi: nero, bianco, rosa - Opachi: nero, bianco, blu, rosso
Peso
1.25 kg, Alimentazione: 155 gr
Prezzo
349 Euro

 

Il primo netbook di Asus ad utilizzare l'Intel Atom N550 si chiama Eee PC 1015PEM.
Il primo netbook di Asus ad utilizzare l'Intel Atom N550 si chiama Eee PC 1015PEM.
L'adattatore è fatto nello stesso colore del netbook ed è piacevolmente leggero (155 grammi)
L'adattatore è fatto nello stesso colore del netbook ed è piacevolmente leggero (155 grammi)
Una grande batteria da 6 celle (47 Wh) è abbastanza per resistere ad una giornata in ufficio.
Una grande batteria da 6 celle (47 Wh) è abbastanza per resistere ad una giornata in ufficio.
La qualità degli altoparlanti stereo è scarsa.
La qualità degli altoparlanti stereo è scarsa.
La RAM DDR3 10600S può essere espansa fino a 2 GB.
La RAM DDR3 10600S può essere espansa fino a 2 GB.
La base ha una texture e, come sempre, tutto è ben disposto.
La base ha una texture e, come sempre, tutto è ben disposto.
Naturalmente vi troviamo il recente standard Bluetooth 3.0 ed il Super Hybrid Engine.
Naturalmente vi troviamo il recente standard Bluetooth 3.0 ed il Super Hybrid Engine.
Le cerniere hanno una buona presa, anche se barcollano un po'.
Le cerniere hanno una buona presa, anche se barcollano un po'.
La cover della webcam protegge la privacy ed è sempre più utilizzata.
La cover della webcam protegge la privacy ed è sempre più utilizzata.
La tastiera punta su un feeling piacevole e sulla buona fattura con una dimensione dei tasti di 14 millimetri.
La tastiera punta su un feeling piacevole e sulla buona fattura con una dimensione dei tasti di 14 millimetri.
Il Cardreader e tre porte USB 2.0 sono ormai uno standard.
Il Cardreader e tre porte USB 2.0 sono ormai uno standard.
La piattaforma Intel Pine Trail punta sulla sola vecchia uscita VGA.
La piattaforma Intel Pine Trail punta sulla sola vecchia uscita VGA.
Questi colori non hanno costi aggiuntivi ed infatti ogni modello costa 349 euro.
Questi colori non hanno costi aggiuntivi ed infatti ogni modello costa 349 euro.
... Asus propone più alternative di colore in opaco e lucido.
... Asus propone più alternative di colore in opaco e lucido.
Il design a conchiglia è stato mantenuto. Comunque...
Il design a conchiglia è stato mantenuto. Comunque...
L'altezza è convincente e non da l'impressione di essere sovradimensionata.
L'altezza è convincente e non da l'impressione di essere sovradimensionata.

Notebook simili

Notebooks simili di altri Produttori

Recensione Toshiba NB520-108 Netbook
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
Recensione portatile Samsung NC210-A01DE
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
Recensione HP Mini 5103 Netbook
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
Recensione Acer Aspire One D255 Netbook (N550)
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Recensione netbook Asus Eee PC R051PX
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Atom N570
Recensione netbook Asus Eee PC 1015PX
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Atom N570
Recensione Samsung N145-JP02DE Netbook
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Atom N450

Links

Confronta i prezzi

Asus Eee PC 1015PEM su Ciao

Pro

+Intel Atom N550 dual core
+Design, costruzione
+Tastiera chiclet e grande touchpad
+Schermo opaco buono
+Prestazioni negli applicativi
+Sistema di raffreddamento silenzioso ed efficiente
+Prezzo di partenza
 

Contro

-Espandibilità
-Dotazioni aggiuntive scarse
-Connettività
-Altoparlanti

In sintesi

Cosa ci è piaciuto

Il design, le alternative disponibili, le buone prestazioni dell'Intel Atom N550 ed il buon sistema di raffreddamento.

Cosa manca

Maggiori dotazioni, 2 GB DDR3 RAM di fabbrica, modulo UMTS opzionale integrato.

Cosa ci ha sorpresi

Il basso prezzo di partenza del netbook dual core e l'ottimo schermo da 10.1 pollici con superficie opaca.

La concorrenza

Gli attuali netbook con processore Intel Atom N550, che sono o che entreranno sul mercato nelle prossime settimane. Tra i tanti, per esempio l'Acer Aspire One D255, l'HP Mini 210 e 5103, L'MSI Wind U160 o il Samsung N350 con tecnologia wireless LTE.

Valutazione

Asus Eee PC 1015PEM - 12/04/2010 v2(old)
Felix Sold

Chassis
85%
Tastiera
82%
Dispositivo di puntamento
87%
Connettività
53%
Peso
93%
Batteria
93%
Display
88%
Prestazioni di gioco
17%
Prestazioni Applicazioni
62%
Temperatura
93%
Rumorosità
94%
Punti aggiuntivi
85%
Media
78%
87%
Netbook - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Netbook Asus Eee PC 1015PEM
Felix Sold (Update: 2014-09-19)