Notebookcheck

MSI Megabook GX600 Notebook: Recensione

Prestazioni per il gaming con compromessi.

L'MSI Megabook GX 600 è quasi completamente nero. Non sembra più pretenzioso o fantasioso del precedente Magabook GX 700 recensito, con design fatto per l'Extreme Gaming. Nonostante il design sicuramente decente, il target appare evidente. I tasti W/A/S/D in rosso ed un grande pulsante turbo a destra della tastiera, dicono tutto sulla tipologia di utenti: gamers.

MSI Megabook GX600

 

La prima impressione è supportata dal software in dotazione. Tra gli altri troverete una versione demo del gioco di ruolo Multiplayer Online, 'The Lord of the Rings ONLINE', ed una versione completa di 'Colin McRae DIRT'. Inoltre Windows Vista Home Premium  e la Suite Cyberlinks DVD.

Un processore Core 2 Duo, una nVIDIA Geforce 8600 GT con 512 MB DDR2 VRAM, e 3GB RAM forniscono sufficiente potenza per i giochi. Il GX600 è un solido notebook da 15'' con display WSXGA opaco e risoluzione massima di 1680x1050 pixels, che farà fare salti di gioia ai giocatori.

Case

Il case of dell'MSI Megabook GX 600 è completamente in plastica nera. Ad eccezione del fondo, tutte le parti hanno una superficie molto lucida. Il logo MSI sul retro della copertura attrae attenzione. Nonostante sia disegnato per i giocatori, questo notebook non ha particolari ornamenti. Tuttavia il nero lucido lo rende abbastanza elegante. Di conseguenza, potete portarlo a scuola, lavoro o in università senza essere additati come giocaroti.

Il case in plastica è relativamente resistente alle pressioni. La fattura sembra essere buona. Per questi aspetti il notebook non sorprende né in negativo né in positivo. Se fate pressione sul punto di appoggio dei polsi, si sente un leggero scricchiolio. L'area tra i rettangoli rossi si piega visibilmente sotto una leggera pressione. La qualità della copertura è tipica per questa categoria di notebook. Cede un po' sotto pressione è protegge poco il delicato display. Pertanto, dovrete fare particolare attenzione a non caricare oggetti sulla copertura durante il trasporto.

La superficie lucida è sensibile allo sporco. Anche piccole particelle, come polvere, e ditate, sono immediatamente visibili. Se trasportate molto il notebook, i primi graffi sono solo questione di tempo. Riassumendo, dovrete prestare molta cura e pulire spesso la superficie.

La copertura si chiude bene. Le due cerniere sembrano piccole, anche troppo per un display di quella stazza. E' facile fissare l'angolo di apertura, senza scricchiolii. Ma, potrebbero verificarsi delle oscillazioni.

Sfortunatamente il gancio di trasporto è completamente in plastica. Dovrete fare attenzione in quanto potrebbe rompersi facilmente.

Dotazione di interfacce

Nel complesso la dotazione di interfacce del Megabook GX 600 è molto buona. La maggior parte si trova sul lato frontale, a sinistra, ed a destra. Nessuna si trova sul lato posteriore. Il lato posteriore è interamente occupato dalla batteria e dalle prese d'aria.

La maggior parte del lato sinistro è occupato dal DVD drive. Immediatamente prima ci sono due porte USB, una LAN, un modem, ed un Kensington lock. A nostro parere la posizione delle porte audio non è ideale. Sono sul fronte del notebook. Anche il lettore di card 4-in-1 si trova sul frontale.

A destra tra l'altro ci sono altre due porte USB, una eSATA, una HDMI, ed una FireWire, una uscita analogica VGA out, uno slot card Express 54 e l'alimentazione.

Frontale: microfono, cuffie
Frontale: microfono, cuffie
Lato sinistro: Kensington Lock, LAN, Modem, 2x USB, DVD drive
Lato sinistro: Kensington Lock, LAN, Modem, 2x USB, DVD drive
Lato destro: Express Card Slot 54, eSATA, FireWire, 2x USB, HDMI, S-Video, VGA out, alimentazione
Lato destro: Express Card Slot 54, eSATA, FireWire, 2x USB, HDMI, S-Video, VGA out, alimentazione
Posteriore: Batteria, Kensington Lock, prese d'aria
Posteriore: Batteria, Kensington Lock, prese d'aria

La parte superiore della cornice del display contiene una web cam da 1.3 mega pixels ed un microfono. Così, sono possibili le video chats con gli amici. Inoltre, il GX 600 ha il Bluetooth di default.
Nonostante la loro collocazione non sia proprio ideale, ci sono abbastanza interfacce disponibili - più della norma per questa fascia di prezzo.
cSe USB 2.0, FireWire, e slot Express card sono quasi standard oggi, interfacceome eSATA ed HDMI rendono questo notebook adatto anche ai futuri sviluppi.

Se collegate un grande TV LCD al moderno supporto HDMI, aumenterà il
divertimento. Rendendo possibile giocare e vedere films ad una dimensione incredbile.  Sfortunatamente il notebook recensito non aveva un drive Blu-Ray. Questo avrebbe reso l'utilizzo della porta HDMI completo.

Ci sono un paio di opzioni riguardo il trasferimento dati. Il GX 600 ha una modem una interfaccia LAN (Realtek RTL8168B/8111B),  WLAN (Intel® Wireless WiFi Link 4965AGN), e Bluetooth.

Dispositivi di Input

Il Megabook GX 600 della MSI è uno dei pochi notebooks da 15.4 che hanno una  tastiera completa che comprende un tastierino numerico separato. Sfortunatamente ci sono alcuni svantaggi derivanti dal design. Ad esempio, i tasti sono molto vicini al tasto enter. Alcuni tasti sono stati ridotti, per mancanza di spazio. La loro dimensione è di appena 1.3 cm x 1.7 cm invece della consueta 1.7 cm x 1.7 cm. In particolare il tasto Shift è evidentemente piccolo. Ciò comporta inevitabili errori all'inizio. Ma dopo poco, vi ci abituerete.

 

Come il modello GX700, il tasto Ctrl, che è particolarmente importante per i giochi, non è completamente a sinistra, ma a destra del tasto FN. Allo stesso modo, i giocatori non apprezzeranno i piccoli cursori.

La digitazione appare normale e nella media della fascia di prezzo. Anche la tastiera in alcuni punti fa rumore.

Il puntatore del mouse può essere controllato in modo preciso dal touch pad, che misura 8.2 cm x 5.2  cm. La superficie ruvida è piacevole al tatto. Inoltre, il touch pad ha una zona per lo scroll verticale, che aiuta nella navigazione di documenti lunghi. Nonostante i pulsanti siano rumorosi, lavorano bene. Comunque, essendo grigio chiaro, il look del touch pad non si armonizza con il resto del case.

MSI Megabook GX600 Tastiera
Tastiera e Touch Pad
MSI Megabook GX600 touch pad
Touch Pad

Display

Il display WSXGA (1680x1050 Pixel) dell'MSI Megabook GX 600 è fuori dal mucchio. In contrasto con gli altri, che montano in genere schermi lucidi, l'MSI  GX600 ha un display opaco. Quelli che non amano o non possono usare display   lucidi, apprezzeranno l'assenza di riflessi.

Tuttavia, l'illuminazione è sfortunatamente poco omogenea. Abbiamo rilevato una luminosità massima di 181.7 cd/m² al centro dello schermo ed un minimo di appena 126.8 cd/m² nell'area superiore. Inferiore di almeno un terzo. TLa luminosità delle aree inferiori è buona ma la luminosità diminuisce in maniera evidente in alto, e quindi l'ulluminazione è di appena il 69.8%. Se proiettate uno sfondo bianco, si vede nettamente che le zone superiori sono più scure.

126.8
cd/m²
137.7
cd/m²
128.1
cd/m²
150.3
cd/m²
160.4
cd/m²
151.6
cd/m²
170.7
cd/m²
181.7
cd/m²
176.2
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Massima: 181.7 cd/m² Media: 153.7 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 70 %
Contrasto: 422:1 (Nero: 0.38 cd/m²)

Nonostante l'immagine sia sempre definita e mai sfocata quando si usano i giochi, la qualità di immagine di questo display WSXGA con una risoluzione di 1680x1050 pixels non convince pienamente. Naturalmente ciò può essere anche causato dalla cattiva illuminazione.

Il contrasto massimo dello schermo è di 478:1. Attualmente un valore molto buono. Ma sfortunatamente la qualità dell'immagine non ne beneficia.

MSI Megabook GX600 all'aperto
MSI Megabook GX600 all'aperto

Sorprendentemente, si comporta molto bene all'aperto. Grazie allo schermo opaco difficilmente ci sono riflessi fastidiosi. Se non lavorate sotto il sole, la luminosità del display è sufficiente per l'impiego.

Gli angoli di visuale sono medi. In particolare verticalmente sono piuttosto ridotti. Ma, orizzontalmente sono sufficienti. Riepilogando, può esserci qualche problema nell'utilizzo mobile, perché dovrete regolare l'angolo di apertuda per un'immagine ideale.

Reference
MSI Megabook GX600 Viewing Angles
MSI Megabook GX600 Viewing Angles
MSI Megabook GX600 Viewing Angles
MSI Megabook GX600 Viewing Angles
MSI Megabook GX600 Viewing Angles
MSI Megabook GX600 Viewing Angles
MSI Megabook GX600 Viewing Angles

Prestazioni

L'MSI Megabook GX 600 ha la più moderna tecnologia di Intel ed nVIDIA. La CPU Core 2 Duo T9300 da 2.5 GHz clock-rate e 6 MB L2-Cache. Questa CPU usa il nuovo Penryn core ed è prodotta con la tecnologia da 45 nm. I componenti di questo sistema sono controllati da un bus da 800 MHz front-side. Il chip set è un PM965 di Intel. Quindi, questo Megabook GX 600 con Penryn CPU è un notebook della generazione Santa Rosa . Un totale di 3 GB DDR2-667 RAM è a disposizione. Questo aumenta le prestazioni, specialmente per i giochi attuali. According to CPU-Z a 2 GB and a 1GB memory module with a latency of 5-5-5-15 by Transcend were used.

La nVIDIA GeForce 8600M GT dovrebbe consentire una maggiore fluidità dei giochi. Ha 512 MB di memoria video dedicata DDR2. Necessaria se si vogliono utilizzare giochi con risoluzioni molto alte. Sfortunatamente, le prestazioni della  GeForce 8600M GT sono troppo basse per l'utilizzo di giochi di ultima generazione nella risoluzione di 1680x1050 pixels. Occorre almeno una 8700M GT. Tuttavia, se riducete il livello di dettagli, i giochi attuali sono abbastanza giocabili.

Il GX600 ha avuto prestazioni peggiori dei notebooks competitors e del Megabook GX 700 di MSI. Tuttavia i risultati dei benchmark sono buoni. Una ragione può essere il driver video. Abbiamo svolto tutti i benchmarks sotto Vista Home Premium con Forceware versione 156.09, driver versione 7.15.0011.5609.

Nonostante i componenti potenti, il risultato del benchmark PCMark 05 è stato di appena 3406 punti. Attivando il turbo mode non cambia molto. Il risultato si incrementa di appena 3457 punti. Vista indica un buon indice di prestazioni di 4.8.

I risultati del Cinebench sono diversi. In questo caso, le performance si incrementano di più del 15% attivando il turbo mode. Questo notebook ottiene 2711 punti nel test Single CPU Rendering e 5161 punti nel test Multi CPU Rendering - entrambi rilevati senza turbo. Questi valori sono stati incrementati sino a 3120 per il test Single Rendering e 5951 punti per il test Multi CPU Rendering attivando il turbo.

Il turbo mode ha aumentato anche i risultati del test Shading (OpenGL) da 3168 a 3525 punti. Nel complesso, un incremento di poco più del 10%.

Benchmark PCMark
Benchmark PCMark
Benchmark Cinebench
Benchmark Cinebench

Un hard disk da 320 GB SATA  con 5400 rpm di Western Digital, in dettaglio il modello Scorpio, assicura che ci sia abbastanza capacità per contenere tutti i tipi di dati. Questo hard disk è relativamente veloce, di conseguenza dono dovrebbero verificarsi tempi lunghi per l'accesso.

I risultati di HDTune sono altrettanto eccellenti. Considerando che parliamo di un 5400 rpm, il valore di trasferimento ed il tempo di accesso sono molto buoni. Ed anche il valore Burst di 98,2 MB/s è sopra la media.

System Information CPU
System Information CPU
System Information CPU
System Information CPU
System Information GPU
System Information HDD
PCMark 05 Standard
3406 punti
Aiuto
Cinebench R10
 SettaggiValore
 Rendering Single 32Bit2711 Points
 Rendering Multiple CPUs 32Bit5161 Points
 Shading 32Bit3168 Points
320 GB - 5400 rpm
Valore Minimo di trasferimento: 27.2 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 61.6 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 46.2 MB/s
Tempi di accesso: 17.4 ms
Burst Rate: 98.2 MB/s
Utilizzo CPU: 2.8 %

Prestazioni di gioco

Il GX600 ha raggiunto 3412 (3451 con il turbo) punti) nel 3DMark06 ad una risoluzione di 1280x1024 pixels. Circa 200 punti in meno del GX 700.

3DMark Benchmark
3DMark Benchmark
3DMark 2001SE Standard
26303 punti
3DMark 03 Standard
11508 punti
3DMark 05 Standard
7027 punti
3DMark 06 Standard
3412 punti
Aiuto

Uno sguardo pratico ai giochi. Doom 3 con settaggio ultra è assolutamente fluido.  Abbiamo rilevato una media di 87.9 fps senza turbo e 88.8 fps con il turbo.

FEAR è abbastanza fluido con una risoluzione di 1024x768 e dettagli massimi, con 28 fps rilevati.

Doom 3
 RisoluzioneSettaggiValore
 1024x768Ultra, 0xAA, 0xAF87.9 fps
 800x600High, 0xAA, 0xAF119.2 fps
 640x480Medium, 0xAA, 0xAF133.6 fps
 640x480Low, 0xAA, 0xAF135.5 fps
F.E.A.R.
 RisoluzioneSettaggiValore
 1024x768GPU: max, CPU: max, 0xAA, 0xAF28 fps
 800x600GPU medium, CPU medium, 0xAA, 0xAF32 fps
 640x480GPU min, CPU min, 0xAA, 0xAF34 fps

Tuttavia, il Megabook GX600 ha dei problemi con i giochi attuali, come, Crysis o World in Conflict. Dovete ridurre la risoluzione ed il livello di dettagli per ottenere fluidità. Crysis è fluido settando dettagli bassi e risoluzione 1024x768 pixels. Stesso discorso vale per World in Conflict. Con risoluzione 1280x800 pixels e livello di dettagli medio (DX9), il frame rate medio è di circa 25 fps. Se riducete la risoluzione a 1024x768 pixels, il frame rate sale a circa 29 fps.

Crysis - CPU Benchmark
 RisoluzioneSettaggiValore
 1024x768High, 0xAA, 0xAF10.1 fps
 1024x768Medium, 0xAA, 0xAF19.9 fps
 1024x768Low, 0xAA, 0xAF46.8 fps
Crysis - GPU Benchmark
 RisoluzioneSettaggiValore
 1024x768High10.1 fps
 1024x768Medium, 0xAA, 0xAF18 fps
 1024x768Low, 0xAA, 0xAF43.8 fps
World in Conflict - Benchmark
 RisoluzioneSettaggiValore
 1024x768High, 2xAA, 2xAF14 fps
 1280x800High, 2xAA, 2xAF12 fps
 1680x1050High, 2xAA, 2xAF8 fps
 1680x1050Medium, 0xAA, 0xAF17 fps
 1024x768Medium, 0xAA, 0xAF29 fps
 1280x800Medium, 0xAA, 0xAF25 fps

Il risultato dei testo mostra che il turbo mode migliora relativamente le prestazioni, ma, in pratica è difficilmente percepibile giocando. Ciò, perché con il turbo mode il clock rate della CPU passa da 2.5 GHz a 2.75 GHz. Mentre la scheda video ed il resto del sistema resta immutato.

Emissioni

Rumorosità

Se preferite notebooks silenziosi, non gradirete molto il Megabook GX600. Indipendentemente dal carico, la ventola è sempre nettamente percepibile. Questa è una caratteristica già nota sin dall'introduzione del modello GX 700. Il livello di rumore in modalità di riposo è di 34.3 dB(A), accettabile. Se guardate un DVD, il rumore passa a 37.2 dB(A).

Se giocate con un 3D game, riconoscerete che il GX600 è molto simile al GX700 sotto questo aspetto. Il notebook recensito aumenta la velocità della ventola gradualmente. Dopo alcuni minuti il rumore arriva a 46.5 dB(A), appena 0.8 dB(A) meno del modello da 17". Ma, in questa fascia di prezzo ci sono notebooks più silenziosi.

Rumorosità

Idle
33 / 34.3 / 36.1 dB(A)
HDD
33.4 dB(A)
DVD
37.2 / dB(A)
Sotto carico
39.2 / 46.5 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light    (15 cm di distanza)

Temperatura

Paragonato al GX 700 il GX600 è molto buono per quanto riguarda l'aumento di temperatura.  La temperatura sul lato superiore è di 36.6°C sotto carico, oltre 2 °C  in meno del modello da 17". La differenza è anche superiore per quanto riguarda il lato inferiore. Abbiamo rilevato un massimo di 40.3°C. Il GX 700 aveva una temperatura massima di 52 °C sul fondo.

Riepilogando, il Megabook GX600 è appena più silenzioso, ma si surriscalda molto meno rispetto al modello GX700. La ragione principale può essere la presenza di una nuova CPU, una Penryn CPU.

Carico massimo
 30.6 °C36.6 °C34.2 °C 
 31.1 °C33.7 °C32.9 °C 
 28.4 °C31.9 °C29.2 °C 
Massima: 36.6 °C
Media: 32.1 °C
40.3 °C37.8 °C35.9 °C
34.6 °C36.4 °C35.6 °C
27.5 °C30.8 °C30.3 °C
Massima: 40.3 °C
Media: 34.4 °C
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 32.1 °C / 90 F, rispetto alla media di 30.9 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 36.6 °C / 98 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 40.3 °C / 105 F, rispetto alla media di 38.8 °C / 102 F
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 31.9 °C / 89.4 F and are therefore cool to the touch.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.1 °C / 84.4 F (-2.8 °C / -5 F).

Altoparlanti

I due altoprlanti stereo rossi sono a sinistra e destra in cima alla tastiera. Un chio Realtek integrato controlla l'output e l'input audio. La qualità degli altoparlanti rispecchia le attese per questa categoria di prezzo. Gli alti sono buoni, i bassi molto deboli. Il volume massimo è relativamente buono.

La qualità degli altoparlanto è sufficiente per i giochi e per ascoltare musica. Se avete richieste superiori, potete collegare il notebook ad un sistema hi-fi.

Autonomia della batteria

Il GX600 monta una batteria a ioni di litio con unca capacità di 4800 mAh (circa 52 Wh). Sfortunatamente, l'autonomia è breve.

Nonostante la disattivazione di WLAN e Bluetooth, il display settato al minimo, ed il risparmio energetico è attivato, l'autonomia rilevata è di appena 140 minuti nel test BatteryEater Readers. L'autonomia nel test Classic del tool BatteryEater  (risparmio energetico 'massime prestazioni', massima luminosità del display, WLAN e Bluetooth ativati) è stata di 61 minuti. Guardando un DVD, l'autonomia è di appena 1 ora e 10 minuti. Quindi, non potete vedere un film lungo senza una ricarica. Il test WLAN (massima luminosità del display, e risparmio energetico attivato), è stato leggermente migliore. L'autonomia ha superato di poco le 2 ore. Nel complesso, l'auonomia della batteria standard è piuttosto limitata.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0 Watt
Idledarkmidlight 38 / 42 / 49 Watt
Sotto carico midlight 75 / 89 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        
Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
2ore 20minuti
Navigazione WiFi
2ore 04minuti
DVD
1ore 10minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 01minuti

Giudizio complessivo

MSI Megabook GX600
MSI Megabook GX600

Così come il più grande MSI Megabook GX 700, che monta una CPU T7500, anche il Megabook GX 600, che monta hardware di ultima generazione, come, la CPU T9300 Penryn, è certamente un buon notebook da 15.4" con qualche difetto in meno.

Calcolo intensivo e qualità d'immagine, multimedia, ed applicazioni video non sono un problema per il GX 600, grazie alla CPU Penryn. Se avete biosogno di maggiore potenza, potete passare al turbo mode premendo il pulsante che si trova in alto a destra della tastiera. Sfortunatamente, il turbo mode non incrementa di molto la potenza quando si usano giochi complessi. Non si avranno molti miglioramenti, Perché la nVIDIA GeForce 8600M GT, ha soltanto GDDR2 di memoria.

Altri componenti con impatto sulle prestazioni sono i 3 GB di RAM (due moduli DDR2), ed un hard disk da 320 GB della Western Digital. Ricapitolando, un notebook per i giochi. Una scheda video come una nVIDIA GeForce 8700 or superiore, sarebbe stata preferibile per un gaming notebook. Tuttavia, potrebbe risultare impossibile usare quest componenti in un case così sottile. Così, il Megabook GX 600 è piuttosto un multimedia notebook con ambizioni per il gioco.

Il Megabook GX600 si distingue per la molteplicità di interfacce. Raramente troverete un notebook con HDMI e VGA out, Bluetooth, web cam da 1.3 Mega pixels, eSATA, e 4 porte USB per circa 1000,- Euro.

Anche il display con superficie matta è buono. Tuttavia, la sua illuminazione non convince completamente. Tuttavoa, il display opaco può essere un criterio per scegliere questo notebook.

Nonostante qualche difetto, come il display scarsamente illuminato, la tastiera rumorosa, e le emissioni acustiche, il Megabook GX600 è un buon notebook multimedia e gaming per il suo prezzo se non vi importa di dover ridurre risoluzione e dettagli per i giochi attuali.

MSI Megabook GX600
MSI Megabook GX600: recensione

Specifiche tecniche

MSI Megabook GX600
Processore
Scheda grafica
NVIDIA GeForce 8600M GT - 512 MB, Core: 500 MHz, Memoria: 400 MHz, DDR2, 7.15.11.5609 (Forceware 156.09)
Memoria
3072 MB 
, DDR2 PC5300, 1024x2048MB, max.4096MB
Schermo
15.4 pollici 16:10, 1680 x 1050 pixel, WSXGA+, lucido: no
Scheda madre
Intel PM965
Harddisk
320 GB - 5400 rpm, 320 GB 
, 5400 rpm, WDC WD3200BEVT-22ZCT0
Scheda audio
Realtek ALC888
Porte di connessione
1 Express Card 54mm, 4 USB 2.0, 1 Firewire, 1 VGA, 1 HDMI, 1 S-Video, Agere Systems HDA 56k Modem Modem, 2 Kensington Lock, 1 Porta Seriale, 1 eSata, Connessioni Audio: Kopfhörer und Mikrofon, Lettore schede: 4in1, eSATA
Rete
Realtek RTL8168C/8111C Family PCI-E Gigabit Ethernet NIC (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wireless WiFi Link 4965AGN (a/b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 1
Drive ottico
HL-DT-ST DVDRAM GSA-T20N
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 32 x 259 x 358
Batteria
52 Wh ioni di litio, 10,8V, 4800 mAh, 6 cells
Sistema Operativo
Microsoft Windows Vista Home Premium 32 Bit
Altre caratteristiche
Lord of the Rings Online TRIAL, Colin McRae DIRT, Cyberlink DVD Suite, Windows Vista Home Premium, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.71 kg, Alimentazione: 820 gr
Prezzo
1100 Euro

 

Il case del Megabook GX600 è completamente in plastica nera lucida.
Il case del Megabook GX600 è completamente in plastica nera lucida.
...e quando vi sarete abituati, sarà ok.
...e quando vi sarete abituati, sarà ok.
Il touch pad grigio non si armonizza con il case.
Il touch pad grigio non si armonizza con il case.
Sembra quasi fuori posto...
Sembra quasi fuori posto...
rispetto al contorno lucido.
rispetto al contorno lucido.
Le cerniere sembrano troppo piccole...
Le cerniere sembrano troppo piccole...
...per supportare lo schermo ed evitare oscillazioni.
...per supportare lo schermo ed evitare oscillazioni.
Il notebook ha hardware Intel e nVIDIA. Il sistema operativo è Windows Vista.
Il notebook ha hardware Intel e nVIDIA. Il sistema operativo è Windows Vista.
Se volete aumentare le prestazioni potete premere il tasto turbo, a sinistra dell'altoparlante destro.
Se volete aumentare le prestazioni potete premere il tasto turbo, a sinistra dell'altoparlante destro.
Gli altoparlanti rossi si armonizzano con il tasto turbo.
Gli altoparlanti rossi si armonizzano con il tasto turbo.
Riassumendo, il Megabook GX600...
Riassumendo, il Megabook GX600...
...della MSI...
...della MSI...
Tuttavia, la tastiera è completa...
Tuttavia, la tastiera è completa...
...ed i cursori sono piccoli.
...ed i cursori sono piccoli.
Sfortunatamente, mpm co sono tanti tasti vicino al tasto enter ...
Sfortunatamente, mpm co sono tanti tasti vicino al tasto enter ...
Ad eccezione del fondo.
Ad eccezione del fondo.
Ha un aspetto gradevole.
Ha un aspetto gradevole.
Sia chiuso...
Sia chiuso...
.... che aperto, attrae attenzione.
.... che aperto, attrae attenzione.
Integrata...
Integrata...
...una web cam da 1.3 Mega pixels.
...una web cam da 1.3 Mega pixels.
Sul retro il logo MSI è illuminato.
Sul retro il logo MSI è illuminato.
La maggior parte del retro è occupato dalla batteria...
La maggior parte del retro è occupato dalla batteria...
...e le prese d'aria.
...e le prese d'aria.
Le interfacce sono prevalentemente a sinistra, destra e sul frontale.
Le interfacce sono prevalentemente a sinistra, destra e sul frontale.
La tastiera include un tastierino numerico separato.
La tastiera include un tastierino numerico separato.
...è un interessante notebook multimedia.
...è un interessante notebook multimedia.

Similar Notebooks

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Asus V1S Notebook: Recensione utente
GeForce 8600M GT, Core 2 Duo T7300
Zepto Znote 6625WD Notebook: Recensione
GeForce 8600M GT, Core 2 Duo T7300
Compal FL90 Notebook: recensione
GeForce 8600M GT, Core 2 Duo T7300
Recensione Asus G1S Notebook
GeForce 8600M GT, Core 2 Duo T7500

Portatili con medesima GPU e/o dimensione dello schermo

Notebook Acer Aspire 5920G: Recensione
GeForce 8600M GT, Core 2 Duo T7300, 3.23 kg

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione del Laptop MSI Prestige 14: più veloce ed ottimo per i creatori di contenuti
GeForce GTX 1650 Max-Q, Comet Lake i7-10710U, 14", 1.251 kg
Un vero tuttofare: Recensione del Computer portatile MSI PS63 Modern 8SC
GeForce GTX 1650 Max-Q, Core i7 8565U, 15.6", 1.67 kg

Price Comparison

MSI Megabook GX600 su Ciao

Pricerunner.de

Pro

+Design elegante
+Porte HDMI ed eSATA
+Web cam integrata
+Display opaco
+Turbo Mode per aumentare le prestazioni della CPU
+Limitato surriscaldamento del case
+Interessante rapporto prezzo/prestazioni
 

Contro

-Superfici sensibili
-Tastiera un po' rumorosa
-Moderata illuminazione del display
-Emissioni acustiche leggermente fastidiose
-Scarsa autonomia della batteria

Rating

MSI Megabook GX600 - 11/14/2007
Shao-Hung Liu

Chassis
78%
Tastiera
76%
Dispositivo di puntamento
80%
Connettività
89%
Peso
79%
Batteria
62%
Display
78%
Prestazioni di gioco
86%
Prestazioni Applicazioni
79%
Temperatura
87%
Rumorosità
81%
Punti aggiuntivi
86%
Media
80%
80%
Multimedia - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > MSI Megabook GX600 Notebook: Recensione
Shao-Hung Liu (Update: 2014-09-19)