Notebookcheck Logo

Recensione del Asus N55SF-S1124V Notebook

Beatbox. Asus e schermo opaco? Non sempre, ma sempre più spesso è il motto. Asus dimostra inoltre le possibilità che un subwoofer esterno offre quando si parla di musica. Vi mostreremo anche tutto ciò che l'Asus N558F ha da offrire in questa recensione.

Il secondo device dell'ultima serie N di Asus che testiamo è il N55SF-S1124V. Possiamo chiamarlo il fratello minore del N75SF, del quale possiamo leggere la recensione su Notebookcheck da qualche giorno. I modelli Asus si differenziano solo per la dimensione dello schermo utilizzato. Una differenza sostanziale è il tipo di superficie dello schermo: Il N55SF ha uno schermo opaco mentre, il N75SF ha uno schermo di tipo lucido. All'interno, è stato usato circa lo stesso hardware in entrambi i modelli.

Il portatile si affida a un veloce Core i7 2630QM. Si tratta di un Intel quad core con una frequenza base di 2 GHz. Nonostante la CPU contenga una soluzione grafica, Asus ha dotato il N55SF-S1124V di una potente scheda grafica dedicata prodotta da Nvidia (GT 555M).

Come già per il modello da 17 pollici, il N75SF, è stato installato un lettore Blu-Ray, in grado di masterizzare CD e DVD. Anche i 2 moduli da 4GB di RAM corrispondono a quelli del N75SF che abbiamo testato. Una delle poche differenze è la capacità massima della memoria del disco rigido. Mentre il modello grande (17") ha due dischi rigidi, il modello da 15 pollici "se la deve cavare" con solo un disco da 750 GB.

Entrambi i portatili Asus hanno lo stesso prezzo. Asus richiede circa 1200€ per questo ben equipaggiato, notebook multimediale da 15.6 pollici.

Case

Schermo opaco da 15.6 pollici con supporto al Full HD
Schermo opaco da 15.6 pollici con supporto al Full HD

La caratteristica che colpisce di più del Asus N55SF-S1124V quando è chiuso è il retro dello schermo lucido con finitura laccata. Quando non viene utilizzato attira la vista - ma più il notebook viene toccato, più ditate diventano visibili. Motto: gli utenti che amano il proprio notebook passeranno la vita a pulirlo.

Come già per l'Asus N75SF, il look fresco si nota anche quando è aperto. L'area poggia polsi profonda, con la sua piacevole superficie gommata, spicca.

Aprire e chiudere il case è piuttosto semplice dato che l'unità base rimane giù e non si muove. Come nel Asus N75SF, entrambi i cardini non hanno una tenuto forte e lo schermo balla un po'.

L'Asus N55SF-S1124V ha un peso nella norma per la categoria dei 15.6" con 2.7 kg.

Connettività

Il numero di interfacce del N55SF-S1124V è esattamente uguale al modello da 17 pollici (N75SF). Asus ha dovuto essere leggermente più flessibile nel posizionamento. Il lettore di schede è stato spostato sul fronte nel modello da 15.6 pollici. Per il resto la distribuzione delle interfacce corrisponde al N75SF.

Fronte: lettore di scheda
Fronte: lettore di scheda
Sinistra: 2 USB 3.0, HDMI, RJ45, VGA, ingresso alimentatore, Kensington Lock
Sinistra: 2 USB 3.0, HDMI, RJ45, VGA, ingresso alimentatore, Kensington Lock
Retro: Nessuna interfaccia
Retro: Nessuna interfaccia
Destra: porta Subwoofer, unità Blu-Ray, 2 USB 2.0, 2 audio
Destra: porta Subwoofer, unità Blu-Ray, 2 USB 2.0, 2 audio
Subwoofer
Subwoofer

Comunicazione

L'Asus N558G offre le solite alternative per connettersi alla rete o avere accesso a internet. Ovvero, WLAN veloce (802.11 b/g/n) e una porta GBit LAN. Fa parte della configurazione anche il Bluetooth 3.0 -HS. 

Accessori

L'alimentatore, la batteria e un subwoofer cilindrico fanno parte del pacchetto.

Garanzia

Asus offre ai suoi clienti una garanzia di 24 mesi (12 mesi per la batteria) per questo modello.

Dispositivi di inserimento

Tastiera

La tastiera ha un layout abbastanza inusuale, ma sembra molto ben pensato a prima vista. Abbiamo notato le prime peculiarità non benaccette lavorando con il portatile:

Immaginate di scrivere una email o di lavorare un po' con Windows e voler premere il tasto ESC. Dove cerchereste il tasto senza guardare la tastiera? Naturalmente in alto a sinistra, giusto? 

Comunque, la tastiera del portatile Asus N55SF non ha il suo tasto ESC li. Al suo posto, abbiamo il tasto per la modalità di risparmio energetico sotto Windows. 

Questo può sembrare molto tragico.  Ma ogni volta che il presunto tasto ESC viene premuto in un gioco, benchmark o schermo informativo, il notebook passa alla modalità di risparmio energetico successivo. Questo non sarebbe così fatale visto che ci sono solo alcune utili modalità tra cui scegliere. Più fatale il fatto che le impostazioni create vengano sovrascritte con quelle di default. Un orrore per chi deve testare il notebook e necessità le sue impostazioni.   

Il tastierino numerico laterale è stato posizionato molto vicino al layout QWERTY della tastiera. Di contro, i tasti direzionali, così come i tasti maiuscolo sono di dimensioni standard.

Touchpad

L'autore di questa recensione ha avuto qualche problema con il touchpad durante la scrittura. La superficie del touchpad sembra molto insensibile in alcuni punti, m risponde molto velocemente ai comandi. Entrambi i tasti del mouse sono stati sostituiti da un grosso tasto con punti di pressione laterali. Due tasti convenzionali sarebbero stati meglio sul portatile e avrebbero eliminato la zona morta al centro del grosso tasto.

La tastiera del N55SF-S1124V
La tastiera del N55SF-S1124V
Il touchpad del N55SF-S1124V
Il touchpad del N55SF-S1124V

Schermo

Asus ha equipaggiato il portatile N55SF con uno schermo 15.6 pollici opaco che risulta di conseguenza quasi non riflettente. L'utente non viene riflesso per niente. Si può facilmente lavorare e giocare con questo schermo anche alla luce diretta del sole. 

Degno di nota anche la risoluzione Full HD che viene gestita bene dallo schermo Samsung (156HT01-201).I colori sono molto forti e le etichette delle icone ben leggibili.

Lo schermo è nel formato 16:9 ed ha una retroilluminazione LED.

313
cd/m²
297
cd/m²
289
cd/m²
289
cd/m²
306
cd/m²
287
cd/m²
293
cd/m²
296
cd/m²
300
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 313 cd/m² (Nits) Media: 296.7 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 92 %
Al centro con la batteria: 306 cd/m²
Contrasto: 364:1 (Nero: 0.84 cd/m²)54.4% AdobeRGB 1998 (Argyll 2.2.0 3D)
73.2% sRGB (Argyll 2.2.0 3D)
53.7% Display P3 (Argyll 2.2.0 3D)

Siamo rimasti leggermente delusi dai risultati dello schermo. Il livello è risultato molto più basso rispetto a ciò che ci aspettavamo, visto che il metro di paragone era il buono schermo del Asus N75SF. Ma sfortunatamente il N55SF non raggiunge gli stessi risultati.

Mentre il valore del nero misurato per il N75SF era 0.32 cd/m2, chi acquista il N55SF deve accontentarsi di 0.84 cd/m2. La buona luminosità media del  N55SF di 296.7 cd/m2 è quasi pari a quella del N75SF (289 cd/m2).

Anche le immagini di confronto dello spettro dei colori differisce di poco nei due modelli Asus. Le immagini di confronto seguenti con sRGB, AdobeRGB e AppleRGB mostrano che lo schermo non riesce a coprirli del tutto. Ma questo è un dato che per l'utente normale non è molto interessante.

N55SF rispetto a AdobeRGB
N55SF rispetto a AdobeRGB
N55SF rispetto a AppleRGB
N55SF rispetto a AppleRGB
N55SF rispetto a sRGB
N55SF rispetto a sRGB
Confronto spettro dei colori

All'aperto si nota che uno schermo opaco è molto più adatto di una molto lucido. La luce diretta del sole non ha praticamente effetti sui contenuti dello schermo. I contenuti rimangono buoni e con colori forti nei vari angoli di visione all'aperto.

Il notebbok Asus all'aperto
Il notebbok Asus all'aperto
nei vari angoli di visione
nei vari angoli di visione
Le immagini sono sempre visibili
Le immagini sono sempre visibili
L'Asus N55SF-S1124V all'aperto
Angoli di visione: Asus N55SF-S1124V
Angoli di visione: Asus N55SF-S1124V

I contenuti sono visualizzati bene a vari angoli di visione. La nostra immagine di test è ben visibile dal lato, anche ad angolazioni di circa 45 gradi, quasi senza problemi di contrasto o luminosità.
L'immagine scolorisce o si inverte quando inclinato avanti o indietro. Nel complesso, lo schermo utilizzato è più clemente in termini di possibili angoli di visione di molti schermo di portatili attualmente in uso.

Prestazioni

La frequenza dei singoli core può essere aumentata fino a 2.9 GHz
La frequenza dei singoli core può essere aumentata fino a 2.9 GHz

Il cuore della configurazione è il Core i7-2630M, una CPU quad core di Intel con una frequenza base di 2.0 GHz. Il processore della generazione Sandy Bridge supporta Speedstep oltre al Turbo Boost. Questo permette di aumentare la frequenza dei singoli core, che viene diminuita, fino a 2.9 Ghz. La frequenza è automaticamente ridotta in modalità idle per esempio. La CPU processa fino a 8 thread contemporaneamente grazie a Hyper Threading.

Intel ha incorporato memory controller e una unità grafica (HD Graphics 3000) nella CPU. Il chip contiene 995 milioni di transistor in un processo di produzione di 32nm. Il processore ha una cache L3 di 6144 Kb.

Informazioni di sistema CPUZ CPU
Informazioni di sistema CPUZ CPU
Informazioni di sistema GPUZ Nvidia
Informazioni di sistema GPUZ Nvidia
Informazioni di sistema GPUZ Intel
Informazioni di sistema GPUZ Intel
CPUID
CPUID
Informazioni di sistema CPUZ Nvidia
Informazioni di sistema CPUZ Nvidia
Informazioni di sistema CPUZ Intel
Informazioni di sistema CPUZ Intel
Informazioni di sistema CPUZ RAM SPD 3
Informazioni di sistema CPUZ RAM SPD 3
Informazioni di sistema CPUZ RAM SPD 1
Informazioni di sistema CPUZ RAM SPD 1
Informazioni di sistema CPUZ RAM
Informazioni di sistema CPUZ RAM
Informazioni di sistema CPUZ Mainboard
Informazioni di sistema CPUZ Mainboard
Informazioni di sistema CPUZ Cache
Informazioni di sistema CPUZ Cache
Latenza
Latenza
Informazioni di sistema: Asus N55SF-S1124V

I valori registrati dai singoli programmi per i benchmark con l'attuale macchina di test (Asus N55SF) corrispondono circa al 99% al Asus N75SF che ha un equipaggiamento del tutto simile. 

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
3689
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
14258
Cinebench R10 Shading 32Bit
5832
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
4609 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
16741 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
5970 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
35.21 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
4.77 Points
Aiuto

Asus sfrutta la GeForce GT 555M, compatibile con DirectX11 come scheda grafica aggiuntiva. Ha 1170 milioni di transistor, 144 shader unificati e 2048 MB di memoria video DDR3.

La HD Graphics 3000 integrata nella CPU può essere usata oltre alla scheda grafica Nvidia. Il passaggio tra le due soluzioni grafiche è immediato e non richiede il riavvio del portatile. L'Optimus Technology abilita l'esecuzione delle operazioni grafiche sia sulla GPU Intel che sulla GeForce. L'utente può comunque decidere quale scheda grafica utilizzare per ogni singolo programma in base alle proprie preferenze. Altrimenti, il passaggio avviene automaticamente.

5.9
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
7.4
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
7.6
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
6.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
6.9
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
PCMark Vantage Result
6879 punti
PCMark 7 Score
2319 punti
Aiuto

La prima esecuzione di 3DMark mostra che non ci sono sorprese nemmeno riguardo i risultati dei benchmark della GPU.

I valori tra i modelli a 15.6 (N55SF) e a 17.3 pollici (N75SF) sono nella stessa fascia e differiscono di poco.

Ad esempio: 3DMark11 - il N55SF ha ottenuto 1410 punti, il N75SF 3 punti in più. E' una differenza dello 0.2 percento espressa in  percentuale.

3DMark 2001SE Standard
16599 punti
3DMark 03 Standard
27807 punti
3DMark 05 Standard
19357 punti
3DMark 06 Standard Score
11436 punti
3DMark Vantage P Result
6425 punti
3DMark 11 Performance
1410 punti
Aiuto
Crystal Disk Mark
Crystal Disk Mark

Un disco rigido da 750 GB è installato nel nostro Asus N55SF. Ha una velocità di rotazione di 7200 rivoluzioni al minuto. Il risultato di HDTune è 84 MB/s mentre quello di CrystalDiskMark è leggermente più alto, come previsto. Il programma registra un valore tra 102 (scrittura) e 104 MB/s in lettura.

Il calo nella curva di sviluppo  con HDTune Pro è evidente. Apparentemente c'è un programma attivo in background.

Uno sguardo ai programmi installati nel pannello di controllo mostra che Asus ha installato sul N55SF, così come sul N75SF, molta zavorra superflua. La curva diventa più realistica dopo una pulizia radicale del registro e dopo aver cancellato tutti i programmi non necessari.

Asus N55SF-S1124V: valutazione di HD Tune Pro
Seagate Momentus 7200.5 ST9750420AS
Valore Minimo di trasferimento: 2.5 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 111.5 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 83.6 MB/s
Tempi di accesso: 15.8 ms
Burst Rate: 112.7 MB/s
Utilizzo CPU: 2.8 %
Quasi tutti i giochi possono essere eseguiti tranquillamente fino a 1366x768 e impostazioni alte
Quasi tutti i giochi possono essere eseguiti tranquillamente fino a 1366x768 e impostazioni alte

Valutazione nel reparto giochi

Giochi sul Asus N55SF? Di base non ci sono problemi. Anche gli ultimi giochi possono essere eseguiti con la potente GeForce GT 555M e il quad core di Intel. 

Tutti i giochi che abbiamo testato su questa GPU finora hanno raggiunto dei frame rate con eccezione della risoluzione Full HD (1366x768, alto). 

Quali altri giochi possono essere eseguiti con questa soluzione grafica, e come funzionano può essere visto nel nostro dettagliato database "Giochi per Computer su schede grafiche per portatili" basato sugli ultimi giochi.

basso medio alto ultra
Mafia 2 (2010) 73 56 45 27
Fifa 11 (2010) 406 219 129 96
Dirt 3 (2011) 109 77 50 13

Emissioni

Rumore di sistema

Non possiamo dire nulla di negativo riguardo il rumore, con l'unica eccezione del nervoso supporto ottico. Il lettore Blu-Ray parte ogni volta che avviamo il notebook. Anche quando il desktop viene aperto, l'unità ottica gira e tutto il portatile inizia a vibrare.

Il grafico del rumore mostra che il notebook lavora silenziosamente per il resto. Le nostre misurazioni sono vicine al limite dei 43 dB (A) sotto carico. A confronto con il più grande N75SF, il N55SF è quindi leggermente più rumoroso.

Rumorosità

Idle
32.4 / 32.6 / 33.4 dB(A)
HDD
32.1 dB(A)
DVD
36.3 / dB(A)
Sotto carico
39.4 / 42.9 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Voltcraft sl-320 (15 cm di distanza)

Temperatura

Il N55SF non è solo un po' più rumoroso del suo fratello più grande nei test, ma si scalda anche maggiormente. Abbiamo misurato temperature sopra i 41 gradi Celsius in entrambi gli angoli posteriori nella parte inferiore durante gli stress test. La parte superiore rimane molto più fresca con una media di 30.5 gradi. 

Mentre abbiamo misurato 41.6 gradi nella parte inferiore del portatile sotto carico, questa diminuisce fino a 22.5 gradi in idle. C'è una differenza di quasi 20 gradi.
Quindi la temperatura del Asus N55 rimane in una fascia accettabile.

L'Asus N55 rimane a temperature buone anche durante gli stress test. La temperatura di CPU e GPU si attestano circa a 90 e 80°C dopo un periodo di massimo carico. La frequenza della CPU rimane stabile alla sua frequenza base di 2.0 GHz. Quindi, non si hanno sbalzi.

Carico massimo
 32.3 °C28.6 °C28 °C 
 33.1 °C35.1 °C26.8 °C 
 31.3 °C31.7 °C27.6 °C 
Massima: 35.1 °C
Media: 30.5 °C
41.6 °C33.1 °C43.3 °C
29.9 °C31.3 °C38.6 °C
22.6 °C25.1 °C26.4 °C
Massima: 43.3 °C
Media: 32.4 °C
Alimentazione (max)  46.7 °C | Temperatura della stanza 19.2 °C | Voltcraft IR-360
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 30.5 °C / 87 F, rispetto alla media di 31.1 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 35.1 °C / 95 F, rispetto alla media di 36.8 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 43.3 °C / 110 F, rispetto alla media di 39.1 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28.6 °C / 83 F, rispetto alla media deld ispositivo di 31.1 °C / 88 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (33 °C / 91.4 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.9 °C / 84 F (-4.1 °C / -7.4 F).
Il subwoofer del portatile Asus N55SF
Il subwoofer del portatile Asus N55SF

Altoparlanti

Il N55SF ha in aggiunta un subwoofer esterno prodotto da Bang & Olufsenper sentire i bassi oltre ai toni alti sul portatile. Si connette all'apposito ingresso audio sul lato. I suoi 150 grammi aumentano solo minimamente il peso da trasportare, ma è leggermente scomodo da portarsi sempre appresso regolarmente.

Il risultato sonoro è ben udibile, ma il subwoofer deve essere posizionato su una superficie piana per avere un suono veramente ricco. Per esempio, se lo si piazza su un tavolo stabile, il tavolo riflette bene il suono e lo migliora.

Asus Music Now

Il produttore di Taiwan ha introdotto una sorta di sistema operativo secondario affianco a Windows chiamato Express Gate un po' di tempo fa'. Il computer si avvia in pochi secondi con Express Gate ed è possibile scrivere email, navigare o ascoltare musica con la versione alleggerita del Desktop. U  derivato di Express Gate è utilizzato nel Asus N55SF. Si chiama  e si può avviare con il pulsante dedicato.

L'avvio avviene in pochi secondi, dopo di ché è possibile ascoltare file musicali salvati nel disco rigido tramite "Music Now!". Anche i video in flash da varie piattaforme online vengono riprodotti senza problemi. Asus ha anche incorporato un browser web in Music Now!

Autonomia della batteria

Il consumo di corrente dipende dall'applicazione così come dalla scheda grafica utilizzata. Si ha un consumo molto inferiore quando si sfrutta la HD Graphics 3000 integrata. Questo si riflette sulla durata della batteria. Comunque, chiare differenze si notano tra la scheda grafica di Intel in idle e la scheda grafica di Nvidia sotto carico in modalità AC.
L'Asus N55 di certo non appartiene ai portatili  economici da 14-29 watt in modalità idle. Si possono avere picchi di quasi 130 watt quando sotto carico.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.7 / 0.8 Watt
Idledarkmidlight 14.8 / 19.7 / 24.1 Watt
Sotto carico midlight 91 / 128 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940
Attualmente utilizziamo il Metrahit Energy, un multimetro digitale professionale per la misurazione della qualità della potenza e dell'energia monofase, per le nostre misurazioni.
Test dei lettori
Test dei lettori

La durata della batteria è a livelli ragionevoli con 3 ore e 49 minuti durante la navigazione su rete senza fili. La batteria del portatile è prosciugata dopo  2 ore e 8 minuti di visione DVD. Questo può essere troppo poco per alcuni film.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
5ore 04minuti
Navigazione WiFi
3ore 49minuti
DVD
2ore 08minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 30minuti

Giudizio complessivo

L'Asus N55SF con schermo opaco Full HD
L'Asus N55SF con schermo opaco Full HD

L'Asus N55SF convince pressoché in ogni campo. La macchina multimediale ha una veloce CPU quad core e una potente scheda grafica Nvidia che dovrebbe essere sufficiente anche per i giochi. Gli utenti possono stare tranquilli con un disco rigido da 750 GB e 8 GB di RAM.
Il punto di forza è lo schermo opaco da 15.6 pollici in grado di riprodurre una risoluzione di 1920x1080 pixel (Full HD). La buona illuminazione e il buon contrasto uniti alla superficie opaca e quindi antiriflesso assicura immagini eccellenti.

L'aggiuntivo, subwoofer esterno ora da' buoni bassi, ma solo a casa o in ufficio. Nella natura aperta il subwoofer fornisce ben poco "boom".

Gli utenti si devono abituare all'inusuale layout dei tasti (il tasto ESC non in alto a sinistra come al solito), così come al touchpad con un tasto unico.

Comunque, visto il prezzo di 1200€ non è il massimo. Lo stesso hardware è in parte disponibile per molto meno. Ma non si ha uno schermo altrettanto buono.

By courtesy of ...
Please share our article, every link counts!
.170
Recensito il:  Asus N55SF-S1124V
Recensito il: Asus N55SF-S1124V, cortesia di:

Specifiche tecniche

Asus N55SF-S1124V (N55 Serie)
Processore
Intel Core i7-2630QM 4 x 2 - 2.9 GHz, Sandy Bridge
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GT 555M, Core: 650 MHz, Treiberversion 8.17.12.6874, nVIDIA ForceWare 268.74
Memoria
7.9 GB 
, 2 moduli da 4 GB, Hynix HMT351S6BFR8C-H9
Schermo
15.60 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel, SAMSUNG 156HT01-201, lucido: no
Scheda madre
Intel HM65
Harddisk
Seagate Momentus 7200.5 ST9750420AS, 750 GB 
, 7200 rpm
Scheda audio
Realtek ALC663 @ Intel 82801IB ICH9 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
2 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 1 cuffie - stereo 3.5 mm, 1 microfono - 3.5 mm, 1 bassi, Lettore schede: MMC, SD Memory Card, Memory Stick, Memory Stick Pro Duo
Rete
Atheros AR8151 PCI-E Gigabit Ethernet Controller (NDIS 6.20) (10MBit/s), Atheros AR9002WB-1NG Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 3.0 + HS
Drive ottico
Slimtype BD E DS6E2SH
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 35 x 379 x 261
Batteria
ioni di litio, 6 celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
Camera
Webcam: 1.2
Altre caratteristiche
2 Jahre Pick-Up & Return Service Mesi Garanzia
Peso
2.7 kg
Prezzo
1200 Euro

 

Asus N55SF
Asus N55SF
Un lettore Blu-Ray è montato come unità ottica.
Un lettore Blu-Ray è montato come unità ottica.
La parte inferiore del N55SF.
La parte inferiore del N55SF.
Il portatile aperto.
Il portatile aperto.
La batteria e il suo vano.
La batteria e il suo vano.
Fonte di energia in movimento: la batteria da 56 Wh.
Fonte di energia in movimento: la batteria da 56 Wh.
Il disco rigido Seagate a rotazione veloce con capacità da 750 GB
Il disco rigido Seagate a rotazione veloce con capacità da 750 GB
RAM più che sufficiente con 2 x 4 GB
RAM più che sufficiente con 2 x 4 GB
Entrambi gli slot S0 Dimm sono occupati.
Entrambi gli slot S0 Dimm sono occupati.
Quad core tipico: 4 core, 8 thread.
Quad core tipico: 4 core, 8 thread.
Utile: Sempre aggiornati con Asus Live Update
Utile: Sempre aggiornati con Asus Live Update
Perché si trovano sempre e solo versioni di prova?
Perché si trovano sempre e solo versioni di prova?
Stress test subito dopo l'avvio
Stress test subito dopo l'avvio
Gli angoli arrotondati danno stile al look del notebook.
Gli angoli arrotondati danno stile al look del notebook.
Altre due porte USB si trovano sulla sinistra (USB 3.0 compatibili).
Altre due porte USB si trovano sulla sinistra (USB 3.0 compatibili).
Bello.
Bello.
La copertura dello schermo laccata con finitura lucida.
La copertura dello schermo laccata con finitura lucida.
Due altoparlanti integrati prodotti da Bang & Olufsen.
Due altoparlanti integrati prodotti da Bang & Olufsen.
Subwoofer aggiuntivo per arricchire i bassi.
Subwoofer aggiuntivo per arricchire i bassi.
Il tastierino numerico è solo per l'inserimento dei numeri.
Il tastierino numerico è solo per l'inserimento dei numeri.
I tasti a sinistra e in alto possono confondere
I tasti a sinistra e in alto possono confondere
Lo schermo è tenuto da due cardini con una moderata resistenza.
Lo schermo è tenuto da due cardini con una moderata resistenza.
Gli slot di ingresso alimentazione e il Kensington Lock del portatile.
Gli slot di ingresso alimentazione e il Kensington Lock del portatile.
C'è un lettore di schede posizionato sul lato frontale.
C'è un lettore di schede posizionato sul lato frontale.
VGA, HDMI e la porta GBit LAN.
VGA, HDMI e la porta GBit LAN.
Il connettore speciale per il subwoofer.
Il connettore speciale per il subwoofer.
2 USB 3.0 e due porte audio uscite/ingresso
2 USB 3.0 e due porte audio uscite/ingresso
Stress test dopo circa 90 minuti
Stress test dopo circa 90 minuti

Portatili simili

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione del portatile Asus ZenBook 14 UM425U: Un duello tra AMD e Intel
Vega 8, Lucienne (Zen 2, Ryzen 5000) R7 5700U, 14.00", 1.206 kg
Recensione dell'Asus Vivobook Pro 14 OLED: Il portatile Pantone Validated offre una grande potenza di elaborazione
GeForce RTX 3050 Laptop GPU, Cezanne (Zen 3, Ryzen 5000) R5 5600H, 14.00", 1.472 kg
Recensione del portatile Asus Zenbook Pro 15 OLED UM535Q: Come un XPS 15 alimentato da AMD
GeForce RTX 3050 Ti Laptop GPU, Cezanne (Zen 3, Ryzen 5000) R9 5900HX, 15.60", 1.865 kg

Link

Confronto prezzi

Pro

+Schermo opaco
+Risoluzione Full HD
+Buon suono grazie al subwoofer esterno
+CPU veloce
+Scheda grafica potente
+Unità Blu-ray
+Ora musica!
 

Contro

-Scocca sensibile altamente lucida
-Layout dei tasti insolito
-Iscrizioni dei tasti poco contrastate
-Durata della batteria modesta

In sintesi

Cosa ci è piaciuto

Lo schermo opaco con la sua alta risoluzione (FUll HD) e buona frequenza.

Cosa avremmo voluto vedere

Un touchpad con due tasti e il tasto ESC al solito posto.

Cosa ci ha sorpreso

 

Il notebook può essere usato senza Windows tramite "Music Now!" di Asus. Music Now! permette di scrivere velocemente una email o leggere le ultime notizie su Facebook senza lanciare Windows.

La concorrenza

Il N55SF non ha un rivale diretto con buona qualità, schermo opaco, Full HD con la stessa configurazione. Una possibile alternativa da 17 pollici: l'ASUS N75SF

Rating

Asus N55SF-S1124V - 11/08/2011 v2(old)
Siggy Moersch

Chassis
82%
Tastiera
74%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
72%
Peso
78%
Batteria
81%
Display
82%
Prestazioni di gioco
84%
Prestazioni Applicazioni
90%
Temperatura
86%
Rumorosità
83%
Punti aggiuntivi
86%
Media
82%
82%
Multimedia - Media ponderata
Siggy Moersch (Update: 2014-09-19)