Notebookcheck

Recensione del Notebook Asus UL50Vt-XO037V

by Felix Sold 12/12/2009

L'intrattenitore sottile!

Con la serie UL, Asus presenta dei nuovi notebook con un design particolarmente elegante e sottile. La nuova serie è divisa in tre formati di schermo. I modelli UL30 sono equipaggiati con uno schermo da 13.3 pollici ed una chipset grafico integrato. Il formato UL80 seguente funziona con un scheda grafica dedicata Nvidia GeForce G 210M ed uno schermo da 14 pollici. I modelli UL50 sono anche basati sulla grafica dedicata Nvidia G 210M, ma hanno lo schermo da 15.6 pollici. Il prezzo della serie UL varia da 649 a 899 euro (prezzo consigliato).

Asus UL50Vt-XO037V Notebook

Asus offre una nuova gamma di notebook che combina perfettamente buone prestazioni con una grande autonomia con la serie UL. I modelli possono essere equipaggiati opzionalmente con i processori Intel SU7300 ed SU9400 efficienti ma overclockabili ed un Intel GMA 4500 MHD. In aggiunta i modelli da 14.0 e 15.4 pollici hanno l'unità grafica dedicata Nvidia GeForce G 210M che può essere opzionalmente attivata o disattivata. Asus mette a disposizione due tipi diversi di schermo per i modelli UL. L'utente finale può scegliere individualmente fra uno schermo opaco o lucido.

Abbiamo preso un notebook UL50Vt-XO037V per la nostra recensione. Il nostro prototipo è equipaggiato con un display da 15.6 pollici (1366x768 pixel - opaco), processore Intel Core 2 Duo SU7300 (1.30 GHz, ULV), RAM da 4 GByte DDR3-8500, un disco rigido da 320 GByte da Seagate e grafica Nvidia GeForce G 210M + Intel GMA 4500MHD. Asus offre questa configurazione a 899 euro (prezzo consigliato IVA inclusa). In questa recensione si legge in dettaglio come va l'UL50V.

Case

Asus ha fatto la maggior parte del case di semplice plastica. Un particolare attraente è il coperchio dello schermo, essendo fatto in alluminio spazzolato. Asus fornisce l'UL50 solo in color argento. Il colore del case è lo stesso dell'alluminio spazzolato. L'alternativa all'argento è stata migliorata con elementi in nero lucido. Il più piccolo UL80 con lo schermo da 14 pollici è anche disponibile in nero. Il design è elegantemoderno e non troppo appariscente. Tutto sommato è lineare e non appare stravagante. Asus ha fatto un bel lavoro sulla qualità del case e le rifiniture ed il complesso fanno una figura di pregio, nonostante l'uso della plastica. E' inutile cercare difetti di costruzione. Grazie alla tastiera il design interno ricorda l'Apple MacBook.

L'UL50Vt pesa solo 2.40 chilogrammi con dimensioni 368 x 259 x 16.4 - 26.5 millimetri (larghezza x profondità x larghezza). Questi sono buoni valori per un notebook da 15.6 pollici. La linea UL colpisce specialmente per il suo piccolo spessore. La parte più spessa è di solo 2.64 centimetri. Anche Acer produce notebook sottili con la linea Timeline. Gli è paragonabile anche il notebook Samsung X520. Il case è piuttosto stabile nonostante la sottigliezza. Il case cede solo ad una eccessiva pressione localizzata. La zona della tastiera, però, è un punto debole. Si piega già ad una leggera pressione. Il coperchio dello schermo non è molto stabile a dispetto della copertura in alluminio. Questo è anche colpa dello schermo sottile con retroilluminazione a LED. Le cerniere appaiono molto robuste anche perchè sono molto grandi. Lo schermo può essere regolato con precisione grazie al buon ancoraggio. Le cerniere permettono un apertura massima di 140 gradi.

Il fondo del case è in nero opaco ed ha un solo pannello per la manutenzione. Da questo sportellino si può accedere al disco rigido da 320 GByte da Seagate e a 4 GByte di RAM da Hynix. Asus dichiara che la dimensione massima della RAM è 4 GByte. Tutti i comuni dischi rigidi per notebook da 9.5 millimetri con una interfaccia SATA II possono essere usati. Cercare di installare hard disk da 12.5 millimetri potrebbe causare problemi.

Connettività

L'ULV50Vt-SO037V per essere un notebook multimediale ha una buona dotazione per le connessioni. Sulla sinistra ci sono due porte USB 2.0, i jack audio (ingresso cuffie, uscita microfono), un lettore di schede 5-in-1 (SD,MMC,MS,MS-Pro,xD), DC-in ed una porta HDMI per collegare monitor esterni o TV. Un grande vantaggio di quest'ultima è la trasmissione di dati audio e video con un solo cavo.

Sul lato opposto, il destro, si trovano un altro collegamento USB 2.0, un'uscita analogica video (VGA), collegamento alla rete RJ-45, un lucchetto di sicurezza Kensington ed un lettore Super Multi DVD (GU10N) da LG. Possono essere usati perfino dei monitor esterni senza collegamento HDMI grazie alla interfaccia VGA. Asus sfoggia ulteriori interfacce per periferiche, come eSATA o FireWire. Più connessioni di questo tipo sarebbero state gradite. Non è integrato uno slot ExpressCard .

Left: 2 USB, HDMI, cardreader, DC-in, audio sockets
Sinistra: 2 USB, HDMI, lettore schede, DC-in, jack audio
Right: 1 USB, VGA, RJ-45, Kensington lock, DVD drive
Desrta: 1 USB, VGA, RJ-45, lucchetto Kensington, lettore DVD
Front: No connections, 2 Altec Lansing Loudspeakers
Fronte: No connections, 2 altoparlanti Altec Lansing

Asus non ha inserito alcuna porta di connessione di fronte a causa della struttura sottile. Ci si troveranno solamente i due altoparlanti Altec Lansing. Anche il posteriore è libero da connessioni. La grande batteria agli ioni di litio con otto celle ha una capacità di 84 Wh. Questa batteria occupa il posteriore del case per la maggior parte.

Asus ha fatto un buon lavoro con la distribuzione delle porte. Solo che entrambe le porte sulla sinistra sono state messe un po' troppo vicine. Quindi, potrebbero esserci problemi nel collegare connettori ingombranti/ pennette/ modem. Sarebbe stato meglio avere più spazio a disposizione fra le due porte. In generale, c'è una larga varietà di possibili connessioni ed una buona distribuzione di esse.

Software

Come in quasi tutti i nuovi rilasci nel settore dei notebook, anche l'UL50Vt è stato equipaggiato con Windows 7 (Home Premium). I 4 GByte di RAM sono completamente supportati dal sistema operativo a 64 bit e per questo la velocità di lavoro è un po' più rapida. In aggiunta Asus offre una versione di prova di 60 giorni di Microsoft Office 2007 (Excel 2007, OneNote 2007, PowerPoint 2007 e Word 2007), una versione di prova di Trendmicro Internet Security, Cyberlink Power2Go, ExpressGate, Game Park, una collezione di giochi, Adobe Reader 9 e, naturalmente, programmi propri. Fra questi, qualche programma utile come AI Recovery Burner e LifeFrame per la webcam integrata.

Accessori inclusi nella confezione e opzioni


Sfortunatamente, la dotazione può essere considerata da confezione standard perchè Asus include solo lo stretto necessario. Quindi, a parte il notebook, ci sono l'adattatore con il cavo, la batteria ad otto celle, il manuale dell'utente, driver, software e DVD di ripristino, manuali, un cartellino di garanzia ed un nastro a strappo per l'adattatore.

Comunque Asus offre una buona varietà di accessori per i loro notebook. Fra gli altri, custodie, mouse, espansioni di memoria, estensioni della garanzia ed una batteria di ricambio, che che disponibile a 199 euro. L'adattatore corrispondente Asus costa 99 euro più costi di spedizione.

Dispositivi di input

Tastiera

Asus ha integrato un blocchetto numerico integrato date le dimensioni sufficienti del case da 15". La tastiera ha una corsa medio-corta ed una disposizione ergonomica. I tasti sono stati separati parecchi millimetri in una griglia 19 x 19 millimetri, mentre la superficie di battuta dei tasti è di 16 x 16 millimetri. La rumorosità quando si scrive e la base instabile danno fastidio. I tasti emettono un rumore ad alta frequenza fastidioso anche quando si digita delicatamente. La base della tastiera si piega anche sotto una leggera pressione. Il tasto Fn è segnalato con un bel blu chiaro che si fa notare.

Il tasto di accensione del notebook si trova a destra e un tasto hardware per l'unità grafica integrata è sulla sinistra sopra la tastiera. Con questi tasti si possono selezionare tre diversi livelli di prestazione (High Performance, Power Detection, Power Saving), che cambiano il chip grafico corrispondente durante l'uso, a seconda dell'impostazione. La disposizione dei tasti dell'UL50Vt non darà problemi ai dattilografi. Ci si imposta velocemente sulla larga sistemazione che ricorda quella del McBook per quanto riguarda il design.

Keyboard
Touchpad

Touchpad

Il touchpad integrato ha una superficie piacevole al tocco e piccole fossette. Ci si naviga con precisione e facilmente. Il touchpad ha dimensioni 79 x48 millimetri ed è costruito direttamente sul case. La sensibilità di risposta è buona le opzioni di impostazione sono complete. Il touchpad supporta vari movimenti multi-touch. Fra gli altri, lo scorrimento e lo zoom sui piani orizzontale e verticale.

I tasti del mouse sono direttamente sotto il touchpad ed è una lunga barra cromata. I tasti hanno una buona risposta alla pressione ed un buon tempo di risposta. Asus non ha installato uno scanner di impronte digitali, che non è necessariamente uno svantaggio.

Display

L'UL50Vt è equipaggiato con un monitor retroilluminato da 15,6 pollici che ha una risoluzione massima di 1366 x 768 pixel. La maggior parte dei notebook  da 15 pollici sono dotati di uno schermo lucido. Fortunatamente in questo caso è diverso: in alternativa Asus offre uno schermo opaco per l'UL50Vt-XO037V. Quando è spento si genera qualche riflesso, ma sparisce non appena il notebook viene acceso. Il display rispetta le specifiche HD Ready con una risoluzione di 1366 x 768 pixel. Questo è importante specialmente per i notebook multimediali perchè si hanno delle bande nere più sottili ai bordi (movie rendering) grazie alla alta risoluzione ed al formato dello schermo.

142.7
cd/m²
139.1
cd/m²
137.8
cd/m²
160.9
cd/m²
165.1
cd/m²
151.2
cd/m²
132
cd/m²
159.9
cd/m²
137.1
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Massima: 165.1 cd/m² Media: 147.3 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 80 %
Contrasto: 145:1 (Nero: 1.14 cd/m²)

L'illuminazione dello schermo all'80% è definita buona. L'illuminazione massima media è  sufficiente: 147 cd/m². Questi valori dovrebbero essere buoni per lavorare all'aperto o in situazioni di luce avverse. Abbiamo constatato che la luminosità massima dello schermo può essere abilitata anche in quando si sfrutta l'alimentazione della batteria.

La rappresentazione e saturazione dei colori è buona. Il rapporto di contrasto piuttosto basso di 145:1 fa una brutta impressione perchè il nero sembra piuttosto grigio a causa di un valore di nero di 1.11.

L'angolo di visualizzazione sul piano orizzontale è stabile ed i colori ed il contenuto vengono distinti anche ad angolazioni ampie. Solo il tono dei colori cambia leggermente. E' diverso sul piano verticale. La visione delle immagini non è ottimale ed il contenuto non è leggibile già a piccole variazioni dall'angolo ideale di visione.

Viewing angles Asus UL50Vt-XO037V
Viewing angles Asus UL50Vt-XO037V

Prestazioni

Il nostro prototipo, l'Asus UL50Vt-XO037V, è indirizzato al settore multimediale. Come processore è stato usato un Intel Core 2 Duo SU7300 (ULV) con clock a 1.30 GHz. Ha consumi molto contenuti e buone prestazioni allo stesso tempo, grazie all'architettura a due core. In aggiunta sno stati installati 4GByte di RAM DDR3-8500 da Hynix ed un disco rigido da 320 GByte da Seagate (Momentus 5499.6, ST9320325AS). Per quanto riguarda la grafica, Asus usa una soluzione ibrida. Un chip set integrato Intel GMA 4500MHD che ha prestazioni sufficienti per l'ufficio. Una scheda grafica Nvidia GeForce G 210Mcon una velocità di clock di 625 MHz che rende possibile il rendering di materiale video in alta definizione, per esempio. La configurazione hardware rende possibile una grande autonomia della batteria assieme a buone prestazioni grafiche per applicazioni multimediali.

System info CPUZ CPU
System info CPUZ Cache
System info CPUZ Mainboard
System info CPUZ RAM
System info CPUZ RAM SPD
System info GPUZ
System info Windows 7 Performance Index

Per poterne giudicare le prestazioni, abbiamo condotto l'Asus UL50Vt attraverso il nostro percorso di benchmark, che include vari test e giochi. Tutti i test sono stati eseguiti nella modalità alte prestazioni ed in Windows 7 tutti i settaggi per il risparmio di energia sono stati disattivati.
Una caratteristica molto importante nella gamma UL è la tecnologia Turbo33, che overclocka il processore e, secondo Asus, aumenta le prestazioni del 33%. La velocità del clock del nostro prototipo è schizzato da 1.30 ad un notevole 2.13 MHz (+64%!). Di conseguenza, il processore in modalità alta prestazione è allo stesso livello di un "Intel Core 2 Duo P7350" che gira ad una velocità di clock di 2.0 GHz. Abbiamo eseguito i nostri benchmark test alla velocità maggiore.

Per primo abbiamo eseguito sul notebook il gruppo 3DMark di Futuremark. Sono stati raggiunti punteggi di 17585, 10923 e 6826 nei benchmark più vecchi come il 3DMark 2001 SE!, 2003 o 2005. Raggiungono prestazioni simili MSI Megabook GX600 o Asus M51SN con il chip grafico GeForce 9500 GS. In benchmark più recenti come 3DMark 2006 o Vantage sono stati raggiunti punteggi di 3418 e 1008 punti. Si possono paragonare a questi notebook da noi recensiti: il Dell Studio 1557 o il Sony Vaio VGN-NW11S/S.

Non è stato possibile eseguire il PCMark 2005, anche dopo parecchi tentativi e aggiornamenti software, e non abbiamo potuto stabilire alcun punteggio. Abbiamo potuto eseguire senza problemi la versione più recente, PCMark Vantage, raggiungendo un totale di 3437 punti. In questa gamma sono paragonabili Acer Aspire 5739G e Apple MacBook Air.

L'UL50Vt ha segnato 2090 punti nel rendering a core singolo del test della CPU Cinebench R10. 4044 punti nel rendering multi-core ed un rispettabile 2623 punti nel OPen GL Shading.
La CPU Intel T7250 (2.0 GHz) del Sony BZ26M ha raggiunto 2039 punti nel rendering a core singolo e la CPU T6400 (2.0 GHz) dell'Acer 6935G ha ottenuto 2017 punti. L'UL50 si è piazzato ugualmente bene nel test multi-core. Con la CPU P7350 (2 GHz) l'Acer 5739G raggiunge un punteggio paragonabile con 4063 punti.

Abbiamo eseguito il Super PI computation ai livelli 1, 2 e 32M. I valori erano fra 29 e 1593 secondi. Il SuperPI conferma che l'SU7300 è paragonabile all'efficienza di un chip Core 2 Duo come, in questo caso, la CPU T7300 a 2.0 GHz.

Si può vedere come i risultati si posizionano paragonati ai processori e le schede grafiche nel nostro confronto di processori mobili e confronto delle schede grafiche.

System info HDTune Pro Benchmark
System info HDTune Pro Benchmark
System info HDTune Pro Informationen
System info HDTune Pro Informationen
System info DCP Latency Checker
System info DCP Latency Checker
System info CineBench R10 Benchmark
System info CineBench R10 Benchmark

Per testare la latenza sotto Windos 7 abbiamo usato il programma DPC Latency Checker. Qualche misurazione era superiore a limite dei 1000 µs, che potrebbe portare problemi di comunicazione con dispositivi esterni (trasmissione audio).

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
2090
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
4044
Cinebench R10 Shading 32Bit
2623
Aiuto
PCMark Vantage Result
3437 punti
Aiuto
4.9
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
4.9
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.4
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
4.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
5.7
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.5
3DMark 2001SE Standard
17585 punti
3DMark 03 Standard
10923 punti
3DMark 05 Standard
6826 punti
3DMark 06
3418 punti
3DMark Vantage P Result
1008 punti
Aiuto
320 GB - 5400 rpm
Valore Minimo di trasferimento: 30.7 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 64.7 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 51.6 MB/s
Tempi di accesso: 18.2 ms
Burst Rate: 72.1 MB/s
Utilizzo CPU: -1 %

Prestazioni di gioco

Wie wir testen - Leistung

Poichè l'UL50Vt è equipaggiato con il chipset Nvidia GeForce G 210M, abbiamo dato uno sguardo alle prestazioni di gioco con due giochi di attualità (Anno 1404 e Racedriver GRID). Non abbiamo provato altri giochi, in quanto il notebook non è stato progettato come una macchina da gioco.

Anno 1404

Attualmente, Ubisoft con Anno 1404 offre probabilmente il più bel gioco di strategia e costruzione che intriga i giocatori di tutte le età. L'entusiasmo si spegne velocemente ad una risoluzione di 1024 x 768 pixel, dettaglio massimo e 4 x AF ("anisotropic filters) perchè si raggiungono solo 18 fps. Abbiamo potuto verificare 22 fps con la risoluzione nativa di 1366 x 768 pixel, ad un livello di dettaglio medio, con 2 x AF. Guardando da vicino si nota che esita abbastanza spesso. Anno 1404 gira abbastanza fluidamente a 24 fps agli stessi settaggi senza AF e può essere giocato senza troppe interruzioni.

Racedriver GRID

Abbiamo scelto un simulatore di corse automobilistiche complesso come Racedriver GRID, che impegna parecchie risorse di sistema. Raggiungendo un massimo di 18 fps a 1280 x 768 pixel, massimo dettaglio e 4 x AF ad occhio e croce ci si può scordare di giocare. Come in Anno si sono raggiunti 22 fps solo con dettaglio medio, 2 x AF ed una risoluzione di 1366 x 768 pixel. Il gioco non esitava altrettanto, ma non era neanche fludo. Se AF viene disabilitato, si raggiungono 24 fps pieni. Ma anche qui non ci si diverte veramente.

Dovrebbe essere evidente che l'UL50Vt non è una gaming machine. Se ci si adatta a pochi dettagli e senza AF, con un po' di compromessi si possono far girare giochi attuali.

Emissioni

Rumorosità del sistema


Il notebook è appena udibile con 32.6 dB(A) con funzionamento a batteria e diventa leggermente più rumoroso sotto carico e durante l'accesso al disco rigido con 32.6 - 33.1 dB(A). Il nostro prototipo rientra in un campo di rumorosità normale e accettabile. Comunque durante il funzionamento normale il rumore della ventola è basso ma costante , senza mai diventare fastidioso. Il livello di rumore aumenta considerevolmente quando si vede un DVD. Riproducendo un DVD è stato raggiunto un livello massimo di 36.4 dB(A).

Il livello di rumorosità oscilla fra 37.2 - 44.4 dB(A) sotto carico. La ventola sviluppa 37.2dB(A) durante l'uso normale. Il notebook è udibile ma rimane sempre entro limiti accettabili. La produzione di rumore aumenta velocemente fino a livelli sgradevoli a pieno carico.
Abbiamo misurato un massimo di 44.4 dB(A) in queste condizioni. Eccetto pochi valori durante il funzionamento a pieno carico e durante la riproduzione di DVD, i valori, misurati a 15 centimetri di distanza, erano entro limiti accettabili.

Rumorosità

Idle
32.6 / 32.6 / 32.6 dB(A)
HDD
33.1 dB(A)
DVD
36.4 / dB(A)
Sotto carico
37.2 / 44.4 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light    (15 cm di distanza)

Temperatura


Abbiamo eseguito le misurazioni ad una temperatura ambiente di 23°C. I valori registrati di 40.7°C nella zona della tastiera e 47.1°C selettivamente sul fondo del case, entrambi misurati a pieno carico, sono entro limiti accettabili. Ostruzioni non faranno aumentare le temperature, ma potrebbe succedere che a pieno carico lavorando a lungo con il laptop in grembo, diventi sgradevole. L'alimentatore incluso sviluppa una temperatura di 54.1°C con l'ambiente a 23.0°C. Quindi, l'alimentatore è entro limiti normali.
Le temperature osservate durante il lavoro d'ufficio a stento superano il limite dei 30°C.

Carico massimo
 40.7 °C38.6 °C36.4 °C 
 36.2 °C37.4 °C36.8 °C 
 29.2 °C32.3 °C33.1 °C 
Massima: 40.7 °C
Media: 35.6 °C
30.1 °C37.1 °C43.5 °C
31.8 °C39.1 °C47.1 °C
31.6 °C33.3 °C32.9 °C
Massima: 47.1 °C
Media: 36.3 °C
Alimentazione (max)  54.1 °C | Temperatura della stanza 23 °C
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 35.6 °C / 96 F, rispetto alla media di 30.9 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 40.7 °C / 105 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 47.1 °C / 117 F, rispetto alla media di 38.8 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29.4 °C / 85 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.9 °C / 88 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (33.1 °C / 91.6 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.1 °C / 84.4 F (-4 °C / -7.2 F).

Altoparlanti


Essendo stato concepito come principalmente un notebook multimediale, gli altoparlanti dovrebbero avere una certa qualità. Asus ha installato due altoparlanti Altec Lansig sul fondo per la riproduzione del suono, i quali producono un buon suono. Questi si distinguono dalla qualità povera delle casse usate come regola, ma non sono perfetti. Le basse frequenze sono appena percepibili, e le alte frequenze in parte sono troppo evidenti. Tutto sommato, il suono è ok, comunque. Per avere una qualità migliore, anche qui si raccomanda l'uso di dispositivi esterni.

Autonomia della batteria

La vera forza dell'UL50Vt sta nell'autonomia della batteria. Le buone prestazioni sono fornite grazie all'accoppiata Nvidia GeForce G 210M ed efficiente processore Intel Core 2 Duo SU7300 che ha un TDP massimo di soli 10 watt. Abbiamo controllato la durata della batteria con il programma Battery Eater ed effettuato quattro misurazioni diverse.

La batteria dell'UL50Vt raggiunge una durata di 3 ore e 17 minuti a pieno carico nel test classico di Battery Eater con la luminosità dello schermo al massimo, WLAN abilitata e la grafica dedicata impostata sul profilo con prestazioni migliori. Abbiamo potuto registrare un buon tempo di 5 ore e 34 minuti durante la riproduzione DVD con lo schermo alla massima luminosità. Il terzo test prevede esclusivamente l'uso di internet via WLAN con una buona luminosità dello schermo con il profilo di risparmio di energia abilitato. La massima durata della batteria e stata raggiunta ad esattamente 8 ore e 59 minuti. La durata nel Battery Eater's Reader's test con la luminosità dello schermo al minimo, WLAN disabilitata, chip grafico integrato e risparmio di energia impostato al massimo è probabilmente il punto di forza maggiore. Il notebook ha smesso di funzionare dopo un lunghissimo tempo di 12 ore e 27 minuti. Questo è un valore molto buono per un notebook da 15.6 pollici. Acer offre dei notebooks paragonabili con durata della batteria simile con la gamma Timeline.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
12ore 27minuti
Navigazione WiFi
8ore 59minuti
DVD
5ore 34minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 17minuti

Il consumo del nostro prototipo è largamente nei limiti. In modalità normale consuma fra 8.7 e 12.3 watt. Il consumo dell'Asus screen saver alla massima luminosità dello schermo ci ha impressionato negativamente. In questo caso il notebook ha bisogno di 23.5 watt. Sotto carico consuma fra 38.1 e 53.9 watt. Questi valori sono normali per un notebook di 15.6 pollici con grafica dedicata. Un altro punto che non ci è piaciuto è il consumo di 0.1 watt a computer spento e 0.2 watt in standby. Molti notebook che entrano nel mercato oggi non consumano energia elettrica quando sono spenti.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 8.7 / 11.5 / 12.3 Watt
Sotto carico midlight 38.1 / 53.9 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        

Dopo quasi due settimane, l'Asus UL50Vt-XO037V ci abbandona e lascia principalmente una buona impressione. Il case è molto elegante, anche se ha qualche debolezza, come nell'area della tastiera. Le possibilità di connessione sono, come da aspettarsi da un notebook multimediale, assolutamente sufficienti.

Lo schermo da 15.6 pollici soddisfa i requisiti HD Ready e fornisce una buona immagine, anche se ha poco contrasto ed il nero appare piuttosto grigio. Lo schermo opaco che non produce riflessi è positivo, però.
Le prestazioni sono comparativamente buone grazie al chip grafico Nvidia GeForce G 210M e la CPU ULV overclockabile. Allo stesso tempo grazie alla soluzione ibrida con due chip grafici e alla tecnologia Turbo33 scelte da Asus si può raggiungere una autonomia della batteria notevole di oltre 12 ore. Quindi, l'UL50Vt si assicura una posizione di alta classifica nella durata della batteria.

Tutto sommato, Asus per 899 euro (prezzo consigliato IVA inc.) offre un notebook multimediale solido, ma con qualche punto debole. Se si possono ignorare queste debolezze, l'UL50Vt non è la scelta peggiore.

In Review: Asus UL50Vt-XO037V
In Recensione: Asus UL50Vt-XO037V

Specifiche tecniche

Asus UL50Vt-XO037V (UL50 Serie)
Processore
Scheda grafica
NVIDIA GeForce G210M - 512 MB, Core: 625 MHz, DDR3, 186.88
Memoria
4096 MB 
, Hynix, 2x 2048 MB, DDR3-8500
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1366 x 768 pixel, Color-Shine, retroilluminazione LED, lucido: no
Scheda madre
Intel GS45
Harddisk
320 GB - 5400 rpm, 320 GB 
, 5400 rpm, Seagate Momentus 5400.6 , ST9320325AS
Scheda audio
Realtek ALC269 @ Intel 82801IB ICH9 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
3 USB 2.0, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Uscita cuffie, ingresso microfono, Lettore schede: SD, MMC, MS, MS-Pro, xD, RJ-45
Rete
Atheros AR8131 PCI-E Gigabit Ethernet Controller (10MBit), Atheros AR9285 Wireless Network Adapter (b/g/n)
Drive ottico
HL-DT-ST DVDRAM GU10N
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 26 x 386 x 259
Batteria
84 Wh ioni di litio, Batteria a 8 celle, 14.4 Volt
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
Camera
Webcam: 0,3 Megapixel
Altre caratteristiche
Notebook, adattatore con cavo, laccio per cavo, batteria a 8 celle , manuale utente, drivers, Software & Recovery DVD, manuali, cartellino garanzia, Windows 7 Home Premium (64-Bit), ASUSDVD 6-in-1, Trend Micro Internet Security 2009, software Asus vario, 24 Mesi Garanzia, 12 mesi sulle batterie, forniture opzionali: batteria, adattatore, custodie, mouse, estensione della garanzia, colori disponibili: silver
Peso
2.4 kg, Alimentazione: 340 gr
Prezzo
899 Euro

 

The UL50Vt in a front view,
L'UL50Vt di fronte,
The display lid with an elegant aluminum faceplate
Il coperchio dello schermo con un elegante lamiera di alluminio
A big hardware cover on the bottom...
Un grande coperchio per l'hardware sul fondo...
... by which the 320 GByte hard disk and...
... da dove si accede al disco rigido da 320 GByte...
... the built-in 4 GByte RAM can be reached
... e alla RAM da 4 GByte
The big 8 cell battery beside the small adapter
La grande batteria a 8 celle ed a fianco il piccolo alimentatore
The matt display reflects slightly in a deactivated state
Lo schermo opaco spento ha qualche riflesso
The UL50Vt in comparison to the smaller UL80Vt (14.0 inches)
L'UL50Vt paragonato al più piccolo UL80Vt (14.0 pollici)
The display has average values...
Lo schermo ha valori nella media...
The graphic units can be switched during use
Le unità grafiche possono essere scambiate durante il funzionamento
... with a separate numerical block
... con blocchetto numerico separato
The chic keyboard...
La tastiera chic ...
from the side,
di lato,
in its profile
di profilo
and in an opened state
ed aperto
The touchpad supports multi-touch
Il touchpad supporta il multi-touch
An USB connection on the right
Una porta USB sulla destra
HDMI, 2 USB connections, audio sockets and cardreader
HDMI, 2 porte USB, jack audio e cardreader
Kensington lock, VGA and network connections on the right
Lucchetto Kensington, VGA e connessione alla rete sulla destra
Status LEDs underneath the touchpad
LED di stato sotto il touchpad
...but is generally alright.
...ma generalmente è ok.

Notebook Simili

Portatili con medesima GPU

Recensione Asus UL80Vt Notebook
GeForce G210M, Core 2 Duo SU7300, 14", 2.18 kg

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione del Portatile Asus ZenBook 15 (i7-8565U, GTX1050 Max-Q)
GeForce GTX 1050 Max-Q, Core i7 8565U, 15.6", 1.6 kg
Recensione del Portatile Asus VivoBook 15 K570UD (i7-8550U. GTX 1050)
GeForce GTX 1050 (Laptop), Core i7 8550U, 15.6", 1.9 kg

Links

Confronta i prezzi

Pro

+Design sottile
+Buona qualità costruttiva
+Autonomia della batteria ottima
+Soluzione grafica ibrida
+Tecnologia Turbo33
+Prezzo
 

Contro

-Tastiera
-Contrasto basso
-Pochi accessori

In sintesi

Cosa ci è piaciuto

In sostanza, la qualità costruttiva, il design elegante e chic, la lunga durata della batteria, l'unità grafica dedicata opzionale ed il prezzo ragionevole per l'apparecchio.

Cosa manca

Una tastiera stabile, forse qualche accessorio in più ed almeno un colore alternativo per l'UL50Vt.Cosa ci ha sorpresoLa lunga durata della batteria e le buone prestazioni multimediali, che equivale a dire il buon funzonamento della soluzione ibrida con Nvidia GeFoce G 210M e GMA 4500MHD di Intel.

La competizione

La nuova gamma di Acer Timeline (TravelMate 857, Aspire 5810T) che anch'essa promette tanto una lunga durata delle batterie, quanto delle buone prestazioni e Samsung's X520 notebook che se la batte nella stessa categoria

Rating

Asus UL50Vt-XO037V - 02/24/2010
Felix Sold

Chassis
85%
Tastiera
78%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
74%
Peso
82%
Batteria
100%
Display
75%
Prestazioni di gioco
78%
Prestazioni Applicazioni
87%
Temperatura
80%
Rumorosità
88%
Punti aggiuntivi
88%
Media
83%
83%
Multimedia - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Notebook Asus UL50Vt
Felix Sold (Update: 2014-09-19)