###leftbanner###
 
 

Toshiba Satellite L100-120 Notebook: Recensione

Vecchia scuola. Dopo che ci si è abituati a tutti questi notebooks con schermi larghi e ci si lavora tutto il tempo, il Toshiba da 15" in formato 4:3 appare quasi "anomalo". Questa impressione retrocede solo dopo un po' di tempo. E' davvero strano, pensando che fino a qualche tempo fa tutti i laptop erano di questo tipo.

Toshiba Satellite L100-120 Logo

Case

L'aspetto del Satellite L100 è caratteristico di tutti i Toshibas di questa classe (che sta per essere rimpiazzata dalla nuova generazione). Di conseguenza, si noteranno alcuni elementi comuni del design Satellite: una unità centrale affusolata, la parte superiore del case argentato, una tastiera nera ed un pannello posteriore grigio carbone.

La fattura appare buona e abbastanza soddisfacente. In merito alla robustezza, osserviamo due diversi aspetti: l'unità di base è perfetta. La sua parte inferiore è fatta di plastica molto solida, che si flette appena vicino al DVD drive (e solo nella parte più vicina al lato frontale del notebook). Dall'altro lato la stabilità della copertura è difettosa. Il 4:3 non è molto stabile, poiché l'altezza dello schermo è superiore paragonata allo schermo largo che ha una lunghezza orizzontale superiore. Di conseguenza, è un vantaggio, rispetto a questo problema, il fatto che il produttore abbia deciso di scartare questo formato. Il  pannello posteriore si flette notevolmente sotto pressione emettendo scricchiolii ed anche rumori evidenti.

Occorre dire che, rimuovendo la batteria dal computer si rimuove anche uno degli appoggi posteriori. Con il risultato che il laptop perde stabilità. Questo è uno svantaggio abbastanza serio, poiché  dopo aver lavorato a lungo con l'alimentatore, sarebbe consigliabile staccare la batteria.

Le cerniere non sono buone come ci si aspettava - le oscillazioni dello schermo sono abbastanza evidenti dopo averlo posizionato, ed anche quando si posta o si porta in giro il notebook.

Il meccanismo di bloccaggio richiede richiede che facciate pressione sul coperchio già chiuso per farlo bloccare. I bulloni non lo bloccano in maniera ferma, così, il display continua ad oscillare un po' dopo essere stato bloccato.

Le interfacce sono collocate prevalentemente sul lato sinistro del notebook, il che non è confortevole per i mancini. Ancora un altro problema con il formato di questo vecchio schermo - è stretto, di conseguenza, c'è poco spazio per sistemare le interfacce in posti meno problematici. Nella parte posteriore, oltre alla batteria, c'è spazio solo per l'alimentazione e un Kensington Lock.

Lato frontale: Nessuna porta
Toshiba Satellite L100-120 interfacce
Lato sinistro: D-Sub, S-Video, 2x USB, Modem, PCMCIA, porte audio
Toshiba Satellite L100-120 interfacce
Lato destro: DVD drive, LAN, 2x USB
Toshiba Satellite L100-120 interfacce
Lato posteriore: Alimentazione, Kensington Lock
Toshiba Satellite L100-120 interfacce

Dispositivi di Input

Poiché l'unità base è più stretta paragonandola ai notebooks wide screen, anche la tastiera ha dimensioni ridotte. Ovviamente anche i tasti sono stati disposti in maniera compatta, senza separazioni. Così, la disposizione riflette i problemi di spazio. Ad esempio, PgUp e PgDn sono sistemate sopra le frecce direzionali. Comunque, i tasti sono abbstanza grandi, quindi ci sono poche probabilità di digitare un tasto sbagliato.

In linea di massima, la digitazione è confortevole. La corsa è adeguata e la resistenza dei tasti è difficilmente criticabile. La digitazione dovrebbe essere efficiente, e, ugualmente importante, silenziosa.

La maggior parte dei vecchi notebooks Toshiba hanno touch pads ridotti. Anche il touchpad dell'L100 è molto piccolo. Comunque, dopo un periodo di adattamento, vi ci abituerete. I pulsanti hanno un corsa breve e confortevole, ma la loro resistenza alla pressione è piuttosto alta.

Touch pad
Toshiba Satellite L100-120 Touch pad
Keyboard
Toshiba Satellite L100-120 Keyboard

Schermo

Schema dei colori
Toshiba Satellite L100-120 Schermo

Lo schermo opaco del Satellite L100 ha una considerevole resistenza. Anche se la luminosità non è inizialmente sbalorditiva, dovete notare che gli schermi lucidi hanno in genere parametri migliori. La luminosità massima è di 165.8 cd/m². L'illuminazione è piuttosto buona, al 78%.

Con un valore di nero di 1.1 cd/m², lo schermo del Satellite L100 raggiunge un contrasto massimo di 151:1. Non eccezionale.

Bisogna ammettere che il formato 4:3 non è l'ideale per vedere films. Regiardo la stabilità dal punto ottimale, potete osservare, verticalmente e orizzontalmente uno scurirsi.

148.0
cd/m²
151.8
cd/m²
145.1
cd/m²
144.1
cd/m²
165.8
cd/m²
144.7
cd/m²
144.2
cd/m²
147.8
cd/m²
135.8
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Informationi
Massima: 165.8 cd/m²
Media: 147.5 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Nero: 1.1 cd/m²
Contrasto: 151:1
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles
Toshiba Satellite L100-120 Viewing Angles

Ulteriori informazioni sulle schede grafiche le potete trovare nel nostro confronto di schede grafiche. Informazioni più dettagliate riguardo ai processori le trovate qui.

Prestazioni

Il notebook recensito è dotato di una CPU Core Duo T2400. Disponibile anche una versione con una CPU T2300. Di conseguenza, potrete attentamente valutare le vostre attuali esigenze.Come emerge dal grafico PCMark, questo processore è leggermente superiore del nuovo Pentium Dual Core T2080 o del dual-core Turion  per notebooks da ufficio competitivi. Comunque, è nettamente superato da tutti le CPU Core 2 Duo CPU, anche quelle di prima generazione.

Le prestazioni della scheda integrata Intel GMA 950 GPU non sono eccezionall, ma a meno che non abbiate esigenze in 3D (ad esempio, per i giochi), è sufficiente.

L'HDD Fujitsu da 60 GB ha risultati medi rispetto a trasferimento dati e velocità di accesso.

Benchmark Comparison 3DMark
Toshiba Satellite L100-120 Benchmark Comparison
Benchmark Comparison PCMark
3D Mark
3DMark 2001SE5046 punti
3DMark 031266 punti
3DMark 05420 punti
3DMark 06
 
119 punti
Aiuto
3DMark 06 in confronto
Asus Eee PC 1101HA (min)
 Z520, Graphics Media Accelerator (GMA) 500
68
   ...
Sony TZ11XN
 U7500, Graphics Media Accelerator (GMA) 950
111
Sony TX5XN
 U1500, Graphics Media Accelerator (GMA) 950
112
Toshiba L100-120
 T2400, Graphics Media Accelerator (GMA) 950
119
Asus Eee PC 1018P
 N455, Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
131
HP Mini 5103-WK472EA
 N550, Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
140
   ...
Alienware M18x R2 (max)
 3920XM, Radeon HD 7970M Crossfire
29496
PC Mark
PCMark 044699 punti
PCMark 052924 punti
Aiuto
PCMark 05 in confronto
Nokia Booklet 3G (min)
 Z530, Graphics Media Accelerator (GMA) 500
820
   ...
Sony Vaio VGN-NR11S/S
 T5250, Graphics Media Accelerator (GMA) X3100
2892
HP Compaq Presario CQ56-103SG
 V140, Radeon HD 4250
2901
Toshiba L100-120
 T2400, Graphics Media Accelerator (GMA) 950
2924
HP Compaq 6715s
 TL-60, Radeon Xpress 1250
3047
Toshiba Tecra M9
 T7100, Graphics Media Accelerator (GMA) X3100
3068
   ...
Alienware M17x R3 GTX 460M i7-2630 (max)
 2630QM, GeForce GTX 460M
12019
60 GB - 5400 rpm
Valore Minimo di trasferimento: 2.8 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 33.6 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 26.1 MB/s
Tempi di accesso: 18.4 ms
Burst Rate: 83.2 MB/s
Utilizzo CPU: 2.4 %

Emissioni

Rumorosità

In generale, il Satelite L100 è un notebook abbastanza silenzioso, proprio come gli altri laptops Toshiba. Mentre lavorando in assenza di carico la ventola rompe il silenzio ogni 4-5 minuti, resonantly blowing out the air (the whole operation lasts about a second).  Sotto sforzo la ventola gira senza sosta a velocità uniforme, e non è particolarmente fastidiosa.

Temperatura

La temperatura dell'HDD  parte da 28° Celsius ed aumenta sino a 51° Celsius.

La temperatura dell'unità raggiunge fino a 42° Celsius sul lato sinistro. Il massimo sulla parte inferiore e quasi identico. Potete sentire il calore sutto la mano sinistra, ma non significa che avrete problemi. Comunque, se lavorate in un ambiente caldo, con pantaloni caldi, inizierà ad essere scomodo dopo un'ora e mezzo di utilizzo. All'aperto, ad un posto arieggiato o quando il laptop è messo sulle coscie nude, si potrà resistere per un tempo maggiore.

Temperatures on the top

Ball of hand max.: 37.3 Celsius

Top max.: 41.2 Celsius

Average: 34.1 Celsius

Hotspot:

Temperatures on the bottom

Bottom max.: 41.7 Celsius

Average: 35.9 Celsius

Hotspot:

Room Temperature: 22.5 Celsius

Altoparlanti

Considerando il prezzo del computer, gli altoparlanti sono buoni. Qualche volta, il suono appare poco gradevole.

Autonomia della batteria

Riguardo questo aspetto la GPU integrata è vantaggiosa. Nonostante sia dotata di una batteria da appena 4300mAh, potete lavorare disconnessi per parecchie ore con il vostro L100. Poiché lavorando alla minima luminosità è comunque confortevole, il risultato del test di BatteryEater Reader di oltre quattro ore è molto vicino alla durata massima reale. Comunque, se configurate il notebook per le massime prestazioni, otterrete un'autonomia di appena un'ora e trenta.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
4ore 15minuti
DVD
2ore 37minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 39minuti

Consumo di corrente

Idle 16.9 / 21 / 22 Watt
Sotto carico 46.5 / 38.3 Watt
 
Leggenda: min: , med: , max:         

Giudizio complessivo

Il satellite L100-121 ha uno schermo opaco formato 4:3. Poiché gli schermi larghi presentano alcuni significativi vantaggi, questi notebooks spariscono sempre più dal mercato.

Tuttavia, il satellite L100-121 è un notebook pratico e mobile con uno schermo luminoso e opaco, il CPU di buone capacità, funzionamento silenzioso e discreta durata della batteria.

I benefici superano di gran lunga gli svantaggi. Le cose più problematiche che abbiamo riscontrato riguardano le vibrazioni del monitor dopo il posizionamento e quando è chiuso.

Molte grazie ai nostri partners di Notebookcheck Polonia per questa recensione.

Toshiba Satellite L100-120
Toshiba Satellite L100-120
Recensione: Toshiba Satellite L100-120 (PSLA0E-00G00NPL)
Toshiba Satellite L100-120

Specifiche tecniche

Toshiba L100-120

:: Processore
Intel Core Duo T2400 1.83 GHz
:: Memoria
512 MB, Elpida DDR2-533, maks. 4 GB
:: Scheda grafica
:: Schermo
15 pollici 4:3, 1024x768 pixel, TFT XGA (SHP13B4)
:: Harddisk
60 GB - 5400 rpm, 60 GB 5400 rpm Fujitsu MHV2060BH: 60GB, 5400rpm
:: Porte di connessione
PCCard typ II, D-Sub, S-Video, 4x USB 2.0, RJ-11, RJ-45, wej¶cie na mikrofon, wyj¶cie s³uchawkowe
:: Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 35,8 x 331 x 278
:: Peso
2.6 kg
:: Batteria
, litowo-jonowy 4300 mAh
:: Prezzo
3699 Euro
:: Altre caratteristiche
Mobile Intel Calistoga-G i945GM, HDD: 60GB, 5400rpm, Fujitsu MHV2060BH, Conexant Cx20551 @ Intel 82801GBM ICH7-M - HD Audio, HL-DT-ST DVDRAM GMA-4082N,

 

Nonostante abbiamo usato il formato 4:3 per anni, il Toshiba Satellite L100 dimostra che il passaggio al wide screen è ragionevole.
Tipico Toshiba, anche l'L100 è silenzioso durante i lavori di ufficio.
Gli altoparlanti sono abbastanza buoni.
Dovrete fare attenzione al dispositivo di release della PC Card se non volete che sporga come nella foto.
Tuttavia, la digitazione è comoda.
La testiera ha un design compatto. Uno schermo largo avrebbe consentito una maggiore ampiezza.
Le interfacce sono buone, ma manca una card reader .
A causa di una unità di base relativamente piccola, la maggior parte delle porte si trova ai lati del notebook.
Le luci indicatori non sono visibili una volta chiuso lo schermo. Ma quando, caricate la batteria dovete controllarle ogni volta.
Le cerniere sono da migliorare.
I tasti di accensione e multimedia sono cromati.
Marchi distintivi della serie Satellite: unità base affusolata , copertura argentata, e tastiera nera.
Un'autonomia della batteria leggermente sopra la media, assicura un buon periodo di lavoro un assenza di alimentazione.

Paragone Prezzi

Ciao uk

Toshiba Satellite L100-120

Pro

  • Schermo opaco, alta luminosità
  • Basse emissioni di calore in superficie
  • Silenzioso
  • Batteria da 4300mAh
  • Tastiera confortevole
  • Contra

  • Chiusura che vibra
  • Assenza di card reader
  • Touchpad ridotto
  • Luci di indicazione invisibili a schermo chiuso
  • PCMCIA release difficile da far rientrare
  • Notebooks Simili

    > Recensioni Portatili Notebook Netbook > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Toshiba Satellite L100-120 Notebook: Recensione
    Tomasz Cyba (Update: 2013-05- 8)