###leftbanner###
 
 

Recensione portatile Dell Latitude E6320

Allen Ngo, 12/28/2011

Resistente e versatile. Il Latitude E6320 fa parte del rinnovamento 2011 della E-Series con varie configurazioni, molto spazio per espansioni e un look nuovo e resistente. In questa recensione vedremo se questo 13.3-pollici Dell merita un posto sulla scrivania degli utenti business.

Produttività ovunque, sicurezza garantita, manegevolezza efficiente e qualità fatta per durare. Questi quattro attributi caratterizzano le qualità che Dell ha scelto per la Latitude E-Family di portatili introdotta nel 2008.

Il Latitude E6320 è stato lanciato all'inizio di quest'anno come parte del rinnovamento completo dei modelli della E-Series Latitude. Insieme ai modelli E6420, E6520, E5420 e E5520, il 13.3-pollici E6320 punta agli utenti business  con features specifiche ed con l'elevata qualità ed espandibilità. A questo portatile non mancano opzioni per l'utente e di conseguenza è altamente customizzabile in modo da attirare un'ampia fetta di utenza business.

In questa recensione, abbiamo provato una configurazione media del Latitude E6320 con una seconda generazione di CPU Core i7, 4GB di RAM e batterie primaria e secondaria. Vediamo se questo 13.3-pollici Dell merita tale marchio ed un posto tra gli utenti occasionali e d'affari.

Case

Alluminio spazzolato, cover matta
Alluminio spazzolato, cover matta
Angolo massimo consentito dalle cerniere
Angolo massimo consentito dalle cerniere

Il design dello chassis dell'E6320 è simile a quello degli altri portatili della E-Series 2011 come l'E6420 e l'E6520. In altre parole, il portatile è decisamente denso e grande ad un primo sguardo e mostra una qualità che non si trova facilmente su altri portatili. Dell ha dotato il portatile di una varietà di leghe di metallo del suo marchio registrato Tri-Metal con magnesio sul rivestimento esterno con alluminio anodizzato sulla cover esterna ed una verniciatura con polveri di magnesio sulla base inferiore. Gli angoli in particolare sono stati rinforzati con altra lega di magnesio e le rigide cerniere sono in acciaio per prevenire l'usura del tempo. Il case è stato testato in base agli standard specifici dell'esercito americano per la polvere, le vibrazioni e la resistenza alle temperature. Rispetto agli altri portatili business come l'HP Probook 5330m, possiamo dire con certezza che Dell ha un vantaggio sostanziale.

La qualità di costruzione superiore alla media ha alcune controindicazioni, le principali sono il peso e le dimensioni. Per essere un portatile da 13.3-pollici, l'E6320 è abbastanza pesante (2.15kg) con la sua batteria a 6-celleed è leggermente più spesso di quanto ci aspettavamo da 1.0 a 1.2 pollici (da 25.4mm a 30.1mm). Il 13.3-pollici Vaio VPC-SB1Z9EB (1.741kg) ed il ThinkPad Edge 13 (1.775kg), ad esempio, sono parecchio più leggeri.

In aggiunta, l'utente deve usare entrambe le mani per aprire il monitor in quanto la base del portatile tende a sollevarsi inevitabilmente. Questo, tuttavia, dimostra la qualità delle cerniere rigide in quanto la base di certo non è leggerissima.

Con la tastiera ed il monitor davanti, la sensazione delle superfici intorno al touchpad contrastano con l'esterno. Mentre l'esterno del case dà l'impressione di metallo rinforzato, i punti di appoggio dei polsi sono leggermente morbidi e lisci al tatto. Con una leggera forza, si nota una leggera depressione sui punti di appoggio dei polsi, ma niente di grave o preoccupante. Di fatto, il portatile regge bene le torsioni ed anche la qualità della cover è impressionante.

L'E6320 potrebbe non essere il portatile più affascinante della sua categoria, ma la qualità di costruzione esterna è sicuramente degna di nota.

Connettività

Il Latitude E6320 include una buona gamma di opzioni per la connettività, sica via cavo che wireless. Infatti, il notebook include almeno uno slot di connessione su ognuno dei suoi quattro lati per assicurarsi che nessun lato sia troppo carico. Questo è particolarmente utile per i mancini che di solito si trovano con portatili che hanno il lato sinistro occupato da molte porte e scomodo per l'utilizzo del mouse (i.e., Lenovo X121e). Per fortuna, l'E6320 va d'accordo sia con i destri che con mancini.

Tenete presente che come HDMI-out integrata c'è una porta mini HDMI quindi gli utenti dovranno procurarsi un adattatore per utilizzare la porta video.

Lato Frontale: SD card reader
Lato Frontale: SD card reader
Lato Destro: ExpressCard/34, E-Modular bay, Wi-Fi switch, USB 2.0, USB 2.0/eSATA
Lato Destro: ExpressCard/34, E-Modular bay, Wi-Fi switch, USB 2.0, USB 2.0/eSATA
Lato Sinistro: VGA-out, 3.5mm audio/cuffie, SmartCard
Lato Sinistro: VGA-out, 3.5mm audio/cuffie, SmartCard
Lato Posteriore: RJ-45, Mini HDMI, Kensington Lock, alimentazione
Lato Posteriore: RJ-45, Mini HDMI, Kensington Lock, alimentazione
Masterizzatore DVD ed accessori tramite il bay E-Modular
Masterizzatore DVD ed accessori tramite il bay E-Modular

Comunicazioni

Per la connettività wireless, il portatile Latitude ha come standard il Dell Wireless 1501 802.11b/g/n Half Mini Card, ma gli utenti possono anche fare un upgrade al Bluetooth 3.0, Intel Centrino Advanced-N con WiMAX o Gobi 3000 HSPA-EVDO Mini Cards con supporto per i primi quattro carriers degli U.S. Il modello recensito montava solo i moduli standard WLAN e Bluetooth, ma gli utenti che necessitano di restare connessi in giro possono optare anche per le funzionalità WWAN.

Degno di nota lo slot SmartCard, che dovrebbe essere utile per alcuni utenti d'affari e professionisti. Lo slot ExpressCard/34, tuttavia, sarà ignorato dalla maggioranza degli altri utenti, specialmente in considerazione delle opzioni di espansione offerte dal bay modulare e dalla E-Docking station.

Tuttavia avremmo preferito una porta USB 3.0 sull'E6320 o anche una porta USB 2.0 always-on per ricaricare dispositivi esterni quando il portatile è spento. In aggiunta, sebbene accettiamo il fatto che il card reader leggerà solo schede SD, non concordiamo sul posizionamento del lettore sul lato frontale del portatile. La maggioranza degli utenti dovranno sollevare il portatile per accedere più facilmente al lettore, una operazione inutile che poteva essere evitata montando il card reader a sinistra o a destra del case.

Accessori

A proposito di bay modulare e connettori E-Dock, questi sono i settori dove l'E6320 brilla veramente in termini di connettività. Di default, il notebook ha un masterizzatore DVD Samsung, ma il drive ottico è removibile ed anche utilizzabile con opzioni aggiuntive come un modulo USB 3.0, una batteria secondaria o anche un secondo hard drive. Mentre  il drive ottico potrebbe non piacere a tutti (purtroppo non ci sono ancora opzioni disponibili per Blu-Ray), il fatto di poterlo sostituire con altre opzioni sarà certamente apprezzato.

Gli accessori docking opzionali abbondano per la E-Series grazie all'interfaccia docking sotto il portatile. Per l'E6320, Dell offre agli utenti le docking stations E-PortE-Port Plus e E-Legacy Extender. In base alla station, si avranno in aggiunta porte USB 2.0, porte PS/2, VGA-out, 2x DVI-out, 2x DisplayPort ed anche porte Parallele e Seriali.

Opzioni aggiuntive, come le estensioni E-View ed E-Flat, sono speciali attacchi per l'E-Dock per sfruttare meglio il laptop. In sostanza, il portatile diventa un desktop replacement dando all'utente tutti gli accessi alle periferiche.

Garanzia

Dell di solito offre un'ampia gamma di opzioni per la garanzia dei suoi portatili ed anche in questo caso la tradizione non viene meno. L'E6320 è disponibile con una garanzia base di 3-anni per l'hardware ed un servizio via mail. La batteria a 6-celle in particolare potrebbe essere acquistata con una propria garanzia di 3-anni. Gli utenti possono scegliere l'upgrade con il servizio onsite se necessario fino a 5 anni.

Un piano di servizi avanzato, include il Dell’s ProSupport, con altre opzioni di garanzia da 3- a 5-anni. Con questa garanzia estesa, gli utenti ottengono un servizio onsite nello stesso giorno, utile per i settore IT.

Dispositivi di Input

Tastiera

La tastiera con dimensioni adeguate (295mm x 130mm), resistente agli schizzi utilizza tasti leggermente sopraelevati con uno stile chiclet, ma ogni tasto non è completamente piatto a causa della forma rettangolare (guardate l'immagine di seguito). Grazie a questo rialzo, i tasti possono sembrare più piccoli delle dimensioni effettive con un'area di battuta inferiore.

Per fortuna, la digitazione è comoda ed i tasti sono abbastanza silenziosi, anche il tasti Enter e la barra spaziatrice che di solito sono rumorosi. La sensazione al tatto è mediocre, ma stabile. Nessun tasto è sottodimensionato ad eccezione dei Page Up e Page Down che di solito sono più piccoli anche in altri portatili delle stesse dimensioni (i.e., Acer Aspire S3). In aggiunta, la retroilluminazione lavora bene con quattro livelli di intensità e rende l'E6320 utilizzabile anche in condizioni di luce scarsa. Non tutti i tasti si illuminano, tuttavia, in quanto i tasti per la gestione del Volume ed il  Mute non sono retroilluminati. Riteniamo che la tastiera poteva essere leggermente più ampia facilitando coloro che hanno mani grandi, ma a parte questa piccola critica, la maggioranza degli utente dovrebbe trovarsi bene a lavorare con questa tastiera.

Touchpad

Il touchpad dell'E6320 sfortunatamente è piuttosto piccolo misura appena 80mm x 40mm a causa di mancanza di spazio in verticale. La tastiera potrebbe essere incolpata in questo caso in quanto i tasti direzionali sporgono oltre i limiti della tastiera (guardate l'immagine di seguito), pertanto si sottrae spazio al touchpad. Il touchpad è ulteriormente ridimensionato da due tasti dedicati destro e sinistro immediatamente al di sotto. Diversi produttori hanno integrato i tasti direttamente sul touchpad (i.e., Asus UX31) in modo da preservare più spazio alla sua superficie, ma questa soluzione non è stata presa anche per la E-Series Dell.

Invece, l'E6320 offre un trackpoint (o Trackstick) se gli utenti considerano il touchpad troppo piccolo da usare. Sfortunatamente per il modello recensito, il Trackstick sembra danneggiato per ragioni sconosciute, quindi non possiamo descrivere direttamente l'utilizzabilità e la precisione in questa recensione. Ma il Trackstick degli E6420 ed E6520 ha fornito prestazioni eccellenti in entrambe le recensioni mostrandosi alla pari con il trackpoint del ThinkPad T420. Possiamo presumere che il Trackstick dell'E6320 abbia prestazioni simili.

Il touchpad supporta le gestures multi-touch ed i controlli possono essere utilizzati facilmente e customizzati tramite il pannello di controllo. Le gestures più comuni come la panoramica e lo scrolling sono abilitati di default, ma gli utenti possono sceglierne altre o lanciare anche delle applicazioni.

Allo stesso tempo, cinque pulsanti fisici intorno al touchpad sono estremamente silenziosi e con un feedback adeguato. Forse sono un po' costretti e soffici quando premuti, ma li abbiamo trovati molto reattivi.

Tasti della tastiera rialzati
Tasti della tastiera rialzati
Tasti direzionali che sporgono
Tasti direzionali che sporgono
Touchpad multi-touch relativamente piccolo
Touchpad multi-touch relativamente piccolo

Display

L'E6320 utilizza un display matto da 13.3-pollici con una risoluzione da 1366x768 pixels. Questa risoluzione è comune ai notebooks di queste dimensioni, sebbene alcuni portatili da 13.3-pollici potrebbero offrire risoluzioni superiori, come il MacBook Pro 2011. Considerando il prezzo base di $1000 per l'E6320, ci aspettavamo più pixels da Dell. Soggettivamente, i testi e le foto appaiono chiari sul display.

Con il Gossen Mavo-Monitor, abbiamo rilevato 203 nits dal centro dello schermo. Quando abbiamo scollegato, siamo scesi ad appena 170 nits. Mentre questo valore va bene per l'utilizzo in ufficio, avremmo preferito uno schermo con una media superiore ai 200 nits su tutti i 9 punti di rilevamento per una migliore usabilità in ambienti aperti. La distribuzione della luminosità sul display, tuttavia, è abbastanza uniforme.

199
cd/m²
194.6
cd/m²
201
cd/m²
189.2
cd/m²
203
cd/m²
191.6
cd/m²
189.2
cd/m²
196.5
cd/m²
191.4
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Informationi
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 203 cd/m²
Media: 195.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 170 cd/m²
Nero: 1.6 cd/m²
Contrasto: 127:1

Il contrasto e la gamma di colori dell'E6320 sono modesti. Il notebook è in grado di riprodurre circa il 60.8 percento dell'aRGB standard ed è quasi alla pari con il display del ThinkPad T420. Mentre per l'utilizzo quotidiano non ci sono problemi, la maggioranza degli artisti digitali o dei web designers che richiedono una rappresentazione dei colori precisa probabilmente eviteranno di scegliere l'E6320 come strumento di lavoro primario.

E6320 vs. adobeRGB
E6320 vs. adobeRGB
E6320 vs. HP 8460p
E6320 vs. HP 8460p
E6320 vs. 2011 MacBook Pro
E6320 vs. 2011 MacBook Pro
E6320 vs. ThinkPad T420
E6320 vs. ThinkPad T420
Schermo in una giornata nuvolosa
Schermo in una giornata nuvolosa

Come detto in precedenza, non aspettatevi il massimo per l'usabilità in ambienti aperti. I testi e le pagine web si leggono con difficoltà in un giorno di sole, quindi in definitiva suggeriamo di aumentare al massimo la luminosità e di scegliervi un posto all'ombra per le lunghe sessioni all'aperto. La rifinitura matta aiuta a prevenire i riflessi, ma la scarsa luminosità rappresenta un ostacolo. Ma, come portatile business da ufficio, lo schermo risulta più che adeguato per sale conferenze e coffee shops.

La webcam HD gestisce immagini e registrazioni fino a 720p (1280x800) con qualità migliore delle attese. La videocamera è veloce è fluida, anche con risoluzione massima, ma ancora una volta suggeriamo di mettervi in una stanza luminosa per avere i risultati migliori.

Stabilità degli angoli di visuale
Stabilità degli angoli di visuale

La stabilità degli angoli di visuale è quella tipica dei portatili e nulla di straordinario per un pannello TN. I colori sono sensibili ad angolazioni verso il basso ma sono buoni dai lati e verso l'alto. Comunque suggeriamo di posizionarvi ad angolazioni non superiori ai 45 gradi in orizzontale. Fino a quando ci sarà un solo utente davanti allo schermo, i limiti del pannello TN non dovrebbero essere un problema.

Prestazioni

L'E6320 recensito monta una CPU Intel Sandy Bridge Core i7-2620M da 2.7GHz con Turbo Boost fino a 3.4GHz. Questa CPU dual-core è stata la prima ad essere lanciata nel primo quadrimestre del 2011 come uno dei processori dual-core più potenti all'epoca ed ancora oggi riesce a mantenere la sua posizione. Per coloro che vogliono una CPU ancora più potente, Dell offre l'E6320 anche con un Core i7-2640M da 2.8GHz, senza contare le ulteriori opzioni come il Core i5-2540M, il Core i5-2520M ed il Core i3-2330M. Il fatto che l'E6320 sia in grado di sfruttare a pieno le CPUs Sandy Bridge è certamente un plus per gli utenti business che vogliono una macchina potente e che non si accontentano dei modelli ULV con clock limitato.

Indipendentemente dalla scelta della CPU, ogni configurazione ha integrata un scheda Intel HD 3000 graphics. In questo particolare modello, la GPU integrata gira ad una base di 650MHz con un supporto Turbo Boost fino ad 1.3GHz. Ma in definitiva la Intel HD 3000 è ancora concepita per gli utenti che chiedono prestazioni 3D limitate. Non aspettatevi molto di più di video HD fluidi, giochi Flash e giochi leggeri da questo modello. Guardate qui per una recensione completa di questo chip grafico integrato Sandy Bridge.

Come RAM, l'E6320 parte da 2GB, sebbene il nostro modello montava 2x moduli 2GB PC3-10700 DDR3. La RAM può essere portata fino ad un massimo di 8GB, ma noi consigliamo almeno 4GB per la maggioranza di utenti. a base inferiore può essere rimossa per accedere alla RAM ed alla Mini Card, ma la diverse viti possono risultare scomode da rimuovere.

Systeminfo CPUZ CPU
Systeminfo CPUZ Cache
Systeminfo CPUZ Scheda madre
Systeminfo CPUZ RAM
Systeminfo CPUZ RAM SPD
Systeminfo GPUZ
Systeminfo HDTune
DPC Latenze
Informazioni di sistema Dell Latitude E6320
5.9
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
7.1
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.9
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
5.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
6.4
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9

Nei benchmarks CPU-oriented, il Dell E6320 arriva a punteggi top grazie alla sua CPU dual-core high-end. Ci sono altri importanti portatili con la stessa CPU inclusi i modelli 2011 MacBook Pro, il 13.3-pollici Acer Aspire 3830TG ed il 14-pollici HP EliteBook 8460p. Il punteggio CPU dell'E6320 nel CineBench R11 64bit è simile a quello di questi notebooks (3.07 vs. 3.11 e 3.07 rispettivamente Acer ed HP). Il Turbo Boost è stato disabilitato automaticamente nella nostra recensione del 13.3-pollici MacBook Pro, quindi non possono farsi adeguati confronti con il Dell ed il Mac.

Indipendentemente, il punteggio dell'E6320 è molto buono nei PCMark Vantage e PCMark 7 con 8007 e 2682 punti, anche senza l'SSD. Il Dell Vostro 3550 con la stessa CPU Core i7, ad esempio, ha ottenuto appena 7842 e 2059 negli stessi benchmark sintetici Vantage e PCMark 7. Mentre, l'HP 8460p con dotazioni simili ha fatto poco di meno con 7734 e 1994 punti rispettivamente nel Vantage e nel PCMark 7. L'Acer 3830TG, tuttavia, batte nettamente l'E6320 nei due benchmarks PCMark con 12371 e 3928 punti. Questo ampio divario di prestazioni è dovuto prevalentemente all'SSD da 120GB MLC nel nuovo Acer. Di conseguenza, gli utenti che vogliono le prestazioni migliori dall'E6320 dovrebbero prendere in considerazione di montare un SSD sul Dell.

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
4350
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
9468
Cinebench R10 Shading 32Bit
6331
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
5455 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
11629 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
6499 Points
Aiuto
PC Mark
PCMark Vantage8007 punti
PCMark 72682 punti
Aiuto

Nei benchmarks GPU-oriented, la scheda integrata Intel graphics dell'E6320 è in linea con le attese. Da dire che non impressiona con le pesanti applicazioni 3D o con i giochi, ma va bene per tutto il resto. Da notare, tuttavia, che la Intel HD 3000 dell'E6320 sembra avvicinarsi alla maggioranza degli stessi portatili con medesima GPU. Ad esempio, il ThinkPad X220T ed il ProBook 5330m con 1531 e 1382 punti nel 3DMark Vantage GPU.

Notate che questo non costituisce una grossa differenza nel gaming, in quanto i giochi 3D attuali possono essere difficilmente utilizzati. L'E6320 è un portatile prevalentemente per il lavoro, dopo tutto. Guardate qui per una lista costantemente aggiornata di gaming benchmarks fatta con l'Intel HD 3000 delle CPUs Sandy Bridge.

3D Mark
3DMark 0311445 punti
3DMark 058250 punti
3DMark Vantage2061 punti
Aiuto
basso medioalto ultra
Fifa 12 (2011) 794828fps
Il drive è accessibile rimuovendo quattro viti Philips
Il drive è accessibile rimuovendo quattro viti Philips

Archiviazione di massa

I nostro modello monta un HDD da 7200RPM e 320GB con 16MB di cache della Seagate, che rappresenta la soluzione base per l'E6320. Il modello può essere configurato con HDD fino a 500GB HDD o SSD da 256GB, con quest'ultima opzione bisogna preventivare una aggiunta di $500 al costo complessivo. La configurazione SSD potrebbe essere la soluzione migliore per alcuni utenti, ma ci sono anche opzioni di HDD Advanced Format 512e/4K per coloro che vogliono spendere meno ma codificare i dati.

Il drive Seagate mostra un valore medio di trasferimento di 72.1MB/s con HDTune, il che va bene per un drive per portatile da 7200RPM. E' comunque più veloce di un 7200RPM Western Digital (63.8MB/s) presente nel Vaio VPC-SB1Z9EB, ma più lento di un 7200RPM Hitachi (82.4MB/s) montato sull'HP ProBook 5330m. Di sicuro, però, supera il drive 5400RPM del 2011 MacBook pro.

Dei teorici 320GB, 13.15GB sono riservati per il recovery del sistema mentre 284.68GB sono disponibili come drive di default C.

Seagate Momentus 7200.4 ST9320423AS
Valore Minimo di trasferimento: 44 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 92.7 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 72.1 MB/s
Tempi di accesso: 17.3 ms
Burst Rate: 68.3 MB/s
Utilizzo CPU: -1 %

Emissioni

Rumorosità

L'E6320 nel complesso è silenzioso, ma potrebbe fare di meglio. Come molti altri portatili, Dell diventa rumoroso quando è messo sotto stress. In modalità idle, si sente un leggero ronzio dalla ventola se siamo in una stanza silenziosa, un peccato visto che anche l'HP ProBook 5330m con la sua potente CPU full-voltage Core i5 è più silenzioso in idle. Sfortunatamente, , il piano energetico predeterminato “Quiet” dell'E6320 non crea alcuna differenza nel livello di rumore. Per fortuna il rumore della ventola non aumenta quando si guarda un video HD. Per evitare il rumore del DVD drive, raccomandiamo lo streaming videos o la lettura dall'hard drive.

A pieno carico (i.e., FurMark + Prime95), il portatile Dell raggiunge oltre 40 dB a 15cm dal lato frontale. Tuttavia, non si tratta della velocità massima della ventola se il portatile non è settato su “Ultra Performance”. Questa opzione consente di avere la velocità massima della ventola per evitare eventuali strozzature della CPU. Siamo riusciti a rilevare pochi decibels in più quando abbiamo impostato questo profilo, ed il portatile si è fatto sentire.

Rumorosità

Idle 33.5 / 34 / 34.9 dB(A)
DVD 37.2 / dB(A)
Sotto carico 41.6 / 43 dB(A)
 
    30 dB
silenzioso
40 dB
udibile
50 dB
rumoroso
 
min: , med: , max:     BK Precision 732A Digital Sound Meter (15 cm di distanza)
FurMark + Prime95
FurMark + Prime95

Temperature

Il livello delle temperature è sempre molto contenuto, anche in idle per più di due 2 ore. In media, il lato inferiore è più caldo di circa 2-3 gradi C rispetto alla tastiera ed ai punti di appoggio dei polsi in idle. Il lato superiore sinistro del notebook vicino alla ventola è notevolmente più caldo rispetto all'estremità opposta del notebook.

Sotto stress con FurMark e Prime95 con opzione energetica “High Performance”, la temperatura complessiva non cambia di molto. La tastiera resta relativamente fresca rispetto al lato inferiore, sebbene si senta una differenza da un angolo del portatile all'altro. Posto che la temperatura ambientale durante il testo era un po' troppo bassa a 18 gradi C, dobbiamo dire che il lato inferiore del notebook non era caldo al punto da infastidire.

Dopo ore di stress testi con FurMark e Prime95 non ci sono stati problemi di throttling. L'attività di CPU e GPU sono state monitorare con HWiNFO. Come atteso, il Turbo Boost della CPU fino a 3.4GHz è stato attivo solo per poco, ma la frequenza clock ogni tanto passava da 2.7GHz a 2.8GHz. Allo stesso modo, la GPU si è stabilita a circa 700MHz-850MHz, e non è mai scesa sotto i 650MHz. Quando abbiamo fermato FurMark , entrambi i cores della CPU erano in grado di passare a 3.2GHz. Questo indica che l'extra voltage disponibile dalla GPU passata in idle ora è a disposizione della CPU. Il punteggio CPU 3DMark 06 immediatamente successivo allo stress test è rimasto grosso modo lo stesso con 3839 punti.

Carico massimo
 29.2 °C29.4 °C23.6 °C 
 28.2 °C27.2 °C23.8 °C 
 25.2 °C26.8 °C23.4 °C 
Massima: 29.4 °C
Media: 26.3 °C
26.2 °C32.2 °C35 °C
25.4 °C31 °C36.4 °C
25.2 °C28.8 °C34.8 °C
Massima: 36.4 °C
Media: 30.6 °C
Alimentazione (max)  52.4 °C | Temperatura della stanza 18 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer

Casse

In linea con lo stile Lenovo X120 ed X121e, le doppie casse dell'E6320 si trovano sull'estremità frontale angolate verso la scrivania. I due canali sono da 4 ohms totali ed 1 watt ciascuno, quindi i bassi sono meno che ideali. Di positivo il fatto che le casse sono abbastanza potenti a volume massimo ed il suono non appare distorto come ci si aspetterebbe. Considerando le dimensioni, le casse fanno un ottimo lavoro, ma una soluzione esterna è comunque raccomandata per lunghe sessioni di musica o o films.

Autonomia della batteria

Batteria primaria a 6-celle...
Batteria primaria a 6-celle...
...può essere usata simultaneamente con la batteria a 3-celle E-Modular
...può essere usata simultaneamente con la batteria a 3-celle E-Modular

La Latitude E-Series è interessante in quanto offre non solo diversi moduli di batteria, ma anche un mix che unisce diversi sistemi contemporaneamente unendo la batteria principale con la batteria E-modular. La batteria principale si trova sul retro ed è a 3-celle (30Wh) o 6-cell (60Wh) a ioni di litio mentre il bay E-modular sul lato destro può ospitare una ulteriore batteria a 3-celle. In aggiunta, può essere attaccato un modulo a 9-celle (97Wh) a ioni di litio sulla connessione E-dock sul lato inferiore per avere ulteriore autonomia.

Gli utenti devono ricordare che la batteria a 3-celle E-modular è più piccola e leggera di quella principale a 6-celle (0.224kg vs. 0.340kg) e l'E6320 può normalmente funzionare con la sola batteria E-modular. Pertanto, attaccando la sola batteria E-modular, gli utenti possono effettivamente ridurre il peso complessivo del notebook in modo limitato ma evidente.

Quindi quanto resiste l'E6320? Il modello recensito monta una batteria primaria a 6-celle e batteria secondaria a 3-celle. Per la batteria principale, il Reader’s Test di BatteryEater è durato 324 minuti con luminosità al minimo, WLAN disabilitata e modalità “Power Saver” con Sleep disabilitato. L'autonomia minima della batteria con BatteryEater Classic Test è stata di appena 63 minuti con luminosità massima, WLAN attiva e modalità “High Performance” con Sleep disabilitato. Con il 66 percento di luminosità e profilo “Balanced”, siamo arrivati a 237 minuti con navigazione web e qualche video Hulu. Naturalmente, questo valore è altamente variabile in base all'utente, per un portatile da 2.7GHz full-voltage Core i7, queste autonomie sono tutt'altro che male.

Sfortunatamente, BatteryEater non è stato in grado di riconoscere correttamente e registrare i dati della batteria E-modular. Ma abbiamo rilevato circa 3.5 ore più o meno nelle stesse condizioni del Reader’s Test con modalità “Power Saver”. Utilizzando entrambe le batterie ovviamente l'autonomia aumenta. Il portatile assorbe prima dalla batteria secondaria prima di passare a quella primaria quando sono collegate entrambe.

Reader's Test (Massimo)
Reader's Test (Massimo)
Classic Test (Minimo)
Classic Test (Minimo)
DVD Playback
DVD Playback
Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
5ore 24minuti
Navigazione WiFi
3ore 57minuti
DVD
3ore 29minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 03minuti
Warning: No power consumption data found

Giudizio complessivo

Il Latitude E6320 è un versatile notebook business di base e mantiene le promesse, almeno in termini di target demografico. Questo significa che se state cercando un portatile leggero, con design minimalista, in grado di reggere il gaming e con display molto luminosi, farete bene a guardare altrove.

Ma, per l'utilizzo business quotidiano, l'E6320 eccelle nelle aree principali. Innanzitutto per la sua qualità di costruzione e robustezza che regge qualsiasi urto quando siete in giro, molto meglio delle alternative più leggere e sottili, anche se queste usano simili leghe di metallo. Dell punta su “longevità” e “robustezza”, che impressionano trattandosi di un piccolo 13.3-pollici, full voltage Sandy Bridge. 

In secondo luogo, le opzioni di connettività possibili per l'E6320 E-dock e E-modular bay rendono questo notebook adatto a tutte le espansioni. Il fatto che l'utente possa estendere l'autonomia della batteria, usare un drive ottico o aggiungere porte addizionali non ha prezzo. Un E6320 con connettività WWAN, GPS, vPro, Bluetooth e una sere di accessori consente di giocare un ruolo primario come portatile da lavoro.

Tuttavia, gli utenti dovrebbero fare attenzione allo schermo mediocre, al  touchpad relativamente piccolo ed agli accessori costosi, specialmente quando si necessita di vari moduli. Il portatile da solo parte da un prezzo di $1019 per il modello base, ma potete stare certi che l'E6320 è un solido ed affidabile maratoneta.

Recensione: Dell Latitude E6320
Recensione: Dell Latitude E6320

Specifiche tecniche

Dell Latitude E6320

:: Processore
:: Scheda madre
Intel QM67
:: Memoria
4096 MB, 666.7MHz Dual-Channel
:: Scheda grafica
Intel HD Graphics 3000, Core: 650 MHz, Memoria: 665 MHz, 8.15.10.2418
:: Schermo
13.3 pollici 16:9, 1366x768 pixel, AUO312C, lucido: no
:: Harddisk
Seagate Momentus 7200.4 ST9320423AS, 320 GB 7200 rpm
:: Scheda audio
Intel IDT High Definition Audio Controller
:: Porte di connessione
1 Express Card 34mm, 2 USB 2.0, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, 1 eSata, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: 3.5mm, Lettore schede: SD Card, 1 SmartCard, Connettore Docking
:: Rete
Intel 82579LM Gigabit Network Connection (10/100/1000MBit), Intel Centrino Ultimate-N 6300 AGN (a g n ), Dell Wireless 375 Bluetooth
:: Drive ottico
DVD +/- RW Double Layer
:: Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 30.1 x 335 x 223.3
:: Peso
2.154 kg Alimentazione: 0.34 kg
:: Batteria
60 Wh ioni di litio, 6 celle
:: Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Professional 64 Bit
:: Altre caratteristiche
Dell Backup e Recovery Manager, Dell Data Protection, Trend Micro Client-Server Security Agent, 36 Mesi Garanzia

 

Cover non riflettente in alluminio spazzolato
Cover non riflettente in alluminio spazzolato
Ogni tasto ha dei rilievi ai bordi
Ogni tasto ha dei rilievi ai bordi
Indicatori "working", "battery" e "Wi-Fi" al proprio posto
Indicatori "working", "battery" e "Wi-Fi" al proprio posto
Gli stessi indicatori attivi
Gli stessi indicatori attivi
Connettore E-Dock
Connettore E-Dock
Dell mostra orgogliosa il simbolo del Magnesium per il suo Tri-Metal
Dell mostra orgogliosa il simbolo del Magnesium per il suo Tri-Metal
La ventola e le casse
La ventola e le casse
Indiocatori "power" e "charging"
Indiocatori "power" e "charging"
Nonostante ci sia una HDMI built-in, la porta è una mini HDMI
Nonostante ci sia una HDMI built-in, la porta è una mini HDMI
Il lettore SD card non è posizionato bene al centro del lato frontale
Il lettore SD card non è posizionato bene al centro del lato frontale
Due accessori E-Modular (batteria a 3-celle e masterizzatore DVD)
Due accessori E-Modular (batteria a 3-celle e masterizzatore DVD)
Tasti facili da raggiungere e ben dimensionati
Tasti facili da raggiungere e ben dimensionati
Il pulsante di accensione si illumina durante l'utilizzo
Il pulsante di accensione si illumina durante l'utilizzo
I loghi Intel vPro e Windows sui punti di appoggio dei polsi
I loghi Intel vPro e Windows sui punti di appoggio dei polsi
Il logo Dell è l'unica superficie riflettente sul notebook
Il logo Dell è l'unica superficie riflettente sul notebook
Con uno spessore da 1.0 a 1.2 pollici, l'E6320 è abbastanza grande
Con uno spessore da 1.0 a 1.2 pollici, l'E6320 è abbastanza grande
Il retro con la batteria a 6-celle
Il retro con la batteria a 6-celle
Gli angoli sono protetti dagli urti con la lega di magnesio
Gli angoli sono protetti dagli urti con la lega di magnesio
Una linea arancio intorno alla tastiera segna il look della serie Dell
Una linea arancio intorno alla tastiera segna il look della serie Dell
Le cerniere in acciaio sono potenti e non fanno vibrare il monitor
Le cerniere in acciaio sono potenti e non fanno vibrare il monitor
Pulsanti dedicati per il volume si trovano sulla destra
Pulsanti dedicati per il volume si trovano sulla destra
Webcam integrata da 720p per video e veloci snapshots
Webcam integrata da 720p per video e veloci snapshots
Tastiera nel complesso silenziosa, ma touchpad piccolo per alcuni utenti
Tastiera nel complesso silenziosa, ma touchpad piccolo per alcuni utenti
Retroilluminazione della tastiera
Retroilluminazione della tastiera
Leggero alimentatore da 19.5V
Leggero alimentatore da

Laptops Simili

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Portatili con medesima GPU e/o dimensione dello schermo

» Recensione Ultrabook Dell XPS 13
Core i7 2637M, 1.36 kg
» Recensione Ultrabook HP Folio 13-2000
Core i5 2467M, 1.47 kg

Links

Confronto prezzi

Amazon.com

$34.99 Genuine Official OEM Dell 130W Watt PA-4E WRHKW, FA130PE1-00, DA130PE1-00 AC DC 19.5V Power Adapter PA Battery Charger Brick + Cord For Inspiron 300m, 500m, 510m, 600m, 630m, 640m, 7 00m, 710m, 6000, 6000D, 6400, 8500, 8600, 9300, 1150, 5150, 5160, 1318, E1405, E1505, 1501, 1420, 1520, 1521, 1525, 1720, 1721, 15R(N5110), 17R(N7110), M5110 Systems Dell Latitude: E6400, X300, D400, D410, D420, D430, D500, D505, D510, D520, D530, D531, D600, D610, D620, D630, D631, D800, D810, D830, D831, 131L, E4300, E5500, E5400, E6400, E4200, E4310, E5410, E5520, E6220, E6320, E6410, E6410, ATG E6510E6500, 6400 ATG, XT3

$89.47 Dell Computer 58 WHr 6-Cell Lithium-Ion Battery for Dell Latitude E6220/E6320/E6330/E6230/E6430s (FN3PT)

$94.99 65 Whr 6 Cell Genuine Brand New Battery for Dell Latitude E6220 E6320 312-1241

$100.00 Dell E-Port Plus Advanced Replicator Docking Station With 210W Ac Adapter , Dell Model Pr02X , K09A , For Latitude E4200 , E4300 , E4310 , E5400 , E5410 , E5420 , E5500 , E5510 , E5520 , E6220 , E6320 , E6400 , E6410 , E6420 , E6400 Atg , E6400 Xfr , E6410 Atg , E6500 , E6510 , E6520 , Precision M2400 , M4400 , M4500 , M4600 , M6400 , M6500 , M6600 , Dell P/Ns : Cy640 , Vm8F7 , Hjvx1

$899.99 Dell Latitude E6320 13.3" LED Notebook - Core i5 i5-2520M 2.50 GHz

DELL E-Port Plus II USB 3.0 Dockingstation PR02X 130W PSU Latitude E6320 E6330
» 169.95 EUR (prezzo più basso)
169.95 EUR eBay International AG

Dell E-Port Plus für Latitude E6420 E6430 E6510 E6520 E6540 E6320 E4310 E5440
» 79.90 EUR (prezzo più basso)
79.90 EUR eBay International AG

I prezzi mostrato possono essere vecchi fino ad un giorno.

Pro

+Qualità resistente e duratura
+Cerniere resistenti
+Diverse opzioni per espansioni ed accessori
+Webcam superiore alla media
+Prestazioni elevate della CPU
+Pochi i bloatware installati
 

Contro

-Pesante
-Touchpad dimensionato
-Rumore della ventola in Idle
-Qualità dello schermo e luminosità medie
-Posizionamento del card reader sconveniente

Sintesi

Cosa ci è piaciuto

La CPU super veloce, la qualità di costruzione e le numerose opzioni di espansione, che rendono questo Dell superiore a molti altri notebooks da 13.3-pollici.

Cosa avremmo voluto vedere

Un touchpad più grande, un display con risoluzione migliore.

Cosa ci ha sorpreso

Abbiamo apprezzato i pochi bloatware!

La concorrenza

Portatili da 13.3-pollici: 2011 MacBook ProThinkPad Edge 13Sony Vaio VPC-SB1Z9EBHP ProBook 5330m. Portatili da 14-pollici: ThinkPad T420HP EliteBook 8460pFujitsu LifeBook S751.

Punteggio

Dell Latitude E6320
10/08/2012 v3
Allen Ngo

Chassis
92%
Tastiera
90%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
74%
Peso
86%
Batteria
80%
Display
70%
Prestazioni di gioco
68%
Prestazioni Applicazioni
90%
Temperatura
93%
Rumorosità
78%
Punti aggiuntivi
90%
Media
83%
85%
Subnotebook *
Media ponderata

> Recensioni Portatili Notebook Netbook > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione portatile Dell Latitude E6320
Allen Ngo (Update: 2014-09-19)