###leftbanner###
Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710

Patrick Afschar Kaboli (traduzione a cura di Alessandro De Blasis), 05/02/2013

Un compagno robusto. Samsung scrive un altro capitolo nella storia di successo nel mondo degli smartphone pensati per l'uso all'aperto con il suo Galaxy Xcover 2. Anche se la componentistica ha subito una profonda revisione, il prodotto finale è un modello di classe media - ma è certamente adatto all'uso all'aperto.

Per la recensione originale in Tedesco, cliccare qui.

Samsung ha lanciato un segnale di partenza nel mercato dei moderni smartphone per l'esterno con l'uscita del loro Galaxy Xcover. Con esso, i Koreani hanno riscosso un successo meritato. Molti acquirenti in cerca di un robusto compagno elettronico, che sia per lo sport o per l'avventura, hanno trovato quello che cercavano nell'Xcover - nonostante qualche difetto, come la scarsa risoluzione e la memoria ridotta. Adesso Samsung intende annullare le critiche mosse al primo modello con il suo Xcover 2 GT-S7710. Per farlo ha dotato il nuovo smartphone di una CPU dual-core dalla frequenza di 1000 MHz ed una unità grafica non specificata. La memoria RAM è stata raddoppiata ad 1 GB, e ci sono 4 GB di memoria interna.

Lo schermo ha ricevuto il maggior quantitativo di attenzioni nel processo di miglioramento. Primo: è cresciuto da 3.65 pollici a 4 pollici. Secondo; la scarsa risoluzione, che era il maggior punto di criticità, è stata incrementata per andare incontro alle richieste dei clienti -- tuttavia 480x800 pixels non sono poi così tanti. Le fotocamere adesso hanno una risoluzione di 0.3 (frontale) e 5 megapixels (principale). Nel complesso, questi sono i valori di un classico smartphone di fascia media. Comunque, le caratteristiche che rendono il  Samsung Galaxy Xcover 2 in un apparecchio per l'uso esterno aiutano il telefono a distinguersi dalle masse. Maggiori dettagli su questo punto  nella sezione seguente, "Case".

Case

La cover della batteria è pensata per proteggere la componentistica dall'acqua e dallo sporco.
La cover della batteria è pensata per proteggere la componentistica dall'acqua e dallo sporco.

A prima vista il Samsung Galaxy Xcover 2 si presenta come un qualsiasi altro smartphone di media categoria. Solo i tasti fisici di Android sotto lo schermo da 4 pollici attirano lo sguardo. Con uno sguardo più ravvicinato, si nota anche che le porte e le connessioni sono nascoste sotto una cover protettiva. Quindi prendendo il telefono in una mano, si sentirà il retro in plastica ruvida, e diventa ovvio che l'Xcover 2 non sia uno dei più leggeri e sottili telefoni di questo tipo. Con un peso di 150 grammi ad una profondità ed una lunghezza di 12.1 x 131 x 68 millimetri (~0.48 x 5.16 x 2.68 pollici) è certamente un po' grande, ma considerando le sue aspirazioni da telefono per l'uso all'aperto, non è un vero difetto.

Senza dubbio non è un difetto: Samsung ha attuato diverse misure per proteggere la componentistica interna dall'acqua e dallo sporco. Il case appartiene alla classe di protezione IP67, significa che lo sporco non può penetrare all'interno e che un bagno d'acqua di breve durata non causerà danni. Dato che il test è immediato, il produttore ha inserito una edizione speciale per la stampa chiamata "Extreme Experience". In una scatola molto grande, oltre al telefono abbiamo trovato un Tupperware con tre pesci di plastica ed un sacco di sabbia. Ovviamente, non potevamo lasciarci sfuggire l'opportunità di fare questo test speciale -- non appena abbiamo finito tutti gli altri test. Lo smartphone ha superato tutti gli ostacoli uscendone indenne. Anche un lavaggio in lavatrice non costituisce un problema per il Samsung Galaxy Xcover 2. Il case è anche impossibile da piegare e resistente alla pressione.

Connettività

Il produttore non menziona i componenti interni dell'Xcover 2, ed anche i comuni programmi di identificazione della CPU falliscono nella lettura della tipologia di SoC (system on a chip). Tuttavia c'è una CPU dalle caratteristiche molto simili nel Galaxy S3 Mini, rilasciato qualche mese fa: L'ST Ericsson NovaThor U8500, ha due core che lavorano ad una frequenza fino a 1000 MHz. Presumiamo che si sia lo stesso chip all'interno dell'Xcover 2, ovviamente aggiorneremo/correggeremo questo paragrafo nel caso in cui dovessimo constatare il contrario. Una unità grafica ARM Mali-400 MP è integrata nel SoC, in questo caso equipaggiata con un solo core. La memoria RAM ammonta ad 1 GB -- non ci aspettavamo di più da un telefono di questa fascia di prezzo. La memoria interna è un'altra cosa: 4 GB non sono molti. Il fatto che solo 800 MB restino liberi dopo il primo avvio ci lascia un po' perplessi. La memoria più essere estesa fino a 32 GB mediante  una scheda microSD. Chiunque acquisti un Samsung Galaxy Xcover 2 dovrà quindi necessariamente acquistarne una.

Le poche porte del cellulare Koreano pensato per l'uso all'aperto sono: due per essere esatti. Il jack cuffie da 3.5 mm si trova sulla parte alta, la porta USB-di ricarica si trova sulla parte bassa. I pulsanti di controllo si trovano sui fianchi destro e sinistro.

Sopra: Jack cuffie
Sopra: Jack cuffie
Sinistra: Controllo volume
Sinistra: Controllo volume
Destra: Pulsante fotocamera, pulsante accensione
Destra: Pulsante fotocamera, pulsante accensione
Sotto: Porta USB
Sotto: Porta USB

Software

Il sistema operativo Android 4.1.2 è una versione abbastanza recente (anche se non l'ultima) di Google Jelly Bean. Samsung ha sovrapposto la sua interfaccia Touchwiz a quella del sistema operativo, il che cambia diverse icone, integra le applicazioni Samsung e modifica anche la tastiera standard di Android tra le altre cose. Ma Samsung è stata conservativa per il resto, quindi è facile abituarsi alla nuova interfaccia.

Comunicazione & GPS

Il modulo GPS è eccellente
Il modulo GPS è eccellente

Il Samsung Galaxy Xcover 2 comunica senza fili attraverso la WLAN, ovviamente. I Koreani hanno installato un modulo a singola banda che trasmette sulle frequenze 2.4 GHz e supporta gli standard 802.11b/g/n. Con la versione 4.0 del Bluetooth, la connessione è aggiornata. Le versioni precedenti soffrono chiaramente di una peggiore gestione energetica. Il modulo radio mobile è basato sull'UMTS con HSPA. Con questo modulo, è possibile un downlink di 14.4 MBit/s ed un uplink di 5.76 MBit/s almeno in teoria. Siamo rimasti impressionati dal ricevitore GPS che supporta anche il sistema GLONASS. Anche all'interno dell'ufficio, il fix iniziale avviene in pochissimi secondi, e l'accuratezza è molto buona, tracciando la nostra posizione nel raggio di 5 metri da quella esatta. All'esterno funziona ancora meglio. L'Xcover 2 si dimostra un eccellente navigatore, anche off-road.

Telefono

L'app del telefono non ha sorprese - il che è una cosa buona. Sulla sinistra, accanto al simbolo dell'auricolare, c'è l'icona per le videochiamate, che verranno trasmesse tramite UMTS. Contrariamente a Skype ed a Facetime di Apple, si tratta di un protocollo aperto. Comunque, queste videochiamate non sono supportate da tutti gli operatori.

Fotocamere & Multimedia

Due fotocamere -- si tratta ormai di uno standard per gli smartphone. Sfortunatamente, i sensori CMOS di scarsa qualità sembrano standard allo stesso modo. La fotocamera frontale del Samsung Galaxy Xcover 2 ha una risoluzione di 0.3 megapixels. Questo numero significa che le foto avranno una qualità inferiore e che programmi come Skype non permetteranno grandi cose. Sul retro l'azienda Koreana ha inserito un sensore da 5-megapixel. Ma non suona bene solo sulla carta -- esso produce immagini di qualità indubbiamente superiore. Finchè l'illuminazione ambientale è sufficiente, le immagini hanno colori accurati con una soddisfacente definizione. Ma quando le immagini vengono prese in ambienti chiusi, il rumore aumenta rapidamente, il che indica che le lenti non riescono a prendere abbastanza luce.

La fotocamera principale registra video in risoluzione HD (1280x720 pixels), il che significa che la qualità è simile a quella delle foto statiche. Si nota un leggero ritardo nella registrazione quando si passa da immagini più chiare ad immagini più scure. La funzione della fotocamera è accessibile mediante un pulsante hardware sul lato destro del telefono. Tale pulsante funzionerà anche per scattare.

La qualità delle immagini della fotocamera frontale è miserabile
La qualità delle immagini della fotocamera frontale è miserabile
La fotocamera principale fa un lavoro decisamente migliore
La fotocamera principale fa un lavoro decisamente migliore

Accessori

L'edizione "Extreme Experience" è disponibile solo come dimostrativo in prova per la stampa, quindi gli utenti dovranno fare a meno del Tupperware e dell sabbia. Invece di un banchetto di accessori, Samsung offre il solito pasto per i poveri. Si comincia con qualche documento cartaceo, un cavo USB e l'alimentatore. Per usare la radio FM si dovrà usare un auricolare non fornito.

Garanzia

Samsung offre una garanzia di 24 mesi.

Dispositivi di Input ed Usabilità

Il touchscreen capacitivo misura 4 pollici di diagonale, che è superiore alla media degli attuali smartphone. E' grande abbastanza per la maggioranza delle applicazioni, ma a causa della sua scarsa risoluzione, solo piccole parti delle immagini possono essere visualizzate, il che affligge soprattutto la navigazione  web.  Parlando invece delle funzionalità del touchscreen comunque, non c'è nulla da dire. Gli input si traducono in azioni istantaneamente e la precisione è impeccabile su tutta la superficie dello schermo. Il vetro non è del tutto liscio, come piace a noi. La rotazione automatica dello schermo è leggermente ritardata ma viene eseguita ad una velocità ragionevole.

Samsung ha "installato" la sua tastiera virtuale. Essa integra sia il tasto "www."  ed un tasto per l'accesso alle impostazioni della tastiera nel menu principale; ci sono anche tre sotto menu per numeri e caratteri speciali. Si discosta anche visivamente dalla tastiera standard di Android. I tasti aggiuntivi restringono palpabilmente la larghezza della barra spaziatrice; per il resto le differenze tra la tastiera Samsung e quella Android sono minime e comunque una questione di gusti. Ci sono diverse alternative nel Play Store.

Schermo

Samsung ha fornito informazioni inadeguate anche riguardo alla tecnologia dello schermo del telefono. La sola cosa che abbiamo sentito è che si tratta di un TFT. Nessuna domanda resta senza risposta quando si parla di dimensioni e risoluzione, comunque: Lo schermo misura 4 pollici di diagonale ed ha una risoluzione WVGA di 480x800 pixels. La risultante densità di pixel è 233 PPI, esattamente al livello del Galaxy S Duos. Lo schermo visualizza anche i testi più piccolo in modo chiaro; i singoli pixel possono essere individuati difficilmente ad occhio nudo.

Anche in termini di luminosità lo schermo del Samsung Galaxy Xcover 2 è al livello del Galaxy S Duos. La massima luminosità è pari a 347 cd/m2. In linea di principio si tratta di un buon valore, ma ci saremmo aspettati di più da uno smartphone pensato per l'uso all'aperto. In realtà non stiamo dicendo che Samsung non sia in linea con i nostri eccessivamente alti standard, anche perchè sia il black value (0.31 cd/m2) che il contrasto (1077:1) non lasciano spazio alle critiche. Con un valore pari all'86% il livello di illuminazione è rispettabile, dato che le differenze di luminosità non si notano.

303
cd/m²
330
cd/m²
347
cd/m²
309
cd/m²
334
cd/m²
340
cd/m²
300
cd/m²
322
cd/m²
342
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Informationi
X-Rite i1Pro 2
Massima: 347 cd/m²
Media: 325.2 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 334 cd/m²
Nero: 0.31 cd/m²
Contrasto: 1077:1

Soggettivamente, le immagini visualizzate sullo schermo del Samsung Galaxy Xcover 2 danno una buona impressione. L'elevato contrasto si nota subito. Inoltre, i colori appaiono brillanti e sono rappresentati realisticamente. L'accuratezza di questo giudizio ci viene confermata dal Colorimetro X-Rite i1Pro 2, che utilizziamo per misurare oggettivamente la rappresentazione dei colori e della scala di grigi. Le misurazioni delle deviazioni dalla vera scala di grigi sono nella media. I valori per i toni medi e molto leggeri hanno un DeltaE che non supera mai 8. Gli occhi più sensibili possono rilevare qualche discordanza di colori a questo livello. Lo spettro dei colori, comunque -- oltre alla leggera predominanza del blu -- ha valori distintamente vicino all'ideale.

Rappresentazione della scala di grigi
Rappresentazione della scala di grigi
Rappresentazione dei colori
Rappresentazione dei colori
Saturazione
Saturazione
All'aperto
All'aperto

Ovviamente, l'usabilità all'aperto è di maggior rilevanza per gli smartphones pensati appositamente per essere usati all'esterno. Ed ovviamente, il Samsung Galaxy Xcover 2 deve combattere con lo stesso handicap di ogni altro smartphone: uno schermo riflettente. C'è un solo modo per combattere questo problema se non si vuole ricorrere a speciali pellicole protettive, che hanno i loro propri svantaggi a volte. Questo strumento è l'intensità della luminosità. Quella dell'Xcover 2 -- come abbiamo già avuto modo di constatare, non è eccezionale. La luminosità è abbastanza buona per l'uso all'esterno, ma non se si è coinvolti in attività sotto la luce solare diretta, nelle quali risulterebbe difficile riconoscere qualcosa sullo schermo.

Angolo di visualizzazione del Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Angolo di visualizzazione del Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710

Angoli di visualizzazione? Buoni! C'è poco da dire, non si notano difetti. I colori restano stabili ad ogni angolazione fino alle più estreme. La perdita di contrasto è minima. Non si nota alcuno schiarimento o inversioni di colori.

Prestazioni

Abbiamo già descritto i componenti hardware nella sezione intitolata "Connettività". Il processore è un dual-core Cortex A9 dal clock di 1 GHz, con 1 GB di memoria RAM a fare da spalla. Questo equipaggiamento è quello tipico per gli smartphone di fascia media. Il Samsung Xcover 2 ha confermato il suo essere nella media nei benchmark GeekBench 2 ed AnTuTu v 3. Ha ottenuto punteggi praticamente identici a quelli del Galaxy S3 Mini, il che è una chiara indicazione del fatto che siano parenti molto vicini. Comunque, l'Xcover 2 non può tenere il passo della restante concorrenza, perchè possiede componenti più potenti (almeno sulla carta).

Geekbench 2 - 32 Bit - Total Score (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
758 Points ∼5%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
754 Points ∼5% -1%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
1803 Points ∼13% +138%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
1305 Points ∼9% +72%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
1599 Points ∼11% +111%
AnTuTu Benchmark v3
Total Score (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
6421 Points ∼18%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
6605 Points ∼18% +3%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
14578 Points ∼41% +127%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
10977 Points ∼31% +71%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
12703 Points ∼36% +98%
RAM (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
1069 Points ∼16%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
1048 Points ∼15% -2%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
2778 Points ∼41% +160%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
1740 Points ∼25% +63%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
1915 Points ∼28% +79%

A causa della sua scarsa GPU, lo stesso verdetto vale per il Samsung Xcover 2 così come valeva per il Galaxy S3 Mini: C'è poco da fare.

GLBenchmark 2.5
Egypt HD Fixed Time (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
10 fps ∼17%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
9.8 fps ∼16% -2%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
19 fps ∼32% +90%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
28 fps ∼47% +180%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
11 fps ∼18% +10%
1920x1080 Egypt HD Offscreen Fixed Time (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
5.2 fps ∼1%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
5.1 fps ∼1% -2%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
13 fps ∼2% +150%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
12 fps ∼2% +131%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
7.7 fps ∼1% +48%
Antutu 3DRating
--- (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
2332 Points ∼21%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
2310 Points ∼20% -1%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
3546 Points ∼31% +52%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
4118 Points ∼36% +77%
1024x2048 Off-screen (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
1267 Points ∼44%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
1355 Points ∼47% +7%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
1899 Points ∼66% +50%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
1840 Points ∼64% +45%

La distinzione tra l'Xcover 2 e la più potente concorrenza è meno evidente quando si parla di prestazioni Internet. Il Samsung Galaxy Xcover 2 è dietro a modelli come il Google Nexus 7 o lo Huawei Ascend G615, ma tutti i suoi risultati sono rispettabili. Solo i 1933 millisecondi richiesti per l'esecuzione del test Javascript SunSpider 0.9.1 sono in qualche modo un risultato mediocre.

Sunspider - 0.9.1 Total Score (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
1932.9 ms * ∼18%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
2082.8 ms * ∼20% -8%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
1543.8 ms * ∼15% +20%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
1473.8 ms * ∼14% +24%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
1722.8 ms * ∼16% +11%
Mozilla Kraken 1.0 - Total Score (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
31521.2 ms * ∼18%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
41587.6 ms * ∼24% -32%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
30154 ms * ∼18% +4%
Browsermark - --- (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
813 points ∼11%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
1038 points ∼14% +28%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
1740 points ∼24% +114%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
1366 points ∼19% +68%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD (Android 4.2 Chrome)
1667 (min: 1653) points ∼23% +105%

* ... Meglio usare valori piccoli

Ultimo ma non ultimo, diamo uno sguardo alla memoria interna con l'aiuto di AndroBench 3. Qui abbiamo una piacevole sorpresa: Sia nella lettura sequenziale che nella scrittura random 4K il Samsung Galaxy Xcover 2 ottiene risultati notevoli, lasciando la concorrenza fuori al freddo. Peccato che la memoria interna sia così piccola e che la maggior parte delle applicazioni e dei dati finiranno inevitabilmente sulla microSD card.

AndroBench 3
Sequential Read 256KB (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
32.65 MB/s ∼12%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
30.08 MB/s ∼11% -8%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
37.8 MB/s ∼14% +16%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
38.59 MB/s ∼14% +18%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
16.87 MB/s ∼6% -48%
Sequential Write 256KB (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
16.08 MB/s ∼21%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
9.28 MB/s ∼12% -42%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
10.3 MB/s ∼14% -36%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
6.94 MB/s ∼9% -57%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
5.22 MB/s ∼7% -68%
Random Read 4KB (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
8.66 MB/s ∼24%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
8.92 MB/s ∼25% +3%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
6.97 MB/s ∼19% -20%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
7.84 MB/s ∼22% -9%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
4.76 MB/s ∼13% -45%
Random Write 4KB (sort by value)
Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 4 GB Flash
0.99 MB/s ∼7%
Samsung S3 Mini GT-I8190
Mali-400 MP, NovaThor U8500, 8 GB SSD
0.27 MB/s ∼2% -73%
Huawei Ascend G615
GC800, k3v2 Hi3620, 8 GB SSD
0.52 MB/s ∼4% -47%
HTC One SV
Adreno 305, S4 Plus MSM8930, 8 GB SSD
0.28 MB/s ∼2% -72%
Google Nexus 7
GeForce ULP (Tegra 3), 3, 8 GB SSD
0.28 MB/s ∼2% -72%

Giochi

In questa sezione, vale per il Samsung Xcover 2 quello che è stato detto per il Samsung Galaxy S3 Mini. I giochi meno impegnativi non saranno un problema. I recenti giochi 3D saranno invece giocabili solo a dettagli bassi. Il sensore di posizione è molto reattivo e preciso, garantisce quindi una divertente esperienza di gioco.

Qualità della voce

Volete dire un "ti amo" veloce alla vostra amata prima del lancio dal paracadute? Allora la qualità della voce dovrebbe essere adeguata al compito. In questo ambito il Samsung Xcover 2 non fa trovare spazio per le critiche. Le voci sono chiare e facili da capire da entrambi i lati, pur suonando in modo leggermente sintetico. L'altoparlante sul retro dell'apparecchio fa anch'esso bene il suo lavoro, e può servire da sostituto al vivavoce se necessario.

Emissioni

Durante il normale uso, le temperature del Samsung Galaxy Xcover 2 sono lontane dall'essere preoccupanti. Le temperature non superano mai i 30 gradi Celsius (86 Fahrenheit). Il cellulare è sempre fresco come suggeriscono le temperature. Anche dopo un lungo periodo a pieno carico, il telefono scalda solo fino a circa la temperatura delle mani. L'alimentatore si comporta in modo simile, restando sempre nell'intervallo di sicurezza delle temperature.

Carico massimo
 35.6 °C36.8 °C36.2 °C 
 36.2 °C37.5 °C36.4 °C 
 33.9 °C35.5 °C35.4 °C 
Massima: 37.5 °C
Media: 35.9 °C
34 °C35 °C30.9 °C
33 °C36.4 °C31.4 °C
32.3 °C34.7 °C31 °C
Massima: 36.4 °C
Media: 33.2 °C
Alimentazione (max)  41.6 °C | Temperatura della stanza 22.4 °C | Voltcraft IR-350

Altoparlante

Samsung ha inserito un altoparlante nel retro del Galaxy Xcover 2. Si trova nella stessa area del modulo fotocamera ed ha un buon suono. I toni medi ed alti emergono abbastanza chiaramente ad un volume medio. Un altoparlante così piccolo non produce toni bassi. Ai volumi più elevati non ce la fa e comincia a crepitare. Lo fa comunque un po' durante la riproduzione dei video o l'esecuzione dei giochi.

Gestione Energetica

Con 6.46 Wh e 1700 mAh, la capacità della batteria agli ioni di litio è nella media, ma ciò che è più importante per l'autonomia è il quantitativo di energia che l'apparecchio consuma. Abbiamo misurato il consumo del Samsung Galaxy Xcover 2 a diversi livelli di stress. In idle, il cellulare si dimostra frugale. Non consuma più di 1.3 Watts, anche alla massima luminosità. A pieno carico, che abbiamo simulato mediante l'app Stability Test, l'Xcover 2 consuma tra i 2 ed i 3 Watts. A questi ritmi è facile soddisfare lo smartphone, il tutto si traduce in una ottima autonomia in tutte le circostanze.

Consumo di corrente

Off / Standby 0 / 0.3 Watt
Idle 0.5 / 0.9 / 1.3 Watt
Sotto carico 2.4 / 3 Watt
 
Leggenda: min: , med: , max:         Voltcraft VC 940

Autonomia

Guardando le specifiche, sembra che Samsung sia stata frugale sull'autonomia dell'Xcover 2 e sulla capacità della batteria. Comunque, dopo un'attenta analisi dobbiamo concludere diversamente. In confronto al Galaxy S Duos, l'Xcover 2 è più parsimonioso, soprattutto in idle. Notiamo questo fatto nella elevatissima massima autonomia alla minima luminosità. In questo test lo smartphone per l'uso all'aperto ha resistito 15:34 ore. Più rilevante dal punto di vista pratico è il nostro test di navigazione WLAN, eseguito con una luminosità impostata a 150 cd/m2. I siti web vengono caricati automaticamente con uno script, ed il Samsung Xcover 2 riesce a durare ben 10:48 ore. Solo quando esaminiamo la  minima autonomia della batteria a pieno carico l'Xcover 2 finisce dietro al Galaxy S Duos: L'Xcover 2 consuma semplicemente più energia in questa circostanza. Tuttavia, quattro ore dovrebbero bastare anche per la più lunga sessione di gioco lontana dalla presa elettrica.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
15ore 34minuti
Navigazione WiFi
10ore 43minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 03minuti

Risultati Complessivi

A great concept with real durability.
A great concept with real durability.

Il Samsung Galaxy Xcover 2 è pensato per essere un robusto compagno nelle attività veloci, specialmente sport all'aperto. Il produttore ha preparato molto bene l'apparecchio allo scopo. La sua protezione è in linea con lo standard IP67, ed è quindi in grado di resistere a tutti gli stress ai quali l'abbiamo sottoposto durante i nostri test. L'abbiamo gettato nella vasca da bagno, l'abbiamo usato per far giocare la figlia dell'autore con la sabbia -- nessun problema. In questa area il Samsung "ci piace".

Ma oltre alla solidità, lo smartphone deve farsi valere come smartphone. Si comporta bene in molti ambiti, a cominciare dalla ottima qualità costruttiva e stabilità. Samsung ha scelto i materiali appropriatamente rispetto alla fascia di prezzo. I componenti interni sono accettabili per uno smartphone di fascia media, non manca alcuna funzione importante, anche se la memoria interna è un po' limitata.

Con i suoi 4 pollici la dimensione dello schermo è nella media, stesso vale per la risoluzione WVGA. Per l'uso esterno questa risoluzione è sufficiente, dato che i contenuti vengono visualizzati un po' più grandi di quanto avverrebbe a risoluzioni più elevate. La luminosità è anch'essa adeguata, anche se sarebbe potuta essere maggiore, considerando che il telefono dovrebbe essere usato maggiormente all'esterno. Per il resto lo schermo svolge efficacemente il suo compito; la rappresentazione dei colori è appropriata per questa fascia di prezzo.

Come per la maggioranza degli smartphones, le fotocamere non sono molto più che un compromesso. In buone condizioni di luce, le foto della fotocamera principale sono buone, per il resto la qualità è scadente.

Le prestazioni del Samsung Galaxy Xcover 2 sono molto simili a quelle del Samsung S3 Mini che possiede lo stesso hardware. Per uno smartphone di fascia media le prestazioni sono soddisfacenti; i giochi che non richiedono troppa potenza funzionano bene. La memoria interna è particolarmente meritevole di lode, anche se purtroppo è molto piccola.

Nel complesso, possiamo certificare che il Samsung Galaxy Xcover 2 ha completato tutti i nostri test con buoni risultati --considerando che si tratta di un normale smartphone. Il fatto che sia adatto all'uso esterno è in qualche modo un grande bonus. Possiamo quindi raccomandare l'Xcover 2 a chiunque voglia avere sempre con se il proprio smartphone "a lavoro e nel divertimento", sports inclusi. Il prezzo raccomandato al pubblico è abbastanza elevato, anche se il prezzo praticato --come avviene spesso con i prodotti Samsung -- è molto più basso.

In Review: Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
In Review: Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710

Specifiche tecniche

Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Processore
Scheda grafica
ARM Mali-400 MP
Memoria
1024 MB 
Schermo
4 pollici 5:3, 800x480 pixel, Capacitivo, Multitouch, lucido: si
Harddisk
4 GB Flash, 4 GB 
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack da 3.5 mm, Lettore schede: MicroSD fino a 32 GB, Sensori: Sensione di posizione, accelerometro, GPS, Glonass,
Rete
802.11 b/g/n (b g n ), 4.0 Bluetooth, HSPA
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 12,1 x 131 x 68
Peso
150 g Alimentazione: 45 g
Batteria
6.46 Wh ioni di litio, 1700 mAh, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 8 ore, Standby 3G (dichiarata dal produttore): 370 ore
Prezzo
379 Euro
Sistema Operativo
Android 4.1 Jelly Bean
Altre caratteristiche
Webcam: Front: 0.3 MP; Rear: 5 MP, Casse: Altoparlante mono, Tastiera: Virtuale, 24 Mesi Garanzia, Radio FM, interfaccia utente TouchWiz, HSUPA fino a 5.76 MBit/s, HSDPA fino a 14.4 MBit/s, Case protetto secondo lo standard IP67, EDGE/GPRS quad band: 850/900/1800/1900 MHz, UMTS dual band: 900/2100 MHz

 

La confezione è molto grande per uno smartphone
La confezione è molto grande per uno smartphone
L'alimentatore è molto compatto
L'alimentatore è molto compatto
La capacità della batteria è in qualche modo pietosa
La capacità della batteria è in qualche modo pietosa
… e AnTuTu v3.
… e AnTuTu v3.
Non c'è da stupirsi -- con questi contenuti. Sfortunatamente l'Xcover 2...
Non c'è da stupirsi -- con questi contenuti. Sfortunatamente l'Xcover 2...
...non è disponibile in questa versione anche per l'utente comune
...non è disponibile in questa versione anche per l'utente comune
Fotocamera, flash LED ed altoparlante sono uniti.
Fotocamera, flash LED ed altoparlante sono uniti.
La cover della batteria è delicata, ma chiude molto saldamente.
La cover della batteria è delicata, ma chiude molto saldamente.
Il meccanismo di blocco.
Il meccanismo di blocco.
Ecco come la componentistica interna viene protetta dall'acqua e dallo sporco.
Ecco come la componentistica interna viene protetta dall'acqua e dallo sporco.
E sopravvive al bagno.
E sopravvive al bagno.
La SIM e lo slot microSD sono sotto la batteria.
La SIM e lo slot microSD sono sotto la batteria.
I tasti Android sono di tipo push
I tasti Android sono di tipo push
Il controllo volume
Il controllo volume
Nessuna sorpresa: l'app Telefono
Nessuna sorpresa: l'app Telefono
Un Android con un vestito Samsung.
Un Android con un vestito Samsung.
La tastiera virtuale in portrait
La tastiera virtuale in portrait
…ed in formato landscape.
…ed in formato landscape.
Informazioni di sistema da Geekbench 2…
Informazioni di sistema da Geekbench 2…

Apparecchi simili

Portatili con medesima GPU

» Recensione breve dello Smartphone LG L Bello
Mediatek MT6582, 5", 0.137 kg
» Recensione breve tablet Acer Iconia B1-721
Mediatek MT8312, 7", 0.317 kg
» Recensione breve dello smartphone Acer Liquid Z5
Mediatek MT6572, 5.0", 0.147 kg
» Recensione del Tablet/MID Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Exynos 4210 1.2 GHz, 7.0", 0.345 kg

Links

Confronta i prezzi

Pro

+Buona qualità costruttiva
+Adatto all'uso esterno
+Schermo luminoso
+Contrasto elevato
+Memoria interna molto veloce
+Altoparlante pratico
 

Contro

-Relativamente pesante
-Solo 4 GB di memoria interna
-Scarsa qualità della fotocamera frontale

In sintesi

Cosa ci è piaciuto

La solida costruzione che rende il telefono un vero apparecchio per l'uso all'aperto. E l'edizione "Extreme Experience". Che però è solo per la stampa...

Cosa ci sarebbe piaciuto

La risoluzione dello schermo sarebbe potuta essere superiore, ed anche la luminosità avrebbe potuto esserlo -- il sole potrà creare infatti qualche problema. Fotocamere migliori non avrebbero fatto male.

Cosa ci ha sorpresi

E' sempre sorprendente quando uno smartphone viene lanciato nella vasca da bagno. Specialmente perchè funziona ancora subito dopo. 

La concorrenza

Non abbiamo ancora visto molti smartphone per l'uso all'aperto finora. Il  Sony Xperia Acro S è un esempio. Tuttavia la concorrenza è: apparecchi Android di fascia media come il Samsung S3 Mini GT-I8190HTC One SV o Huawei Ascend G615.

Valutazioni

Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
08/05/2013 v3
Patrick Afschar Kaboli

Chassis
84%
Tastiera
46%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
40%
Peso
100%
Batteria
97%
Display
85%
Prestazioni di gioco
24%
Prestazioni Applicazioni
44%
Temperatura
87%
Rumorosità
100%
Punti aggiuntivi
75%
Media
72%
85%
Smartphone *
Media ponderata
> Recensioni Portatili Notebook Netbook > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Xcover 2 GT-S7710
Patrick Afschar Kaboli, 2013-05- 2 (Update: 2014-09-19)