###leftbanner###
 
 

Recensione del Tablet/MID Samsung Galaxy Tab 2 10.1"

Patrick Afschar Kaboli (translated by Alessandro De Blasis), 06/28/2012

Piccoli progressi. Samsung aggiorna la propria linea di successo Galaxy Tab alla versione 2 lanciando un modello da 7.0 ed uno da 10.1 pollici basati su sistema operativo Android 4.0. A parte questo però, per quanto siano stati migliorati, non possono competere con gli attuali modelli top.

Nota dell'Editore (24 Giugno 2012): La recensione seguente non è stata sottoposta alla revisione per gli errori grammaticali. Una versione definitiva verrà pubblicata al più presto.

La prima apparizione di Samsung nel settore dei Tablet PC non è avvenuta molto tempo fa. Da quel tempo, sono successe diverse cose, come ad esempio il fatto che Apple ha intrapreso una battaglia legale con Samsung riguardo ai dispositivi Samsung Galaxy Tab N con conseguente divieto di vendita in Germania di questi ultimi. Samsung ne ha modificato leggermente il design giusto per immettere sul mercato la versione denominata "N". Abbiamo già recensito la più piccola versione da 7 pollici.

Il produttore Koreano ha recentemente messo in commercio due nuovi modelli della serie Galaxy Tab 2. Ed ancora, nei formati 7.0 e 10.1 pollici. Il design è ispirato alla serie N e quindi non ci si dovrebbero essere ulteriori recriminazioni da parte di Apple. Dal punto di vista tecnico, i nuovi nati in casa Samsung non esibiscono alcuna sorpresa degna di nota. Si tratta quindi di apparecchi di fascia media con un buon equipaggiamento. L'unica vera novità di primo acchitto è la presenza di Android 4, l'ultima versione del sistema operativo di Google chiamata Ice Cream Sandwich. Per quanto riguarda la versione da 10.1" del Galaxy Tab 2 avente il prezzo di EUR 599: abbiamo un processore dual core Texas Instruments, 16 GB di memoria, uno schermo PLS dalla risoluzione di 1280 x 800 pixels ed un modulo HSPA+. Le differenze con il suo precursore non sono poi così ovvie. Eccezion fatta forse per la CPU Nvidia che era installata nel Galaxy Tab 10.1 N.

Case

Le diversità rispetto al modello precedente sono poche
Le diversità rispetto al modello precedente sono poche

In questa sezione, ci riferiremo al dispositivo orientato in modalità landscape.

Naturalmente, Samsung non ha la minima intenzione di ottenere un altro divieto di vendita per via dell'eccessiva somiglianza con prodotti concorrenti. Per questo, è comprensibile che il produttore Koreano abbia seguito il design dei modelli della serie N, creati appositamente per bypassare il divieto di vendita. Come avviene nell'industria automobilistica con i restyling, i piccoli cambiamenti estetici sono la prima cosa che si nota guardando da vicino il Samsung Galaxy Tab 2. Infatti, per esempio, gli altoparlanti destro e sinistro sono leggermente più grandi. Inoltre, il sensore di luminosità non si vede da nessuna parte. Samsung punta al look del frontale dotando il suo tablet di uno schermo con una cornice di vetro nero leggermente arrotondata e con una barra in color titanio. La superficie del retro è molto liscia e non permette una buona presa. Inoltre, è molto sensibile ai graffi. Fortunatamente non è la stessa cosa per il vetro dello schermo, anche se trattiene impronte e polvere.

La qualità costruttiva del Samsung Galaxy Tab 2 10.1" è, come la generazione precedente, molto buona. Anche se, c'è da dirlo, il case in plastica non può competere con quello unibody in metallo o policarbonato. Per contro, il peso di soli 585 grammi è moderato per un tablet da 10.1 pollici - specialmente se dotato di modulo 3G. Le dimensioni sono piacevolmente compatte. Il Tab ha una lunghezza di 257 ed una larghezza di 175 millimetri. L'altezza è inferiore ai 10 millimetri.

Fatto degno di nota: Non ci sono tasti o interfacce sul Samsung Galaxy Tab 2 da 10.1" - in questo modo si evita il problema dei comandi inviati per errore in modalità portrait

Connettività

Chi si sarebbe aspettato che Samsung avrebbe incluso tutte le ultime innovazioni in questo tablet resterà un po' deluso dal Galaxy Tab 2 da 10.1". Abbiamo già notato come Samsung sia molto conservativa riguardo all'aggiornamento del design. Il Tab 2 è dotato di una CPU dual core da 1 GHz. Comunque, questo particolare modello utilizza un Texas Instruments (TI) OMAP 4430 con una PowerVR SGX540 integrata contrariamente alla precedente CPU Nvidia. L'OMAP 4430 è una CPU usata in molti tablet. Ciò significa che le prestazioni senza compromessi non erano nella lista delle priorità di Samsung. Troviamo poi 1 GB di RAM, quantitativo sufficiente, ma i 16 GB di memoria interna ci sono sembrati un po' troppo limitanti. Fortunatamente Samsung ha dotato il dispositivo di uno slot microSD, permettendo quindi l'upgrade della memoria di massa in modo facile ed economico fino a 32 GB.

Come per le generazioni precedenti, il Galaxy Tab 2 ha poche interfacce. Non c'è infatti una USB o una porta HDMI dedicata, troviamo infatti solo il jack per le cuffie ed una porta multiuso. Quest'ultima si trova sul bordo inferiore del tablet e serve per collegare sia l'alimentazione che il cavo USB 2.0. Per utilizzare uno schermo esterno sarà necessario un adattatore HDMI.

Come già detto in precedenza, i lati destro e sinistro non dispongono di tasti e di porte. Il tasto di accensione si trova sul lato estremo sinistro della parte superiore ed accanto ha i controlli del volume e lo slot microSD. Il jack per le cuffie e lo slot per la SIM card si trovano sempre sulla parte altra, un po' spostati sulla destra. Come per il più piccolo modello da 7 pollici, anche quello da 10.1 è disponibile nelle due versioni - solo Wi-Fi e Wi-Fi / 3G.

Software

Mentre gli altri aspetti del tablet hanno pochissime innovazioni ed aggiornamenti, l'ultimo tablet di Samsung è dotato dell'ultimo sistema operativo Google, Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich (ICS). Questo sistema operativo unisce le piattaforme precedentemente divergenti, tablet e smartphone, in un unico sistema, unificandone quindi i controlli. Nonostante gli annunci di Samsung riguardo all'aggiornamento alla versione Android 4.0 anche per i tablet meno recenti, attualmente il Galaxy Tab 2 è l'unico ad esserne dotato.

Samsung mantiene la sua tradizionale interfaccia Touchwiz, applicata sopra quella ufficiale di Google. Il Galaxy Tab 2 da 10.1" usa la versione Nature UX introdotta con il Galaxy S3. Sfortunatamente, al Tab 2 manca il supporto dell'S3 alle gestures. I programmi utili potranno essere avviati mediante i bottoni centrali in basso allo schermo. Ciò permetterà all'utente di accedere al telefono o all'applicazione blocco note in modo rapido.

La funzione nativa per catturare schermate introdotta in Android 4.0 non è niente di nuovo per gli utenti Samsung. Il Galaxy Tab 2 permette di scattare istantanee dello schermo alla pressione di un bottone situato in basso a sinistra. Ciò sorpassa la modalità di Google che invece si attiva con la pressione simultanea del tasto di accensione con il pulsante della riduzione del volume per più di un secondo.

Comunicazione e GPS

Diversamente dai concorrenti, Samsung evita di pubblicizzare il prodotto come "Wi-FI + 3G" ed invece fa si che i tablet Galaxy abbiano già entrambi i moduli anche se prevede anche la versione che non ha il supporto al 3G.

In entrambi i casi, il modulo Wi-Fi del Tab 2 supporta gli standard 802.11b/g/n. Sfortunatamente, l'antenna integrata supporta solo la banda dei 2.4 Ghz che è la più usata e non quella più libera dei 5 GHz. I test dimostrano che il modulo Wi-Fi funziona alla grande. Utilizzando una connessione DSL 16+ ed un Fritzbox 7390, il tablet ha raggiunto velocità di download pari a 10.78 Mbit/s e velocità di upload attorno ad un Mbit/s. Il Tab 2 supporta anche lo standard Bluetooth 3.0, il quale permette di utilizzare le periferiche Bluetooth ed anche una trasmissione dati diretta tra dispositivi a patto che entrambi supportino Bluetooth 3.0. Tra le dotazioni figura anche una gestione energetica migliorata in modo da aiutare ad evitare problemi di connessioni ad esempio durante il trasporto all'interno di una valigia.

Lo slot per la SIM card accetta schede di dimensioni standard. Il modulo 3G supporta HSPA+, che attualmente è la modalità UMTS più veloce. Al momento, Samsung non ha implementato un modello con supporto ad LTE. Anche se, i valori teorici raggiungibili dalla connettività 3G pari a 21 Mbit/s in download e  5.71 Mbit/s in upload  dovrebbero essere molto più che sufficienti per un tablet. Nell'area residenziale del nostro tester, siamo riusciti ad ottenere una velocità di download tramite HSPA pari a 3.6 Mbit/s con il Galaxy Tab 2. Ovviamente ciò dipenderà anche dalla copertura, dalla potenza del segnale e dalla congestione della rete.

Connessione wifi veloce (fonte: Speedtest.net)
Connessione wifi veloce (fonte: Speedtest.net)
Connessioni LAN per confronto (fonte: Speedtest.net)
Connessioni LAN per confronto (fonte: Speedtest.net)
Velocità UMTS nelle aree rurali (fonte: Speedtest.net)
Velocità UMTS nelle aree rurali (fonte: Speedtest.net)

Diversamente dagli altri tablet dotati di modulo 3G, il Tab 2 può essere usato anche come telefono. Anche se il Tab N da 7 pollici non ne aveva bisogno, il Tab 2 da 10.1" necessita di un auricolare non incluso. Che si usi il modello da 7 o da 10 pollici, sicuramente si attrarranno gli sguardi dei curiosi qualora si utilizzasse il tablet come telefono. La qualità della voce e dell'audio ci è sembrata buona anche se il parlato suona leggermente sintetico.

Ormai standard per la maggioranza dei tablet Android, il modulo GPS merita una menzione in quanto trasforma il tablet in un sistema di navigazione portatile e permette l'uso delle varie applicazioni che si basano sulla localizzazione come ad esempio il meteo e la ricerca di specifici servizi e negozi entro un certo raggio dall'utilizzatore.

Fotocamere e Multimedia

Il tablet Galaxy Tab 2 tablet ha subito anche delle leggere modifiche alle proprie fotocamere. Utilizziamo con accortezza la parola "modifiche" in quanto ci è sembrato più che altro un downgrade. Mentre la fotocamera sul retro è rimasta una semplice e ordinaria 3.2 megapixels, quella frontale ha una risoluzione ridotta dai 2.0 megapixel ad una risoluzione VGA pari a 0.3 megapixels. Ciò renderà la fotocamera frontale inutile per scattare foto e appena adeguata per chat video. Anche se non si tratta di una grossa perdita a nostro parere, più grave è invece anche la rimozione del flash led.

La fotocamera sul retro tornerà utile per scattare foto in ambienti luminosi. L'utente dovrà evitare l'uso dello zoom digitale per avere una qualità accettabile delle foto. Anche in penombra, si notano delle prevalenze di rumori nelle immagini-

Samsung Galaxy Tab 2 10.1 3.2 MP
Samsung Galaxy Tab 2 10.1 3.2 MP
Samsung Galaxy Tab 2 10.1 0.3 MP
Samsung Galaxy Tab 2 10.1 0.3 MP
Nikon D40
Nikon D40

Abbiamo trovato il Galaxy Tab 2 10.1" ben equipaggiato per guardare film. Lo schermo mostra la sua forza, particolarmente in termini di contrasto e black value. Il tablet è in grado di riprodurre fluidamente filmati Full HD. Siamo riusciti a registrare un video utilizzando la camera posteriore ma è limitata alla risoluzione HD di 720p. Non disponendo di un adattatore HDMI, non abbiamo potuto constatare le prestazioni del tablet nella riproduzione di questi filmati connesso ad uno schermo Full HD. Ad ogni modo, il Galaxy Tab 2 dovrebbe averne facoltà.

Il riproduttore musicale incluso ci è sembrato ben fatto. Abbiamo apprezzato gli altoparlanti frontali. I piccoli altoparlanti erogano un buon suono con medi e alti bilanciati per essere un tablet. Soggettivamente il suono non sembra ne metallico e ne ovattato. Naturalmente, è carente di bassi.

Giochi

La CPU e l'unità grafica identificano il Galaxy Tab 2 come un tablet di fascia media. Ovviamente ciò lo posiziona dietro a modelli come l'Asus Transformer Tab TF300T ed il Prime TF201 entrambi basati su piattaforma Nvidia Tegra 3. In termini di prestazioni, il più vicino concorrente del Galaxy Tab 2 è il modello precedente piuttosto che tablet allo stato dell'arte.

Per verificare le prestazioni grafiche, abbiamo utilizzato due giochi notoriamente pesanti graficamente – ShadowGun e Need For Speed: Hot Pursuit. Siamo riusciti a giocare ad entrambi senza problemi. Tuttavia, l'apparecchio occasionalmente ha avuto qualche incertezza. Nel complesso, crediamo che tutti i giochi sul Play Store di Goole potranno essere giocati con il Galaxy Tab 2 10.1". L'intrattenimento perciò non risente delle seppur carenti prestazioni grafiche.

I giochi 3D recenti
I giochi 3D recenti
girano abbastanza fluidamente
girano abbastanza fluidamente

Dispositivi di input e controlli

In generale, Samsung non ha cambiato molto allo schermo del Galaxy Tab 2 in confronto al predecessore - lo sappiamo avendo recensito il modello da 7 pollici del Galaxy Tab N. Il produttore Coreano utilizza ancora una volta uno schermo PLS prodotto in casa dalla risoluzione comune per questa categoria. Il tablet da 10.1" riproduce 1280 x 800 pixels; il suo fratellino più piccolo da 7 pollici 1024 x 600 pixels. L'aspect ratio è di 16:10 in entrambi i casi.

Niente è cambiato riguardo alle funzionalità multitouch. Le dita scorrono gentilmente ma non troppo sullo schermo dell'ultima generazione.

La qualità dell'immagine è soggettivamente buona; i colori avrebbero potuto essere un poco più forti. Per contro il nero è ben riprodotto ed il contrasto è buono come rilevato anche dalle misurazioni. In confronto al Galaxy Tab 7.0 N, lo schermo sembra più luminoso. Un massimo di 329 cd/m2 equivale all'evidente aumento di circa il 10 percento. Tuttavia ciò non renderà lo schermo del nuovo Galaxy Tab "brillante", anche se possiamo dire che sia molto luminoso senza alcuna esitazione.

Schermo

In generale, Samsung non ha cambiato molto allo schermo del Galaxy Tab 2 in confronto al predecessore - lo sappiamo avendo recensito il modello da 7 pollici del Galaxy Tab N. Il produttore Coreano utilizza ancora una volta uno schermo PLS prodotto in casa dalla risoluzione comune per questa categoria. Il tablet da 10.1" riproduce 1280 x 800 pixels; il suo fratellino più piccolo da 7 pollici 1024 x 600 pixels. L'aspect ratio è di 16:10 in entrambi i casi.

Niente è cambiato riguardo alle funzionalità multitouch. Le dita scorrono gentilmente ma non troppo sullo schermo dell'ultima generazione.

La qualità dell'immagine è soggettivamente buona; i colori avrebbero potuto essere un poco più forti. Per contro il nero è ben riprodotto ed il contrasto è buono come rilevato anche dalle misurazioni. In confronto al Galaxy Tab 7.0 N, lo schermo sembra più luminoso. Un massimo di 329 cd/m2 equivale all'evidente aumento di circa il 10 percento. Tuttavia ciò non renderà lo schermo del nuovo Galaxy Tab "brillante", anche se possiamo dire che sia molto luminoso senza alcuna esitazione.

336
cd/m²
315
cd/m²
315
cd/m²
324
cd/m²
329
cd/m²
315
cd/m²
310
cd/m²
323
cd/m²
312
cd/m²
Informationi
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 336 cd/m²
Media: 319.9 cd/m²
Illuminazione: 92 %
Luminosità con la batteria: 329 cd/m²
Nero: 0.49 cd/m²
Contrasto: 671:1
Distribuzione della luminosità
Uso esterno: lo schermo riflette intensamente
Uso esterno: lo schermo riflette intensamente

Nonostante lo schermo abbia una luminosità migliorata, l'uso esterno resterà una cosa fuori dal campo d'azione di questo tablet Samsung. La superficie del vetro è troppo riflettente. Comunque è un problema che affligge tutti i tablet. L'unica cosa che può aiutare è la ricerca di un luogo ombrato.

La stabilità degli angoli di visualizzazione è buona ma non eccezionale
La stabilità degli angoli di visualizzazione è buona ma non eccezionale

La stabilità degli angoli di visualizzazione è un punto di forza degli schermi IPS - o della tecnologia Samsung chiamata PLS. Infatti, i colori resteranno prevalentemente stabili anche da angolazioni molto acute. In confronto ai "normali" schermi IPS, come quello del Motorola Xoom 2 o Asus Transformer Tab TF300T, la creazione Samsung non mostra alcun vantaggio. Il contrasto diminuisce sensibilmente agli angoli più ampi. Inoltre, la riproduzione dei colori nel Samsung Galaxy Tab 2 sfocia nei colori freddi (tonalità dello spettro blu) agli angoli più acuti.

Prestazioni

Generalmente gli utenti si aspettano dei considerevoli incrementi prestazionali ogni qual volta un prodotto viene aggiornato. Comunque, il Samsung Galaxy Tab 2 10.1" è stato si rinnovato, ma a quanto pare non si è voluto migliorare le prestazioni. La configurazione è composta da una CPU dual core Texas Instruments OMAP 4430, un GB di memoria ed una unità grafica PowerVR SGX540 il che dovrebbe comunque essere sufficiente per le attività quotidiane.

Non abbiamo potuto verificare più a fondo questo fatto, ma il Galaxy Tab 2 si posiziona nella fascia media in tutti i benchmarks - non importa se si tratti di quelli sintetici o di quelli intensivi per il browser. A volte meglio, a volte peggio. Non può competere con gli ultimi dispositivi dotati di Tegra 3 o con il nuovo Apple Ipad. I suoi rivali sono il Motorola Xoom 2, l'Acer Iconia Tab A200 o il Lenovo ThinkPad 18382DG.

Google V8 Ver. 7 - Google V8 Ver. 7 Score
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
972 Points ∼5%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
1132 Points ∼6% +16%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
1287 Points ∼7% +32%
Motorola Xoom 2 MZ616
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
662 Points ∼4% -32%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
1032 Points ∼6% +6%
Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Mali-400 MP, Exynos 4210 1.2 GHz, 16 GB SSD
618 Points ∼3% -36%
Sunspider
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
2268.7 ms * ∼22%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
1928.8 ms * ∼18% +15%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
1870 ms * ∼18% +18%
Motorola Xoom 2 MZ616
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
1761.2 ms * ∼17% +22%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
2175.5 ms * ∼21% +4%
Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Mali-400 MP, Exynos 4210 1.2 GHz, 16 GB SSD
2177.5 ms * ∼21% +4%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
1257 ms * ∼31%

* ... smaller is better

Browsermark 1.0
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
93932 points ∼17%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
104663 points ∼19% +11%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
119777 points ∼22% +28%
Motorola Xoom 2 MZ616
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
98343 points ∼18% +5%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
93901 points ∼17% 0%
Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Mali-400 MP, Exynos 4210 1.2 GHz, 16 GB SSD
94229 points ∼17% 0%
Smartbench 2012 - default
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
2025 points ∼20%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
3549 points ∼34% +75%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
3476 points ∼33% +72%
Motorola Xoom 2 MZ616
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
2564 points ∼25% +27%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
2068 points ∼20% +2%
Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Mali-400 MP, Exynos 4210 1.2 GHz, 16 GB SSD
2608 points ∼25% +29%
Smartbench 2012
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
1406 points ∼32%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
2962 points ∼67% +111%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
2371 points ∼53% +69%
Motorola Xoom 2 MZ616
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
1825 points ∼41% +30%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
1225 points ∼28% -13%
Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Mali-400 MP, Exynos 4210 1.2 GHz, 16 GB SSD
1802 points ∼41% +28%
Vellamo Mobile Web Benchmark 1.0.6 - Overall Score
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
873 points ∼32%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
1439 points ∼52% +65%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
1440 points ∼52% +65%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
1290 points ∼47% +48%
Samsung Galaxy Tab 10.1v
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
950 points ∼34% +9%
Linpack for Android
Samsung Galaxy Tab 2 10.1
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
58.87 MFLOPS ∼5%
Asus Transformer Pad TF300T
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 32 GB SSD
87.48 MFLOPS ∼8% +49%
Asus Eee Pad Transformer Prime TF201
GeForce ULP (Tegra 3), Tegra 3, 16 GB SSD
101 MFLOPS ∼9% +72%
Motorola Xoom 2 MZ616
PowerVR SGX540, OMAP 4430, 16 GB SSD
71.87 MFLOPS ∼7% +22%
Acer Iconia Tab A200
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 250, 16 GB SSD
61.851 MFLOPS ∼6% +5%
Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus N
Mali-400 MP, Exynos 4210 1.2 GHz, 16 GB SSD
67.44 MFLOPS ∼6% +15%

Emissioni

Rumorosità

Non si sente alcun rumore durante l'uso del Samsung Galaxy Tab 2 10.1", neanche se tenuto accanto all'orecchio. Il tablet non è dotato di una ventola e la componentistica elettronica non genera alcun suono. Lo stesso vale per l'alimentatore.

Temperatura

Comunque, il Galaxy Tab 2 non è tra i tablet più freschi. La parte superiore non supera mai la temperatura di 36 gradi Celsius, ma gli altri dispositivi sono molto più freschi. Abbiamo notato la presenza di un punto caldo nella parte superiore sinistra del retro. L'apparecchio raggiunge i 42 gradi se sottoposto a stress, ad esempio, con un videogioco. Ciò non è eccessivo per l'elettronica, ma un po' fastidioso sulla pelle. E' abbastanza fresco in idle, che è lo stato in cui si trova prevalentemente un tablet. Anche qui si nota il punto caldo. Comunque, la temperatura di 33 gradi è moderata.

Max. Load
 36.3 °C34.5 °C30.1 °C 
 30 °C28.3 °C27 °C 
 31.4 °C30.9 °C29.7 °C 
 
42 °C36.4 °C29.4 °C
29.4 °C29.1 °C27.8 °C
30.7 °C30.7 °C29.5 °C
Massima: 36.3 °C
Media: 30.9 °C
 Massima: 42 °C
Media: 31.7 °C
Alimentazione  37 °C | Temperatura della stanza 23.8 °C | Voltcraft IR-360

Autonomia

Consumo di corrente

Samsung specifica la capacità della batteria agli ioni di litio indicando 25.2 Wh. Così, il Galaxy Tab può contare su grandi riserve di energia in confronto agli altri tablet. Questo è un requisito fondamentale per poter offrire lunghe autonomie. Ad ogni modo il consumo dovrà essere moderato.

Il minor consumo in idle utilizzando la luminosità al minimo e la modalità di risparmio energetico è di 1.9 watt. Valore molto buono che altri contendenti riescono ad ottenere solo in standby. Il consumo massimo utilizzando la luminosità al massimo e disattivando il risparmio energetico è un buon 5.5 watt. Il consumo massimo assoluto è di 7.4 watt rilevato utilizzando anche l'app Stability Test, valore molto buono - specialmente per un tablet con uno schermo da dieci pollici.

Consumo di corrente

Off / Standby 0.2 / 0.2 Watt
Idle 1.9 / 4.2 / 5.5 Watt
Sotto carico 6.9 / 7.4 Watt
 
Leggenda: min: , med: , max:         Voltcraft VC 940

Autonomia

L'analisi dell'autonomia riflette i risultati delle considerazioni sui consumi. L'irrealistico, ma ben confrontabile stress test mostra l'ottimo potenziale del Samsung Galaxy Tab 2 10.1" in termini di autonomia. Infatti, resiste per 4:25 ore alla massima luminosità e con i moduli wireless attivi. Non ci sono molti tablet in grado di superare questo risultato - a parte il nuovo Apple iPad o il Lenovo ThinkPad 18382DG, che si trovano allo stesso livello.

Abbiamo rilevato il valore forse più vicino a quello che si avrà nell'uso quotidiano testanto la navigazione wireless. Abbiamo impostato la luminosità a 150 cd/m2, valore ragionevolmente adeguato per gli ambienti normalmente illuminati, ed eseguito uno script del browser che non fa altro che aprire un sito web a caso ogni 40 secondi. In questo test, il Samsung Galaxy Tab 2 ha resistito per 11:16 ore nella modalità risparmio energetico. In confronto agli altri tablet, il risultato è impressionante.

Abbiamo misurato anche l'autonomia massima possibile ottenendo 19:05 ore utilizzando un semplice documento in lettura nel browser alla minima luminosità. Anche questo è un buon valore, anche se difficilmente ottenibile nell'uso reale.

Il Samsung Galaxy Tab 2 10.1" riesce quindi a tramutare la capacità della batteria in autonomia nel modo giusto. Ciò aumenta le possibilità di mobilità per il piccolo e sottile tablet.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
19h 05min
Navigare con WLAN
11h 16min
Sotto carico (max luminosità)
4h 25min

Verdict

Il Samsung Galaxy Tab 2 è un buon tablet di fascia media
Il Samsung Galaxy Tab 2 è un buon tablet di fascia media

Il Samsung Galaxy Gab 2 10.1" è indubbiamente un buon tablet. L'equipaggiamento è stato scelto appositamente per renderlo un tablet di fascia media. Le piccolezze come l'omissione del LED del flash, o il fatto che la fotocamera frontale abbia una risoluzione inferiore alla generazione precedente sono tollerabili. Ma una domande resta: Come mai Samsung ha scelto di far uscire sul mercato il Galaxy Tab 2 tenendo conto che le innovazioni rispetto alla ancora giovane serie N sono poche e che non si hanno prestazioni superiori

L'unica spiegazione che riusciamo a dare è Android 4 Ice Cream Sandwich. Trattandosi di un grande produttore, Samsung deve avere nella sua gamma anche prodotti con l'ultima versione del sistema operativo. Comunque, ciò si sarebbe potuto ottenere con un aggiornamento alla molto simile serie Galaxy N. Anche se, molti possessori di tablet o smartphone Android abbastanza recenti hanno avuto modo di constatare che la strategia di aggiornamento di Google non è delle migliori.

In definitiva non si hanno grossi cambiamenti ma Samsung ha pur sempre immesso un buon tablet sul mercato, in grado di soddisfare le richieste di molti utenti con il suo Galaxy Tab 2 10.1". La  qualità costruttiva è di alto livello, lo schermo è buono e l'operatività è vicina alla perfezione. Oltre ciò, offre un veloce modulo 3G ed una impressionante autonomia. L'apparecchio ha piccoli difetti - in particolare le fotocamere non sono molto utili al loro scopo.

A nostro parere, il prezzo raccomandato di 599 EUR è troppo elevato. I tablet basati su piattaforma Nvidia Tegra 3, che sono sensibilmente più potenti della CPU OMAP 4430 usata nel Galaxy Tab 2 10.1" sono già disponibili allo stesso prezzo. Comunque, il nuovo tablet di Samsung si trova per poco meno di EUR 450 online e stavolta il prezzo è adeguato per un tablet moderno dotato di schermo PLS, HSPA+ e Android 4.

Quindi, dovremmo raccomandare il Galaxy Tab 2 10.1"? La risposta è chiaramente si e no. Se si sta cercando un tablet di fascia media allo stato dell'arte, si verrà ben serviti da questo apparecchio. Se siete i possessori del modello precedente, potete tranquillamente risparmiarvi l'aggiornamento.

Si ringrazia ...
Recensito: Samsung Galaxy Tab 2 (10.1"), si ringrazia:
Recensito: Samsung Galaxy Tab 2 (10.1")

Specifiche tecniche

Samsung Galaxy Tab 2 10.1

:: Processore
:: Memoria
1024 MB
:: Scheda grafica
PowerVR SGX540, Core: 304 MHz
:: Schermo
10.1 pollici 16:10, 1280x800 pixel, PLS, lucido: si
:: Harddisk
16 GB SSD, 16 GB
:: Porte di connessione
Connessioni Audio: 1x 3.5 mm jack, Lettore: microSD, docking port con USB 2.0, HDMI (tramite adattatore)
:: Rete
802.11 b/g/n (b g n ), 3.0 Bluetooth, HSPA+
:: Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 10 x 175 x 257
:: Peso
0.585 kg Alimentazione: 0.08 kg
:: Batteria
25.2 Wh Lithium-Ion, 7000 mAh
:: Prezzo
599 Euro
:: Sistema Operativo
Android 4.0
:: Altre caratteristiche
Polaris Office, 24 Mesi Garanzia

 

Il tablet è molto bello.
Il tablet è molto bello.
Anche il retro è bello, ma suscettibile ai graffi.
Anche il retro è bello, ma suscettibile ai graffi.
Il modulo camera vicino a quello microSD ed allo slot per la SIM.
Il modulo camera vicino a quello microSD ed allo slot per la SIM.
La porta multiuso per la ricarica, USB ed HDMI.
La porta multiuso per la ricarica, USB ed HDMI.
La fotocamera ha una risoluzione di 3.2 megapixel, non è dotata di flash.
La fotocamera ha una risoluzione di 3.2 megapixel, non è dotata di flash.
Coperture per proteggere gli slot dalla polvere.
Coperture per proteggere gli slot dalla polvere.
Gli altoparlanti fanno un buon lavoro.
Gli altoparlanti fanno un buon lavoro.
Utili: Li mini applicazioni Samsung
Utili: Li mini applicazioni Samsung
L'alimentatore da solo
L'alimentatore da solo
assemblato con il cavo
assemblato con il cavo
e solo il cavo
e solo il cavo

Notebook simili

Portatili con medesima GPU e/o dimensione dello schermo

Portatili con medesima GPU

Portatili dello stesso Produttore

» Recensione breve dello Smarthphone Samsung Galaxy Note 3 Neo SM-N7505
Mali-T624, Exynos 5260 Hexa, 5.5", 0.162 kg
» Recensione breve del Notebook Samsung ATIV Book 8 870Z5G
GeForce GT 750M, Core i7 4700HQ, 15.6", 2.4 kg
» Recensione breve del Tablet Samsung Galaxy Note Pro 12.2
Mali-T628, Exynos 5420 Octa, 12.2", 0.75 kg

Links

  • Informazioni del Produttore

Confronta i prezzi

Pro

+- lange Akkulaufzeit
+- schnelles 3G-Modul
+- moderates Gewicht
+- gutes Display
 

Contro

-- miese Kameraqualität
-- durchschnittliche Performance

In sintesi

Cosa ci piace

Ci è piaciuta soprattutto la lunga autonomia ed l'ottimo modulo 3G. Questi fattori rendono il Samsung Galaxy Tab 2 10.1" ciò che dovrebbe essere: un dispositivo mobile.

Cosa ci sarebbe piaciuto

Un po' di potenza in più avrebbe fatto bene al tablet. Non abbiamo capito perchè Samsung abbia scelto il relativamente poco potente TI OMAP 4430 e non il più veloce Exynos.

Cosa ci ha sorpresi

Che Samsung abbia lanciato un tablet di fascia media e che poi chieda EUR 599 come se si trattasse di un modello top. Samsung ha perso così l'occasione di far fare un affare secondo noi.

La concorrenza

Principalmente, il Samsung Galaxy Tab 2 deve competere con tutti gli attuali tablet da 10 pollici, il nuovo Apple Ipad, l'Asus Transformer Tab TF300T o l'Acer Iconia Tab A200. Comunque, a causa della relativamente lenta CPU, deve competere con apparecchi meno recenti come il Motorola Xoom 2 o anche il suo precursore Galaxy Tab N 10.1, questo fatto è ovviamente pericoloso per il nuovo arrivato.

Valutazione

Samsung Galaxy Tab 2 10.1
06/21/2012 v3
Patrick Afschar Kaboli

Fattura
83%
Tastiera
80%
Mouse
82%
Connettività
33%
Peso
98%
Batteria
97%
Display
82%
Prestazioni di gioco
25%
Prestazioni Applicazioni
40%
Temperatura
85%
Rumorosità
100%
Impressione
80%
Media
74%
85%
Tablet *
Media ponderata

> Recensioni Portatili Notebook Netbook > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Tablet/MID Samsung Galaxy Tab 2 10.1"
Patrick Afschar Kaboli (Update: 2012-06-28)