###leftbanner###
 
 

Recensione Notebook Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG

Konrad Schneid, 09/07/2011

Valori perduti. Per appena 420 Euro, Lenovo offre il ThinkPad Edge E325, un ultraportatile da 13,3 pollici. Lo schermo è anti-riflesso, l'autonomia dura fino a 9 ore, l'AMD Fusion fornisce una presentazione fluida dei film HD. Le vecchie qualità del genere ThinkPad, come la conosciuta robustezza, hanno ricevuto meno attenzioni.

"Sempre più sottile e leggero, sempre più solido", così Lenovo pubblicizza i suoi nuovi modelli ThinkPad Edge E320 e E325 da 13,3 pollici. Abbiamo già pubblicato qualche giorno fa su Notebookcheck la recensione del più potente modello E320 (Core i3-2310M). Contrariamente al Lenovo ThinkPad Edge 320, il modello E325 (1976FG) da noi recensito ha un AMD Fusion. All'interno dell'ultraportatile troviamo un processore AMD dual-core E-350 (2x 1.60 GHz) con integrata una unità grafica AMD Radeon HD 6310. Per la modica cifra di 420 Euro troviamo uno schermo da 13,3 pollici anti-riflesso (1366x768), così come 2 GByte di TAM DDR3 (1333MHz). Il disco fisso è un lento Hitachi da 320 GB con una velocità di rotazione di 5400 rpm. Non troviamo incluso un lettore ottico. Non è disponibile nemmeno una porta USB 3.0. Il sistema operativo preinstallato è Windows 7 Premium Edition (64-bit) di Microsoft.

Da tempo i modelli della serie Edge, grazie anche alla buona stabilità hanno sempre fatto una buona impressione su di noi. Scopriremo come si comporta questo ultraportatile equipaggiato con AMD nel resto della recensione.

Case

Il Lenovo ThinkPad Edge E325 catturerà sicuramente l'attenzione con il suo colore rosso.

Il modello da noi recensito ha una cornice dello schermo rossa. Il case è praticamente identico a quello dei precedenti modelli recensiti E320, X121e, e E125. Sfortunatamente l'ultraportatile Edge è peggiorato in termini di robustezza, se paragonato ai vecchi modelli ThinkPad. La scocca può essere facilmente piegata. L'area di riposo per i polsi, in paragone, si flette solo se sottoposta a forte pressione. Tuttavia anche la tastiera può essere flessa facilmente in alcuni punti.

Possiamo piegare facilmente anche lo schermo. Anche le cerniere dello schermo non sono più così stabili e permettono allo schermo di oscillare. La base, al contrario, è robusta. Solo tre viti separano l'utente dall'interno del dispositivo. Il Lenovo ThinkPad Edge E325 non è di certo tra i più pesanti ultraportatili con un peso di 1,7 Kg.

Connettività

Le porte sul Lenovo ThinkPad E325 sono sfortunatamente collocate sui lati sinistro e destro dell'ultraportatile. Non troviamo interfacce sul lato frontale o posteriore. Grazie a questo, collegare numerosi dispositivi può condurre a molti cavi. E' difficile anche usare un mouse esterno, c'è poco spazio ed il cavo può tranquillamente intrecciarsi con gli altri. Non ci sono nemmeno troppe interfacce. Troviamo un totale di tre porte USB versione 2.0, una delle quali è una combinazione con porta eSATA. Manca anche una porta microfono separata.

Lato sinistro: Kensington Lock, VGA, 2 x USB 2.0, RJ-45, lettore di schede 4-in-1
Lato sinistro: Kensington Lock, VGA, 2 x USB 2.0, RJ-45, lettore di schede 4-in-1
Lato destro: microfono/auricolari, eSATA/USB 2.0, HDMI, alimentazione
Lato destro: microfono/auricolari, eSATA/USB 2.0, HDMI, alimentazione

Comunicazioni

Paragonato al fratello E320,il dispositivo recensito manca di un modulo HSDPA. Il modulo WLAN supporta i protocolli 802.11b, 802.11g, così come 802.11n. Lenovo fornisce anche un controller Gigabit Ethernet di Atheros ed un Bluetooth. Quest'ultimo supporta anche la recente versione 3.0.

Sicurezza

Siccome l'ultraportatile è orientato verso utenti professionali, la sicurezza gioca un ruolo importante. Per questo troviamo il consueto Kensington Security Lock. La stessa tastiera è in parte idrorepellente. Tuttavia manca un lettore di impronte digitali, qualcosa che però non delude troppo in questa fascia di prezzo.

Accessori

Gli accessori inclusi nella scatola sono limitati. Troviamo solo il manuale utente oltre al portatile.

Garanzia

La garanzia standard per il Lenovo ThinkPad Edge E325 dura per 12 mesi. L'estensione di garanzia ThinkPlus la porta fino a 24 mesi. In base al tipo di garanzia, il costo è di 55 euro (da spedire) o 85 euro (in loco).

Dispositivi di Input

Tastiera

I tasti del ThinkPad hanno una superficie concava, che aiuta le dita a centrare meglio i tasti. La costa dei tasti è piacevole, così come il punto di pressione. I pulsanti F sono comunque abilitabili solo tramite il tasto Fn. La priorità più alta va alle funzioni speciali come 'Play' e 'Stop'. Questo può essere particolarmente difficile da abituarvisi per gli utenti che vengono dalle altre convenzioni.

I tasti, come già citato, possono essere premuti più facilmente verso l'esterno. Oltre a questo i tasti non sono gommati, che li rende ancora più scivolosi. Ad ogni modo, digitare con questo portatile è ancora molto piacevole.

Touchpad/Trackpoint

Il sostituto del mouse fornito dal Lenovo ThinkPad Edge E325 può essere sia il touchpad che il Trackpoint. Il Trackpoint rosso si trova tra i tasti G, H e B. I relativi pulsanti si trovano proprio sotto la barra spaziatrice. Questi hanno dimensioni sufficienti e forniscono un feedback decente.

Il touchpad ha una superficie strutturata. Lenovo ha scelto di non includere i soliti pulsanti separati al di sotto del touchpad. Al contrario la superficie del touchpad può essere premuta agli angoli, in modo da rimpiazzare i tasti. Per questo motivo l'intero touchpad diventa traballante, e pigiare i tasti richiede una certa pressione.

Tastiera
Tastiera
Touchpad
Touchpad

Schermo

Il ThinkPad E325 ha uno schermo da 13,3 pollici opaco (LEN4090). La risoluzione nativa è, come di consueto per questo tipo, di 1366 x 768 pixel. Lo schermo con un rapporto di 16:9 ha un contrasto relativamente debole. E' di appena 162:1. Il livello del nero di 1,09 cd/m²è notevolmente elevato.

181
cd/m²
177
cd/m²
182
cd/m²
168
cd/m²
177
cd/m²
175
cd/m²
164
cd/m²
173
cd/m²
174
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Informationi
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 182 cd/m²
Media: 174.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 177 cd/m²
Nero: 1.09 cd/m²
Contrasto: 162:1
Lo schermo sarà anche opaco, ma la scarsa luminosità rende l'utilizzo all'aperto molto difficile.
Lo schermo sarà anche opaco, ma la scarsa luminosità rende l'utilizzo all'aperto molto difficile.

I risultati delle misurazioni di luminosità con il Gossen Mavo-Monitor sono deludenti. La luminosità media misurata è stata di appena 174.6 cd/m². In alcuni punti il valore massimo di 182 cd/m² è stata misurata nell'angolo in alto a destra. Sia che l'ultraportatile sia collegato alla rete elettrica o sia alimentato a batteria, non troviamo alcuna differenza in questo caso. Sospettiamo che il ThinkPad Edge E325 all'aperto non sarebbe molto divertente, nonostante lo schermo opaco. Almeno la distribuzione della luminosità è ben bilanciato al 90 percento.

Come al solito abbiamo testato anche la stabilità degli angoli di visuale in una stanza buia. Muovendo lo schermo sul piano orizzontale, l'immagine mostrata cambia entro limiti di tolleranza. Quando deviamo sul piano verticale l'immagine inverte rapidamente. Considerando lo schermo globalmente debole, il risultato non è esattamente sorprendente.

Angoli di visuale del Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG
Angoli di visuale del Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG

Prestazioni

Lenovo si affida all'AMD Fusion E-350 APU per il ThinkPad Edge E325. Questo processore è equipaggiato con due core, e lavora alla frequenza di clock di 1,6 GHz. Il TDP dell'APU AMD Fusion E-350 con 1024KB di cache L2 è di appena 18 Watt. Il chipset incluso è l'AMD A50M FCH.

APU è l'abbreviazione di Unità di Calcolo Accelerata. Questo significa che il processore e l'unità grafica sono combinate. Nel caso dell'AMD Fusion E-350 APU, si tratta dell'AMD Radeon HD 6310 con 80 shader. L'unità grafica supporta le DirectX 11 ed il decodec video UVD3 per video HD (MPEG-2, H.264, VC-1) come standard.

La RAM inclusa come standard è di 2 GByte di RAM DDR3 (PC3-10600). Il disco fisso di Hitachi, con 320 GByte di capacità, con una velocità di rotazione di 5400 rpm.

System information Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG

Il processore AMD Fusion non è tra i più potenti, ma è in grado di fare una buona impressione grazie all'unità grafica integrata. Le prestazioni della CPU sono state testate usando il benchmark Cinebench di Maxon. In questo caso il punteggio del Lenovo ThinkPad Edge E325 si colloca, come potevamo aspettarci, nella parte bassa del nostro database dei benchmark. Con 2195 punti il risultato dell'ultraportatile per il Cinebench R10 multi benchmark (64 bit) sono tra quelli dei notebook con lo stesso processore. La miglior controparte con processore E-350 è il Wind U270 da MSI, che raggiunge il punteggio di 2250 punti. Un risultato simile emerge quando usiamo il Cinebench R11.5. In questo caso, il dispositivo recensito rimane ancora dietro con 0,6 punti nel test della CPU. Questa volta altri notebook con il processore AMD raggiungono 0,6 punti. In paragone: il Lenovo Edge E320 con la CPU Intel i3-2310M raggiunge il 7398 punti nello stesso test, che è un valore più che doppio di quello del modello recensito con chip AMD.

Cinebench R10 - Rendering Multiple CPUs 64Bit
Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG
2195 Points ∼6%
Lenovo ThinkPad Edge E320 NWY3RGE
7398 Points ∼21% +237%
Legend
      Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG AMD E-350, AMD Radeon HD 6310, Hitachi Travelstar Z5K320 HTS543232A7A384
      Lenovo ThinkPad Edge E320 NWY3RGE Intel Core i3-2310M, Intel HD Graphics 3000, Hitachi Travelstar Z7K320 HTS723232A7A364
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
1051
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
2006
Cinebench R10 Shading 32Bit
1973
Cinebench R10 Rendering Single CPUs 64Bit
1148 Points
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 64Bit
2195 Points
Cinebench R10 Shading 64Bit
1958 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
7.64 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
0.59 Points
Aiuto

Abbiamo analizzato le prestazioni del sistema con PCMark Vantage e PCMark 7 della Futuremark. Con PCMark Vantage l'ultraportatile Lenovo raggiunge 2278 punti, e quindi è uno dei migliori dispositivi con questo processore. Solo il modello ThinkPad x120e, sempre di Lenovo, è migliore con un punteggio di 2600 punti. Usando PCMark 7 il Lenovo ThinkPad Edge E325 raggiunge solo 993 punti. In questo caso il ThinkPad x120e è nuovamente migliore, con 1101 punti. Il fratello maggiore E320 in paragone raggiunge un punteggio più che doppio con 2009 punti.

3.8
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
3.8
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
5.1
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
4.2
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
5.5
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.6
PC Mark
PCMark Vantage2278 punti
PCMark 7933 punti
Aiuto

L'unità grafica integrata AMD Radeon HD 6310 è stata testata con alcuni benchmark 3DMark di Furmark. Con questo Lenovo ThinkPad Edge E325 abbiamo raggiunto 2048 punti nel 3DMark 2006. Con questi risultati il dispositivo recensito è il miglior modello con l'AMD Radeon HD 6310, e si posiziona a metà strada nel nostro database dei benchmark. Chi di voi sta pensando che questa è la disciplina dove la variante Intel viene battuta si sbaglia. La controparte con CPU i3-2310M ed un'unità grafica integrata HD 3000, è capace di distanziarsi con un totale di 3098 punti. Un'immagine simile emerge con il benchmark 3DMark 11. In questo caso il dispositivo recensito è ancora una volta il miglior modello nella sua classe con 286 punti. Sotto di lui ci sono solamente i notebook con Radeon HD 6250.

3D Mark
3DMark 035782 punti
3DMark 053765 punti
3DMark 06
 1280x1024
2048 punti
3DMark Vantage718 punti
3DMark 11286 punti
Aiuto

Abbiamo testato le prestazioni dell'hard disk del Lenovo ThinkPad Edge E325 con HD-Tune. L'hard disk dell'ultraportatile è fornito da Hitachi. Questo ha una capacità di 320 GByte, ed una velocità di rotazione di 5400 rivoluzioni al minuto. Così la velocità di trasferimento è di un magro 55,5 MB/s. Nel prezzo non è incluso un SSD, anche se avremmo preferito un disco fisso con 7200 rpm.

Hitachi Travelstar Z5K320 HTS543232A7A384
Valore Minimo di trasferimento: 11.2 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 75.5 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 55.5 MB/s
Tempi di accesso: 19.4 ms
Burst Rate: 85.7 MB/s
Utilizzo CPU: 1 %

Emissioni

Rumorosità di Sistema

Finché il ThinkPad Edge E325 viene utilizzato entro i limiti, come quando si naviga in internet o mentre si usano programmi di scrittura, allora la ventola di raffreddamento non inizia nemmeno a girare. Per questo la rumorosità di sistema misura 30,1 dB(A). Il disco fisso incluso da Hitachi si sente con circa 30,7 dB(A) quando si usa. Queste sono comunque valori molto alti.

Quando si chiede molto dall'ultraportatile, il sistema genera una temperatura di lavoro più alta, che deve essere ridotta dalla ventola di raffreddamento. Sotto sforzo abbiamo misurato valori tra 36,5 dB(A) e 36,7 dB(A). Questo si sente molto bene, ma non rappresenta un livello di rumore fastidioso.

Rumorosità

Idle 30.1 / 30.1 / 30.2 dB(A)
HDD 30.7 dB(A)
Sotto carico 36.5 / 36.7 dB(A)
 
    30 dB
silenzioso
40 dB
udibile
50 dB
rumoroso
 
min: , med: , max:    Voltcraft sl-320 (15 cm di distanza)

Temperature

Le temperature sviluppate dal ThinkPad Edge E325 è del tutto ragionevole. Durante l'utilizzo d'ufficio la temperatura superiore della superficie cresce fino ad un massimo di 29,1 °C, la parte inferiore si scalda di più con un massimo di 32,8 °C. Dopo più di un'ora di Furmark combinato con Prime95 durante il test di stress, la temperatura della maggior parte dei notebook aumenta significativamente. Non è questo il caso del modello recensito. In questo caso la differenza di temperatura paragonata a quella generata durante l'utilizzo d'ufficio quasi non si può notare. La superficie attorno alla tastiera raggiunge un massimo di 31,1 °C, mentre la temperatura inferiore è esattamente due gradi più alta. In questo caso il sistema di Lenovo è in grado di raggiungere punteggi top.

Carico massimo
 26.7 °C30.7 °C30.9 °C 
 27.1 °C30 °C31.1 °C 
 26.3 °C26.5 °C29.7 °C 
Massima: 31.1 °C
Media: 28.8 °C
33.1 °C30.7 °C27.8 °C
31.5 °C31 °C28.7 °C
31.1 °C31.1 °C29 °C
Massima: 33.1 °C
Media: 30.4 °C
Alimentazione (max)  38.2 °C | Temperatura della stanza 21.7 °C | Voltcraft IR-360

Altoparlanti

Non è assolutamente possibile trovare gli altoparlanti in questa edizione dei ThinkPad senza dare uno sguardo più da vicino. I due piccoli altoparlanti stereo sono nascosti all'interno delle piccole aperture delle cornici del display. Gli utenti non dovranno aspettarsi molto in questo caso. I bassi sono completamente assenti. Per brevi conversazioni utilizzando Skype o altre funzioni simili saranno comunque sufficienti. Per un'esperienza musicale divertente saranno necessari altoparlanti esterni o auricolari. Per questo motivo c'è un'uscita degli auricolari da 3,5mm. Questo funge anche da ingresso per il microfono, così che gli auricolari ed il microfono non possono essere usati in parallelo.

Autonomia

Il consumo di corrente del Lenovo ThinkPad Edge E325 è in un buon range. In base al profilo energetico utilizzato, l'ultraportatile consuma 5,9 Watt in modalità di riposo (risparmio energetico, luminosità al minimo), ed 8,6 Watt (massime prestazioni, massima luminosità). A pieno carico l'ultraportatile richiede un massimo di 25,2 Watt di potenza, che è più del doppio di quanto richiesto durante l'utilizzo d'ufficio, ma è ancora poco se paragonato agli altri notebook. In paragone il modello E320 richiede 47,3 Watt a pieno carico, che quasi il doppio. Il consumo di corrente è sorprendentemente basso a riposo, così come quando è spento. Questi valori sono a 0,1 Watt (spento), e 0,2 Watt (standby).

Consumo di corrente

Off / Standby 0.1 / 0.2 Watt
Idle 5.9 / 8.2 / 8.6 Watt
Sotto carico 25.2 / 24.1 Watt
 
Leggenda: min: , med: , max:         Voltcraft VC 940
Readers Test
Reader Test
Classic Test
Classic Test

Un ultraportatile dovrebbe essere equipaggiato per utilizzo mobile, e dovrebbe avere anche una buona autonomia. In questo caso, la differenza tra la modalità di riposo e quando si è sotto sforzo per il nostro dispositivo di test è enorme. Usando il test Battery-Eater Reader, abbiamo simulato un normale utilizzo d'ufficio. Durante questo test abbiamo abilitato le modalità di risparmio energetico, disabilitato la WLAN e selezionato le impostazioni di luminosità minime. Grazie al basso consumo di corrente, il lenovo ThinkPad Edge E325 ha resistito per 9 ore e 57 minuti prima di dover ricollegare il cavo di alimentazione. Utilizzando impostazioni di luminosità medie, WLAN abilitata, abbiamo simulato una navigazione internet. In questo scenario l'ultraportatile ha resistito per 7 ore e 12 minuti. A pieno carico l'autonomia è scesa in modo significativo. Usando il profilo massime prestazioni con luminosità massima, abbiamo usato ancora Battery-Eater con il test Classico. In questo caso la batteria ha resistito per 3 ore e 17 minuti.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
9ore 57minuti
Navigazione WiFi
7ore 12minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 17minuti

Giudizio Complessivo

Con il Lenovo ThinkPad E325 abbiamo quello per cui paghiamo. L'ultraportatile da 13,3" con la familiare APU AMD Fusion E-350. Detto ciò, Lenovo ha introdotto caratteristiche interessanti.

Ciò che parla in favore dell'ultraportatile è la lunga autonomia di oltre nove ore. Anche a pieno carico il sistema dura per più di tre ore. La tastiera ed il Trackpoint, come ci si aspettava, sono di buona qualità. Il Lenovo ThinkPad E325 è molto adatto per lunghe sessioni di scrittura.

Ciò che perde qualitativamente è il case. Non è più così robusto, come ci si aspetta dalla serie ThinkPad. Lo schermo è anti-riflesso, ma la luminosità potrebbe essere significativamente più alta. Avremmo preferito anche una porta USB aggiornata alla versione 3.0.

Coloro che riescono a guardare oltre al case non propriamente ideale e non richiedono operazioni troppo pesanti dall'ultranotebook, possono prendere un conveniente ultraportatile da 13,3 pollici. Ideale per utenti che intendono usare il portatile principalmente per uso d'ufficio.

By courtesy of ...
Recensione: Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG, per gentile concessione di:
Recensione: Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG, per gentile concessione di:

Specifiche tecniche

Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG

:: Processore
AMD E-350 1.6 GHz
:: Memoria
2048 MB
:: Scheda grafica
:: Schermo
13.3 pollici 16:9, 1366x768 pixel, LEN4090, lucido: no
:: Harddisk
Hitachi Travelstar Z5K320 HTS543232A7A384, 320 GB 5400 rpm
:: Scheda audio
Conexant
:: Porte di connessione
3 USB 2.0, 1 VGA, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, 1 eSata, Connessioni Audio: auricolari/microfono combinati, Lettore schede: SD, MMC, xD, MS, MS, MSPro,
:: Rete
Atheros AR8151 PCI-E Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000MBit), 802.11a/b/g/n (a b g n ), 3.0 Bluetooth
:: Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 31 x 322 x 228
:: Peso
1.74 kg
:: Batteria
63 Wh ioni di litio
:: Prezzo
420 Euro
:: Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Home Premium 64 Bit
:: Altre caratteristiche
Webcam: 2.0 MP

 

Il punto sulla 'i' si illumina non appena viene acceso il dispositivo.
Il punto sulla 'i' si illumina non appena viene acceso il dispositivo.
Oltre nove ore di autonomia fornita dalla batteria da 63Wh.
Oltre nove ore di autonomia fornita dalla batteria da 63Wh.
La stabilità del case non è propriamente ideale.
La stabilità del case non è propriamente ideale.
Per circa 420 Euro il Lenovo Thinkpad E325 appartiene alla categoria di ultraportatili più conveniente.
Per circa 420 Euro il Lenovo Thinkpad E325 appartiene alla categoria di ultraportatili più conveniente.
Solo poche viti separano l'utente dall'interno del case.
Solo poche viti separano l'utente dall'interno del case.
Le cerniere dello schermo non lo reggono ben saldo.
Le cerniere dello schermo non lo reggono ben saldo.
I tasti F possono essere attivati tramite pulsante Fn.
I tasti F possono essere attivati tramite pulsante Fn.
La serie ThinkPad è in continua crescita.
La serie ThinkPad è in continua crescita.
Il Trackpoint rosso è facile da usare come controller.
Il Trackpoint rosso è facile da usare come controller.

Notebook Simili

Portatili con medesima GPU

» Recensione Acer Aspire 5253 (AMD Fusion) Notebook
E-Series E-350, 15.6", 2.332 kg
» Recensione HP Pavilion dm1-3180eg Netbook
E-Series E-350, 11.6", 1.56 kg

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

» Recensione breve del Notebook Lenovo M30-70
HD Graphics 4400, Core i3 4010U

Collegamenti

  • Informazioni del Produttore

Compara i Prezzi

Pro

+Schermo anti-riflesso
+Autonomia elevata
+Relativamente silenzioso
+Buoni dispositivi di input
 

Contro

-Luminosità bassa
-Contrasto debole
-Non robusto

In Sintesi

Cosa ci è piaciuto

La lunga autonomia e le basse temperature superficiali.

Cosa ci sarebbe piaciuto

La robustezza consueta, che rende migliori i vecchi modelli ThinkPad.

Cosa ci ha sorpresi

Che Lenovo ha omesso pulsanti dedicati per il touchpad

La concorrenza

Apple MacBook Air 13Samsung 900X3ALenovo ThinkPad X220 (IPS)Asus U36JC-RX081VHP EliteBook 2560p LG666EALenovo ThinkPad X120eSony Vaio VPC-SA2Z9E/B (i7, SSD, HD 6630M)

Valutazioni

Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG
08/23/2011 v2
Konrad Schneid

Chassis
72%
Tastiera
88%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
69%
Peso
90%
Batteria
93%
Display
75%
Prestazioni di gioco
57%
Prestazioni Applicazioni
68%
Temperatura
92%
Rumorosità
93%
Punti aggiuntivi
81%
Media
80%
84%
Subnotebook *
Media ponderata

> Recensioni Portatili Notebook Netbook > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Notebook Lenovo ThinkPad Edge E325-12972FG
Konrad Schneid (Update: 2013-06- 6)